Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Aida aumenta i prezzi

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Aida aumenta i prezzi

    La pandemia si ripercuote anche sui prezzi; aumenti programmati del 10/15%

    https://www.shipmag.it/thamm-i-prezz...nno-del-10-15/
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  • #2
    È tanto. Secondo me

    Comment


    • #3
      Anche per Costa aumenteranno di quell’ordine, ma in tutta onesta’ era gia’ stato programmato da fine scorso anno, quindi prima del Covid.
      Gli aumenti toccheranno un po’ tutti i settori, quindi anche le crociere non ne saranno immuni e probabilmente torneranno ad essere precluse a molte persone che ultimamente ne avevano accesso. Per ora l’offerta supera in modo enorme la richiesta, ma nel momento nel quale tutto tornera’ normale, bisognera’ vedere come saranno messe le compagnie e soprattutto quante navi verranno a mancare nelle flotte, perche’ con il perdurare della crisi sia Aida che Costa si libereranno di altre unita’.
      Maurizio
      Co-fondatore di Crocieristi.it

      Comment


      • #4
        Per le crociere programmate e già tutte pagate ci sarà aumento?

        Comment


        • #5
          Originariamente Scritto da Didi Visualizza Messaggio
          Per le crociere programmate e già tutte pagate ci sarà aumento?
          Spero di non

          Comment


          • #6
            Originariamente Scritto da essepi2 Visualizza Messaggio
            Anche per Costa aumenteranno di quell’ordine, ma in tutta onesta’ era gia’ stato programmato da fine scorso anno, quindi prima del Covid.
            Gli aumenti toccheranno un po’ tutti i settori, quindi anche le crociere non ne saranno immuni e probabilmente torneranno ad essere precluse a molte persone che ultimamente ne avevano accesso. Per ora l’offerta supera in modo enorme la richiesta, ma nel momento nel quale tutto tornera’ normale, bisognera’ vedere come saranno messe le compagnie e soprattutto quante navi verranno a mancare nelle flotte, perche’ con il perdurare della crisi sia Aida che Costa si libereranno di altre unita’.
            Credo sarà inevitabile l'uscita di qualche altra unità. Tra l'altro sto aspettando la notizia di qualche "abbandono" di Royal e Norwegian. Per MSC al momento tutto tace e del resto il Marchio si sta ulteriormente espandendo facendo shopping sul mercato dell'usato, riducendo considerevolmente il già esiguo divario con la prima della classe, la MAERSK, l'impegno ad acquisire il 60% della proprietà del terminal container (già possiede il 40%) di La Spezia, oltre alle altre scalate a settori produttivi che già conosciamo.
            Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

            Rodolfo
            ### Moderatore Globale ###

            Comment


            • #7
              Penso che sarà il mercato, attraverso la risposta dei clienti, ad indirizzare le scelte commerciali finali delle compagnie, in particolare di Costa/Aida che ha intenzione di aumentare i prezzi.
              Ricordiamoci che Costa era partita con prezzi eccessivamenti alti per le crociere della ripartenza, ma da un po' hanno dovuto rendere le tariffe più concorrenziali.
              Attenzione, non è nemmeno così scontato che chi si possa permettere di andare in crociera, si senta di andarci... magari molti avranno cose più importanti a cui pensare che andare in vacanza, tantomeno in crociera (anche a causa dei luoghi comuni che tutti sappiamo).

              Comment

              Working...
              X