Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Cancellazione messaggio con parere legale

Collapse
This is a sticky topic.
X
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Cancellazione messaggio con parere legale

    Ho cancellato il messaggio che proponeva un parere legale sulla questione rimborso cash o vouchers, perche’ in passato abbiamo preso posizione uguale su post simili. potrebbe essere che l’utente volesse farsi pubblicita’, visto che si e’ iscritto proprio in quel momento anche se non credo visto l’anonimato.
    Oltre a tutto e’ un argomento molto delicato e controverso: io ho avuto pareri discordanti su quanto scritto dall’utente, quindi direi che ognuno sarebbe opportuno seguisse il percorso migliore a suo modo di vedere, in modo del tutto privato.
    Last edited by essepi2; 31-March-2020, 18:06.
    Maurizio
    Co-fondatore di Crocieristi.it

  • #2
    Purtroppo non mi ero accorto che era chiusa.
    Last edited by essepi2; 31-March-2020, 18:05.
    Maurizio
    Co-fondatore di Crocieristi.it

    Comment


    • #3
      ......Maurizio hai fatto benissimo a cancellare il messaggio.... sai aspettavamo proprio a lui a da farsi

      Comment


      • #4
        Non voglio creare polemiche, ma l’aspetto economico dei rimborsi e’ talmente delicato che preferiremmo non prendere posizioni, perche’ io stesso ho gia’ sentito di tutto ed anche il suo contrario.
        Oltre tutto in alcuni post sparsi nel forum avevamo gia’ riportato la legislazione relativa.
        Riteniamo giusto che ognuno intraprenda la strada che piu’ ritiene opportuna senza farsi illudere o disilludere da eventuali post.
        Maurizio
        Co-fondatore di Crocieristi.it

        Comment


        • #5
          Originariamente Scritto da essepi2 Visualizza Messaggio
          Non voglio creare polemiche, ma l’aspetto economico dei rimborsi e’ talmente delicato che preferiremmo non prendere posizioni, perche’ io stesso ho gia’ sentito di tutto ed anche il suo contrario.
          Oltre tutto in alcuni post sparsi nel forum avevamo gia’ riportato la legislazione relativa.
          Riteniamo giusto che ognuno intraprenda la strada che piu’ ritiene opportuna senza farsi illudere o disilludere da eventuali post.
          Non era mia intenzione ottenere alcuna pubblicità.
          Quello che vi ho riportato è una questione personale da me vissuta e per la quale se Costa non mi rimborsa spontaneamente, procederò decorsi 14 giorni dalla mia richiesta di rimborso ad instaurare il relativo giudizio dinanzi al Gdp territorialmente competente.

          Orbene, siccome ho letto e leggo in giro ovunque informazioni non veritiere e false, ed ho letto anche il post in cui ne parlate ed ognuno di voi scrive qualcosa tanto per scriverla - non me ne vogliate - senza aver contezza delle fonti normative e della loro contestualizzazione, ho preferito mettere a disposizione il mio studio e la mia professionalità a riguardo (che come precisato ho effettuato per il mio caso personale), a tutela dei consumatori e degli iscritti del forum, ma mi rendo che probabilmente la questione sia scottante anche per voi come forum e per la vostra attività.

          Anche le più note associazioni dei consumatori, di cui per alcune offro servizio sempre gratuito, hanno già chiarito il pieno diritto al rimborso laddove sia stato l'organizzatore ad eliminare esso stesso il pacchetto turistico.

          In relazione all'opinione del sig. Gianni1955 c'è poco da rispondere, ognuno prende le sue scelte ma deve essere chiaramente informato, io di certo non ho costretto nessuno, al contrario ho pensato di rendere un servizio a tutti, visto anche che molti utenti hanno il mio stesso problema.

          Probabilmente non è interesse del forum un chiarimento a riguardo, avrei preferito che almeno il riferimento normativo effettuato fosse messo a disposizione degli altri utenti, magari nel post in cui ne parlate, pur espungendo qualsivoglia collegamento al mio nickname. Io non ho offerto illusioni, ma un analisi della normativa vigente, anche perchè riferimenti normativi non ne avete dati, o meglio ciò che è stato scritto - al pari di come stanno facendo gli operatori turistici - non è mai stato contestualizzato precisando che è solo quando sia il consumatore a chiedere di annullare il viaggio che l'operatore turistico ha diritto di poter fornire la prestazione anche emettendo un vocher, oltre che il rimborso, e non di certo nel caso da me indicato.

          Preciso inoltre che l'intento della risposta non è polemico, ed a questo punto dopo che mi avrete letto, potete anche cancellare il post.

          Spero di aver consigli per la prossima crociera di Ottobre. Saluti.
          Last edited by raga17777; 31-March-2020, 22:23.

          Comment


          • #6
            Originariamente Scritto da raga17777 Visualizza Messaggio
            Non era mia intenzione ottenere alcuna pubblicità.
            Quello che vi ho riportato è una questione personale da me vissuta e per la quale se Costa non mi rimborsa spontaneamente, procederò decorsi 14 giorni dalla mia richiesta di rimborso ad instaurare il relativo giudizio dinanzi al Gdp territorialmente competente.

            Orbene, siccome ho letto e leggo in giro ovunque informazioni non veritiere e false, ed ho letto anche il post in cui ne parlate ed ognuno di voi scrive qualcosa tanto per scriverla - non me ne vogliate - senza aver contezza delle fonti normative e della loro contestualizzazione, ho preferito mettere a disposizione il mio studio e la mia professionalità a riguardo (che come precisato ho effettuato per il mio caso personale), a tutela dei consumatori e degli iscritti del forum, ma mi rendo che probabilmente la questione sia scottante anche per voi come forum e per la vostra attività.

            Anche le più note associazioni dei consumatori, di cui per alcune offro servizio sempre gratuito, hanno già chiarito il pieno diritto al rimborso laddove sia stato l'organizzatore ad eliminare esso stesso il pacchetto turistico.

            In relazione all'opinione del sig. Gianni1955 c'è poco da rispondere, ognuno prende le sue scelte ma deve essere chiaramente informato, io di certo non ho costretto nessuno, al contrario ho pensato di rendere un servizio a tutti, visto anche che molti utenti hanno il mio stesso problema.

            Probabilmente non è interesse del forum un chiarimento a riguardo, avrei preferito che almeno il riferimento normativo effettuato fosse messo a disposizione degli altri utenti, magari nel post in cui ne parlate, pur espungendo qualsivoglia collegamento al mio nickname. Io non ho offerto illusioni, ma un analisi della normativa vigente, anche perchè riferimenti normativi non ne avete dati, o meglio ciò che è stato scritto - al pari di come stanno facendo gli operatori turistici - non è mai stato contestualizzato precisando che è solo quando sia il consumatore a chiedere di annullare il viaggio che l'operatore turistico ha diritto di poter fornire la prestazione anche emettendo un vocher, oltre che il rimborso, e non di certo nel caso da me indicato.

            Preciso inoltre che l'intento della risposta non è polemico, ed a questo punto dopo che mi avrete letto, potete anche cancellare il post.

            Spero di aver consigli per la prossima crociera di Ottobre. Saluti.
            Cancellare post non rientra nelle nostre abitudini se non inducono a particolari, delicati , argomenti.
            Il tuo era stato cancellato perche' coomportamento analogo abbiamo avuto in passato riguardo a questione legali che venivano affrontate, prospettando l'appoggio di associazioni consumatori; nessuna particolare acredine nei tuoi confronti, altri giuristi seguono il forum, ma sanno che non vogliamo entrare ed essere appoggio in particolari situazioni delicate.
            Ognuno fara' cio' che riterra' opportuno, d'altronde la non chiarezza sulla questione vouchers e la possibilita' di procedere legalmente nel richiedere un rimborso era gia' venuta a galla in altre discussioni e messaggi. Vorremmo sempre poter parlare di navi in modo sereno, lasciando ai singoli utenti le loro problematiche legali. Potremmo magari dare la nostra opinione se magari disdire o meno o informare su quali sono le normative ufficiali di una compagnia, nulla di piu'.
            Chiunque lo desideri comunque e' liberissimo di contattarti privatamente.
            Se vorrai restare sarai il benvenuto e certamenente troverai ed avrai tanti consigli per la tua crociera di ottobre!
            Maurizio
            Co-fondatore di Crocieristi.it

            Comment

            Working...
            X