Annuncio

Collapse
No announcement yet.

MSC Meraviglia - Capitali Baltiche - aprile 2019

Collapse
This topic is closed.
X
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • MSC Meraviglia - Capitali Baltiche - aprile 2019

    Tornati da questa ennesima avventura MSC, questa volta al freddo del Nord Europa, e come ogni volta dopo solo pochissimi giorni, già grande nostalgia!
    Nostalgia di tutto, delle bellissime scale, della Promenade con il suo bellissimo tetto a Led, della scia sulla quale affacciava la nostra cabina e perché no? Anche del cielo scuro e grigio del Nord Europa.
    Partiti da casa alle 3 di notte per raggiungere Fiumicino, il sonno sparito per magia e sostituito dalla voglia di vivere bene questa nuova avventura.



    Volo Roma – Monaco – Amburgo con Lufthansa, lo scalo non fa altro che aumentare l’emozione e il desiderio di arrivare prima possibile per vedere la MSC Meraviglia a Kiel.
    Da Amburgo a Kiel, autobus di MSC.
    Qui abbiamo un piccolo problema. Appena arrivati ad Amburgo ritiriamo le valigie e ci dirigiamo verso il posto dove sono gli autobus, ben segnalato dalle bandiere MSC lungo tutto il percorso. Viaggiamo in 9, insieme alla famiglia di mio fratello. Abbiamo acquistato insieme il pacchetto Crociera+Volo+Transfer, eppure 4 di noi non risultano nell’elenco degli autobus. Controlliamo i documenti che abbiamo stampato ed effettivamente per 4 nominativi non è indicato il transfer, non ce ne siamo accorti prima dando per scontato che avendo acquistato tutto il pacchetto completo non ci fossero problemi per il passaggio da Amburgo a Kiel.
    Per farla breve, accettiamo di firmare l’acquisto del passaggio da addebitare sulla stessa carta di credito che avremmo usato durante la settimana, con l’assicurazione da parte dell’addetta MSC di risolvere poi a bordo la questione alla reception. E così è stato, appena saliti, ci rechiamo alla Reception. A loro risulta, senza ombra di dubbio, l’acquisto del pacchetto Crociera+Volo+Transfer per tutti e 9 e quindi sull'estratto conto viene depennato l’acquisto fatto all’aeroporto. Di conseguenza per cortesia, rapidità e problem solving alla reception un bel 10!

    Al terminal di Kiel ci accolgono così:



    e nonostante i tantissimi autobus che arrivano a distanza di pochi minuti uno dall’altro, i punti di accoglienza sono tantissimi e in pochi minuti siamo a bordo. Una particolarità: ci dicono che per la normativa tedesca non si può camminare a piedi all’interno del porto e quindi benché la nave sia lì a pochi passi, dobbiamo salire su un autobus che ci lascia direttamente sotto la nave. Entriamo emozionati come se fosse la prima volta ed in effetti lo è su questa nuova nave, foto di rito e subito nella Promenade



    Essendo in 9, abbiamo prenotato 3 cabine familiari, piano 14 a poppa: magnifiche! Unico fastidio un leggero tremolio in fase di manovra in porto, ma per il resto una vista perfetta, la comodità di essere vicini e di poter tenere la porta comunicante non bloccata.



    Si inizia così il nostro giro



    E sarà una settimana intensa …..
    angelacrocierista - Msc Sinfonia 2008 - Msc Fantasia 2009 - Msc Musica 2010 - Msc Magnifica agosto 2011 - Msc Poesia Capodanno 2013 - Msc Armonia agosto 2013 - Msc Orchestra 2015 Emirati Arabi e Oman - Allure of the Seas ottobre 2015- MSC Armonia Cuba e Messico gennaio 2017 - MSC Meraviglia Capitali Baltiche 2019

  • #2
    In giro per la nave:
    A poppa, non molto utilizzata purtroppo in questo itinerario e periodo





    Al 19° piano, bellissimo bar circolare con vista





    O a centro nave



    Prima della prova di evacuazione alle 17.00, per noi nel salone dove si tengono gli spettacoli del Cirque du Soleil



    angelacrocierista - Msc Sinfonia 2008 - Msc Fantasia 2009 - Msc Musica 2010 - Msc Magnifica agosto 2011 - Msc Poesia Capodanno 2013 - Msc Armonia agosto 2013 - Msc Orchestra 2015 Emirati Arabi e Oman - Allure of the Seas ottobre 2015- MSC Armonia Cuba e Messico gennaio 2017 - MSC Meraviglia Capitali Baltiche 2019

    Comment


    • #3
      Copenaghen 28/4

      Per questa tappa decidiamo di scendere e vedere il mezzo di trasporto più idoneo per tutti noi per raggiungere il centro.
      Come avrete capito il terminal non è vicinissimo. Avevo letto sul Forum che ci sono diverse opzioni di ancoraggio per la nave in questo porto.
      Non so se per la sua grandezza o per quale altro motivo, ma la nave è lontana dall'inizio città.
      Al porto di Copenaghen si trovano autobus Hop on Hop off Bus, navetta MSC a 15€ a persona e numerosi taxi.
      Scegliamo l’opzione navetta MSC e sia per andare che per tornare non abbiamo mai dovuto aspettare più di 5 minuti, benché partivano solamente se a pieno carico, e questo vi fa capire come la nave fosse piena nonostante il periodo.

      Peccato per il cielo grigio, la temperatura però era accettabile!

      La navetta ci lascia qui





      E in 5 minuti a piedi arriviamo sul ponte da dove partono i battelli per un giro nei canali







      e queste bici “portabambini”!?! Favolose





      la Sirenetta dal mare e da terra





      e il cambio della guarda davanti al Palazzo Reale





      Passeggiata tranquilla per la città fino al rientro in nave



      angelacrocierista - Msc Sinfonia 2008 - Msc Fantasia 2009 - Msc Musica 2010 - Msc Magnifica agosto 2011 - Msc Poesia Capodanno 2013 - Msc Armonia agosto 2013 - Msc Orchestra 2015 Emirati Arabi e Oman - Allure of the Seas ottobre 2015- MSC Armonia Cuba e Messico gennaio 2017 - MSC Meraviglia Capitali Baltiche 2019

      Comment


      • #4
        Originariamente Scritto da Azsisaro Visualizza Messaggio
        Ti seguo anche io dato che sono molto curiosa di sapere come ti sei trovata con la Meraviglia dato che ci salirò il prossimo anno però io farò i Fiordi sia per l'itinerario per l'idea di un prossimo viaggio!!
        Prima di andare avevo letto tanti commenti negativi su questa nave, ma devo dire che non concordo su molte cose.
        Le camere non le trovo così tanto più piccole di altre navi, anzi il fatto che i letti dei ragazzi siano in una piccola rientranza, mi hanno dato l'idea di maggiore spazio.
        La doccia con il vetro la trovo molto più comoda ed igienica.
        Per quanto riguarda gli ambienti comuni, certo la nave è molto diversa dalle navi Fantasia di MSC, e molto più vicina all'idea della linea americana delle Oasis, ma l'eleganza e il gusto italiano a mio parere fanno la differenza!
        Unica pecca che abbiamo rilevato tutti in famiglia, riguarda gli spettacoli al teatro Broadway . Niente a che vedere con gli spettacoli visti in tutti viaggi precedenti. Sia la qualità degli abiti che la preparazione degli artisti erano molto scarsi. Non so se ciò è dovuto al fatto che nella nave c'è il Cirque du Soleil e quindi può essere un "incentivo" a recarsi almeno una volta a vederlo.
        Per quanto riguarda questi spettacoli, sono eccezionali, nulla da eccepire.
        Da vedere a pagamento, insieme ad un aperitivo o cena. € 15 il primo caso e € 35 nel secondo
        angelacrocierista - Msc Sinfonia 2008 - Msc Fantasia 2009 - Msc Musica 2010 - Msc Magnifica agosto 2011 - Msc Poesia Capodanno 2013 - Msc Armonia agosto 2013 - Msc Orchestra 2015 Emirati Arabi e Oman - Allure of the Seas ottobre 2015- MSC Armonia Cuba e Messico gennaio 2017 - MSC Meraviglia Capitali Baltiche 2019

        Comment


        • #5
          Originariamente Scritto da Alessandra86 Visualizza Messaggio
          Ciao! Visto che hai tirato fuori questo argomento volevo chiederti una cosa...molti si lamentano che nei giorni di navigazione rispetto alle altre navi tutto si svolge sulla promenade dove non ci sono posti a sedere sufficienti quindi ci si annoia molto! Puoi dire la tua esperienza?
          Ciao
          sto infatti per inserire l'argomento navigazione in quanto il lunedì e il venerdì, sono stati in mare. Premesso che non amo molto la navigazione, perché per carattere amo scendere e scoprire un posto nuovo ogni giorno, devo dire che non ho sofferto più di tanto, Il primo giorno io e mia cognata avendo la tessera soci Gold abbiamo usufruito della SPA gratis.
          SPA molto bella e grande su questa nave anche se non ha vista mare che secondo me è una piccola pecca.
          Comunque pur non essendo caldissimo si poteva comunque godere del ponte piscine scoperto e della poppa. E' vero che molte attività vengono fatte alla Promenade ed in particolare al bar prima del Teatro, ma non ho risentito del problema della mancanza posti a sedere.
          Influisce sicuramente su questo il fatto che non amo particolarmente la troppa confusione ne il ballo e quindi quando le attività nella promenade riguardavano balli e musica, preferivo i ponti alti, più tranquilli, ed in particolare il bar sopra la palestra con veduta a 360 gradi sul mare. Credo che vedere il bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto, dipenda dal carattere
          angelacrocierista - Msc Sinfonia 2008 - Msc Fantasia 2009 - Msc Musica 2010 - Msc Magnifica agosto 2011 - Msc Poesia Capodanno 2013 - Msc Armonia agosto 2013 - Msc Orchestra 2015 Emirati Arabi e Oman - Allure of the Seas ottobre 2015- MSC Armonia Cuba e Messico gennaio 2017 - MSC Meraviglia Capitali Baltiche 2019

          Comment


          • #6
            Ringrazio tutti coloro che stanno seguendo e passo così alla nostra 1° giornata di:
            Navigazione
            Come dicevo prima, mattinata trascorsa alla SPA con mia cognata.
            Perdonatemi non metto foto, perché i bellissimi ambienti sono rovinati dalla mia presenza e per pudore vi risparmio questo shock!
            Le attività sono tante sul giornalino di bordo e gli altri del gruppo, hanno provato l’ebrezza di imparare a ballare salsa, o di vedere la preparazione della Birra.
            A cadenza di un paio di ore, sono previsti spettacoli sullo schermo a led della Promenade. Durano pochissimo e il consiglio è… fatevi trovare al ponte 6 all’ora indicato sul giornalino altrimenti li perdete



            Senza spettacoli il soffitto modificava le sue immagini molto spesso, passando da



            a


            A tantissime altre immagini …

            Nelle giornate di navigazione, abbiamo mangiato al ristorante a pranzo.
            Un po' perché secondo noi la qualità era migliore, un po' per evitare la confusione.
            Inoltre, anche se solo per una settimana, è bello farsi servire e soprattutto gustare quei piatti così ben presentati. Ne consegue che il ristorante è la mia prima scelta quando si può!
            angelacrocierista - Msc Sinfonia 2008 - Msc Fantasia 2009 - Msc Musica 2010 - Msc Magnifica agosto 2011 - Msc Poesia Capodanno 2013 - Msc Armonia agosto 2013 - Msc Orchestra 2015 Emirati Arabi e Oman - Allure of the Seas ottobre 2015- MSC Armonia Cuba e Messico gennaio 2017 - MSC Meraviglia Capitali Baltiche 2019

            Comment


            • #7
              qualche scatto qua e la a pranzo o cena







              angelacrocierista - Msc Sinfonia 2008 - Msc Fantasia 2009 - Msc Musica 2010 - Msc Magnifica agosto 2011 - Msc Poesia Capodanno 2013 - Msc Armonia agosto 2013 - Msc Orchestra 2015 Emirati Arabi e Oman - Allure of the Seas ottobre 2015- MSC Armonia Cuba e Messico gennaio 2017 - MSC Meraviglia Capitali Baltiche 2019

              Comment


              • #8
                Helsinki
                Arriviamo in porto mentre siamo a colazione al ponte 15.
                Il cielo non promette bene, ma nel pomeriggio per fortuna, uscirà il sole. La temperatura molto più bassa di Copenaghen.
                Ecco il nuovo molo destinato alle crociere.

                Leggeremo in seguito, che in quella data mentre eravamo in centro, MSC e l’autorità portuale, hanno tagliato il nastro per inaugurare il primo attracco della compagnia nel nuovo molo.
                In porto anche la MSC Poesia. La sera precedente sugli schermi interattivi era presente l’informazione di questo incontro tra sorelle.

                Anche qui decidiamo di scendere e vedere le varie offerte tra Taxi, autobus e Hop on Hop off Bus. A pochi passi dall’uscita del porto, autobus di linea in continuazione portano in centro i turisti.
                Ci sono ragazze del posto con tanto di pettorale giallo a dare consigli ed informazioni. A soli € 4.00 a persona, siamo andati e tornati dal centro con l’autobus e tantissimi hanno fatto come noi.
                La città non ha entusiasmato molto nessuno di noi, però le foto ci aiuteranno a ricordare:
                l’incontro con Babbo Natale, nonostante siamo a poche settimane dall’estate (forse, visto le temperature di oggi anche in Italia)

                E poi a piedi tra il centro





                e il mercato del pesce, bellissimo e caratteristico:




                Mio figlio non ha resistito e ha comprato un panino al salmone! Come resistere?!?
                Torniamo verso le tre e poco dopo parte la MSC Poesia, abbandono la tavola di corsa per recarmi al ponte superiore e fotografare i saluti tra le due sorelle e i loro passeggeri





                angelacrocierista - Msc Sinfonia 2008 - Msc Fantasia 2009 - Msc Musica 2010 - Msc Magnifica agosto 2011 - Msc Poesia Capodanno 2013 - Msc Armonia agosto 2013 - Msc Orchestra 2015 Emirati Arabi e Oman - Allure of the Seas ottobre 2015- MSC Armonia Cuba e Messico gennaio 2017 - MSC Meraviglia Capitali Baltiche 2019

                Comment


                • #9
                  Valuta ed uso del cellulare
                  Alcune notizie circa la valuta utilizzata negli scali. Nessun problema ad utilizzare l’Euro, neanche in Russia ed Estonia, naturalmente in questi Paesi il resto era in loro moneta locale.
                  Nota dolente invece per il cellulare.
                  Ma cominciamo con gli aspetti positivi: abbiamo usato in tutti gli scali la nostra promozione italiana, non in Russia naturalmente.
                  Durante la navigazione, nei moltissimi tratti in cui passavamo tra le isole, riuscivamo a prendere la linea da terra.
                  Scene ridicole da vedere: Come uno di noi si accorgeva di avere segnale da terra, gridava; c’è linea, e tutti a collegarsi rimettendo la connessione dati, appena la situazione cambiava e il segnale diminuiva, allarme generale, e tutti a togliere la connessione.
                  Ridicoli! Ne siamo coscienti! Questo vuol dire che neanche in vacanza riusciamo più a disconnetterci.
                  La nota dolente riguarda l’acquisto del pacchetto internet a bordo.
                  Ne abbiamo comprati 3, ognuno ad € 47.90 – pacchetto Standard Internet - ed ogni acquisto prevedeva la connessione di due cellulari.
                  Il pacchetto funziona nulla da dire, a necessità durante la navigazione, dove non c’era segnale da terra, con il Wi-Fi, potevamo utilizzare WhatsApp e i social senza problemi.
                  I problemi sono sorti dopo la seconda notte, quando 5 cellulari su 9, tutti con operatori diversi, si sono visti scalare l’importo di 8€ a notte.
                  Non abbiamo ricevuto messaggi di alcun genere, ma soltanto la richiesta di ricarica o l’informazione del costo addebitato. I cellulari interessati da questa anomalia, erano quelli con pacchetto standard MSC,
                  Comunque abbiamo provato con la Reception a capire cosa provocasse l’addebito visto che la connessione dati era esclusa, ma non hanno saputo darci indicazioni. Rimane un mistero, e dal terzo episodio, durante la notte abbiamo inserito “modalità aereo” e non abbiamo avuto più problemi. Voi avete idee da suggerire? Cosa sbagliavamo? Non basta solo togliere la connessione dati a bordo?
                  angelacrocierista - Msc Sinfonia 2008 - Msc Fantasia 2009 - Msc Musica 2010 - Msc Magnifica agosto 2011 - Msc Poesia Capodanno 2013 - Msc Armonia agosto 2013 - Msc Orchestra 2015 Emirati Arabi e Oman - Allure of the Seas ottobre 2015- MSC Armonia Cuba e Messico gennaio 2017 - MSC Meraviglia Capitali Baltiche 2019

                  Comment


                  • #10
                    1 maggio San Pietroburgo

                    Per visitare la Russia siamo scesi con escursione MSC comprata on line.
                    Sveglia presto, colazione e poi tutti al Teatro per la distribuzione dei biglietti.



                    Il Teatro era pienissimo, abbiamo atteso una mezz'ora prima che la ragazza MSC con la sua paletta n. 15 si avviasse all'uscita. Come mai ricordo così bene il numero del nostro gruppo? Beh ci sono vicende che quando le vivi e ti fanno tremare, ti lasciano un segno indelebile, come questa volta la paletta n. 15. Vi racconterò più in là cosa è successo ma ora iniziamo con la dogana.
                    Scesi in pochi minuti dalla nave, entriamo in questo magazzino enorme e ci distribuiamo in una delle tantissime file per passare la dogana. Nessuno ha avuto problemi, tutti con passaporto alla mano, ma non tutte le file scorrevano con la stessa velocità. Noi 9, per esempio, eravamo distribuiti in due file, ma da subito è apparso chiaro che una, impiegava il doppio del tempo. Quando sono arrivata davanti al gabbiotto mi sono resa conto che l’addetto russo faceva ogni gesto con esasperata lentezza, quasi a volerci sfidare. Ma l’importante è il risultato! Tutti fuori alla ricerca del nostro autobus dotato di linea Wi-Fi e tutti naturalmente a chattare!
                    La nostra guida che ha detto di chiamarsi Nikita (ma ne dubito fortemente) era indubbiamente molto preparata, parlava un italiano molto buono, tanto da saper usare i modi di dire classici italiani, che siamo soliti utilizzare in determinati momenti o situazioni, nel momento giusto.
                    Ha dato spiegazioni chiare sul cambio di valuta, cenni di storia e di vita attuale.
                    E’ emerso chiaramente la sua insofferenza verso il potere di Putin e poiché ha detto più volte di aver lavorato in Italia per tanti anni facendo questo stesso mestiere, mi sono chiesta come mai non ha preso la decisione di tornare a vivere in un luogo, che chiaramente ammirava di più. La sua ammirazione per il nostro Barocco in Sicilia o per i quadri dei nostri artisti del passato, era talmente evidente e palesata, che mi ha lasciato questo dubbio.
                    Il nostro giro era Palazzo di Santa Caterina – Cattedrale di Sant’Isacco – Hermitage.
                    Molto bello tutto ciò che abbiamo visto, complice una giornata di sole e temperatura gradevole, definita eccezionale dalla nostra guida per il periodo.

                    Qualche foto di Palazzo Caterina con il suo oro barocco e le sue tavole imbandite. Non si potevano fare foto alla stanza d’ambra





                    angelacrocierista - Msc Sinfonia 2008 - Msc Fantasia 2009 - Msc Musica 2010 - Msc Magnifica agosto 2011 - Msc Poesia Capodanno 2013 - Msc Armonia agosto 2013 - Msc Orchestra 2015 Emirati Arabi e Oman - Allure of the Seas ottobre 2015- MSC Armonia Cuba e Messico gennaio 2017 - MSC Meraviglia Capitali Baltiche 2019

                    Comment


                    • #11
                      Palazzo Caterina è in campagna, riprendiamo l’autobus per raggiungere il centro di San Pietroburgo. Passiamo per Sant’Isacco e anche qui la spiegazione della guida è stata esauriente.



                      Da qui raggiungiamo a piedi il luogo dove pranzeremo e poiché naturalmente noi siamo in Russia il 1° di maggio, come non attraversare il centro di San Pietroburgo se non passando attraverso la manifestazione dei lavoratori?
                      E qui capita di tutto.
                      Pochi istanti prima, la guida, ci aveva fatto raggruppare tutte le cose di valore e i documenti in un unico zaino per rischio furto, che mette mio marito sulle spalle. Poi ci informa di aver lasciato in autobus la paletta, ma dice: non preoccupatevi voi rimanete compatti e seguite ascoltando in cuffia la mia voce.
                      Si tutto facile a parole ma se un gruppo di “invasati” ti blocca la strada e tu perdi il contatto audio e non vedi più nessuno davanti a te, forse non ti viene un po' di panico?
                      Io sono solita andare fuori Italia per lavoro, da sola, e me la cavo bene anche in situazioni difficili, ma nello stesso istante in cui ho realizzato che ero senza cellulare, senza documenti e senza soldi, e che non sapevo assolutamente dove si trovasse il ristorante se non lungo quella strada dritta, tutto questo in Russia ed in mezzo ad una manifestazione, beh quello che ho provato si può chiamare paura!



                      Ho continuato a camminare sul marciapiede mentre la manifestazione passava al mio fianco in senso contrario, sperando di vedere prima o poi qualcuno che si fosse fermato ad aspettarmi.
                      Saranno passati pochi minuti ma a me sono sembrate ore. Ad un certo punto mi volto indietro perché l’ultima cosa che avevo sentito in cuffia era che il ristorante era circa 50 metri e io ne avevo fatti di più. A quel punto in lontananza dietro di me vedo la paletta n. 15 della collega francese con cui condividevamo l’autobus.
                      Raggiungo gli altri, che probabilmente avevo superato mentre entravano nel ristorante, e anche se non ho più fame, finalmente mi rilasso “ammirando” la zuppa che ci hanno portato per pranzo.

                      angelacrocierista - Msc Sinfonia 2008 - Msc Fantasia 2009 - Msc Musica 2010 - Msc Magnifica agosto 2011 - Msc Poesia Capodanno 2013 - Msc Armonia agosto 2013 - Msc Orchestra 2015 Emirati Arabi e Oman - Allure of the Seas ottobre 2015- MSC Armonia Cuba e Messico gennaio 2017 - MSC Meraviglia Capitali Baltiche 2019

                      Comment


                      • #12
                        Finisco con una foto dell’Hermitage



                        Giro interessante, aiutati dalle temperature e dal sole. Escursione costosa ma ne valeva la pena.
                        Rientriamo in nave, partenza come al solito da vedere dai ponti più alti cantando sulle note di Bocelli, cena, spettacolo e giro per la promenade.
                        Tutti a nanna e domani
                        Tallin
                        Qui al contrario tempo bruttissimo e molto freddo. La sera mentre stavamo partendo abbiamo visto cadere qualche fioco di neve. Durante la giornata la temperatura al massimo ha raggiunto i 6 gradi. Peccato perché la cittadina è un piccolo gioiello. Molto carina, molto vicina al porto e in 15 minuti di camminata, neanche a passo troppo veloce, siamo entrati all’interno delle mura



                        Siamo saliti sul tetto di Sant'Olaf per godere del panorama, ma la salita e relativa discesa non è proprio agevole. Ma ne è valsa la pena nonostante il cielo completamente coperto.





                        angelacrocierista - Msc Sinfonia 2008 - Msc Fantasia 2009 - Msc Musica 2010 - Msc Magnifica agosto 2011 - Msc Poesia Capodanno 2013 - Msc Armonia agosto 2013 - Msc Orchestra 2015 Emirati Arabi e Oman - Allure of the Seas ottobre 2015- MSC Armonia Cuba e Messico gennaio 2017 - MSC Meraviglia Capitali Baltiche 2019

                        Comment


                        • #13
                          La seconda giornata di navigazione, che è anche l’ultima giornata a bordo, scorre purtroppo troppo velocemente.
                          Corro all'idromassaggio, uno dei due coperti sul fianco della nave, dove sembra essere sospesi sull'acqua. Sono le 7 di mattina e contavo di essere la sola, ma dopo 5 minuti la mia speranza viene delusa dall'arrivo di due cinesi che tra l’altro vogliono anche intrattenere una conversazione in inglese!
                          Cortesemente resisto altri 10 minuti, ma poi decido di raggiungere mio marito, mi cambio e andiamo a fare colazione al ristorante che, al pari del buffet, fornisce ogni ben di Dio e ti evita la folla.
                          Poi in programma era previsto il saluto del comandante ai soci, il quale con la scusa della nostra sicurezza non si presenta e dopo aver visto lo staff e bevuto prosecco …..



                          … passiamo nel salone dove si tengono gli spettacoli del Cirque du Soleil per le indicazioni per lo sbarco.
                          Dopo le tante esperienze, sempre con la stessa compagnia, avremmo potuto evitare la riunione, ma poiché questa volta il nostro non sarebbe stato il classico transfer da nave ad aeroporto, ma saremmo sbarcati con una escursione MSC, per Amburgo, per poi raggiungere l’aeroporto, volevamo essere certi di tutte le azioni da fare.
                          Con il senno di poi, posso dire che le indicazioni ricevute quel giorno, non sono state fornite correttamente. Il responsabile MSC ha più volte detto: lasciate le valigie fuori entro l’una di notte e le ritroverete al terminal di arrivo.
                          Memore di un viaggio a Miami con escursione finale all’Everglades, in cui le valigie furono caricate da noi sull’autobus, riprese all’aeroporto e imbarcate insieme a noi, abbiamo più volte chiesto se era sicuro e ogni volta ha affermato: da stanotte all’una voi rivedrete le valigie a Roma!
                          Poiché eravamo un po' scettici, mentre ci avvicinavamo all’autobus, passando all’interno del terminal dl porto, il compito di ognuno di noi era dare un’occhiata alle valigie ed infatti le vediamo in un angolo e quindi chiediamo all’hostess MSC se era compito nostro caricarle sull’autobus. Alla sua affermazione, procediamo in tal modo!
                          Comunque tornando alla giornata di navigazione. Ecco l’arrivederci di MSC



                          La serata mediterranea con i colori verdi e il mangiare tipico di tutti i Paesi mediterranei dalla Spagna, all’Italia alla Grecia, passando per Turchia e Nord Africa.



                          Il centrotavola

                          angelacrocierista - Msc Sinfonia 2008 - Msc Fantasia 2009 - Msc Musica 2010 - Msc Magnifica agosto 2011 - Msc Poesia Capodanno 2013 - Msc Armonia agosto 2013 - Msc Orchestra 2015 Emirati Arabi e Oman - Allure of the Seas ottobre 2015- MSC Armonia Cuba e Messico gennaio 2017 - MSC Meraviglia Capitali Baltiche 2019

                          Comment


                          • #14
                            qualche immagine di Amburgo







                            angelacrocierista - Msc Sinfonia 2008 - Msc Fantasia 2009 - Msc Musica 2010 - Msc Magnifica agosto 2011 - Msc Poesia Capodanno 2013 - Msc Armonia agosto 2013 - Msc Orchestra 2015 Emirati Arabi e Oman - Allure of the Seas ottobre 2015- MSC Armonia Cuba e Messico gennaio 2017 - MSC Meraviglia Capitali Baltiche 2019

                            Comment


                            • #15
                              Prima di lasciarvi, aggiungo questa informazione circa le cabine interne.
                              Come scritto in precedenza avevamo 3 familiari divise da porte comunicanti, due con balcone ed una interna.
                              Diversamente dalle interne finora viste, qui non c'è una parete a specchio, ma uno schermo che durante il giorno è collegato alla webcam della nave e durante la notte manda immagini di cieli stellati.
                              Naturalmente se uno preferisce può spegnere lo schermo



                              Nel salutarvi ed augurare a tutti piacevoli avventure future per mare, vi lascio con questa foto



                              A presto
                              angelacrocierista - Msc Sinfonia 2008 - Msc Fantasia 2009 - Msc Musica 2010 - Msc Magnifica agosto 2011 - Msc Poesia Capodanno 2013 - Msc Armonia agosto 2013 - Msc Orchestra 2015 Emirati Arabi e Oman - Allure of the Seas ottobre 2015- MSC Armonia Cuba e Messico gennaio 2017 - MSC Meraviglia Capitali Baltiche 2019

                              Comment

                              Working...
                              X