Advertising home TOP

Collapse

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Quello che non dovrebbe mai accadere

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Quello che non dovrebbe mai accadere

    Un altro bimbo è annegato nella piscina di una nave. Sembra quasi impossibile possa accadere.

    http://www.cruiselawnews.com/2015/12...y-of-the-seas/
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  • #2
    Oh che tragedia.... È vero, sembrerebbe non poter mai accadere e invece......
    Loredana

    ### Moderatrice del forum ###

    Tessera Associazione Crocieristi n. 119

    2008 Costa Magica, 2009 Costa Serena, 2010 Msc Splendida, 2011 RCCL Mariner OTS, 2012/2013 RCCL - Navigator OTS, 2014 Celebrity Reflection, 2014 Msc Splendida, 2015 Celebrity Reflection, 2016 Harmony OTS

    Comment


    • #3
      Terribile.........ma come possono accadere simili incidenti?!
      Luciana

      Di fronte al mare la felicità è un’idea semplice. (J. C. Izzo)

      Comment


      • #4
        Superficialità e scarso controllo sono a mio avviso la causa della maggior parte degli incidenti, non solo quelli che coinvolgono i bambini.
        “L’orizzonte è la linea che sottolinea l’infinito.”
        Victor Hugo

        Leonardo Carboni
        ### Moderatore Globale ###


        ### Staff Leader Galleria Fotografica ###

        Comment


        • #5
          Originariamente Scritto da leo Visualizza Messaggio
          Superficialità e scarso controllo sono a mio avviso la causa della maggior parte degli incidenti, non solo quelli che coinvolgono i bambini.

          parole sante

          Comment


          • #6
            È una vicenda molto triste che non sarebbe dovuta succedere. Sicuramente con un po' più di attenzione si sarebbe potuto evitare il peggio...
            Elena
            Dovunque vorremo andare andremo, una nave è questo in realtà. Non è solo una chiglia, con uno scafo e un ponte o delle vele, sì, la nave è fatta così, ma ciò che una nave è... ciò che la Perla Nera è in realtà... è libertà. Jack Sparrow, Pirati dei Caraibi

            Comment


            • #7
              queste sono sempre le piu' brutte notizie.
              magica fortuna victoria concordia fantasia serena magnifica e di nuovo magnifica poi di nuovo magica e un'altra volta fantasia,splendida,preziosa,meraviglia,deliziosa.

              Comment


              • #8
                I bambini non si possono perdere di vista mai vicino all'acqua, basta un attimo; che tragedia.
                Un vero viaggio non è cercare nuove terre ma avere nuovi occhi

                Ladylyndon

                Comment


                • #9
                  Purtroppo non è la prima volta che accade.
                  Sinceramente, non penso che la presenza di un bagnino elimini del tutto la possibilità che succedano queste disgrazie.
                  Un malore improvviso, di particolare gravità, non è detto che in pochi secondi possa essere riconosciuto e affrontato.

                  Un pensiero e tanta solidarietà alla famiglia, che sarà nella disperazione.
                  "Lo spettacolo del mare provoca sempre un'impressione profonda: esso è l'immagine di quell'infinito
                  che attira incessantemente il pensiero e nel quale il pensiero incessantemente si perde"
                  (Madame de Stael)

                  Comment


                  • #10
                    Quello che non dovrebbe mai accadere

                    Una preghiera
                    E tanta tristezza

                    Comment


                    • #11
                      Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
                      Un altro bimbo è annegato nella piscina di una nave. Sembra quasi impossibile possa accadere.

                      http://www.cruiselawnews.com/2015/12...y-of-the-seas/
                      Considerata l'attenzione che molti genitori ho visto rivolgere ai propri figli piccoli, non mi meraviglio che accadano tragedie simili.
                      Maurizio
                      Co-fondatore di Crocieristi.it

                      Comment


                      • #12
                        Ciao a tutti, sono bagnino da 24 anni, e di situazioni brutte ne ho viste molte, ma le cose che non mi riesco a spiegare è come si fa a non controllare i propri figli mentre sono in acqua. Resto però dell'idea che se un'attività di qualunque genere, stabilimenti balneari, piscine, circoli sportivi, navi con piscine, mette a disposizione dei propri clienti una piscina, ci debba mettere obbligatoriamente un bagnino qualificato. Questo è quello che penso

                        Comment


                        • #13
                          Originariamente Scritto da essepi2 Visualizza Messaggio
                          Considerata l'attenzione che molti genitori ho visto rivolgere ai propri figli piccoli, non mi meraviglio che accadano tragedie simili.
                          Bambini lasciati in cura ai fratellini di qualche mese più grandi? Bambini lasciati liberi di scorrazzare a piedi nudi e bagnati? Bambini lasciati immersi nelle Jacuzzi per ore, senza contemplare che siano potenzialmente inadatte? Purtroppo mi ritrovo a guardare sempre queste situazioni con occhio clinico, e mi è anche occorso di dover intervenire, perché ancor più vicina del già attento e solerte personale di bordo, che però non ha mille occhi.
                          A me spiace, e se fossi religiosa rivolgerei una preghiera al bambino, ma ai genitori, in alcuni casi, toglierei la patria potestà, non solo la possibilità di imbarco con i figli.
                          Last edited by Rodolfo; 27-December-2015, 20:23. Motivo: La Netiquette vieta la modifica dei caratteri e dei colori del testo

                          Comment


                          • #14
                            E' stato un tragico incidente, mi sembra precipitoso condannare per direttissima i genitori...era un bambino di 8 anni, non di 8 mesi...era normale giocasse in piscina....ed era normale che i genitori nn avessero gli occhi incollati su di lui senza distoglierli un attimo.
                            Tragedie simili si consumano in pochissimi secondi, spesso non c'e' nemmeno il tempo di accorgersene.
                            In ogni caso i genitori hanno gia' avuto il massimo della pena.

                            Comment


                            • #15
                              Originariamente Scritto da ENRICO747 Visualizza Messaggio
                              .......
                              In ogni caso i genitori hanno gia' avuto il massimo della pena.
                              Già..........
                              Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

                              Rodolfo
                              ### Moderatore Globale ###

                              Comment

                              Working...
                              X