Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Silver Moon, superate le prove in mare

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Silver Moon, superate le prove in mare

    Un passo avanti importante per il debutto della nuova ammiraglia della flotta Silversea. La nuova nave Silver Moon è infatti più vicina ad accogliere gli ospiti della compagnia di crociere, dopo aver effettuato con successo le prove in mare tra l'8 e il 20 agosto. Con un equipaggio ridotto di circa 320 persone a causa di protocolli sanitari precauzionali, la nave ha viaggiato tra i cantieri Fincantieri di Ancona e Trieste, passando in quest’ultimo porto una settimana di carenaggio. Con una data di consegna fissata al 30 ottobre, - si legge in un comunicato della compagnia - Silver Moon diventerà la seconda nave ad entrare nella flotta ultra-lusso di Silversea nel 2020, dopo la consegna di Silver Origin il 3 giugno. Una notizia quindi positiva in attesa di una ripresa complessiva del mondo delle crociere.

    LE PROVE IN MARE
    Gli ufficiali responsabili di Silversea, gli ingegneri esterni e i rappresentanti sia di Fincantieri che del Gruppo Royal Caribbean hanno sottoposto Silver Moon a una serie di prove preliminari nel Mare Adriatico - tra cui prove di rumore e vibrazioni - per tre giorni a partire dall'8 agosto. Una volta che Silver Moon era in bacino a Trieste, sono state effettuate le prove di stabilità, sono stati ispezionati gli spazi pubblici e gli ingegneri hanno rivisto le rifiniture all'esterno della nave, compresa la pulizia e la verniciatura dello scafo e la lucidatura delle eliche in ottone della nave. Sono state poi effettuate prove secondarie, comprese le prove di velocità, durante la navigazione di ritorno da Trieste ad Ancona. I lavori sono ora ripresi all'interno della nave, prima della consegna ufficiale della nave in ottobre.
    SILVER MOON IN NUMERI
    La nave gemella della Silver Muse di Silversea, Silver Moon, rappresenta l'ultima realizzazione della lunga collaborazione della compagnia di crociere con Fincantieri. Durante i mesi di punta della costruzione di Silver Moon ad Ancona, oltre 1.000 professionisti qualificati hanno lavorato contemporaneamente sulla nave, con oltre 390 aziende che hanno contribuito alla costruzione. Verniciate con quasi 100.000 litri di vernice, sono state tagliate oltre 15.000 lamiere e profili in acciaio per formare la sovrastruttura della nave, di cui 920t sono state trasportate da 755 miglia marine di distanza. Circa 1.690.000 m. di cavi elettrici sono stati installati da 18 appaltatori, oltre a 60.000 m2 di isolamento, 450.000 kg di condotti per l'aria condizionata e 92.000 kg di condotti di ventilazione. Inoltre, sono stati installati oltre 5.000 canali di automazione per collegare i meccanismi della nave.

