Pagina 1 di 131 1231151101 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 1961

Discussione: Venezia; navi da crociera sì, navi da crociera no?

  1. #1
    Utente livello Bronze
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    167
    Città
    MESTRE Ve)
    Crociere effettuate
    3

    Venezia; navi da crociera sì, navi da crociera no?

    A proposito di navi a Venezia segnalo che domani 2 dicembre 2011 alle ore 17.00
    presso la Sala San Leonardo, Cannaregio 1584
    si terrà una Assemblea Pubblica sul tema


    Portualità a Venezia
    Grandi Navi in Laguna - Risorsa per la Popolazione o Problema?


    L'assemblea pubblica, convocata dal Presidente della Municipalità sul tema della Portualità a Venezia, prevede l'incontro con le diverse associazioni presenti sul territorio, fra le quali: Ambiente Venezia, Italia Nostra, Coordinamento Cittadino contro le grandi navi, Associazione ARCO, Consulta per l'ambiente del Comune di Venezia, e inoltre il Gruppo Facebook Fuori le Grandi Navi dal Bacino di San Marco.
    Dal nome delle associazioni presenti sembra di intendere un atteggiamento perlomeno "critico" nei confronti della
    presenza delle grandi navi a Venezia.


    • Pubblicità


        
       

  2. #2
    Utente livello Platinum
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    11,474
    Città
    Montecelio
    Crociere effettuate
    19
    La navigazione della Giudecca è uno dei flash più belli (forse il più bello) delle mie 10 crociere, però farei attraccare le navi a Trieste (non home-port) e da lì escursioni (care), magari con dei battelli passando per la Giudecca, verso Venezia
    2005CarnivalVictory2006ExplorerOtS-VoyagerOtS2007EmpressOtS-SplendourOtS2008JewelOtS-CelebrityGalaxy2010NavigatorOtS2011MarinerOtS-Noordam2012AnastasiaOftheSeas2013MSCMagnifica2014CostaPacifica-CelebrityReflection2015NCLStar2016CostaDiadema-Eurodam2017MajesticPrincess2018MSCMeraviglia-CrownPrincess-CrownPrincess2019MSCSeaView

  3. #3
    Utente livello Gold L'avatar di giusri
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    3,653
    Città
    Vejano
    Crociere effettuate
    8
    Citazione Originariamente Scritto da Cokj72 Visualizza Messaggio
    La navigazione della Giudecca è uno dei flash più belli (forse il più bello) delle mie 10 crociere, però farei attraccare le navi a Trieste (non home-port) e da lì escursioni (care), magari con dei battelli passando per la Giudecca, verso Venezia
    vuoi mettere navigare sul battello oppure su una nave da crociera .....
    Ago 2010 Navigator of the Seas West Med - Lug 2011 Mariner of the Seas Holy land - 7 lug 2012 Adventure of the Seas West Med from Malaga - 30mar2013 Oasis of the Seas west Caribb. - 19apr2014 Oasis of the Seas east Caribb - 24ago2014 Celebrity Silhouette Greek Isles cruise - 3sett2015 Allure of the Seas Western Mediterranean -29dic2015 Mariner of the Seas Spice Of Asia Cruise

  4. #4
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    36,941
    Città
    Venezia
    Citazione Originariamente Scritto da Cokj72 Visualizza Messaggio
    La navigazione della Giudecca è uno dei flash più belli (forse il più bello) delle mie 10 crociere, però farei attraccare le navi a Trieste (non home-port) e da lì escursioni (care), magari con dei battelli passando per la Giudecca, verso Venezia
    Questa me la devi spiegare. Tutte le navi a Trieste e poi collegamenti con Venezia via mare? Intanto prima che Trieste possa ospitare contemporaneamente 8/9 navi di varie dimensioni ce ne vuole; e poi senza nulla togliere al capoluogo giuliano, pensi possa avere la stessa attrattiva di Venezia? E Venezia cosa ci guadagnerebbe? Un caos indescrivibile in laguna fatto di decine e decine di imbarcazioni minori, sempre condizionate dallo stato del mare? Arrivi al mattino a Venezia e poi non riparti la sera per Trieste; e via transfer con i pullman. Senza contare che la distanza tra i due porti è di oltre 100 km, dei quali una decina soggetti a stretti limiti di velocità. Che convenienza avrebbero i passeggeri ad un simile tour?

    Nell'ipotesi il turismo veneziano ringrazia!!!
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  5. #5
    Utente livello Platinum L'avatar di pmanlio
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    9,518
    Citazione Originariamente Scritto da Cokj72 Visualizza Messaggio
    La navigazione della Giudecca è uno dei flash più belli (forse il più bello) delle mie 10 crociere, però farei attraccare le navi a Trieste (non home-port) e da lì escursioni (care), magari con dei battelli passando per la Giudecca, verso Venezia
    Citazione Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
    Nell'ipotesi il turismo veneziano ringrazia!!!
    Propongo una variante: non si entra per la Giudecca, ma si entra con le mille barchette..

    E dove metto le navi?

    Quante cose!! Io vi ho dato l'idea, la BANALE soluzione a voi..

    (tipica risposta da prof univeristario )

    Un salutone!!
    Manlio

  6. #6
    Utente livello Platinum L'avatar di Sandro 09
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    5,136
    Città
    chioggia (venezia)
    chi non ha le navi le vorrebbe avere chi c'è le ha non le vuole mah vallo a capire il mondo hahahahahah
    magica fortuna victoria concordia fantasia serena magnifica e di nuovo magnifica poi di nuovo magica e un'altra volta fantasia,splendida,preziosa,meraviglia.

  7. #7
    Utente livello Bronze
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    167
    Città
    MESTRE Ve)
    Crociere effettuate
    3
    Non so francamente se potremo vedere ancora foto del genere se è vero quanto si prospetta
    in un recente articolo apparso su un quotidiano locale:
    http://nuovavenezia.gelocal.it/crona...vega-1.2842648

    Posto lo stesso link anche al titolo scali nel Mediterraneo e dintorni\Venezia

  8. #8
    Utente livello Silver L'avatar di Gigi
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    967
    Città
    Treviso
    Citazione Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
    Sì Leo, quel Campanile, e non solo Lui, hanno visto la storia della navigazione sui mari. Quel tratto della laguna, ai tempi della Serenissima, pullulava delle navi di una delle più grandi flotte del mondo. Il rapporto navi/città è sempre stato indissolubile; solo che ora cominciano ad essere un pochino troppo grandi.
    Caro Rodolfo, te lo dico da veneziano a veneziano, anche se tu sarai di parere diverso...mandando via le navi dal bacino di san Marco, si deludono i turisti....li voglio io vedere fotografare il canale dei petroli invece di piazza San Marco... sarà una delusione che proprio non vorranno ripetere ed allora andranno ad imbarcarsi a Trieste (come sta già avvenendo) forse i Veneziani non si rendono conto dei soldi che arrivano a Venezia come primo scalo del Mediterraneo per passeggeri al pari di Barcellona e come settimo del mondo... quando dopo 'sta bella pensata del sindaco di Venezia, scenderemo di un po' in questa scala di valori...e mancherà una bella fetta di euro che ben due milioni di turisti delle navi da crociera portano nella città lagunare ogni anno......lo vada a spiegare ai Veneziani questa ulteriore debacle economica...
    http://www.corriere.it/cronache/11_d...5ba751a6.shtml
    Ultima modifica di Gigi; 10-December-2011 alle 14:44
    Navigare necesse est...

  9. #9
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    36,941
    Città
    Venezia
    Più che d'accordo Gigi, sul fatto dei mancati introiti. Qui stanno parlando del sesso degli angeli. Ognuno spara le sue; ne vedo di assurde prive di fondamento, espresse da persone che non sanno nemmeno quel che dicono. Io non ho partecipato alla pubblica assemblea, altrimenti mi si rivoltano le........

    Che il problema delle navi esista è fuori dubbio, e per il 50/60% è quello che soffre Civitavecchia, Savona, Kiel, San Pietroburgo ecc. ecc., il resto è tipico della città lagunare. L'inquinamento dell'aria è uno dei grossi problemi, che nel caso di Venezia, non risolvi spostando il terminal a 3/4 km di distanza, oppure quella più bella, di oggi, dell'avamporto. E una volta che hai l'avamporto, come movimenti tra andata e ritorno un 20.000/30.000 persone e relativi bagagli e rifornimenti con la città? Allora si affonderemo travolti da un traffico di collegamento mostruoso e un inquinamento altrettanto pesante.

    Il terminal attuale è uno dei più efficienti d'Italia, con strutture in parte nuovissime, ed investimenti in corso e pianificati, credo senza paragoni. Butti tutto? Senza contare il grande numero di famiglie che gravitano come attività lavorativa.

    Al momento attuale soluzioni alternative non ce ne sono; impensabile investire in un grande inutile nuovo terminal, che forse potrebbe far "arrabbiare" gli abitanti di Mestre o Marghera, o un avamporto. O meglio l'alternativa è una sola; eliminare le navi. Tutti gli altri sono palliativi che non risolvono il problema.

    Un elemento che potrebbe risolvere in gran parte l'aspetto dell'inquinamento, è il cold ironing; se ne parla da anni, ma gli investimenti per realizzarlo sono elevatissimi e se non saranno usate fonti energetiche alternative, si sposta solo il problema da un posto all'altro.

    Ad oggi l'Autorità Portuale si è apertamente dichiarata contraria all'ipotesi dello spostamento. La "battaglia" continua.
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  10. #10
    tano
    Guest
    Io non credo. Venezia é sempre Venezia per qualsiasi turista.
    Passare per piazza San Marco con una nave sicuramente é uno spettacolo unico, peró la cosa piú importante é passeggiare per Venezia, girarla, perció se si decide di non fare piú passare le navi credo che sicuramente le proteste saranno all´inizio, poi tutto passerá, come quando fecero la legge sul divieto delle sigarette nel locali pubblici.
    Ormai la maggioria dei crocieristi interessa pagare poco, mangiare molto, passare una settimana di vacanza, tanti non sanno neanche dove vanno ( me compreso).

    Un saluto.

  11. #11
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    36,941
    Città
    Venezia
    No Tano qui non si tratta di non farle più passare per il Bacino San Marco, ma eventualmente di non farle più venire. Spostarle da una parte all'altra parte della laguna, risolvi il problema del passaggio in Bacino, ma non tutto il resto, anzi certi problemi potrebbero aumentare.
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  12. #12
    tano
    Guest
    Farle non piú venire é utopico. Il progresso non se lo puó fermare. Sicuramente migliorare, sí.
    É vero che crare una marea di altre imbarcazioni che vanno dal Terminal attuale o quello che mi avevi fatto vedere tu, porterá dei problemi.
    Caro Rodolfo se mi permetti divagare tutte splendide e tecnologicamente superbe la navi superiori alle TSL 100.000, ma se in Europa da un inizio si avrebbe messo dei limiti su misure ed TSL delle navi, oggi si avrebbe una crescita delle crociere piú intelligente, ci sarebbe i cantieri con piú ordinazioni, piú vivibilitá sulle navi, meglio noi crocieristi e bilanci in crescita piú moderatamente.
    Credo che é in quel punto dove dovrebbero puntare i politici. Fanno troppo gli interessi della compagnia.
    Non é lo stesso 8 navi da 2500 crocieristi, che 8 da 3500.
    Dove vai oggi in Mediterraneo incomincia ad essere insopportabile la quantitá di gente. Dovevi vedere a Masada o all´Acropoli.
    Penso che tu lo vedrai a Venezia in estate.

    Un saluto.

  13. #13
    Utente livello Gold L'avatar di Gabriele C.
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    3,393
    Città
    Roma
    Crociere effettuate
    22
    Difficile individuare una soluzione che tuteli le ragioni di tutte le parti interessate, ma lasciatemi dire che spostare le navi fuori dalla laguna e far arrivare in città 10-15mila crocieristi al giorno con bus o vaporetti porterebbe l'inquinamento a un livello maggiore di quello provocato dalle navi.
    In più il caos e il traffico dei transfert.
    Ultima modifica di Gabriele C.; 10-December-2011 alle 18:04
    "Lo spettacolo del mare provoca sempre un'impressione profonda: esso è l'immagine di quell'infinito
    che attira incessantemente il pensiero e nel quale il pensiero incessantemente si perde"
    (Madame de Stael)

  14. #14
    Utente livello Platinum L'avatar di Magellano
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    15,117
    Città
    Siena
    Crociere effettuate
    >50
    Sono completamente d'accordo con te Gabriele. Immagino i disagi logistici che ne conseguirebbero...
    Gabriele


    "Allora c'erano molti spazi in bianco sulla Terra, e quando ne vedevo uno che sulla carta mi sembrava invitante [...] ci puntavo il dito e dicevo: da grande andrò qui".
    Conrad J., Cuore di Tenebra, 1902

    Aida - Azamara - Royal - P&O - Costa - Msc - TUI - Cunard - Celestyal - Silversea - Oceania - Princess

  15. #15
    Utente livello Bronze
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    167
    Città
    MESTRE Ve)
    Crociere effettuate
    3
    Sul Coriere on-line leggo di una proposta del ministro Clini per la creazione di un terminal off-shore.
    A parte i tempi e i denari per costruirlo non ho ben capito come i crocieristi verrebbero trasportati
    a Venezia, posto che chi arriva fin là poi è presumibile voglia vedere Venezia:
    con le scialuppe della nave, con appositi mezzi che gli zelanti veneziani si appresterebbero a
    costruire o altro ( un ponte che collegasse il terminal al Lido e poi? mah)
    http://corrieredelveneto.corriere.it...86703538.shtml


    • Pubblicità


        
       

Pagina 1 di 131 1231151101 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •