Risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Nuuk - informazioni

  1. #1
    Utente livello Gold L'avatar di dalsnibba
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    2,531
    Città
    Roma
    Crociere effettuate
    5

    Nuuk - informazioni

    NUUK

    da mappery.com




    (tratto da wikipedia)
    Nuuk, (Godthåb) è la capitale e centro principale della Groenlandia. Si Trovai ad una latitudine di 64° 10' N è è la capitale più a Nord del mondo.
    Appartiene al comune di Sermersooq. La città fu fondata nel 1728 (29 agosto) dal missionario norvegese Hans Egede col nome Godthåb, "Buona speranza".
    Allora la Groenlandia era de jure colonia norvegese sotto il Regno di Danimarca e Norvegia, pur non avendo avuto per più di due secoli alcun contatto con la madrepatria.

    La città è abitata sin dall'epoca dei Vichinghi, nel X secolo, per poi passare agli Inuit e ai danesi.
    Il nome danese Godthåb fu abbandonato nel 1979 in favore di quello groenlandese Nuuk, "Il Capo", in quanto posta alla fine del fiordo Nuup Kangerlua.

    La città si trova alla bocca del fiordo Godthåbsfjorden, sulla costa occidentale dell'isola, a circa 240 km a sud del Circolo polare artico e a circa 10 km dalle coste del Mare del Labrador, sulla costa sud-occidentale della Groenlandia.

    Inizialmente il fiordo scorre a nord-ovest per poi girare a sud-ovest, dividendosi in tre bracci nel suo corso inferiore, con tre grandi isole tra i bracci: Isola Sermitsiaq, Isola Qeqertarsuaq, e Qoornuup Qeqertarsua.
    Il fiordo si allarga in una baia costellata di scogli vicino alla sua bocca.
    La montagna Sermitsiaq incombe sulla città e può essere vista quasi ovunque da Nuuk.
    Un altro rilievo è il Kuanninnguit.
    Porto peschereccio, è il più grande centro commerciale groenlandese

    La città , come per la maggior parte della Groenlandia, è raggiungibile solo via mare e via aerea o e non ci sono strade che la collegano alle altre città della Groenlandia.
    Su tutte le strade percorribili da mezzi a motore della città vige l'obbligo di tenere a bordo catene da neve per tutto l'anno e di utilizzarle se necessario.
    L'Aeroporto di Nuuk è il terzo aeroporto più grande della Groenlandia, situato nella regione di Sermersooq.
    L'aeroporto, costruito nel 1979, è la base dell'Air Greenland, compagnia di bandiera Groenlandese

    Nuuk ha un clima marittimo di influenza polare (Köppen ET), con inverni freddi e nevosi ed estati fresche.
    Nel mese di dicembre, il sole sorge alle 10:00 e tramonta alle 14:30. Al contrario, da fine maggio ai primi di agosto le giornate sono lunghe.
    Le temperature medie sono sotto lo zero per 7 mesi l'anno. Il mese più freddo è marzo, a −8 °C, mentre il più caldo è luglio, a 6,5 °C, mentre l'anno in media a −0,96 °C.
    Gli estremi sono compresi tra −29,5 °C e 24,2 °C.

    Ha una popolazione di 16.992 abitanti (al 2015), che la rende una delle più piccole capitali del mondo per popolazione.
    L'area metropolitana conta 18.039 abitanti.
    Gli abitanti sono prevalentemente groenlandesi e parlano un dialetto eschimese del ceppo canadese.
    Nuuk ospita l'Università della Groenlandia (Ilisimatusarfik).

    A Nuuk sorgeva il Blok P, il maggior edificio residenziale di tutta la Groenlandia.
    Ospitava circa 320 appartamenti e si diceva contenesse pressappoco l'1% di tutta la popolazione della Groenlandia.
    L'edificio fu demolito il 19 ottobre 2012.

    Dal 1993 è sede vescovile luterana della diocesi di Groenlandia per la Chiesa di Danimarca, nella cattedrale del Salvatore (dan.:Vor Frelser Kirke; groenl.:Annaassisitta Oqaluffia),
    costruita nel 1849, dalla caratteristica struttura in pannelli di legno rosso.
    Dal 1958 Nuuk è anche sede della piccola comunità cattolica groenlandese, raccolta nella Chiesa parrocchiale di Cristo Re (Krist Konge Kirke), consacrata nel 1972.[2]


    La grande isola della Groenlandia è un territorio danese autonomo situato tra l’oceano Atlantico del Nord e l’oceano Artico.
    La sua superficie terrestre è ricoperta prevalentemente di ghiaccio e la maggior parte dell'esigua popolazione vive lungo la costa, nei fiordi liberi da ghiacciai,
    soprattutto nella zona sud-ovest.
    Per via della posizione geografica, ancora più a nord del Circolo polare artico, la Groenlandia è caratterizzata da fenomeni
    naturali come il sole di mezzanotte in estate e l'aurora boreale in inverno.
    La Groenlandia non aderisce all'unione Europea e quindi nemmeno al trattato di Schengen



    Nuuk google maps



    Nuuk google maps







    dal sito viaggiare sicuri della Farnesina Ministero degli Affari Esteri
    http://www.viaggiaresicuri.it/paesi/...danimarca.html

    Avvertenze:
    La Groenlandia e le Isole Faroer fanno parte del Regno di Danimarca ma, in virtù del loro statuto autonomo, non dell’Unione Europea e tanto meno dell’Accordo di Schengen.
    Trova quindi applicazione una disciplina differente per quanto riguarda i documenti di viaggio e la copertura sanitaria.
    I servizi di emergenza sono garantiti chiamando il n. 112 (ma verrà successivamente chiesto il rimborso delle spese sostenute dal sistema sanitario per il trattamento medico somministrato).
    Sia in Groenlandia che nelle Faroer, ai cittadini UE è richiesto di munirsi di un passaporto valido (senza visto) ai fini dell'ingresso nel territorio.
    A volte vi è la prassi di accettare la carta d’identità valida per l’espatrio, recante l’espressa dicitura “cittadinanza: italiana”
    (nel caso di minori la carta d’identità è accettata solo se il minore è accompagnato dai detentori della potestà genitoriale), ma è altamente consigliato di avere sempre con sè un passaporto valido.
    La patente italiana è riconosciuta, così come la copertura sanitaria italiana, tramite tessera europea di assicurazione medica (TEAM); è escluso dalla copertura sanitaria il rimpatrio del connazionale.


    Ambasciata di Danimarca in Italia
    http://italien.um.dk/it/servizi-cons...nti-dingresso/

    Cittadini extracomunitari con visto per lo spazio Schengen
    La Danimarca fa parte dell’accordo Schengen.
    Di conseguenza un visto valido per lo spazio Schengen è valido anche per entrare in Danimarca con scopi esclusivamente turistici secondo le norme Schengen.

    Documenti per entrare in Groenlandia e nelle Isole Faroe
    Cittadini extracomunitari
    La Groenlandia e le Isole Faroe fanno parte del Regno di Danimarca, tuttavia la Groenlandia e le Isole Faroe non fanno parte dello spazio Schengen.
    Di conseguenza un visto valido per lo spazio Schengen o un permesso di soggiorno italiano non è valido per entrare in Groenlandia o nelle Isole Faroe.

    In entrambi i casi bisogna chiedere il visto specifico per la Groenlandia o le Isole Faroe.
    Per informazioni sui requisiti per ottenere il visto turistico per la Groenlandia o le Isole Faroe si prega di consultare il sito dell’Ufficio d’Immigrazione.


    Cittadini Italiani / dell’Unione Europea
    Per i cittadini italiani e cittadini provenienti dai paesi membri dell’Unione Europea non occorre il visto per viaggi di turismo non superiori a tre mesi sulle Isole Faroe e in Groenlandia.
    Come documento d’ingresso è richiesto il passaporto.





    Calendario programmazione attracchi navi da crociera porti della Groenlandia



    Ufficio del turismo - visitgreenland - Nuuk



    portale di Climatologia polare



    mappa topografica della Groenlandia



    Sito ufficiale della capitale Nuuk



    Autobus trasporti pubblici Nuuk

    da bus.gl










    Webcams




    da benne.gl - Qinngorput verso la parte meridionale di Nuuk



    da vision-environnement - Nuuk
    Ultima modifica di dalsnibba; 14-February-2020 alle 02:28
    Massimo

    ### Moderatore del forum ###


    • Pubblicità


        
       


    • Pubblicità


        
       

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •