Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 28 di 28

Discussione: Crociera fluviale, quale scelta.

  1. #16
    Utente livello Bronze
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    256
    Città
    VARESE
    no era per dire... è un opzione che si può valutare?
    "e il mare concederà ad ogni uomo nuove speranze, così come il sonno porta i sogni"


    • Pubblicità


        
       

  2. #17
    Utente livello Platinum L'avatar di capricorno
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    5,180
    Città
    Milano
    Crociere effettuate
    17
    Non saprei, onestamente non conosco quei luoghi, ma so per certo che tempo fa una nave da crociera si spingeva si lì. Altro non saprei....
    Oriana

    ### Moderatrice del forum ###


    " Ogni raggio dell'alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i più belli, e li conduca nella realtà ."

  3. #18
    Utente livello Gold L'avatar di Blueyes
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    1,613
    Città
    Chioggia (VE)
    Crociere effettuate
    8
    Amazzonia.... ho solo notizie di terza mano.
    Lessi tempo fa di minicrociere di 3-4 giorni nel rio negro ma la partenza da Manaus mi scoraggiò (volevo abbinarlo ad una crociera in Brasile, poi decisi per la seconda volta "perle del caribe").
    Se non ricordo male si parte da Luxury fino al traghettone con cuccette a castello e occorre stare attenti a quel che si sceglie; in alcuni racconti su siti locali c'era controindicazione per chi soffre un po troppo insetti (tanti) e relative punture (in proporzione), quindi fiumi di Autan....
    ...errare è umano, ma per fare veramente casino serve la password di root...


    Ah, si: Io alla Crociera del Decennale c'ero. E tu?

  4. #19
    Utente livello Gold L'avatar di Blueyes
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    1,613
    Città
    Chioggia (VE)
    Crociere effettuate
    8
    Citazione Originariamente Scritto da capricorno Visualizza Messaggio
    ancorate a riva i battelli a marcire....
    tre anni fa, 2015, solo le prime a dx dovrebbero essere attive.... ce ne sono altre sullo sfondo
    ...errare è umano, ma per fare veramente casino serve la password di root...


    Ah, si: Io alla Crociera del Decennale c'ero. E tu?

  5. #20
    Co-Fondatore L'avatar di essepi2
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    6,488
    Crociere effettuate
    >45
    Citazione Originariamente Scritto da capricorno Visualizza Messaggio
    Non è la solita crociera a cui siamo abituati, ma credo sia comunque una bella esperienza, da vivere con i giusti tempi. Ho l' impressione che possa arricchire molto, sia per la vista del paesaggio, sia per le splendide opportunità di visite, con tutta calma, di città veramente interessanti.

    Al di là della mitica crociera sul Nilo, che purtroppo è ancora fuori portata per gli ovvi motivi che tutti sappiamo, mi chiedevo se avete esperienze recenti e che itinerario mi consigliereste.

    Grazie.
    Noi avevamo fatto da Mosca a San Pietroburgo con Viking River: eccellente crociera sotto ogni aspetto!
    Ester anche la crociera sul Nilo ma oltre 30 anni fa.
    Maurizio
    Co-fondatore di Crocieristi.it

  6. #21
    Utente livello Gold L'avatar di Didi
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    1,579
    Città
    milano
    Oriana lascia perdere la crociera in Amazzonia. Il Brasile é pericoloso per via degli assalti e delle rapine agli stranieri. L'anno scorso era pericoloso girare per Rio de Janeiro non accompagnati e credo che le cose siano peggiorate ulteriormente.
    Noi 26 anni fa dovevamo fare un tour in Amazzonia ci ha bloccato l'esperienza di un cliente di mio marito. Ci raccontava che erano stati circondati ed assaliti con dei macete mentre erano in barca a remi . Un suo amico rimase ferito, un altro ucciso e lui rientrò appena possibile in Italia sotto shoc.
    Altro problema le zanzare ottime ed abbondanti , portatrici di febbre gialla Zika e dengue
    Per quanto riguarda poi il Brasile, da un punto di vista paesaggistico e naturalistico é ottimo , ma come luogo culturale non ha nessun reperto da vedere . É un paese molto giovane che prima che l’Europa lo scoprisse non aveva nulla alle spalle se non vita tribale di cui non ci sono tracce.
    Non ti piacerebbe.
    Per te il massimo sarebbe l'Egitto , ora sconsigliabile per la situazione politica , anche se bisognerebbe informarsi bene in quanto Francia , Belgio Spagna ed altri paesi non sono scevri da attentati, anzi.....
    Comunque se mai ti capitasse di fare l'Egitto scegli il tour operetor migliore che lavora in quel paese, il miglior viaggio e la nave più bella che propone perché mezzi, accompagnatori , guide e visite sono tutte in proporzione. Non badare a spese.
    Quello che ti posso dire é che si tratta di un viaggio talmente importante da un punto di vista archeologico, culturale e paesaggistico che andrebbe fatto per ultimo in quanto sminuisce ogni viaggio successivo.
    Noi abbiamo avuto la fortuna di avere per guida per tutto il viaggio oltre una valente accompagnatrice
    una gentile signora che da giovane aveva fatto l'archeologa ed aveva partecipato agli scavi della piramide di Saqqara , carriera dovuta interrompere a causa della silicosi.
    Dopo aver fatto questo viaggio nel 1987 compresi perché una coppia parigina ci aveva raccomandato di farlo dicendo che chi muore senza aver visto l'Egitto muore ignorante.
    Altro viaggio che ti piacerebbe tantissimo , ma qui si parla di viaggio vero proprio non di crociera , è un giro della Turchia. Lì ci trovi molti più reperti che nella Grecia attuale perché molte parti della Turchia erano Grecia.!

  7. #22
    Utente livello Platinum L'avatar di capricorno
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    5,180
    Città
    Milano
    Crociere effettuate
    17
    Anna, l' Amazzonia non è tra i miei desideri. Sarebbe stato interessante e ci fossero state esperienze dirette da raccontare. Ma credo, che per tutti i motivi che hai elencato sia poco presa in considerazione, tranne che per navi da crociera ( ammesso che se ne facciano ancora).

    Si, la Turchia offre parecchio, anni fa l'ho potuta visitare in lungo e in largo...bella.
    Ultima modifica di capricorno; 21-July-2018 alle 20:42
    Oriana

    ### Moderatrice del forum ###


    " Ogni raggio dell'alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i più belli, e li conduca nella realtà ."

  8. #23
    Utente livello Gold L'avatar di Crys
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    1,027
    Città
    muggiò
    Crociere effettuate
    20
    Ciao Oriana....
    Seguo molto volentieri questa discussione, che trovo davvero mooolto interessante perché anche a me ultimamente è balenata l'idea di effettuare una crociera fluviale e proprio nei gg in cui tu hai aperto la discussione...
    L'idea è scaturita durante uno degli ultimi miei viaggi, un lungo week a Budapest all'inizio di questo mese, durante il quale, passeggiando lungo il Danubio, ho visto attraccati diversi battelli dedicati proprio alle crociere fluviali; io mi sono limitata ad un tour in notturna con cena su un battello che è stato davvero carino...
    Al rientro ho cercato anch'io info e ho trovato in internet una nota agenzia che organizza crociere fluviali con vari itinerari sul Reno, sul Rodano, sul Danubio e da Mosca a San Pietroburgo. . Dei castelli della Loira nulla, io ho fatto quel giro parecchi anni fa, ma organizzato autonomamente in auto.., ho letto qualcosa circa la possibilità di fare giri dei canali noleggiando dei battelli...
    Purtroppo la crociera sul Nilo manca anche a me, quando mi sono decisa, non ho più avuto modo di farla per le ragioni espresse nei post precedenti a questo...
    Continuerò a seguire questa discussione, che mi interessa in modo "particolare".


    Inviato dal mio SM-G900FD utilizzando Tapatalk
    Cristina
    "Non piangere se non puoi vedere il sole, perchè le lacrime ti impediscono di vedere le stelle"

  9. #24
    Nuovo utente
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Messaggi
    5
    Città
    AREZZO
    Ciao anche io adoro l'Egitto. Penso già al prossimo anno

  10. #25
    Utente livello Bronze
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    170
    Città
    anzio
    Crociere effettuate
    15
    Anch'io trovo molto interessante questa discussione dato che sto prendendo in considerazione le crociere fluviali. Ci attende a settembre una crociera alle isole greche e per il prossimo anno pensavo di cambiare un po'... sarei indecisa tra una crociera alle Capitali del Nord e una fluviale. La prima opzione mi renderebbe più tranquilla, conosco il genere e si tratterebbe solo di visitare nuovi posti, niente male. riguardo alla seconda opzione temo mi mancherà l'aria festosa delle crociere sul mare, in cui si ha l'impressione di trovarsi in un party continuo ma dove si può trovare sempre uno spazio in tranquillità per sé. Le coccole, la Spa, l'intrattenimento... chi come me ama viaggiare in crociera capirà. D'altro canto, delle crociere fluviali mi stuzzica l'idea di di godere della navigazione tra panorami incantevoli e visitare splendide città che non si possono conoscere con una crociera normale. Vienna è tra queste, infatti mi piacerebbe fare la classica crociera sul Danubio... so però che ci sono tante altre opportunità, quindi seguirò anch'io questa discussione.

