Advertising home TOP

Collapse

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Istanbul

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Per definire meglio.

    Istanbul Cruise Port*is located near the Galata Tower. The cruise ships anchor at the*Yolcu Salonu passenger terminal*(Karaköy Yolcu Salonu). It is in Karakoy, on the waterfront of theBosphorus.

    Istanbul Cruise Port Terminal is right in the heart of the city, close to the main city highlights. It is easy to catch a tram across the Galata Bridge and go to the Blue Mosque, Sultanahmet, Topkapi and the Spice Bazaar. The Galata Bridge is in 10 minutes walking distance.
    http://www.cruisenewser.com/istanbul-port/

    There are multiple cruise docks in Istanbul. Some ships dock at the Karakoy cruise terminal while most dock at the larger Salipazari cruise terminal
    http://www.sagetraveling.com/accessi...stanbul-turkey

    Qui si possono vedere i 2 punti di attracco, noi siamo stati sul più vicino come la nave della foto postata prima


    Comment


    • Dove voi siete stati e' un altro discorso. Il vecchio porto risulta chiuso.....
      Last edited by bebeabord; 01-January-2015, 18:53.

      Comment


      • Mi permetto di dire che a settembre con la pacifica praticamente eravamo ormeggiati con la prua sul ponte di galata....A causa dei lavori l'uscita dal porto vicina alla nave era chiusa e si doveva camminare quasi un km per l'uscita ,praticamente la lunghezza di tre navi.Per fortuna c'era navetta gratis fino all'uscita.Buon 2015

        Comment


        • Originariamente Scritto da paolocecchi Visualizza Messaggio
          Mi permetto di dire che a settembre con la pacifica praticamente eravamo ormeggiati con la prua sul ponte di galata....A causa dei lavori l'uscita dal porto vicina alla nave era chiusa e si doveva camminare quasi un km per l'uscita ,praticamente la lunghezza di tre navi.Per fortuna c'era navetta gratis fino all'uscita.Buon 2015
          Oh finalmente. Quella uscita non esiste più', Salipazari ora e' l'unico porto attivo e i croceristi devono camminare 1km per uscire e poi uno e mezzo per raggiungere Galata. Questo adesso e fino nuovo ordine. Per cui, ripeto, consiglio attualmente di prendere il tram. Vista anche la bruttezza del trafficatissimo vialone per Calata.

          Comment


          • Il 14 dicembre 2014 il Karakoy era funzionante eccome perché la nostra nave si è fermata lì e siamo usciti da una strettoia girevole di ferro, tipo porta girevole, situata ancora più verso il ponte Galata. Questa è storia contemporanea che ci crediate o no.

            Comment


            • Ma non esiste nessun motivo per non crederti.Si poteva solo uscire o anche entrare? Nel secondo caso c'era quindi anche il metaldetector?Un saluto e buon anno.

              Comment


              • Non lo so. Al rientro era buio e non abbiamo azzeccato jj vicolo, così siamo andati al fondo dove c'è anche la struttura apposita. Propendo comunque che valga solo per uscire.

                Comment


                • Al 4 gennaio noi abbiamo attraccato dopo l'Istanbul Modern Museum. La fermata del tram + vicina era Findikli. Per spostarci abbiamo fatto l'Istanbul Card al costo di 10 lire (che x noi 4 svaniscono subito) e l'abbiamo usata per prendere la metro e il battello... alla fine abbiamo speso 30 lire turche x il trasporto. La card ha permesso di arrivare agevolmente anche a Kadikoy nella parte Asiatica... La mattina siamo andati fino a Sirkeci in tram, poi abbiam cambiato e preso il metro che passa sotto il mare fino a Ayrilik Cesmeci e di lì altro cambio e in tram fino a Kadikoy. Abbiam visto il porto e le stradine che rimangono alle spalle, molto bello e curato... ci sono diversi localini dove poter mangiare, o diversi negozi dove fare acquisti. Al ritorno visto che il mare era calmo abbiamo preso il battello che ci ha portato a Eminonu e da li abbiamo visitato il mercato delle spezie bello, scenico, ma l'ho trovato "costruito"!! Per non parlare dei prezzi... Avevo qualche dubbio se andare o no a Kadikoy , xchè su internet non ho trovato molte informazioni, ma ne vale la pena! Quella è la vera Istanbul! Veramente belle anche Hagia Sofia e la moschea Blu e la zona del Sultanahmet...

                  Comment


                  • Originariamente Scritto da tricoboys Visualizza Messaggio
                    Al 4 gennaio noi abbiamo attraccato dopo l'Istanbul Modern Museum. La fermata del tram + vicina era Findikli. Per spostarci abbiamo fatto l'Istanbul Card al costo di 10 lire (che x noi 4 svaniscono subito) e l'abbiamo usata per prendere la metro e il battello... alla fine abbiamo speso 30 lire turche x il trasporto. La card ha permesso di arrivare agevolmente anche a Kadikoy nella parte Asiatica... La mattina siamo andati fino a Sirkeci in tram, poi abbiam cambiato e preso il metro che passa sotto il mare fino a Ayrilik Cesmeci e di lì altro cambio e in tram fino a Kadikoy. Abbiam visto il porto e le stradine che rimangono alle spalle, molto bello e curato... ci sono diversi localini dove poter mangiare, o diversi negozi dove fare acquisti. Al ritorno visto che il mare era calmo abbiamo preso il battello che ci ha portato a Eminonu e da li abbiamo visitato il mercato delle spezie bello, scenico, ma l'ho trovato "costruito"!! Per non parlare dei prezzi... Avevo qualche dubbio se andare o no a Kadikoy , xchè su internet non ho trovato molte informazioni, ma ne vale la pena! Quella è la vera Istanbul! Veramente belle anche Hagia Sofia e la moschea Blu e la zona del Sultanahmet...
                    Ciao,
                    sono già stata tre volte a Istanbul.di cui due in crociera, ma non sono mai stata a Kadicoy, perchè avevo letto che ci sono soltanto centri commerciali. Siccome ci torno ad Aprile per tre giorni in crociera, mi puoi dire cosa vale veramente la pena di vedere a kadicoy, cosìmagari ci faccio una scappata. Cosa mi dite del Modern Museum? Anche quello l'ho bypassato.
                    Un vero viaggio non è cercare nuove terre ma avere nuovi occhi

                    Ladylyndon

                    Comment


                    • Andrò per la seconda volta ad Istanbul , chi di voi a noleggiato solo auto con autista senza guida ? Avete contrattato con uno dei vari taci all uscita da porto o vi siete affidai ad agenzia locale tipo servizio ncc organizzando tutto prima di partire ?
                      Amor ch'a nullo amato amar perdona, mi prese del costui piacer si forte che ancor oggi non m' abbandona

                      Comment


                      • Visitare la stupenda città turca da soli è possibile.Noi lo abbiamo fatto con una semplice guida tascabile che ci è servita per avere info su quanto andavamo a vedere.Diciamo che nella giornata in cui la msc preziosa è stata in porto, siamo riusciti a vedere molto di Sultanahmet.Per farlo noi siamo scesi immediatamente appena è stato dato il permesso.Noi siamo andati a piedi essendo le 7 del mattino, ma se tornassi un'altra volta prenderei un mezzo pubblico in quanto la distanza è di circa 3km.Se prendete un taxi vi consiglio di farvi portare come inizio giro al parco Gulhane, che pochi conoscono e che non viene inserito nonostante al vicinanza a palazzo topkapi nei tour turistici.Il parco faceva parte di palazzo topkapi ed è bello da vedere mentre si aspetta l'orario di apertura di palazzo topkapi. (ore 9).Dal parco per arrivare a palazzo topkapi vi è una piccola salita che vi porta nei pressi dell'ingresso principale.Vi consiglio di comprare online i biglietti desiderate visitarlo,in maniera da evitare lunghe code sia alle biglietterie che all'ingresso.Potete farlo su http://www.muze.gov.tr/en. Costo 30 lire turche + 15 per l'harem (facoltativo) ( 12+6 euro circa).Consiglio di andarci subito all'apertura e una volta dentro di recarsi tra le prime cose alle sale del tesoro, anche qua per evitare code.La visita completa a noi ci ha portato via 2h buone.Usciti dal palazzo proseguite lungo la strada e dopo aver varcato la porta arrivate nei pressi delle tombe di santa Sofia il cui ingresso è gratuito.Dopo la visita andate avanti e arrivate all'ingresso di santa Sofia.Anche qua dal link che vi ho dato in precedenza è possibile effettuare i biglietti online.Altrimenti potete farli alle biglietterie con possibilità di trovare coda o alle macchinette automatiche.Costo del biglietto 30 lire turche.Santa Sofia è molto bella ed è divisa in due parti : quella inferiore e superiore, dove in quest'ultima vi si possono osservare stupendi mosaici.Dall'ingresso di Santa Sofia guardando verso sinistra, troverete invece a circa 50m l'ingresso alla basilica cisterna, il cui costo è di 20 lire turche.Di fronte a Santa Sofia, distante 200m, si erge invece la moschea blu, con ingresso libero.Evitate di andarci dalle 12 alle 13.30 in quanto chiusa alle visite perchè destinata al culto.Dalla via in cui si trova l'ingresso della basilica cisterna si arriva con una camminata di 5' al gran bazar.Ritornando dal gran bazar soffermatevi presso il ponte di galata.Qua troverete i barconi galleggianti in cui potrete (sempre che non lo abbiate fatto prima) soffermarvi per mangiare buoni panini a base di pesce.Lungo il ponte poi troverete una miriade di pescatori intenti nella loro attività.Noi per vedere quanto descritto, mangiare qualcosa e effettuare una spesa al gran bazar, abbiamo speso 110 euro

                        Comment


                        • Io aggiungo che, anziché il taxi, conviene prendere la veloce ed efficiente metro di superficie. Dove prenderla, dove scendere, come acquistare i gettoni per utilizzarla viene descritto qualche pagina prima di questa.
                          A me è piaciuto anche prendere un normale traghetto di linea e farmi un giro nel Bosforo insieme a studenti, lavoratori e mamme con figlioletti.
                          Così come mi è piaciuta molto la Torre di Galata e l'omonimo quartiere, raggiungibile a piedi dalla nave.

                          Comment


                          • Grazie per le informazioni ma il
                            Mio quesito era qualche d'uno ha mai usufruito del servizio auto con autista per farsi portare in giro ? Concordo il tram e più comodo ed economico e anche più suggestivi ma stavolta sarò con altri compagni di viaggio di cui una persona con qualche difficolta deambulatoria.
                            Amor ch'a nullo amato amar perdona, mi prese del costui piacer si forte che ancor oggi non m' abbandona

                            Comment


                            • Qualche anno fa sono stata con i miei genitori (mio padre già 80enne e mia madre più giovane ma con minore autonomia) avevamo prenotato un tour privato molto ben recensito in internet solo che quando ci siamo incontrati ho realizzato che ci avevano aggregato ad un gruppo di "giovani" nonostante avessi richiesto di farlo privatamente, a quel punto non volendo rallentare gli altri ci siamo staccati ed ho preso accordi con un tassista per tutto il giorno, sapevo dove volevo andare e quindi lui ci ha portato ovunque , aspettato è riportato in nave, pagamento naturalmente al rientro in nave. Naturalmente sulla macchina privata saremmo stati più comodi .... Però il tour operator non è stato molto corretto al mio ritorno sono andata a rivedermi tutte le mail, che tra le altre cose erano in italiano e gli accordi presi erano proprio per tour privato....naturalmente non gli ho dato una lira anche se al porto aveva provato a richiedermi quanto pattuito.

                              Comment


                              • Ho una domanda per quanto riguarda la possibilità di fare foto a Istanbul. Che voi sappiate ci sono problemi in qualche attrazione tra Santa Sofia, Moschea Blu, Topkapi (con Harem) e Cisterna Balisica se si fotografa con una reflex? Grazie a tutti per le informazioni presenti in questa sezione del Forum, davvero ricca di spunti interessanti

                                Comment

                                Working...
                                X