Advertising home TOP

Collapse

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Mare grosso in transatlantica

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Alcia
    replied
    [QUOTE=dalsnibba;1034990]....... ecco qui il filmato di Neoromantica in quella situazione , il 5 marzo 2015...


    Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
    Ma il top delle difficoltà avvenne di notte. Alcune immagini.

    https://www.google.it/search?q=foto+...yCEx4-vg30M%3A
    Originariamente Scritto da CMarina99 Visualizza Messaggio
    Comincio ad impressionarmi un po' ed a maggio ho il Golfo del Leone, Gibilterra, Golfo di Biscaglia, Manica, e promontorio dello Jutland (incontro di Skagerat con Kategat)...
    Maggio come mese e' a rischio ?
    [QUOTE=dalsnibba;1034990]....... ecco qui il filmato di Neoromantica in quella situazione , il 5 marzo 2015...



    Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
    Ma il top delle difficoltà avvenne di notte. Alcune immagini.

    https://www.google.it/search?q=foto+...yCEx4-vg30M%3A
    lo ricordo bene...
    Noi dovevamo partire con la crociera subito dopo.
    Costa ci chiamò il 6 dicendo che la nostra cabina, insieme ad altre, Ponti 5 e 6 a prua, erano completamente inagibili (allagate per reflussi interni di acqua) lasciandoci la scelta fra spostare la partenza alla crociera dopo oppure un riposizionamento su Fascinosa, quello che scegliemmo noi
    Partendo con Fascinosa lo stesso giorno in cui c'era neoRomantica a Savona vedemmo i danni che ha riportato nel link Rodolfo: erano abbastanza impressionanti.
    Postai le foto anche nella diretta...

    Noi abbiamo trovato più problemi nel Mediterraneo che non in Atlantico
    Il Golfo del Leone ha ruggito ma non ci ha mai dato grossissimi problemi, ed erano mesi invernali: gennaio e febbraio..

    Come dice Maluc, non si può sapere

    Leave a comment:


  • Rodolfo
    replied
    Ho risposto, secondo il mio punto di vista, alla stessa domanda pochi giorni, fa in tecnica.

    Leave a comment:


  • Didi
    replied
    Spesso mi chiedo nelle grandi navi da crociera dove la forma é stata così cambiata da farne dei palazzi galleggianti piuttosto squadrati ,se la tenuta del mare é rimasta immutata o quali accorgimenti sono stati presi per renderle sicure.
    La risposta agli esperti.

    Leave a comment:


  • Guest's Avatar
    Guest replied
    Lo posto qui, perchè in parte le cause di questa deriva sono legate alle condizioni del mare...
    Ecco cosa sta accadendo al largo della Francia. Ipotizzo uno spostamento del carico...proprio per le condizioni del mare. Ma le reali cause non si conoscono ancora.
    Non ci sono state nè vittime nè feriti.

    http://www.repubblica.it/esteri/2016...?ref=HRESS-1#1

    Leave a comment:


  • maluc
    replied
    Originariamente Scritto da CMarina99 Visualizza Messaggio
    La mia e' una crociera di posizionamento e dubito che possa cambiare rotta, ma forse mi sbaglio
    Infatti ho scritto "nel limite del possibile ". Mi ricordo che se ne parlava qui sul forum di navi che sono rimaste " dentro alle colonne d'Ercole " perché fuori imperversava la tempesta. E mio figlio era li.
    Cmq non sono dei scemi allo sbaraglio che mettono in pericolo anche se stessi . Le navi sono fatte per andar per mare

    Leave a comment:


  • CMarina99
    replied
    Originariamente Scritto da maluc Visualizza Messaggio
    No. Può capitare dappertutto la tempesta. Le navi da crociera però, nel limite del possibile, cambiano il loro itinerario
    La mia e' una crociera di posizionamento e dubito che possa cambiare rotta, ma forse mi sbaglio

    Leave a comment:


  • maluc
    replied
    Originariamente Scritto da dodeco Visualizza Messaggio
    Quindi Mediterraneo oppure Oceano non fa alcuna differenza
    No. Può capitare dappertutto la tempesta. Le navi da crociera però, nel limite del possibile, cambiano il loro itinerario

    Leave a comment:


  • dodeco
    replied
    Quindi Mediterraneo oppure Oceano non fa alcuna differenza

    Leave a comment:


  • maluc
    replied
    Originariamente Scritto da CMarina99 Visualizza Messaggio
    Maggio come mese e' a rischio ?
    Non si può sapere, sono eventi imprevedibili nel lungo termine.
    Mio figlio ha navigato nei mari del Nord in autunno e non mai trovato mare mosso, si è beccato una forte tempesta durata qualche giorno al largo delle coste portoghesi e in quel periodo le navi da crociera avevano cambiato gli scali in oceano con altri nel mediterraneo.

    Leave a comment:


  • CMarina99
    replied
    Comincio ad impressionarmi un po' ed a maggio ho il Golfo del Leone, Gibilterra, Golfo di Biscaglia, Manica, e promontorio dello Jutland (incontro di Skagerat con Kategat)...
    Maggio come mese e' a rischio ?

    Leave a comment:


  • Rodolfo
    replied
    Ma il top delle difficoltà avvenne di notte. Alcune immagini.

    https://www.google.it/search?q=foto+...yCEx4-vg30M%3A

    Leave a comment:


  • dalsnibba
    replied
    Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
    ...... e non ci son i filmati di tutte le situazioni difficili. Ricordiamo Costa NeoRomantica lo scorso anno al largo della Sardegna.
    ....... ecco qui il filmato di Neoromantica in quella situazione , il 5 marzo 2015...





    questa la notizia riportata ...
    http://www.themeditelegraph.com/it/s...NoJ/index.html




    ...se volete vedere anche il filmato della voyager, la situazione all'interno della nave.......

    ...il filmato e' davvero impressionante!! io ve l'ho detto ...!

    non metto direttamente il video ma il collegamento....

    https://www.youtube.com/watch?v=bVUFj35BNKM

    Leave a comment:


  • capricorno
    replied
    Originariamente Scritto da Felix73 Visualizza Messaggio
    Aveva subito danni a qualche infrastruttura...o ricordo male?
    Si.... e allagamento di qualche cabina ...se non sbaglio. In una diretta c' erano le foto, in particolare della prua danneggiata...
    Certo che quando si scatenano queste forze naturali, sono impressionanti....

    Leave a comment:


  • Rodolfo
    replied
    Altroché. Avevano dovuto filare, a perdere, a mare l'ancora di sinistra, se non sbaglio; numerosi i danni a bordo con qualche via d'acqua e la prua "sverniciata" dalla violenza del mare in prossimità delle ordinate

    Leave a comment:


  • Guest's Avatar
    Guest replied
    Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
    ...... e non ci son i filmati di tutte le situazioni difficili. Ricordiamo Costa NeoRomantica lo scorso anno al largo della Sardegna.
    Aveva subito danni a qualche infrastruttura...o ricordo male?

    Leave a comment:

Working...
X