Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Harmony of the seas partenza 1° settembre

  1. #1
    Nuovo utente
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    7

    Harmony of the seas partenza 1° settembre

    Buonasera,
    amo questo forum perchè mi perdo completamente a leggere i vostri diari, anche se non devo partire.
    Sono iscritta da tempo ma non avevo mai scritto un diario. Ora, invece, ho deciso di scriverlo per essere utile a qualcuno, come voi lo siete stati per me.
    Io e mio marito siamo alla quarta crociera e mezzo. Abbiamo iniziato tanti anni fa, con una mini crociera di tre giorni con msc. Poi abbiamo fatto altre due crociere con msc e, con questa, 2 con royal.
    Harmony era il sogno di quest'anno, anche perchè lo scorso anno non siamo riusciti a partire con allure. Abbiamo prenotato a fine luglio, tramite agenzia, con un offerta che ci è sembrata buona.
    Siamo partiti con Harmony of the Seas giovedì 01/09/2016 da Civitavecchia.
    Prima di partire ci eravamo preoccupati di:
    • prenotare il Parcheggio Cruise dal sito www.civitavecchia.portmobility.it. Il parcheggio si trova di fronte la Nave (5 minuti a piedi dal parcheggio al Check In di Royal) al costo di € 75,60 per una settimana
    • pianificare alcune attività a bordo con il PreCruise Planner (prenotazione degli spettacoli principali: Grease, The Fine Line, Columbus e 1887; prenotazione di una cena al Solarium Bistrò; acquisto del pacchetto BOGODINNER-BOGO 2 Night Dining Package)
    • fare il Check In on line, inserendo tutte le informazioni personali, le informazioni per il pagamento, foto identificative, ecc.
    • scaricare l’app Royal IQ (si attiva solo a bordo collegandosi alla rete della Nave).
    Primo Giorno - Civitavecchia
    Alle ore 10:00 eravamo all’ingresso del Parcheggio Cruise.
    Alle ore 10:15 siamo arrivati nell’area Check In. Abbiamo lasciato le valigie (precedentemente etichettate) nella zona dedicata all’imbarco dei bagagli e ci siamo diretti nella sala d’attesa.
    All’ingresso della sala d’attesa c’era un addetto che ci ha consegnano un numero (il numero 64), che rappresenta l’ordine di chiamata ai banchi del Check In, ed un modulo da compilare (un questionario sullo stato di salute). Ci ha anche informato che il Check In avrebbe aperto alle 10:45.
    All’interno dell’area Check In abbiamo riconsegnato il modulo ad un secondo addetto, che si occupava anche di gestire gli aderenti al programma Crown & Anchor Society (i membri Gold o superiori hanno diritto al priority Check In).
    Visto che noi siamo iscritti, abbiamo consegnato il numero 64 ed abbiamo ricevuto il numero 3.
    Il Check In è stato aperto puntuale alle 10:45. Avendo noi già fatto il Check In on line, l’addetta ha solo verificato i nostri documenti e che avessimo già inserito tutti i dati necessari on line. Quindi ci ha consegnato le nostre Sea Pass (le carte) ed alle 11:00 eravamo a bordo.
    L’ingresso alla Nave era situato al ponte 2 (o forse 3) e tramite una scala mobile siamo arrivati al ponte 4. Da li con gli ascensori siamo saliti al ponte 5, dove c’è la Royal Promenade.
    Siamo subito andati al Guest Services per acquistare 2 Wristband (i braccialetti a forma di orologio che hanno le stesse funzioni delle Sea Pass).
    Se acquistate questi braccialetti la Sea Pass vi servirà solo per due cose: attivare l’impianto elettrico in camera (inserendola nell’apposito alloggiamento); per uscire dalla Nave (gli addetti alla sicurezza vogliono le Sea Pass).
    Fatto ciò ci siamo lanciati alla scoperta della Nave in lungo ed in largo: Promenade; Boardwalk; Central Park; Casino; Galleria d’Arte; Piscine; Fitness Centre; ristoranti; ecc.

    [Al quarto piano c'è il casino', lo studio b, , il jazz bar e se non ricordo male, la galleria d'arte e uno dei due accessi al teatro ( l'altro e' al quinto piano);
    La promenade si trova al ponte 5 e oltre ai negozi ci sono la pizzeria sorrento, il caffè pomenade, il ristorante principale silK (il ristorante principale si articola su 3 piani: 3,4 e 5. in ogni piano ha un nome diverso e anche un arredamento diverso ma il menu è lo stesso. Al terzo piano prende il nome di american idol, è questo il ristorante dedicato a coloro che scelgono il turno fisso ; al quarto piano prende il nome di grande e cosi come il silk è riservato agli ospiti del my time dininig), il guest service, il bionic bar, il pub inglese, on air dove fanno il karaoke e l'ufficio next cruise;
    Al sesto piano, dove noi avevamo la cabina, c'è la boardwalk, lo schooner bar,l'area dedicata alle foto, il cantro benessere e la palestra. Nello spazio della boarwalk c'è la giostra, altri negozi, il punto per gli hot dog, jhonny rochets a pagamento, il ristorante messicano a pagamento e alla fine c'è l'aqua theatre;
    All'ottavo piano c'è central park dove si trovano le boutique di bulgari e cartier, il park cafè, il ristorante di jamie's a pagamento, il chops grille a pagamento, il 150 a pagamento ed un bar.
    All'indicesimo e dodicesimo piano si trova il wonderland ristorante a pagamento;
    Al quattordicesimo piano c'è l'area dedicata ai ragazzi/bambini e il gioco rubicone;
    Al quindicesimo piano c'è la zona piscine,il simulatore di surf, il mini bites ( dove trovare panini, piccole porzioni di dolci, frutta, churros, ed altro), il solarium bistro' , gli scivoli del perfect storm e i bar.
    Al sedicesimo piano c'è il windjammer e l'ingresso di ultimate abyss;]

    Alle 14:00 siamo passati fuori dalla nostra cabina per vedere se fosse già pronta. L’addetto aveva appena terminato di sistemarla. Abbiamo quindi portato le valigie dentro ed abbiamo sistemato i vestiti negli armadi prima di ripartire nella nostra visita.
    Ci siamo infilati i costumi e siamo andati a scegliere l’orario della cena al ristorante Silk (noi avevamo il MyTime ed il ristorante indicato sulle nostre Sea Pass era il Silk). Abbiamo scelto le 21:30 come orario per quella sera.
    Una nota: i tablet disponibili in giro per la Nave ed anche l’app Royal IQ non servono assolutamente a niente. Non consentono di fare prenotazioni ai ristoranti e non permettono di prenotare gli spettacoli. E’ necessario recarsi direttamente ai ristoranti oppure al Guest Services. L’unica cosa utile è la possibilità di vedere il Cruise Compass e la possibilità di segnarsi le varie attività di interesse. Peccato però che per un problema tecnico fino a Barcellona non è stato possibile vedere il riepilogo delle attività selezionate e che contrariamente a quanto indicato, non veniva presentato nessun promemoria. Alla fine conveniva tenere in tasca il Cruise Compass stampato.
    Poi abbiamo fatto una capatina al Windjammer (ristorante buffet) dove per la prima, ed ahime ultima volta, abbiamo trovato un filetto di carne eccezionale (Filet Mignon).
    Per tutta la crociera il cibo del buffet è stato molto orientato ai gusti orientali ed abbiamo notato anche poca varietà.
    Dopo il pranzo siamo andati alle piscine. Abbiamo ritirato due teli e ci siamo goduti un po’ di relax.
    Una nota sui teli. Fino a Barcellona non era necessario passare i braccialetti per ricevere i teli. Da Barcellona in poi era richiesta l’identificazione e per i teli non riconsegnati sarebbero stati addebitati 30$. Non abbiamo chiesto i motivi.
    Alle 16:45 siamo stati chiamati per l’esercitazione di sicurezza obbligatoria.
    Il nostro punto di raccolta era al ristorante Silk. Dopo aver eseguito il riconoscimento tramite il braccialetto ed averci fatto accomodare ai tavoli, ci hanno fatto vedere un video della durata di circa 15 minuti.
    Alle 19:45 ha avuto inizio uno spettacolo di animazione sulla Promenade (parata in costumi e maschere relativa a tutte le festività più note). Bello e coinvolgente.
    Alle 20:20 siamo stati ad una presentazione di opere d’arte con Champagne gratis per i partecipanti.
    Alle 21:30, come da prenotazione, ci siamo recati al ristornate Silk per la cena.
    Con sommo stupore abbiamo trovato due file abbastanza corpose per l’ingresso al ristorante. Una fila era per le persone che avevano prenotato. L’altra fila, più lunga, per le persone senza prenotazione.
    La cosa si è ripetuta purtroppo anche nei giorni a seguire (attese di 15-20 minuti) anche ad orari diversi dalla prima sera (20:30; 21:00).
    Dal nostro punto di vista la formula del MyTime è da bocciare o quanto meno da organizzare meglio. Non è chiaro a cosa serva la prenotazione.
    Il servizio al ristorante è impeccabile. Il cibo non è sembrato all’altezza o quanto meno ha deluso le nostre aspettative (avevamo il buon ricordo della Navigator).
    Dopo cena abbiamo fatto un giro per i negozi della Promenade e poi una passeggiata a Central Park. Ci siamo goduti l’atmosfera del parco e ci siamo poi accomodati su una delle tante panchine presenti. Un giro al Casino e poi a letto.
    Secondo Giorno – Napoli
    Svegliarsi e vedere lo skyline della città di Napoli è una cosa bellissima. Decidiamo di non scendere perché è la nostra città e la conosciamo benissimo.
    Alle 9:00 andiamo a fare colazione al Windjammer. La colazione è più varia e scopriamo che c’è anche la Nutella. E’ custodita gelosamente però. Occorre chiederla espressamente all’addetto della sezione bakery, che fornirà 2 vaschette a testa.
    Alle 10:00 partecipiamo al Trivia della Mattina, allo Schooner Bar.
    Dopo il gioco siamo andati al ponte delle piscine. La Nave a Napoli si svuota e quindi ce la godiamo tra idromassaggio e piscina.
    Alle 13:00 siamo andati a pranzo al Windjammer e successivamente ci siamo un po’ riposati in cabina.
    Alle 16:00 abbiamo giocato a Scattergories (il nostro Nomi, Cose e Città), poi un giretto al Sorrento’s per una fetta di pizza e poi di nuovo in piscina.
    Abbiamo giocato a mini golf.
    Poi alle 18:30 siamo andati al Guest Services per prenotare le due cene del pacchetto BOGODINNER-BOGO 2 Night Dining Package acquistato prima della crociera.
    Abbiamo prenotato il Jamie’s per quella sera ed il Chops Grill per la sera successiva. Avremmo preferito il ristorante Izumi a quest’ultimo, ma ci è stato detto che non era incluso nel pacchetto.
    Siamo poi andati in cabina a prepararci per la sera (prima serata di gala).
    Alle 20:30 abbiamo cenato al Jamie’s. E’ stato veramente buono. Abbiamo mangiato un antipasto con formaggi e salumi italiani, una bruschetta, la pasta, la carne e il dolce.
    Dopo cena, alle 23:00 siamo andati al Teatro per lo spettacolo Columbus.
    Il Teatro era praticamente pieno ma per un problema tecnico lo spettacolo è stato interrotto a 2/3 circa e non è più ripreso. Peccato perchè era veramente bello!
    Terzo Giorno - Navigazione
    Alle 9:00 colazione in camera. Io personalmente adoro la colazione in camera, sulla cravatta da compilare non c'è l'opzione nutella ma lho segnata a mano e l'hanno portata.
    Dopo la colazione siamo andati a fare una passeggiata al Central Park. Si sentivano gli uccellini ed un incredibile odore di bosco.
    Alle 10:00 partecipiamo al Trivia della Mattina, allo Schooner Bar.
    La mattinata è poi trascorsa tranquilla in piscina. La piscina è più affollata, ma troviamo comunque una buona sistemazione.
    Alle 13:00 quiz sul programma televisivo Friends all’On Air.
    A seguire siamo andati a pranzo al Park Cafe a Central Park e successivamente ci siamo un po’ riposati in cabina.
    Alle 17:00 abbiamo partecipato al Quiz di cultura generale allo Schooner Bar. Successivamente siamo stati a vedere una esibizione al simulatore FlowRider.
    Ci siamo poi preparati per la sera ed alle 20:00 siamo andati allo Studio B per lo spettacolo 1887, meraviglioso.
    Alle 20:30 abbiamo cenato al Chopps Grill, ristorante di carne, molto buono.
    Dopo cena abbiamo fatto un giro per i negozi della Promenade e poi una passeggiata alla Boardwalk. Un giro al Casino e poi a letto.
    Quarto Giorno - Barcellona
    Alle 9:00 colazione al Johnny Rockets, a differenza del pranzo e della cena, la colazione è gratuita
    Alle 9:30 siamo passati a prenotare il ristorante per la sera e poi siamo usciti dalla Nave in autonomia.
    Alle 10:00 abbiamo preso la Navette per il centro (4€ a persona A/R). La Navetta ci ha lasciato alla statua di Colombo. Da li abbiamo fatto una visita della città. Abbiamo visitato la casa della musica. Poi avendo comprato on line i biglietti per la Sagrada Familia, siamo andati a visitarla. S-t-u-p-e-n-d-a.
    Alle 16:30 siamo ritornati in Nave.
    Siamo passati al Sorrento’s per una fetta di pizza e poi siamo andati a metterci i costumi.
    Ci siamo rilassati in piscina un paio d’ore e ci siamo poi preparati per la sera .
    La cena era stata prenotata alle 20:30. Dopo un po’ di fila ci hanno fatto accomodare.
    Alle 22:15 siamo andati allo Studio B per lo spettacolo iSkat, meraviglioso.
    Dopo lo spettacolo abbiamo fatto un giro per i negozi della Promenade e del Central Park. Poi siamo andati a letto.
    Quinto Giorno - Palma
    Alle 9:30 colazione al park cafe'. Poi siamo passati a prenotare il ristorante per la sera.
    Decidiamo di non scendere perché conosciamo già l’isola.
    Alle 10:00 partecipiamo al Trivia della Mattina, allo Schooner Bar.
    Dopo il gioco siamo andati al ponte delle piscine. La Nave si è svuotata e quindi ce la godiamo tra idromassaggio e piscina.
    Alle 12:30 siamo andati a pranzo al Windjammer.
    Alle 13:00 siamo andati alla Vitality Spa per una dimostrazione di massaggi e abbiamo acquistato un massaggio di coppia perchè in quell'occasione regalavano 15 min in più. Il massaggio è stato molto piacevole anche se la sera ho accusato dolori alla spalla sinistra. Dopo il massaggio, la spa ci ha sbagliato per ben due volte il conto. Il problema perè si è verificato, quando visionando il nostro conto abbiamo scoperto che avevano caricato tutti gli scontrini. Ci siamo dovuti recare al guest service per risolvere la questione.
    Dopo il massaggio siamo ritornati in piscina e siamo poi andati in cabina a prepararci per la sera (seconda serata di gala).
    Alle 19:45 c’è stata la presentazione del comandante e dello staff.
    La cena era stata prenotata alle 21:00. Dopo la solita fila ci hanno fatto accomodare.
    Alle 23:00 ci siamo recati all'aqua theatre per The Fine Line, stupefacente.
    Sesto Giorno – Marsiglia
    Alle 9:30 colazione al solarium bistrò, la migliore colazione . Poi siamo passati a prenotare il ristorante per la sera.
    Alle 10:30 scendiamo dalla Nave per una escursione in autonomina.
    A 5 minuti a piedi è possibile prendere una navetta gratuita che ti porta fuori dal porto, alle spalle del centro commerciale Les Terrasses du Port.
    Rapido giro del centro commerciale e visita della città.
    Alle 15:00 ritorno in nave e pranzo al Windjammer.
    Alle 17:00 torneo di tennis tavolo.
    Alle 19:30 ci rechiamo in teatro per Grease. Lo spettacolo è veramente bello.
    La cena era stata prenotata alle 21:45. Vista la fila impressionante che c’era al Silk abbiamo deciso di andare a mangiare al Windjammer dove ci rendiamo conto che la cena è migliore del pranzo.
    Settimo Giorno – La Spezia
    Alle 9:30 colazione.
    Decidiamo di non scendere perché conosciamo già la città, le 5 terre, Pisa, Firenze, ecc.
    Alle 10:00 partecipiamo al Trivia della Mattina, allo Schooner Bar.
    Dopo il gioco siamo andati al ponte delle piscine. La Nave si è svuotata e quindi ce la godiamo tra idromassaggio, piscina e gli scivoli del perfect storm e ultimate abyss. Gli scivoli sono carini ma restano, secondo noi, più attraenti per bambini e ragazzi
    Alle 12:30 siamo andati a pranzo al Windjammer e alle 15:45 abbiamo preso parte al gioco the rubicon. lo consigliamo a tutti bello e coinvolgente.
    Alle 20:30 siamo andati a cena al Solarium Bistrò. Cibo buono, atmosfera elegante e senza fila.
    Dopo cena abbiamo fatto un giro per i negozi della Promenade e poi una passeggiata al Central Park.
    Alle 22:45 abbiamo partecipato alla Festa degli Anni 90, sulla Promenade.
    Un giro al Casino e poi in cabina per fare le valigie.
    Per lo sbarco abbiamo deciso di fare il fai da te: nessuna valigia da mettere fuori la sera prima e la possibilità di scendere tra le sette e mezza e le otto e mezza.
    Ottavo giorno- Civitavecchia
    Sveglia alle 7:30, colazione all'american icon. Poi in camera per prendere le valigie e in un batter d'occhio eravamo già sbarcati.

    Tirando le somme: la nave da sola vale la crociera, il cibo non è stato all'altezza del ricordo di navigator, il my time dining non funziona e va sicuramente rivisto, conviene comprare da casa i pocchetti ristoranti perchè sono buoni. E' meglio comprarli da casa perchè sulla nave non sono pubblicizzati a differenza dei pacchetti bevande, il personale è gentile e disponibile anche se non tutti sono disposti a " perdere tempo" con chi non conosce l'inglese. Gli spettacoli sono tutti veramente all'altezza e meritano di essere visti.

    Spero che questo resoconto/diaro possa esservi utile.


    • Pubblicità


        
       

  2. #2
    Utente livello Gold L'avatar di giusri
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    3,649
    Città
    Vejano
    Crociere effettuate
    8
    Bentornati.
    Letto tutto d'un fiato, grazie per averlo condiviso.
    Ago 2010 Navigator of the Seas West Med - Lug 2011 Mariner of the Seas Holy land - 7 lug 2012 Adventure of the Seas West Med from Malaga - 30mar2013 Oasis of the Seas west Caribb. - 19apr2014 Oasis of the Seas east Caribb - 24ago2014 Celebrity Silhouette Greek Isles cruise - 3sett2015 Allure of the Seas Western Mediterranean -29dic2015 Mariner of the Seas Spice Of Asia Cruise

  3. #3
    Utente livello Silver L'avatar di cuochina
    Data Registrazione
    May 2012
    Messaggi
    718
    Crociere effettuate
    37
    Grazie per il tuo racconto!! Salirò a bordo tra tre giorni e alcune dritte saranno fondamentali, ad esempio quella della Nutella!!!
    Peccato leggere delle file al ristorante, speravo che andando sul tardi, dopo le 20.30, si entrasse velocemente. Quanto durava in media la cena?
    Per il gioco The Rubicon serve un buon inglese o va bene un livello medio?
    Altra piccola domanda... Ho completato il check in online la scorsa settimana e stamattina volevo stampare il SetSail Pass ma non era più possibile!!! È necessario presentarlo al momento dell'imbarco o loro hanno tutto e si fa comunque velocemente?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    235 notti trascorse a bordo!! Costa (169), MSC (29), Royal (27), Celebrity (10)

  4. #4
    Nuovo utente
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    7
    Grazie Giusri per aver apprezzato!
    Ciao cuochina, allora la cena durava in media un'ora e mezzo. Per il gioco anche un inglese medio va bene, più che altro è importante interagire con i compagni di gioco. Se sei più brava con lo spagnolo puoi pure prenotare, direttamente a bordo, il gioco in lingua spagnola. Per prendere parte al gioco deve formarsi un gruppo di minimo sei persone. Il nostro gruppo era formato da 4 inglesi, 2 spagnoli e poi noi.
    Noi abbiamo stampato tutto ma al momento dell'imbarco abbiamo visto che loro avevano tutto registrato sull'ipad, per cui credo che non sia fondamentale stamparlo.

  5. #5
    Utente livello Junior L'avatar di ValeBizio&Gio
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Messaggi
    37
    Città
    Cagliari
    Crociere effettuate
    3
    Grazie per questo bel diario... Anche noi speriamo di poter viaggiare presto con Royal. Sognavo questa nave quest'anno ma i prezzi erano per noi troppo alti nei periodi che ci interessavano. Buon rientro alla "vita normale".

  6. #6
    Utente livello Bronze L'avatar di Angelo83
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    324
    Città
    Palermo
    Crociere effettuate
    8
    La nave sarà meravigliosa così come gli spettacoli. Grazie per la condivisione.


    • Pubblicità


        
       

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •