Advertising home TOP

Collapse

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

UNA SETTIMANA CON LA MUSA DELLE CROCIERE

Collapse
This topic is closed.
X
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • #61
    Grazie Leo, piacere di risentirti! Un saluto anche a tua moglie
    prof

    Comment


    • #62
      Ed ecco il ristorante Kaiseki: qui possono andare a nozze i patiti della cucina giapponese. Questo locale ha una duplice funzione: a pranzo (orario libero e senza prenotazione) si possono gustare sushi e sashimi e altre specialità del genere. A cena (necessario prenotare e si paga un supplemento) assume le vesti del ristorante Teppanyaki con carne e pesce cucinati a vista sulla caratteristica piastra incandescente. E lo chef è abile anche come giocoliere con i coltelli e gli utensili. (Foto dal sito per evitare di violare la privacy degli altri passeggeri, il locale era sempre affollato)





      Per spezzare una lancia in favore delle crociere mass market posso dire di aver provato il Teppanyaki sulla Costa Diadema, non è certo una esclusiva Silversea. Su quella nave ho fatto anche i complimenti per l'idea innovativa al direttore generale Neil Palomba. Ma, detto tra noi, c'è tanto show cooking e tante risate ma alla fine è probabile che andate a cercare ...soddisfazione in pizzeria!
      prof

      Comment


      • #63
        Io ne spezzo anche due lance in favore delle mass market....altrimenti non potrei permettermi Silver Sea!!!!!
        Alessia

        Comment


        • #64
          Certo, va bene pure spezzare due lance, abbiamo fatto anche tante crociere mass market e non ci pentiamo...
          Ed eccoci a "Spaccanapoli". Anche questa è una particolarità della Muse rispetto alle altre navi Silversea. Una pizzeria all'italiana con tanti gusti e ingredienti di ottima qualità. Abbiamo anche trovato un pizzaiolo simpaticissimo della provincia di Catania che ci ha "creato" delle pizze a nostro piacimento (metà di un gusto, l'altra metà di un altro, insomma ogni capriccio è stato lecito...). Apertura dalle 11 di mattina alle 11 di sera. Per l'americano Cruise Critic si tratta della migliore pizza che si mangia su una nave.
          Accanto, sempre sul ponte 11 con vista sulla piscina, si trova anche la gelateria, dove da bravi siciliani, consigliamo il gusto pistacchio (fatto con i pistacchi di Bronte) e quello mandorla (con le mandorle di Avola). C'è anche uno splendido cynnamon (cannella).





          prof

          Comment


          • #65
            Trovare dell'ottima pizza a bordo è sempre piacevole.... sapere che Cruise Critic la definisce la miglior pizza su di una nave vuol dire che i nostri prodotti, soprattutto se fatti bene, sono apprezzati e questo non può che farci piacere...

            Gianni
            “Ama tutti, credi a pochi e non far del male a nessuno.”

            Comment


            • #66
              Dalla pizza passiamo a "The Grill". Si trova al ponte piscine (su prenotazione) e offre la possibilità spassosissima di cucinarvi da soli secondo il vostro gusto ottimi tagli di carne (americana, argentina e di altra provenienza) o pesce e crostacei sulla pietra ollare. Il cameriere vi metterà un ampio bavaglio per evitare le macchie. Consigliato per chi come me odia la carne al sangue e può così rosolarla alla perfezione...Consiglio di prenotare per tempo perché è una possibilità che appassiona tanto gli americani, patiti del barbecue e affini quasi quanto i siciliani.





              prof

              Comment


              • #67
                Questa é un’attività che mi piace un po’ meno, preferisco far cucinare agli altri, già lo faccio tutto l'anno.

                Comment


                • #68
                  Neanche a me piace tanto cucinare, ma mi sono divertito. E soprattutto non ho avuto la pena di dire al cameriere che la carne mi piace well done per poi vedermi arrivare una bistecca carbonizzata...
                  prof

                  Comment


                  • #69
                    Ma tutti quei menu... tutti solo in inglese?
                    Io per parlare e intendermi non ho problemi in nessuna lingua, ma sui menu già ci capisco poco in italiano... (anche per questo preferisco i buffet: almeno vedo e capisco!)
                    MCP
                    **********************************************
                    "Il ferro attira sempre e noi siamo malati mentali..."
                    sentita da Gianni A., Ufficiale Costa Crociere - 2004
                    **********************************************

                    Comment


                    • #70
                      Grazie per queste interessanti foto e spiegazioni. Dopo Oceania mi piacerebbe provare anche SilverSea ma mia moglie non è tanto convinta perchè pensa che l'atmosfera a bordo sia troppo formale.
                      Cosa mi puoi dire in proposito ? Grazie ancora

                      Comment


                      • #71
                        MCP i menù in francese ed in inglese alla fine sono sempre gli stessi e si imparano. Il problema sono quelli tedeschi.
                        Prof ti seguo con tanto piacere , continua quando puoi , ma continua.
                        É bello conoscere compagnie nuove come é bello sognare.

                        Comment


                        • #72
                          Buon pomeriggio a tutti.
                          Per i menù: a richiesta si possono avere anche in Italiano, quindi nessun problema per chi non parla inglese.
                          Per il dress code: di recente la compagnia ha cambiato le regole. In sostanza si mantiene una serata di gala a settimana di crociera (abito scuro per gli uomini). Ma chi preferisce vestirsi casual deve solo - in quella sera - non andare al ristorante elegante (Atlantide, La Dame). In questo modo Silversea è venuta incontro a molti americani che odiano vestirsi in giacca e cravatta quando sono in vacanza senza però abolire la serata di gala. In sostanza a bordo non c'è affatto un ambiente troppo formale e anche durante la giornata si può andare vestiti casual. Ovviamente solo un'avvertenza: dopo le 18 nei saloni e nei ristoranti non si può andare in pantaloncini e in infradito...!
                          prof

                          Comment


                          • #73
                            Completo la descrizione dei ristoranti della Silver Muse.
                            La Terrazza: è il ristorante di cucina italiana al ponte 7 richiestissimo dai passeggeri su tutte le navi Silversea. E proprio per questo qui sulla Muse è stato ampliato tantissimo lo spazio sia interno che esterno (la terrazza sul mare di poppa, appunto). A cena su prenotazione. A colazione funziona da buffet così come a pranzo con ampissima scelta di piatti caldi, freddi, corner della pasta, angolo dei formaggi (con bottiglie di Porto per accompagnare), insalate, frutta fresca (tra cui anche more, mirtilli e altri frutti di bosco). Ecco i menù (stavolta tutti in italiano).









                            prof

                            Comment


                            • #74
                              Naturalmente è consigliato fare un salto soprattutto se avete nostalgia di pasta...come si vede nella foto di ottima qualità (Trenette al pesto e Pansotti in salsa di noci)



                              DSC_2346
                              prof

                              Comment


                              • #75
                                Qui invece un dolcetto per concludere...

                                DSC_2353

                                E una foto (dal sito) della Terrazza all'esterno

                                prof

                                Comment

                                Working...
                                X