    CAPITANO ALESSANDRO ZANELLO - COMANDANTE DI SILVER MOON

    Con oltre 20 anni di esperienza nella sola Silversea Cruises, il capitano Alessandro Zanello è stato al timone per il varo della nave gemella di Silver Moon, Silver Muse, nel 2017, ed è stato presente anche per le prove in mare di Silver Spirit nel 2009.
    Si legge nel comunicato: "Al mio terzo varo con Silversea, devo dire che le prove in mare di Silver Moon mi sono sembrate un po' surreali dopo tutto quello che è successo nei mesi precedenti", dice Zanello. "In origine il mio viaggio al cantiere di Ancona era previsto per il mese di aprile. All'epoca ero con la mia famiglia in Canada. Purtroppo non c'erano voli dal Canada ad Ancona, quindi non ho potuto raggiungere la nave fino a luglio. Le prove in mare si sono rivelate speciali, anzi, e si sono svolte in circostanze uniche. I protocolli per la salute e la sicurezza sono stati migliorati, compresi i controlli della temperatura, l'allontanamento fisico e l'uso di mascherine per il viso sia sulla nave che nel cantiere navale. Anche i turni per i pasti sono stati rivisti in funzione del Covid 19, e abbiamo mangiato con meno persone al ristorante. Durante le prove in mare abbiamo avuto a bordo molte meno persone di quelle della Silver Muse. La sicurezza era la preoccupazione principale. Ciononostante, siamo riusciti a svolgere con successo tutte le prove. Devo ammettere che le prove in mare possono essere spesso stressanti, con troppe persone sul ponte; in questo caso, è stato anche piacevole avere un ambiente più tranquillo. Forse saremo costretti a rivedere i nostri processi andando avanti - questo potrebbe essere un fatto positivo. Alla fine dei processi in mare, abbiamo condiviso un bicchiere di prosecco celebrativo con il team di Fincantieri. Le prove in mare sono andate bene e la nave ha un aspetto davvero spettacolare. Questa è un'occasione importante per tutti noi, abbiamo lavorato sodo per arrivare a questo punto. Uno dei momenti più speciali per me è stato andare in bacino a vedere lo scafo della nave, prima e dopo la tinteggiatura. Una mia piccola tradizione: mi piace fare una foto davanti al bulbo di prua, quando una mano di vernice fresca luccica sullo scafo".
    GUIDO CAPURRO – CHIEF ENGINEER DI SILVER MOON
    Promosso al ruolo di ingegnere capo a bordo della Silver Spirit nel 2017, Guido Capurro ha partecipato alle sue prime prove in mare con Silversea a bordo della Silver Moon. Capurro non solo è responsabile del funzionamento dei motori principali e ausiliari della nave, ma dirige anche l'ufficio tecnico di bordo, con responsabilità che includono l'aria condizionata, l'impianto idraulico, i motori delle scialuppe di salvataggio e gli apparati di varo.
    "Mentre tutti i rappresentanti di Silversea e Fincantieri hanno potuto assistere alle prove in mare, alcuni ingegneri esterni non hanno potuto volare e quindi non hanno potuto essere presenti. Solo i tecnici indispensabili erano ammessi a bordo. Circa la metà delle persone erano a bordo rispetto alle normali prove in mare. Ciononostante, siamo stati in grado di effettuare con successo tutte le prove. Queste sono state le mie prime prove in mare con Silversea e sono stato entusiasta di vedere di nuovo le eliche della nave fuori dall'acqua, perché sono state lucidate durante il periodo di carenaggio a Trieste. Migliore è la loro lucidatura, migliore è il rendimento della nave, quindi questo è un compito importante. E' stato anche molto impressionante vedere l'intero scafo dipinto in così poco tempo".
    PAOLO PERCIVALE – HOTEL DIRECTOR DI SILVER MOON
    Figlio di un capitano, il direttore d'albergo Paolo Percivale ha partecipato con orgoglio al lancio sia di Silver Spirit nel 2009 che di Silver Muse nel 2017, prima di portare la sua esperienza a bordo di Silver Moon. In qualità di Direttore dell'Hotel, supervisionerà l'intera operazione dell'hotel a bordo, gestendo un team di oltre 350 membri dell'equipaggio per fornire un servizio eccezionale agli ospiti di Silversea.
    "Appena 10 giorni dopo il nostro ingresso nel cantiere navale, all'inizio di marzo, il blocco è stato implementato e tutto si è fermato. Abbiamo vissuto il blocco ad Ancona. Guido ed io, insieme a diversi altri membri del team, abbiamo lavorato da appartamenti in città fino alla fine di aprile, il che è stato molto difficile. Dopo un periodo di fermo a casa, una volta terminato l'isolamento, il 1° luglio sono tornato in cantiere. È bello vedere finalmente Silver Moon che si avvicina al completamento e sperimentare i vari miglioramenti che abbiamo realizzato con Silver Muse. Nella Dolce Vita Lounge, ad esempio, è stato installato un bellissimo bar come punto focale dello spazio, mentre il ristorante La Dame è stato arricchito con pannelli di cristallo Lalique lavorati a mano. Tutte le aree comuni e le suite hanno un aspetto notevole - non vedo l'ora di accogliere i nostri ospiti a bordo, godendo di questi nuovi locali di grande atmosfera. Sono particolarmente entusiasta di vedere le reazioni dei nostri ospiti al nostro nuovo e stimolante programma S.A.L.T. (Sea and Land Taste Programme) e ai nostri nuovi locali S.A.L.T., che sicuramente saranno più che positive. È davvero una gran bella nave".
    "Silver Moon ha superato con successo le prove in mare e ci stiamo avvicinando alla consegna della nave", dice Giovanni Stecconi, direttore del cantiere Fincantieri di Ancona. "Non vediamo l'ora di festeggiare questa importante occasione insieme a Silversea, una compagnia di crociere alla cui crescita abbiamo contribuito con orgoglio e determinazione, grazie a progetti ambiziosi come la classe 'Muse', di cui Silver Moon fa parte".


    "Silver Moon sarà un'aggiunta innovativa alla nostra flotta in espansione di navi ultra-lusso", afferma Roberto Martinoli, Presidente e CEO di Silversea. "Sulla base del successo della nostra amata nave ammiraglia Silver Muse, Silver Moon si spingerà oltre i confini del viaggio per offrire esperienze significative per i nostri ospiti in tutto il mondo". Il nostro nuovo programma pionieristico S.A.L.T. è solo un modo in cui i viaggiatori potranno approfondire le loro conoscenze sulle destinazioni, e non vedo l'ora di dare personalmente il benvenuto ai nostri ospiti a bordo di Silver Moon in un prossimo futuro". Esprimo la mia gratitudine a tutto il team di Fincantieri, che ha dimostrato la sua abilità e il suo know-how; al Capitano Zanello e ai suoi ufficiali, che hanno lavorato instancabilmente; al team di terra di Silversea per la sua professionalità e la sua costante professionalità; ai nostri colleghi del Royal Caribbean Group, che continuano a rafforzare la nostra linea di crociera con il loro inestimabile supporto. Il fatto che la nostra bellissima Silver Moon sia vicina al completamento, nonostante le circostanze così difficili, è una testimonianza dell'eccezionale resistenza e della competenza di tutti coloro che hanno partecipato alla sua costruzione. Per questo sono molto orgoglioso".
    prof

  • #2
    Una notizia molto positiva e mi auguro sia altrettanto positivo il suo debutto crocieristico. Sicuramente saranno itinerari da sogno, come lo sono sempre stati i precedenti di questa compagnia.
    Grazie per la notizia prof!
    Oriana

    ### Moderatrice del forum ###

    " Ogni raggio dell'alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i più belli, e li conduca nella realtà."

    Comment


    • #3
      Una bella notizia, grazie Prof.

      Comment


      • #4
        La consegna della Moon doveva essere a inizio agosto ed è slittata a fine ottobre per il lockdown ma comunque è stata confermata (buona notizia anche per Fincantieri). Intanto nonostante il periodo, Royal ha anche completato l’operazione finanziaria di acquisizione delle ultime quote di Silversea, segno che anche nella ripresa hanno intenzione di puntare su questa compagnia di lusso.
        prof

        Comment


        • #5
          Grazie ancora, attendiamo notizie sugli itinerari, aggiornarci appena puoi.
          Oriana

          ### Moderatrice del forum ###

          " Ogni raggio dell'alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i più belli, e li conduca nella realtà."

          Comment

          Working...
          X