  11. #26
    Nuovo utente
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    3
    Città
    bari
    Crociere effettuate
    9
    Ciao, anche io mi sono interessato alle crociere fluviali senza trovarne alcuna che mi piacesse e non costasse troppo.
    Comunque le classiche sono quelle sul Danubio. Hanno il difetto di durare al massimo 5 giorni e costano non poco.
    Facilmeente puoi trovare quelle in Cina sullo yangtzu (dovrebbe essere il fiume azzurro). Sono molto popolari perche' spesso le abbiano ai tour in Cina e non costano molto (500$ a persona 4 giorni). Ovviamente le devi inserire in un viaggio in Cina più' completo.
    Altra crociera famosa e' quella sul Mekong (Vietnam Cambogia). Secondo me costa troppo.
    Infine ho valutato anche l'ipotesi della barca a nolo (che pero' non c'entra niente con la crociera). Puoi visitare il sito di Le Boat. In pratica ti affittano la barca e ti indicano un itinerario e i vari paesini da visitare. In realtà' non navighi sul fiume ma nei canali (tipo quelli di Amsterdam per intenderci) e a velocità' da lumaca. Gli itinerari sono in tutta Europa e anche in Italia. Dicono che non serva esperienza anche perche' le barche sono solo piccoli cabinati. Prezzi abbordabilissimi. (in bassa stagione te la puoi cavare anche con 1000 euro a settimana tutto compreso). Un giorno la faro'.....

  12. #27
    Utente livello Platinum L'avatar di capricorno
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    5,180
    Città
    Milano
    Crociere effettuate
    17
    Ti ringrazio per le tue informazioni. Bhe si! Cina , Cambogia ecc.sono mete un po' impegnative, bisogna avere sufficiente tempo ed ovviamente un itinerario più completo che ti possa permettere di visitare il più possibile, di questi luoghi.
    Sono invece contraria per quanto riguarda il nolo di un'imbarcazione, per quanto si dica che non serve esperienza è sempre e comunque un'incognita navigare in luoghi poco conosciuti e senza una minima conoscenza di come si faccia a navigare. Diffido questi siti ' facili', trovo siano solo opportunità quello che propongono. Invece sarei più propensa, ma non so se è fattibile per le fluviali, prendere un'imbarcazione con skipper a bordo, ed assaporarmi così, in sicurezza, la navigazione. Credo, anzi ne sono sicura avendone già sperimentato per conoscenze, di buone opportunità nelle nostre isole ed arcipelaghi italiani.....ma questo esula dal discorso delle fluviali.
    Oriana

    ### Moderatrice del forum ###


    " Ogni raggio dell'alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i più belli, e li conduca nella realtà ."

  13. #28
    Utente livello Gold L'avatar di Blueyes
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    1,613
    Città
    Chioggia (VE)
    Crociere effettuate
    8
    Citazione Originariamente Scritto da capricorno Visualizza Messaggio
    Ti ringrazio per le tue informazioni. Bhe si! Cina , Cambogia ecc.sono mete un po' impegnative, bisogna avere sufficiente tempo ed ovviamente un itinerario più completo che ti possa permettere di visitare il più possibile, di questi luoghi.
    Sono invece contraria per quanto riguarda il nolo di un'imbarcazione, per quanto si dica che non serve esperienza è sempre e comunque un'incognita navigare in luoghi poco conosciuti e senza una minima conoscenza di come si faccia a navigare. Diffido questi siti ' facili', trovo siano solo opportunità quello che propongono. Invece sarei più propensa, ma non so se è fattibile per le fluviali, prendere un'imbarcazione con skipper a bordo, ed assaporarmi così, in sicurezza, la navigazione. Credo, anzi ne sono sicura avendone già sperimentato per conoscenze, di buone opportunità nelle nostre isole ed arcipelaghi italiani.....ma questo esula dal discorso delle fluviali.
    POsso garantire che qua a Chioggia spesso queste HouseBoat son prone a incidenti piu o meno significativi, da chi si "pianta" in barena, chi si perde pur con il GPS, a chi se ne va allegramente al largo (!)... o chi semplicemente non sa gestire una barca con piu di due nodi di vento.
    ...errare è umano, ma per fare veramente casino serve la password di root...


    Ah, si: Io alla Crociera del Decennale c'ero. E tu?


    • Pubblicità


        
       

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •