Riapro la discussione per chiedere agli esperti o a chi ha già viaggiato con questa compagnia: l'età media assai elevata, la particolare "tranquillità" e la sostanziale assenza di Italiani caratterizzano secondo voi comunque anche le crociere agostane nel mediterraneo in partenza dall'Italia? Nel senso: sono caratteristiche "di fabbrica" di questa compagnia o dipendono da itinerario e periodo dell'anno? O entrambe le cose?