Advertising home TOP

Collapse

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Quello che non dovrebbe mai accadere

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • #16
    Originariamente Scritto da ENRICO747 Visualizza Messaggio
    E' stato un tragico incidente, mi sembra precipitoso condannare per direttissima i genitori...era un bambino di 8 anni, non di 8 mesi...era normale giocasse in piscina....ed era normale che i genitori nn avessero gli occhi incollati su di lui senza distoglierli un attimo.
    Tragedie simili si consumano in pochissimi secondi, spesso non c'e' nemmeno il tempo di accorgersene.
    In ogni caso i genitori hanno gia' avuto il massimo della pena.
    Sono d'accordo. Si fanno male i bambini di pochi anni (ed 8 sono pochi!) come ci si fa male a 40 o a 80. E si può recarsi danni importanti o mortali in tutti e tre i casi. Dico solo che nel caso di un bambino, occorre più attenzione. Molta, più attenzione. ]
    Last edited by Rodolfo; 27-December-2015, 21:00.

    Comment


    • #17
      Concordo con Enrico. Purtroppo sono incidenti che possono capitare.

      Comment


      • #18
        Originariamente Scritto da maluc Visualizza Messaggio
        Concordo con Enrico. Purtroppo sono incidenti che possono capitare.
        Un'eternità di tempo fa ( avevo 5 anni) , stavo camminando sulla spiaggia sul bagno asciuga vicino a degli scogli presso la villa di Nerone pochi chilometri da Roma, a pochi metri dai miei genitori e da mia sorella.
        Di colpo sono sprofondato in una di quelle "buche" di sabbia che si creano vicino agli scogli dopo le mareggiate. Mia sorella , più grande di me , mi ha afferrato per le braccia buttandosi in acqua e. subito dopo mio padre che stava poco distante ci ha tirato fuori dalla "sabbia"
        Ricordo solo di essere sprofondato e la sabbia negli occhi.
        A volte penso che i miei ricordi siano solo il frutto della fantasia ascoltando i racconti dei miei famigliari.
        Posso solo dire che tutto accadde in una manciata di secondi.

        Purtroppo sono cose che tragicamente possono accadere...non dovrebbe essere così, ma succede.
        “L’orizzonte è la linea che sottolinea l’infinito.”
        Victor Hugo

        Leonardo Carboni
        ### Moderatore Globale ###


        ### Staff Leader Galleria Fotografica ###

        Comment


        • #19
          Black Zarina, per cortesia non modificare caratteri e colori dei testi. Leggi la Netiquette. Ciao e grazie.
          Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

          Rodolfo
          ### Moderatore Globale ###

          Comment


          • #20
            Può capitare di distrarsi e/o guardare altro mentre il bimbo in piscina si diverte, è sicuramente questione di pochissimi secondi . I genitori saranno sicuramente disperati

            Comment


            • #21
              io invece mi chiedo come sia possibile che su una qualsiasi nostra spiaggia attrezzata, o in una piscina di un nostro albergo ci sia l'obbligo di avere un bagnino sempre presente, mentre su una nave da crociera dove sono molte centinaia le persone che si bagnano nelle vasche questo obbligo non è richiesto.
              Un malore può capitare a chiunque e una sorveglianza esperta sarebbe più che auspicabile.

              Comment


              • #22
                Non posso dire nulla rispetto all'episodio (da qui non vedo neanche il link) ma ne sono profondamente dispiaciuto..
                Capisco benissimo chi parla, ma in generale, di genitori distratti, e capisco ancora di più l'amarezza di chi opera ogni giorno per prevenire queste cose, come medico o bagnino, e vede la superficialità di troppe persone..

                Però, essendo io una persona anche troppo apprensiva quando guarda i bambini, so bene che nonostante tutto qualcosa può sempre sfuggire..

                Quindi non mi sento di giudicare nessuno..

                Purtroppo un dolore simile non passerà mai, rimarrà sempre dentro..

                Ed anche in chi sa che è successo, come noi, una piccola ferita si apre, perché un bambino appartiene ai suoi genitori, ma anche un pochino a tutto il mondo..


                Manlio

                Comment


                • #23
                  Originariamente Scritto da ENRICO747 Visualizza Messaggio
                  In ogni caso i genitori hanno gia' avuto il massimo della pena.
                  Quoto "con riserva".
                  Come molti Chioggiotti anch'io ho fatto il bagnino,
                  ne ho viste di tutti i colori (per fortuna nessun danno grave, al massimo i soliti "due punti" da cappocciata sul fondo del pattìno), ma basta un nonnulla per sfociare dalla felicità delle ferie alla tragedia:
                  Magari i genitori lo stavano pure tenendo d'occhio, ma se qualcuno gli è "volato" addosso potrebbe aver creato traumi irrecuperabili nonostante qualsiasi tipo di rianimazione gli si potesse applicare.




                  Originariamente Scritto da pmanlio Visualizza Messaggio
                  Non posso dire nulla rispetto all'episodio (da qui non vedo neanche il link) ma ne sono profondamente dispiaciuto..
                  Ed anche in chi sa che è successo, come noi, una piccola ferita si apre, perché un bambino appartiene ai suoi genitori, ma anche un pochino a tutto il mondo..
                  E' vero; i bambini sono di tutti. Non importano il loro colore, politica, sesso, credo.

                  Spero sia in un mondo migliore.
                  ...errare è umano, ma per fare veramente casino serve la password di root!
                  -----
                  IO alla Crociera del Decennale c'ero. E tu, dove eri????
                  -----
                  "CROCIERISTI.IT", per fare di una crociera la TUA crociera! ™®©

                  Se riesci a leggere questo non hai bisogno di occhiali

                  Comment


                  • #24
                    Esattamente, a chiunque può capitare un attimo di distrazione a bordo. E' una cosa terribile.
                    Gabriele


                    "Allora c'erano molti spazi in bianco sulla Terra, e quando ne vedevo uno che sulla carta mi sembrava invitante [...] ci puntavo il dito e dicevo: da grande andrò qui".
                    Conrad J., Cuore di Tenebra, 1902

                    Aida - Azamara - Royal - P&O - Costa - Msc - TUI - Cunard - Celestyal - Silversea - Oceania - Princess

                    Comment


                    • #25
                      sempre più sconcertato ...
                      Su queste pagine ho letto molte volte di regole infrante da fior fiore di crocieristi, di DISGRAZIE con eserciti di avvocati e pubblici ministeri e TECNICI, adesso è colpa dei genitori è colpa della mancanza del bagnino. Cambiamo il nome del forum in crocieristifenomeni!!!!!!!!!!!!!!! è morto un bambino la settimana prima di Natale su una nostra nave da crociera, io sulle navi ci porto Anastasia e tanti altri di voi ci portano o hanno portato molti bambini, anch' io li ho visti tuffarsi ed entrare nelle idromassaggio ed ho chiamato la sicurezza ho "scambiato" 4 chiacchiere con i genitori di questi bambini. Ma voi pensate che un genitore possa lasciare un bambino in piscina e lui andare al casinò o alla SPA o ad ubriacarsi in un bar!?! Voglio che nessuno si permetta di giudicare i suoi genitori oppure i nonni del bambino morto in crociera un mese fà! E' stata una maledetta disgrazia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

                      Ciao Piccolo Crocierista

                      PS: mandiamo un' email a tutte le compagnie per far mettere un bagnino a bordo piscina, ci mettono 1$ a pax a notte in più e via.
                      CHI E' CON ME?
                      2005CarnivalVictory2006ExplorerOtS-VoyagerOtS2007EmpressOtS-SplendourOtS2008JewelOtS-CelebrityGalaxy2010NavigatorOtS2011MarinerOtS-Noordam2012AnastasiaOftheSeas2013MSCMagnifica2014CostaPacifica-CelebrityReflection2015NCLStar2016CostaDiadema-Eurodam2017MajesticPrincess2018MSCMeraviglia-CrownPrincess-CrownPrincess2019MSCSeaView

                      Comment


                      • #26
                        Io su Msc Preziosa e Divina ho visto giornalmente i bagnini (piu' di uno mi pare), sia nella piscina coperta che nella infinity di poppa...e devo dire anche molto attenti...

                        Comment

                        Working...
                        X