Annuncio

Collapse
No announcement yet.

"Falco", l'invasore di campo, tenta la fuga dagli Emirati: catturato sulla nave

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • "Falco", l'invasore di campo, tenta la fuga dagli Emirati: catturato sulla nave

    CDO

    "Falco", l'invasore di campo, tenta la fuga dagli Emirati e si imbarca clandestinamente sulla Costa ormeggiata a Dubai, ma viene scoperto e rispedito a terra.

    Tutta la notizia, in riproduzione riservata, è qui:

    http://www.ilmattino.it/articolo.php...30&sez=PERSONE
    "Nella nave piccola c'è la crociera buona"
    Le mie Crociere
    -
    Le mie Navi (da Crociera e non) - Le mie Escursioni e Visite libere in Crociera
    Cristian aka Dr. Pianale ### Co-Fondatore di Crocieristi.it ###

  • #2
    Le "bravate" è giusto che si paghino. Almeno là.
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

    Comment


    • #3
      meno male cosi' fanno vedere che sulla nave c'e' controllo
      Elena

      Comment


      • #4
        Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
        Le "bravate" è giusto che si paghino. Almeno là.
        Incredibile nèhh... che esistano ancora luoghi al mondo dove se fai qualcosa che non si dovrebbe fare, qualcuno ti fa scappare la voglia di riprovarci applicando leggi e giustizia.

        Comunque, al di là di ogni considerazione sociologica e sulla "certezza della pena", come ha fatto a imbarcarsi da clandestino?

        Se fosse appurato che qualcuno della nave ha *chiuso un occhio* e l'ha fato salire, cosa succederebbe anche alla Compagnia?
        "Nella nave piccola c'è la crociera buona"
        Le mie Crociere
        -
        Le mie Navi (da Crociera e non) - Le mie Escursioni e Visite libere in Crociera
        Cristian aka Dr. Pianale ### Co-Fondatore di Crocieristi.it ###

        Comment


        • #5
          Chi lo sa? Bisogna realmente vedere come si son svolti i fatti; tanto per dire, che io sappia, non c'è una stiva bagagli vera e propria, ma solo una parte del ponte "0" dove gli stessi vengono movimentati tra terra/cabine e viceversa. Certo gli spazi per nascondersi si possono trovare, il più è salire a bordo inosservati, anche perchè devi transitare attraverso il "Check Point" della Security, dove ti rilasciano il tesserino da visitatore in cambio di un documento. I controlli sulla sicurezza portuale, ISPS Code, dovrebbero essere adottati dovunque oramai.
          Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

          Rodolfo
          ### Moderatore Globale ###

          Comment


          • #6
            Non era salito da clandestino ma era a bordo approfittando di una visita nave. Ha cercato di nascondersi per non scendere ma al controllo se i visitatori fossero scesi tutti, è stato scoperto. Sarei curioso di sapere che documento ha dato per riservare la visita nave, dato che il passaporto gli era stato ritirato in precedenza. Credo abbia peggiorato di parecchio la propria posizione.
            Maurizio
            Co-fondatore di Crocieristi.it

            Comment


            • #7
              Quindi a lui la visita nave era consentita.Pensate,come già ho scritto altrove, che ha me la Costa non la ha concessa, per motividi sicurezza..., per poter far vedere a mia suocera novantenne,mai salita su una nave,come e' fatta una nave da crociera durante una sosta a Civitavecchia.Pazienza.

              Comment


              • #8
                Ma è normale che sia così; se dovessero dar seguito a tutte le richieste che pervengono per visitare le navi, non sarebbe più finita. Le visite a bordo sono state limitate tantissimo sia per abusi che avvenivano in passato, sia per disposizioni delle Autorità. Una compagnia Americana in un recente passato, è stata multata per aver permesso l'accesso a bordo, non ricordo se di una o più persone, senza giustificato motivo. Non si tratta solo di salire in nave, ma di superare le "restricted area" di dipendenza delle autorità marittime, negli spazi di ormeggio e di movimentazione delle navi.

                Non più tardi di un anno fa, a un Ufficiale che doveva iniziare il suo ciclo a bordo, con tanto di documenti d'imbarco, e il cui nominativo non era stato comunicato alle Autorità e quindi non presente nelle liste in possesso dei "Ceck Point", veniva negato l'accesso; c'è voluto un po' di tempo per permettere, non la salita a bordo, naturalmente ovvia, ma il superamento dei controlli a terra.

                Alla fine è logico che per motivi pubblicitari, per visite organizzate a gruppi, come pure nel nostro caso per Crocieristi, l'accesso sia organizzato e permesso. Come è logico che ci si possa trovare in presenza di abusi.

                Ti assicuro comunque, che non è una cosa per nulla facile salire a bordo; posso capire il tuo caso, del quale mi ricordavo e di cui ne avevamo anche parlato, se non sbaglio, ma la risposta che ti è stata data, rientra nelle normali procedure.
                Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

                Rodolfo
                ### Moderatore Globale ###

                Comment


                • #9
                  L'articolo compare anche sul corriere.it http://www.corriere.it/cronache/10_d...4f02aabc.shtml
                  Quello che mi chiedo è come pensava di rientra in Italia entro capodanno con una nave che fa a crociere cicliche!
                  Gio

                  Comment


                  • #10
                    Originariamente Scritto da Gio85 Visualizza Messaggio
                    L'articolo compare anche sul corriere.it http://www.corriere.it/cronache/10_d...4f02aabc.shtml
                    Quello che mi chiedo è come pensava di rientra in Italia entro capodanno con una nave che fa a crociere cicliche!
                    Ci ho pensato anche io...ma è facile: bastava sbarcare in Bahrein o in Oman e ciao ciao con la manina agli Emirari Arabi Uniti...
                    "Nella nave piccola c'è la crociera buona"
                    Le mie Crociere
                    -
                    Le mie Navi (da Crociera e non) - Le mie Escursioni e Visite libere in Crociera
                    Cristian aka Dr. Pianale ### Co-Fondatore di Crocieristi.it ###

                    Comment


                    • #11
                      Un pò mi dispiace, è un personaggio simpatico e divertente, però è giusto che paghi visto che ha sbagliato.

                      Qui c'è il racconto delle sue intenzioni, si è dato un pò la zappa sui piedi..........

                      http://www.lesignoredeimari.it/ZZNews00766.htm
                      SEMPRE FORZA MAGICO PALERMO.......................

                      Comment


                      • #12
                        Originariamente Scritto da Giovanni84 Visualizza Messaggio
                        Un pò mi dispiace, è un personaggio simpatico e divertente, però è giusto che paghi visto che ha sbagliato.

                        Qui c'è il racconto delle sue intenzioni, si è dato un pò la zappa sui piedi..........

                        http://www.lesignoredeimari.it/ZZNews00766.htm
                        http://it.wikipedia.org/wiki/Darwin_Awards
                        "Nella nave piccola c'è la crociera buona"
                        Le mie Crociere
                        -
                        Le mie Navi (da Crociera e non) - Le mie Escursioni e Visite libere in Crociera
                        Cristian aka Dr. Pianale ### Co-Fondatore di Crocieristi.it ###

                        Comment


                        • #13
                          Ma per fare queste furbate ci vuole pure un agente..e che agente sicuramente appena ritornerà in Italia , ed in cuor mio spero il più tardi possibile , sarà ospite di un talk-show, parteciperà all'isola dei famosi e farà l'opinionista in qualche trasmissione sportiva ,...queste sono le cose che mi fanno vergognare di essere Italiano,
                          Comunque nella notizia ci sono parecchi punti che non quadrano a partire dalla data ..il 24 a Dubai non c'era nessuna delle due navi italiane, una ad Abu-Dhabi, l'atra nel Barein,
                          E' meglio vivere per viaggiare che viaggiare per vivere

                          Dopo l’istante magico in cui i miei occhi si sono aperti nel mare,non mi è stato più possibile vedere,pensare, vivere come prima.
                          ......."Jacques-Yves Cousteau"

                          Comment


                          • #14
                            spero sinceramente che gli facciano passare la voglia di fare l'asino in mondovisionie.....
                            bisognerebbe anche capire come mai è più facile imbarcarsi su un aereo se si è agli arresti domiciliari rispetto a portare una bottiglietta d'acqua naturale......misteri italiani e non solo......
                            Mediterraneo (Shota Rustaveli) - Perle del Caribe (C. Med) - Canada&USA (C. Atl) - Oceano Indiano (C. Rom) - Savona/Buenos Aires (C. Mag) - Caraibi Magici (C. Atl.) - Capitali del Nord/Baltico (C. Pac) - 1000 e una notte (C. Atl. e tre...) - Mediterraneo occ. (Legend ots) - 10ma: Croazia Montenegro Grecia (C. Cla) india e Maldive..etc.

                            Comment


                            • #15
                              Mhà, sul suo rientro in Italia credo che l'ambasciata dovrà metterci del suo e faticare pure molto..
                              L'idea che un Tizio cerchi di fuggire dalla legge non credo che in certi paesi sia tanto accettata, secondo me si è messo a rischio, e pure a rischio di brutto rispetto a quella che invece era una situazione tutto sommato tranquilla..

                              L'idea di fuggire in quel modo è come quella di dire 'Ho cose più importanti da fare che stare dietro a voi ed alle vostre leggi..', in certi paesi basta per lasciarci le penne, non lì naturalmente, ma anche loro non li vedo teneri..
                              E', scusate la franchezza, un gesto da deficiente, fatto da un deficiente pure piuttosto montato e sfrontato visto che lo aveva scritto su internet..

                              Un saluto!
                              Manlio

                              Comment

                              Working...
                              X