Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 24 di 24

Discussione: AidaNova

  1. #16
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    36,565
    Città
    Venezia
    Ciao Devil, che io sappia le nuove unità Aida e Costa dovrebbero montare i motori Caterpillar Mak 46 DF (e quindi dual fuel), in numero di quattro, sedici cilindri, per una potenza di 15.440 KW ciascuno, e quindi per un totale complessivo di poco inferiore ai 62 MW (in genere 1000 KW corrispondono grossomodo ad un MW).

    Credo venga propagandata la completa propulsione LNG, perché in effetti questo sarà il combustibile utilizzato normalmente per la navigazione e la sosta in porto; credo altresì, che dotare una nave di sola propulsione LNG, potrebbe essere rischioso dal punto di vista operativo per l'ancora scarsa diffusione di tale combustibile nei porti mondiali.

    La Zeppelin Power System, partner ufficiale di Caterpillar, ha fornito una soluzione completa per l'alimentazione di questi motori sia con LNG che con MDO e HFO: allego un link con la scheda tecnica dei propulsori.

    https://www.cat.com/it_IT/products/n...000014584.html
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###


    • Pubblicità


        
       

  2. #17
    Utente livello Silver L'avatar di DevilCap56
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    729
    Lo sapevo che tu eri ultra informato...........
    Infatti non mi spigo perche' non abbiano usato i motori con MDO o MGO...................
    In un mare calmo ogni uomo è pilota (John Ray)

  3. #18
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    36,565
    Città
    Venezia
    Primo rifornimento per la prima nave da crociera alimentata a LNG. Nel porto di Eemshaven la AidaNova è stata rifornita di 3500 metri cubi di gas propedeutiche a 5 giorni di prove in mare prima della sua consegna.

    http://www.seatrade-cruise.com/news/...ea-trials.html
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  4. #19
    Co-Fondatore L'avatar di essepi2
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    6,551
    Crociere effettuate
    >45
    Citazione Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
    Primo rifornimento per la prima nave da crociera alimentata a LNG. Nel porto di Eemshaven la AidaNova è stata rifornita di 3500 metri cubi di gas propedeutiche a 5 giorni di prove in mare prima della sua consegna.

    http://www.seatrade-cruise.com/news/...ea-trials.html
    Mi sembra di aver capito che 3500 mc siano piu' o meno la capacita' totale dei tre serbatoi: quello che non mi torna e' che se con questa quantita' di combustibile puo' fare due settimane vuol dire un consumo medio giornaliero di circa 250 mc al giorno. Mi sembra un po' poco!
    Maurizio
    Co-fondatore di Crocieristi.it

  5. #20
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    36,565
    Città
    Venezia
    Maurizio ci sono un sacco di valutazioni ed interpretazioni in merito. Cosa significa 15 giorni di autonomia? 24 ore su 24 a 62.000Kw? Direi proprio di no. Una nave non impiega mai tutta la potenza a disposizione; rimane ferma ore nei porti, procede a velocità di crociera ridotta. Bisognerebbe ti dicessero con che "metro" han calcolato 15 giorni. Un metro cubo di gas liquefatto a meno 165° è ridotto di 600 volte e un metro cubo allo stato gassoso pesa 0.7 kg. Un motore come il Mak 46 consuma 175 grammi ora per kw. (S.e.&o.)
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  6. #21
    Co-Fondatore L'avatar di essepi2
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    6,551
    Crociere effettuate
    >45
    Citazione Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
    Maurizio ci sono un sacco di valutazioni ed interpretazioni in merito. Cosa significa 15 giorni di autonomia? 24 ore su 24 a 62.000Kw? Direi proprio di no. Una nave non impiega mai tutta la potenza a disposizione; rimane ferma ore nei porti, procede a velocità di crociera ridotta. Bisognerebbe ti dicessero con che "metro" han calcolato 15 giorni. Un metro cubo di gas liquefatto a meno 165° è ridotto di 600 volte e un metro cubo allo stato gassoso pesa 0.7 kg. Un motore come il Mak 46 consuma 175 grammi ora per kw. (S.e.&o.)
    Hanno considerato due crociere settimanali uguali a quelle attuali di Diadema, quindi i calcoli sono una media a settimana in base al consumo attuale in bunker.
    Mi sembra che il gas non sia particolarmente compresso nei serbatoi, se non ricordo male a 2 atmosfere.
    Probabilmente 250 mc al giorno sono in grado di sviluppare tutta l'energia necessaria nell'arco della giornata; mzgari se intervenisse qualcuno sui vari parametri di conversione avremmo una visione piu' chiara di cosa possano rappresentare 250 mc di LNG al giorno di media.
    Comunque la seconda settimana e' solo per gli imprevisti, la nave fara' rifornimento regolarmente ogni 7 gg. a Barcellona.
    Maurizio
    Co-fondatore di Crocieristi.it

  7. #22
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    36,565
    Città
    Venezia
    Ma non c'entra la pressione; è il processo criogenico, a meno 160/165°, che riduce il volume del gas di 600 volte portandolo dallo stato gassoso a quello liquido.
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  8. #23
    Co-Fondatore L'avatar di essepi2
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    6,551
    Crociere effettuate
    >45
    Citazione Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
    Ma non c'entra la pressione; è il processo criogenico, a meno 160/165°, che riduce il volume del gas di 600 volte portandolo dallo stato gassoso a quello liquido.
    Pensavo alla liquefazione solo mediante pressione.
    Maurizio
    Co-fondatore di Crocieristi.it

  9. #24
    Co-Fondatore L'avatar di essepi2
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    6,551
    Crociere effettuate
    >45
    Primi problemi: ritardo nella consegna per un incendio a bordo.
    Maurizio
    Co-fondatore di Crocieristi.it


    • Pubblicità


        
       

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •