Advertising home TOP

Collapse

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Costa Firenze: dismissione bandiera

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Costa Firenze: dismissione bandiera

    Conseguenze brexit. Ora vedremo sviluppi.

    https://www.guardiacostiera.gov.it/g...IONE-DI-BANDIE CTCRA-MN-COSTA-FIRENZE.aspx

    Ministero delle Infrastrutture e Trasporti
    CAPITANERIA DI PORTO – G E N O V A
    Sezione – Naviglio
    AVVISO DI DISMISSIONE DI BANDIERA
    A seguito della cd. BREXIT, a far data dal 01.01.2021 la CARNIVAL
    PLC, con sede a Southampton (Regno Unito) in Carnival House, 100
    Harbour Parade, SO15 1ST, società di diritto vigente in Inghilterra e Galles,
    iscritta al numero 4039524 del Registro delle Società di Inghilterra e Galles,
    ai sensi degli artt. 1 D.L. 457/1997 e 143 cod. nav. ha perso i requisiti per
    mantenere la bandiera italiana relativamente alla m/n “COSTA FIRENZE”,
    iscritta al nr. 226 del Registro Internazionale – 1^ sez. della Capitaneria di
    porto di Genova.
    Pertanto, in base a quanto disposto dagli artt. 156 e 159 cod. nav., si
    procede alla dismissione di bandiera per la successiva cancellazione dal
    registro d’iscrizione.
    Si invitano tutti coloro che siano interessati a far valere i loro diritti entro
    60 (sessanta) giorni dalla pubblicazione del presente avviso.
    Si rappresenta che, in base al citato art. 159 cod. nav. qualora non si
    verificassero le condizioni previste per la dismissione di bandiera, si
    procederà alla vendita giudiziale dell’unità.
    Genova, data della firma digitale
    d’ordine
    IL CAPO SEZIONE f.f.
    S.T.V. (CP) Luca Mariano PIGNATARO
    Last edited by Rodolfo; 29-January-2021, 20:24.
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  • #2
    Potete spiegarmi che cosa significa?
    mi pare una cosa grave

    Comment


    • #3
      Di cosa si tratta?

      Comment


      • #4
        Dobbiamo aspettare ulteriori notizie, che non tarderanno ad arrivare. Leggendo l'Avviso di Dismissione, sembra che la nave sia di proprietà di Carnival PLC che ha sede in Inghilterra con le relative "conseguenze" della brexit.
        Carnival è una doppia società formata da Carnival Corporation con sede negli Stati Uniti e Carnival PLC con sede nel Regno Unito.
        Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

        Rodolfo
        ### Moderatore Globale ###

        Comment


        • #5
          Leggendo il codice della navigazione in pratica non sussistono piu’ le condizioni per Carnival PLC di poter mantenere le navi che le appartengono, con la bandiera di un paese comunitario, visto che la Gran Bretagna non lo e’ piu’ nella comunita’ europea: credo che Carnival dovra’ cambiare bandiera a Firenze o trasferirne la proprieta’ a Costa Crociere. Non saprei dire se altre navi potrebbero essere interessate a questa nuova situazione.
          Maurizio
          Co-fondatore di Crocieristi.it

          Comment


          • #6
            benissimo .Visto che ,se ben capisco, e' in teoria possibile una vendita della nave e che qualcuno di noi voleva comprare costa victoria, propongo di iniziare una colletta fra noi e comprarcela..Su na nave costa . e per giunta che si chiama come una delle nostre citta' più belle, non vedo altra bandiera se non il tricolore.

            Comment


            • #7
              Più che una vendita, un passaggio di proprietà a Costa, cosa che non mi spiego non sia già stata percorsa, perchè voglio sperare che i vertici sapessero di questo atto, e che sia stato per motivi a me sconosciuti che si sia arrivati all'Avviso di Dismissione Bandiera.
              Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

              Rodolfo
              ### Moderatore Globale ###

              Comment


              • #8
                Purtroppo credo si sia avuto un comportamento un po’ irragionevole da parte di qualcuno visto che alla consegna del Firenze si sapeva che la Brexit sarebbe entrata in vigore qualche giorno dopo e che Carnival PLC, sede legale e fiscale in Gran Bretagna, non avrebbe potuto tenere la bandiera di un paese comunitario, come specificato nel codice di navigazione, in quanto fuori dall’Europa.
                La buona notizia e’ che domani 31/01/21 Costa Firenze passera’ di proprieta’ a Costa Crociere, con un atto di vendita che non penso sara’ a costo zero.
                Maurizio
                Co-fondatore di Crocieristi.it

                Comment


                • #9
                  anche perchè i costi dei passaggi variano a seconda del valore del bene quindi.......
                  magica fortuna victoria concordia fantasia serena magnifica e di nuovo magnifica poi di nuovo magica e un'altra volta fantasia,splendida,preziosa,meraviglia,deliziosa.

                  Comment


                  • #10
                    Potrebbe anche essere un passaggio "formale" con costi relativamente bassi, tipo una "donazione" con soli costi amministrativi.
                    Se fosse una mancanza, con costi elevati, sarebbe un aspetto riprovevole.
                    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

                    Rodolfo
                    ### Moderatore Globale ###

                    Comment


                    • #11
                      Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
                      Potrebbe anche essere un passaggio "formale" con costi relativamente bassi, tipo una "donazione" con soli costi amministrativi.
                      Se fosse una mancanza, con costi elevati, sarebbe un aspetto riprovevole.
                      Mi ha spiegato un amico, che tu Rodolfo conosci, molto addentro alle cose burocratiche di navigazione che la prassi e’ sempre cosi’: cantiere, corporation, compagnia.
                      Qui forse le regole Brexit non erano chiare ma sarebbe una situazione nella quale la Guardia Costiera potrebbe venire smentita se la Compagnia facesse obiezione legale: di certo c’e’ stata una sorta di troppa solerzia da parte di chi ha redatto la comunicazione, che sarebbe dovuta essere in primis un avviso bonario, privato, verso gli interessati. La procedura di infrazione sarebbe giusta se la nave fosse stata registrata al Registro Nazionale, ma non lo e’ in quanto Firenze e’ registata al Registro Internazionale e quindi indipendentemente dalla societa’ che ne e’ proprietaria.
                      Maurizio
                      Co-fondatore di Crocieristi.it

                      Comment


                      • #12
                        Themeditelegraph fà un po' di chiarezza: https://www.themeditelegraph.com/it/...ana-1.39840451

                        Sinceramente pensavo che Costa Firenze fosse già stata consegnata a Costa, non immaginavo che bisognasse fare tutta questa trafila

                        Comment


                        • #13
                          Alla fine quello che avevamo detto io e Maurizio.

                          Anche Shipmag riporta la notizia condita dal solito immancabile errore.

                          https://www.shipmag.it/effetto-brexi...costa-firenze/
                          Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

                          Rodolfo
                          ### Moderatore Globale ###

                          Comment


                          • #14
                            Originariamente Scritto da essepi2 Visualizza Messaggio
                            .
                            La buona notizia e’ che domani 31/01/21 Costa Firenze passera’ di proprieta’ a Costa Crociere, con un atto di vendita che non penso sara’ a costo zero.
                            L'unità però è stata costruita da Costa Crociere, che ha pagato il cantiere e continuerà a farlo con il piano d'ammortamento previsto. Adesso deve pagare anche un'altra tassa per diventare realmente proprietaria dell'unità? Mi sembra un controsenso...
                            "Lo spettacolo del mare provoca sempre un'impressione profonda: esso è l'immagine di quell'infinito
                            che attira incessantemente il pensiero e nel quale il pensiero incessantemente si perde"
                            (Madame de Stael)

                            Comment


                            • #15
                              Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
                              Alla fine quello che avevamo detto io e Maurizio.

                              Anche Shipmag riporta la notizia condita dal solito immancabile errore.

                              https://www.shipmag.it/effetto-brexi...costa-firenze/
                              Che errore ridicolo! Ma li rileggono gli articoli prima di pubblicarli???
                              "Lo spettacolo del mare provoca sempre un'impressione profonda: esso è l'immagine di quell'infinito
                              che attira incessantemente il pensiero e nel quale il pensiero incessantemente si perde"
                              (Madame de Stael)

                              Comment

                              Working...
                              X