Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Documentario Sonic Sea

  1. #1
    Utente livello Gold L'avatar di RIC
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,403
    Città
    (PV)
    Crociere effettuate
    14

    Documentario Sonic Sea

    Ciao....a volte pensiamo all’oceano come ad un posto quieto e silenzioso….invece non lo è!

    Le creature più rumorose dei sette mari non sono le balene, sono gli esseri umani.

    Navi e imbarcazioni, test militari, esplorazioni dei fondali distruggono ogni forma di vita negli oceani.

    Questo film documentario chiamato “Sonic Sea” mostra le conseguenze drammatiche dell’inquinamento acustico, che comporta gravi effetti per le balene e ne conduce molte alla deriva.

    Sonic Sea mette in risalto questo pericolo invisibile e illustra la storia dell’ex ufficiale della marina statunitense Ken Balcomb, che si batte contro l’inquinamento acustico negli oceani da anni.

    L'avete visto? Cosa ne pensate?
    Nonostante io stesso sia un amante delle crociere sono rimasto molto colpito da questo documentario...spesso si pensa solo alla plastica come unico problema dei mari...

    Ciao
    “Ogni cosa che puoi immaginare, la natura l’ha già creata” (Albert Einstein)


    • Pubblicità


        
       

  2. #2
    Utente livello Gold L'avatar di RIC
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,403
    Città
    (PV)
    Crociere effettuate
    14
    supponendo che qua sul forum siamo tutti amanti del mare mi aspettavo qualche commento...opinione...probabilmente mi sbaglio...nessuno ha visto questo documentario?

  3. #3
    Utente livello Gold L'avatar di zanzara59
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    1,293
    Città
    Roma
    Crociere effettuate
    10
    Citazione Originariamente Scritto da RIC Visualizza Messaggio
    supponendo che qua sul forum siamo tutti amanti del mare mi aspettavo qualche commento...opinione...probabilmente mi sbaglio...nessuno ha visto questo documentario?
    No, mi dispiace. ma dove lo hanno trasmesso?
    La lingua non è sufficiente a dire e la mano a scrivere tutte le meraviglie del mare.

  4. #4
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    37,065
    Città
    Venezia
    A me era sfuggito; probabilmente quando lo hai postato ero via.

    Non ho visto il documentario, comunque son cose risapute. Il mare è saturo di segnali acustici, di onde sonore che influenzano negativamente la vita marina. Le cause di certi eventi forse non son così chiare come da certe parti viene sostenuto in occasione, per esempio, dello spiaggiamento di balene o di delfini.

    Il fenomeno si è sempre manifestato, anche nel passato, per cause naturali e non era portato alla capillare conoscenza di tutti noi da parte dei media. Ora tali notizie difficilmente scampano alla cronaca.

    Resta il fatto che pur trattandosi di fatti naturali, molti si "mischiano" e si confondono con altri, le cui cause son fatte risalire all'opera dell'uomo. Uno dei più probabili è l'uso delle apparecchiature sonar in dotazione a navi militari, navi prospezione geologica ed altre apparecchiature fisse o mobili presenti nei mari.

    Le emissioni a bassa frequenza dei sonar attivi, non quelli passivi, possono interferire con la vita stessa dei cetacei e in passato si son riscontrati danni cerebrali causati dall'uso di tale strumentazioni con conseguente morte in mare aperto o spiaggiamenti per perdita orientamento con esiti finali identici.

    Non dimentichiamo inoltre, che la propagazione dei suoni nell'acqua può essere ben cinque volte superiore a quella nell'aria, con ovvie conseguenze.

    Del resto nel mare c'è sempre più un gran "baccano" di suoni indesiderati come del resto nell'aria dove subiamo continui "bombardamenti" da parte di incalcolabili fonti di emissioni di onde elettromagnetiche. Dai semplici segnali che regolano l'orologio a quelli estremamente potenti di tutte le emissioni militari, passando per quelle civili di TV, telefonini, wireless.................
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  5. #5
    Utente livello Gold L'avatar di RIC
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,403
    Città
    (PV)
    Crociere effettuate
    14
    Ciao Rodolfo, secondo te parlando di navi da crociera c'e' ancora spazio per migliorare tecnicamente ed abbassare ulteriormente il rumore di eliche e scafo?concordo comunque che di sicuro il mondo delle crociere impatta di meno rispetto a quello container, sondaggi e militare...Resta il fatto che la gente comune ormai e' cosciente del problema plastica ma ben poco di questo tema.

  6. #6
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    37,065
    Città
    Venezia
    Ric ogni cosa che si muove produce rumore. Non credo si potran diminuire più di tanto i rumori collegati all'avanzamento di una nave; ogni nave ha la sua impronta sonora, tant'è che con i sonar passivi si riesce ad identificarne tipo e nome, vale soprattutto per i militari. E' vero che i sottomarini statunitensi son dotati di una tecnologia che praticamente annulla il rumore generato dalla rotazione dell'elica, sono i più silenziosi in assoluto, ma portarla su navi commerciali credo sia ben difficile e naturalmente non conveniente per l'altissima tecnologia necessaria e i costi che ne deriverebbero. Quelli dell'Est, che son notevolmente migliorati da questo punto di vista, si son impadroniti in passato della tecnologia USA per la lavorazione delle eliche, erano chiamati simpaticamente i "fracassoni" e potevano essere seguiti dovunque andassero senza sapere di esserlo. Ma sappiamo i militari godono di sovvenzioni infinite.

    Ci vogliono grandi movimenti popolari per cambiar le cose, presa di coscienza da parte di tutti sulle conseguenze che derivano da quel che usiamo tutti i giorni. L'inquinamento dell'aria è ora uno degli argomenti cui si tiene di più, perchè è tangibile, lo viviamo sulla nostra pelle, e si tenta, "blandamente" dico io, di combatterlo, purtroppo quello del mare è di là a venire. Il mare nasconde tutto e quel che non si vede non preoccupa.
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  7. #7
    Utente livello Gold L'avatar di RIC
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,403
    Città
    (PV)
    Crociere effettuate
    14
    Ciao...torna alla ribalta questo tema che riguarda tutti noi che amiamo le navi:
    http://www.lescienze.it/news/2019/04...arini-4368269/
    Francamente non avevo mai pensato che diminuendo la velocita' diminuisce anche il rumore che la nave produce nel mare quindi a volte ci arrabbiamo perche' pensiamo solo al risparmio delle compagnie ma su questo lato sono favorevole...come la pensate?
    “Ogni cosa che puoi immaginare, la natura l’ha già creata” (Albert Einstein)


    • Pubblicità


        
       

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •