Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 22 di 22

Discussione: Il disarmo di una nave

  1. #16
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    38,072
    Città
    Venezia
    Credo si parli in generale; poi cosa intendete per mega navi?
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###


    • Pubblicità


        
       

  2. #17
    Co-Fondatore L'avatar di essepi2
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    7,883
    Crociere effettuate
    70
    Citazione Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
    Credo si parli in generale; poi cosa intendete per mega navi?
    Le ultimissime da 5500 passeggeri in su. Le prime sono state quelle di Royal, poi ne arriveranno parecchie.
    Anche su quelle piu’ piccole, diciamo 2500/5000 passeggeri la vedo dura arrivare a 40 anni; per me ci sarebbero troppi costi.
    Io credo siano progettate per una resa sui 20 anni.
    Ultima modifica di essepi2; 20-January-2020 alle 21:37
    Maurizio
    Co-fondatore di Crocieristi.it

  3. #18
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    38,072
    Città
    Venezia
    Appunto, ma il discorso riguarda la generalità delle navi la cui operatività si potrebbe spingere fino ai quaranta anni, ma l'obiettivo sono i trenta e molte navi li hanno già raggiunti o sono in procinto di raggiungerli; poi non si parla di una unica compagnia. Molte potranno superarli operando con altri marchi e anche di queste ce ne sono in esercizio. Da considerare poi un sacco di cose; 30 anni fa erano "poche" le navi da crociera in circolazione e quindi andando avanti con gli anni saranno sempre più quelle che raggiungeranno il traguardo.
    Per le mega, così come inteso, sarà da vedere ma non potrò assistere alla loro durata; e gli eventi che potrebbero sconvolgere tutte queste teorie sono innumerevoli e imprevedibili.
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  4. #19
    Utente livello Silver
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    554
    Città
    VARESE
    obsolescenza programmata per le grandi navi da crociera del epoca attuale?

    magari l'eventuale smantellamento e demolizione potrà farne nascere un nuovo piccolo business.... come è avvenuto per concordia, magari senza farle spiaggiare in africa o india
    "e il mare concederà ad ogni uomo nuove speranze, così come il sonno porta i sogni"

  5. #20
    Co-Fondatore L'avatar di essepi2
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    7,883
    Crociere effettuate
    70
    Citazione Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
    Appunto, ma il discorso riguarda la generalità delle navi la cui operatività si potrebbe spingere fino ai quaranta anni, ma l'obiettivo sono i trenta e molte navi li hanno già raggiunti o sono in procinto di raggiungerli; poi non si parla di una unica compagnia. Molte potranno superarli operando con altri marchi e anche di queste ce ne sono in esercizio. Da considerare poi un sacco di cose; 30 anni fa erano "poche" le navi da crociera in circolazione e quindi andando avanti con gli anni saranno sempre più quelle che raggiungeranno il traguardo.
    Per le mega, così come inteso, sarà da vedere ma non potrò assistere alla loro durata; e gli eventi che potrebbero sconvolgere tutte queste teorie sono innumerevoli e imprevedibili.
    Certamente la loro seconda vita in compagnie di secondo o terzo ordine ci sara’, ma in quali condizioni?
    Io parlavo di durata presso grandi compagnie, che ne hanno ordinato la costruzione, e che le dovrebbero mantenere in perfetta efficienza: credo che ad un certo punto i costi diventino troppo alti perche’ la nave abbia ancora una reddittivita’.
    Maurizio
    Co-fondatore di Crocieristi.it

  6. #21
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    38,072
    Città
    Venezia
    Come già detto i 30 anni li hanno raggiunti o sono in procinto di raggiungerli più di una nave, ancora in esercizio nelle compagnie originarie; il discorso dei 40 anni può essere una eccezione come diceva l'articolo, se ancora in buone condizioni e accettate dal mercato.
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  7. #22
    Utente livello Platinum L'avatar di Sandro 09
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    5,272
    Città
    chioggia (venezia)
    ma una nave da 130000-150000 in una seconda o terza compagnia?? con portata oltre 4000 pax avrei qualche dubbio.
    magica fortuna victoria concordia fantasia serena magnifica e di nuovo magnifica poi di nuovo magica e un'altra volta fantasia,splendida,preziosa,meraviglia,deliziosa.


    • Pubblicità


        
       

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •