Pagina 2 di 15 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Risultati da 16 a 30 di 223

Discussione: " Un viaggio nelle emozioni...Victoria, i ricordi rivivono nella splendida realtà."

  1. #16
    Utente livello Platinum L'avatar di capricorno
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    6,519
    Crociere effettuate
    20
    Bello, bello Manlio!
    Una bella opportunità questa , primo per capire i segreti di costruzione di una nave, secondo se a svelarli ed aiutarci a capirli è il ' presidente'...meglio ancora.

    Non possiedo il sacro testo ma ne ho sentito parlare...e quindi aspetto il seguito...

    Victoria , da profana in materia di ingegneria navale e/o di qualsiasi informazione di costruzione, mi ha dato sensazioni particolari.... silenziosità, stabilità, e quella sensazione che non so spiegare, ma si traduce nel ..non sentire lo stacco alla partenza dalla banchina.
    In pratica, più volte mi sono chiesta: ma si muove? Siamo partiti?...forse è banale questa osservazione o forse c'è un perché...

    È interessante vedere l' evoluzione delle tecniche costruttive nel tempo e significativo è anche il confronto con il presente, inteso sempre con la linea di Victoria.
    Le nuove meganavi, ma qui si esce dal contesto, sono ben altro.

    Grazie Manlio.


    PS....ho scritto questo post senza aver visto il precedente...
    Manlio, siamo troppo in sintonia!! Scriviamo in contemporanea!!!


    2° ps..... condivido tutto ciò che hai espresso sull' anima della nave, non potevi far meglio.

    È stato un ritorno magnifico !!
    Ultima modifica di capricorno; 03-July-2018 alle 14:18
    Oriana

    ### Moderatrice del forum ###

    " Ogni raggio dell'alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i più belli, e li conduca nella realtà."


    • Pubblicità


        
       

  2. #17
    Utente livello Platinum L'avatar di capricorno
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    6,519
    Crociere effettuate
    20
    Citazione Originariamente Scritto da cuochina Visualizza Messaggio
    Ringrazio Oriana che mi ha invitata a prendere parte a questo diario di Victoria e salgo a bordo anche io come voce narrante, per ora ricordando il passato, in attesa di vivere il presente a bordo!

    Ricordi dal 2004...

    È un caldo luglio palermitano e le nostre vacanze sono appena iniziate. A una festa di laurea, sul terrazzo di un palazzo nobiliare affacciato su Piazza Marina, un’amica ci racconta dei suoi viaggi in crociera con la famiglia.. la Costa Marina, la Costa Allegra, i buffet, il navigare per mare... siamo affascinati!!
    Internet è ancora lento, le pagine si caricano a fatica con il nostro vecchio modem, ma spulciamo il sito Costa, scopriamo un nuovo mondo, iniziamo a sognare ... finché troviamo l’offerta!! Costa Victoria, 2x1, da Bari a Venezia!
    E allora corriamo in agenzia e prenotiamo l’ultima cabina con oblò!!! Ci sembra un sogno!

    E siamo al 2 agosto, sono le 16 di un bel pomeriggio estivo e ci incamminiamo a piedi fino alla stazione centrale. Vogliamo prendercela comoda, gustarci poco per volta questa nuova avventura. Curioso pensare che dopo un bel po’ di anni questa data ritornerà ad essere importante per noi e a segnare l’inizio di un’altra bellissima avventura !

    Il viaggio in pullman, l’arrivo a Bari, le orecchiette, i vicoli, il castello, il lungomare e poi finalmente dopo pranzo... eccola!! (passano gli anni ma le navi Costa a Bari continuano ad arrivare alle 14!)
    L’emozione è tanta e ricordo ancora con una punta di nostalgia la chiamata a papà, complice di questo bel regalo di laurea: “Papà!!! È enorme!!!”.
    Non smettiamo di guardarla con il naso all’insù!!!

    La cabina è bellissima, l’oblò ci piace tantissimo, possiamo vedere il mare!

    E si inizia a navigare su questa bellissima nave!



    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    È un ricordo bellissimo e ti ringrazio per aver accolto l' invito!!

    Sembra strano ciò che in apparenza è una banalissima cosa se pensiamo ai nostri viaggi, al salire e scendere dalle navi. Quante volte l' abbiamo fatto??

    Eppure parte della nostra vita , del nostro passato è legato ad un particolare...ecco , nel tuo caso, il ricordo la telefonata al papà per esprimere la tua gioia!!

    Grazie!



    Citazione Originariamente Scritto da giada50 Visualizza Messaggio
    Oriana e Manlio... un binomio che è tutto un programma. Vi seguirò con interesse per conoscere meglio una nave che a quanto vedo e sento è rimasta nel cuore di molti... raccontata da voi sarà sicuramente meravigliosamente coinvolgente...

    Gianni
    Eccoci Gianni! Benvenuto a bordo, virtualmente ma dai...forse prima o poi ci riusciamo pure noi...
    Oriana

    ### Moderatrice del forum ###

    " Ogni raggio dell'alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i più belli, e li conduca nella realtà."

  3. #18
    Utente livello Platinum L'avatar di pmanlio
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    9,518
    Citazione Originariamente Scritto da cuochina Visualizza Messaggio
    E siamo al 2 agosto, sono le 16 di un bel pomeriggio estivo e ci incamminiamo a piedi fino alla stazione centrale. Vogliamo prendercela comoda, gustarci poco per volta questa nuova avventura. Curioso pensare che dopo un bel po’ di anni questa data ritornerà ad essere importante per noi e a segnare l’inizio di un’altra bellissima avventura !

    L’emozione è tanta e ricordo ancora con una punta di nostalgia la chiamata a papà, complice di questo bel regalo di laurea: “Papà!!! È enorme!!!”.
    Non smettiamo di guardarla con il naso all’insù!!!
    Citazione Originariamente Scritto da capricorno Visualizza Messaggio

    Sembra strano ciò che in apparenza è una banalissima cosa se pensiamo ai nostri viaggi, al salire e scendere dalle navi. Quante volte l' abbiamo fatto??

    Eppure parte della nostra vita , del nostro passato è legato ad un particolare...ecco , nel tuo caso, il ricordo la telefonata al papà per esprimere la tua gioia!!
    Ogni viaggio ha per me la proprietà di 'dilatare' il tempo, diviene una esperienza e si fissa nella memoria, è una parte di vita.. cento giorni 'normali', di routine, non valgono dieci di scoperte..

    Citazione Originariamente Scritto da capricorno Visualizza Messaggio
    PS....ho scritto questo post senza aver visto il precedente...
    Manlio, siamo troppo in sintonia!! Scriviamo in contemporanea!!!


    Citazione Originariamente Scritto da capricorno Visualizza Messaggio
    Bello, bello Manlio!
    In pratica, più volte mi sono chiesta: ma si muove? Siamo partiti?...forse è banale questa osservazione o forse c'è un perché...
    SI, c'è un perchè.. se la sua 'anima' è serena ed amica il perchè però è tecnico, molto tecnico..
    Seppure del 1996 la nave fu costruita senza alcun risparmio, utilizzarono tecnologia di avanguardia in qualsiasi settore, anche tecnologia militare..
    I Truster sono sovradimensionati, i motori Diesel sono frazionati in modo più netto delle navi attuali ed erano il meglio sul mercato, il doppio timone non è solo un doppio timone, allora era usato soprattutto nelle navi militari, e presenta una aletta aggiuntiva per le evoluzioni



    Le alette sono quattro invece che due, le cabine (oggi leggo rumorose, forse alcune in zona lavori) erano insonorizzate in modo particolare.

    Tutto questo, dopo venti anni ha ancora un valore, tanto che molti comandanti di Victoria si dicono stupiti delle sue dote nautiche, ancor oggi eccezionali, all'epoca quasi uniche, manovrava in situazioni nelle quali altre navi non entravano in porto, pur essendo più piccole di lei.

    Un salutone!
    Manlio

  4. #19
    Utente livello Platinum L'avatar di capricorno
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    6,519
    Crociere effettuate
    20
    Citazione Originariamente Scritto da maria73 Visualizza Messaggio
    Ci sono anch'io.

    Envoyé de mon LENNY2 en utilisant Tapatalk
    Ciao Maria! Bentornata a bordo....
    Oriana

    ### Moderatrice del forum ###

    " Ogni raggio dell'alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i più belli, e li conduca nella realtà."

  5. #20
    Utente livello Gold L'avatar di maria73
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    2,022
    Città
    torino
    Crociere effettuate
    7
    Citazione Originariamente Scritto da capricorno Visualizza Messaggio
    Ciao Maria! Bentornata a bordo....
    Di corsa

    Envoyé de mon LENNY2 en utilisant Tapatalk

  6. #21
    Utente livello Gold L'avatar di giada50
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    2,632
    Città
    Chiusi (SI)
    Crociere effettuate
    13
    Lo sapevo che questo sarebbe stato uno splendido diario... le premesse c'erano tutte

    A proposito dell'Andrea Doria sembra che nel luglio del 1981, una scialuppa si è staccata dal suo alloggio, è venuta a galla e ha navigato da sola, spinta dalle correnti fino al porto di New York... ad anni di distanza l'Andrea Doria ha concluso il suo viaggio...

    Gianni
    “Ama tutti, credi a pochi e non far del male a nessuno.”

  7. #22
    Utente livello Platinum L'avatar di pmanlio
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    9,518
    Citazione Originariamente Scritto da maria73 Visualizza Messaggio
    Di corsa
    Bentornata anche da me!

    Citazione Originariamente Scritto da giada50 Visualizza Messaggio
    A proposito dell'Andrea Doria sembra che nel luglio del 1981, una scialuppa si è staccata dal suo alloggio, è venuta a galla e ha navigato da sola, spinta dalle correnti fino al porto di New York... ad anni di distanza l'Andrea Doria ha concluso il suo viaggio...
    Questo non lo sapevo.. c'è sempre da imparare!!

    Un salutone!
    Manlio

  8. #23
    Utente livello Gold L'avatar di agra
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    2,247
    Città
    Monza
    Crociere effettuate
    6
    Carissimi Oriana e Manlio,
    l'emozione l'ho avvertita subito dalle prime righe e dalle prime bellissime fotografie; emozione che aumenta leggendo e guardando le immagini che Manlio (ops, il Presidente) ci comunica.
    Mi ritrovo tantissimo nel concetto di nave=casa ! Perchè avendo io una piccolissima imbarcazione so cosa vuol dire prendersi cura di un guscio che ti porta in giro a visitare e esplorare ...
    La nave poi tipo Victoria (per fortuna che è vintage!!) ti porta a sentire il mare e il vento, i profumi ... a vedere da ogni punto l'orizzonte o terra!!
    La grande terrazza a poppa è meravigliosa. Le sedie/poltroncine del buffet mi affascinano!
    Vi aspetto al porto isola Bianca di Olbia dove so che ci saranno nuove e ricche emozioni che la terra sarda sa regalare!
    Il più bel viaggio che possiamo fare è quello di andare l'uno verso l'altro. Paul Morand

  9. #24
    Utente livello Platinum L'avatar di capricorno
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    6,519
    Crociere effettuate
    20
    Citazione Originariamente Scritto da agra Visualizza Messaggio
    Carissimi Oriana e Manlio,
    l'emozione l'ho avvertita subito dalle prime righe e dalle prime bellissime fotografie; emozione che aumenta leggendo e guardando le immagini che Manlio (ops, il Presidente) ci comunica.
    Mi ritrovo tantissimo nel concetto di nave=casa ! Perchè avendo io una piccolissima imbarcazione so cosa vuol dire prendersi cura di un guscio che ti porta in giro a visitare e esplorare ...
    La nave poi tipo Victoria (per fortuna che è vintage!!) ti porta a sentire il mare e il vento, i profumi ... a vedere da ogni punto l'orizzonte o terra!!
    La grande terrazza a poppa è meravigliosa. Le sedie/poltroncine del buffet mi affascinano!
    Vi aspetto al porto isola Bianca di Olbia dove so che ci saranno nuove e ricche emozioni che la terra sarda sa regalare!
    Grazie Angela!....tra poco ci siamo, aspettaci!!...
    Oriana

    ### Moderatrice del forum ###

    " Ogni raggio dell'alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i più belli, e li conduca nella realtà."

  10. #25
    Utente livello Platinum L'avatar di capricorno
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    6,519
    Crociere effettuate
    20
    Comincia un sogno....




    " Un viaggio è sempre una scoperta
    prima di luoghi nuovi è la scoperta
    che i luoghi nuovi fanno alla tua mente
    e al tuo cuore.

    Viaggiare è sempre, in qualche forma,
    esplorare se stessi."


    ( L.Stephen )








    1° giorno di navigazione....l' avvicinamento ad Olbia.







    " La luce soffusa del mattino filtra attraverso le tendine trasparenti, volutamente lasciate scostate da quelle oscuranti, per permettere di catturare le prime luci del giorno.

    Ancora non è l' alba, non un movimento, non una vibrazione non una voce nei corridoi....una pace surreale e la sensazione di essere su una nuvola che galleggia sull' acqua...

    Ripenso alle emozioni di ieri, l' imbarco, la gioia, gli abbracci con gli occhi colmi di felicità....e alla serata, che ci ha visti in piacevole compagnia in conversazione a tavola, tra amici.

    Abbiamo rivissuto i ricordi su Victoria, le crociere passate i momenti vissuti a bordo, le inevitabili differenze, i confronti per chi, come noi, ' ama' in maniera sviscerale , irrazionale questa nave.

    È bello ritrovarsi....




    " Vetri resi opachi dalla salsedine, ci offuscano un po' la vista , ma sappiamo che là fuori c'è un mondo bellissimo che ci aspetta."





    " L' entrata in Olbia ha un qualcosa di magico.....
    Non sono mai stata qui e passare così vicino alle rive dal quasi toccarle, ci pongono tante domande, per lo più legate alla morfologia dei luoghi, dei fondali...


    Molto suggestivo l' avvicinamento in una giornata particolare, che ha reso ancor più misterioso l' approccio visivo con questa terra, piena di contrasti, unica nel suo genere e ricca di mistero....



















    " Un qualcosa di selvaggio, di primordiale ha in sé questo paesaggio. Mi rammenta un altro avvicinamento in una giornata quasi identica, se non peggio....

    Costa Classica....in un bellissimo viaggio di quelli che oramai sono solo nei ricordi...

    Oceanio Atlantico diretti da Madeira a una delle più piccole isole delle Canarie: La Palma, a Santa Cruz de la Palma il porto in avvicinamento. Una giornata nebbiosa, grigia con onda lunga dell' Oceano che non dava tregua.
    Dall' osservatorio di Classica ero in attesa di scorgere un non nulla. Si perché sfido chiunque a riuscire a scorgere in quel contesto un qualcosa che, si identificasse con : terra.

    Una giornata piena, comunque piena per me che amo questo genere di situazioni ( esclusa onda lunga)...

    Allora, e apro una parentesi....
    Il giornale di bordo era giornale di bordo!! Ti indicava quel tratto di navigazione , cercando di spiegare, latitudine e longitudine più o meno, la situazione della navigazione.

    Per me, ma credo siamo in tanti, era un mezzo assai gradito.... ed è come stare un po' sul ponte di comando della nave e senza strumentazioni, poter vivere l' avventura....sentirsi in qualche modo un " Cristoforo Colombo".

    Ritornando al ricordo, a quel bellissimo ricordo che ritorna spesso e che , ora non ho le foto a portata di pc, ma non escludo di andarle a ripescare....vi assicuro che ha avuto un qualcosa di magico ed inaspettato.

    Si perché dalla nebbia che si spandeva sul filo dell' acqua, all' improvviso dal nulla si è palesata la sagoma dell'isola.... meraviglioso!


    Riapro una parentesi : quanto mi mancano itinerari così!!! - chiusa parentesi -

    La situazione chiaramente non è la stessa, ma l' atmosfera iniziale si....e non ve la saprei spiegare, ma è sottile.... è il colore del mare, l' odore del mare...quella salsedine appiccicata ai vetri dell' oblò...a quelle goccioline di umidità, che tocchi facendo scorrere la mano, sul corrimano in legno sui ponti più alti...a poppa ad esempio....vicino alla scia.....

    Non è qualcosa di tangibile, non è nulla di concreto ma è sensazione , sensazione profonda che ritorna, scatenata da un qualcosa che c'è nell' aria...e che avverti solo per un' attimo, ma quell'attimo è così intenso, che non vorresti finisse mai.
















    ....a presto, ci vediamo ad Olbia....




    ...il viaggio non finisce mai...solo i viaggiatori finiscono.
    Ed anche loro possono prolungarsi in memoria, ricordo...narrazione.....
    Ultima modifica di capricorno; 04-July-2018 alle 16:46
    Oriana

    ### Moderatrice del forum ###

    " Ogni raggio dell'alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i più belli, e li conduca nella realtà."

  11. #26
    Utente livello Bronze
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    305
    Crociere effettuate
    2
    Attendo il resoconto salirò il 15 luglio ... sono curiosa di come ti sei organizzato a presto

  12. #27
    Utente livello Gold L'avatar di agra
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    2,247
    Città
    Monza
    Crociere effettuate
    6
    Non so quante volte sia d'inverno che d'estate, sia per mare che per cielo, ho visto quello che tu Oriana hai immortalato nelle foto all'ingresso di Olbia. Ogni volta la stessa emozione ... ritrovare lì a sinistra Tavolara ... che pare aspettare chi ritorna sull'Isola. E ogni volta sento quel profumo di mare e di macchia mediterranea che mi avvolge. A marzo quest'anno il rosmarino era già in fiore ...!!!
    Il più bel viaggio che possiamo fare è quello di andare l'uno verso l'altro. Paul Morand

  13. #28
    Utente livello Platinum L'avatar di pmanlio
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    9,518
    Intanto che la nave è ferma in porto io aprirei una riflessione..

    Quale Sardegna è per noi la Sardegna?

    Sembra una domanda senza senso, ed invece un senso lo ha, perchè ci sono tante Sardegne, ognuna meravigliosa, ma spesso la televisione propone il Bilionaire, Porto Cervo, la Costa Azzurra, e tutto sembra finire li, per chi non visita l'Isola forse è davvero così..

    Ma li inizia, non finisce certo..



    Dietro un presidente ancor giovane e con un minimo di capelli (1993) c'è la Sardegna, non il Trentino..
    Ma quante 'Sardegna' ci sono?

    C'è la Sardegna del mare, delle spiagge..
    C'è la Sardegna dell'acqua, dei Canion, dei monti, delle grotte, delle fonti..
    C'è la Sardegna dei Nuraghi, non di un Nuraghe, ma delle città Nuragiche, ma prima ancora?
    C'è la Sardegna dei Megalitici, con le Domus De Janas, i Menir, i Pozzi Sacri, per noi che andiamo a Stonenge..
    C'è la Sardegna con uno Ziggurat, per noi che ricordiamo la Torre di Babele..
    C'è la Sardegna storica, non preistorica, quella delle città Puniche, e delle Città Romane..
    C'è la Sardegna degli animali, dei Falchi, delle Aquile, dei Grifoni, dei Mufloni, dei Cavalli liberi e selvaggi..
    C'è la Sardegna..
    C'è la Sardegna..
    C'è la Sardegna..
    ..
    ..
    ..

    C'è la Sardegna dei Sardi, del loro carattere e tradizioni.. e non è da meno delle altre..

    Ci sono tante 'Sardegna', quasi fosse un continente a sè, io la vedo come un apostrofo rosa nel Mediterraneo, ma ognuno ha la sua..

    Il forum ha proposto più volte il tema 'Sardegna', per rendere omaggio a questa Terra magnifica e dai mille volti..

    Vi lascio due link/ricordo..

    https://forum.crocieristi.it/showthr...-un-po-diversa

    https://forum.crocieristi.it/showthr...ri-la-Sardegna!

    Prima di scendere penso che questa riflessione fosse necessaria..

    Un saluto!
    Manlio

  14. #29
    Utente livello Gold L'avatar di agra
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    2,247
    Città
    Monza
    Crociere effettuate
    6
    Esatto Manlio! Mi fai riflettere ... quante Sardegna posso dire di conoscere?! Ogni volta che metto piede sull'Isola è sempre una nuova scoperta. Ma attendo le vostre nuove scoperte!!
    Il più bel viaggio che possiamo fare è quello di andare l'uno verso l'altro. Paul Morand

  15. #30
    Utente livello Silver
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    654
    Città
    vicenza
    Crociere effettuate
    20
    T i seguo anch'io in questo magnifico racconto!!!


    • Pubblicità


        
       

Pagina 2 di 15 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •