Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 16 a 30 di 31

Discussione: Tuffo da Symphony

  1. #16
    Utente livello Platinum L'avatar di capricorno
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    5,872
    Crociere effettuate
    19
    Citazione Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
    Infatti Gianni. E molto spesso si perdono o si strappano gli indumenti. Da altre fonti si riporta sia rimasto semi paralizzato per tre giorni.
    Ho letto anch'io un'articolo sull'argomento, leggendo che tra l'altro il tipo in questione, ha 27 anni! Comportamento da adolescente...da pessima bravata da adolescente.... complimenti ancora!
    Ultima modifica di capricorno; 19-January-2019 alle 16:35
    Oriana

    ### Moderatrice del forum ###

    " Ogni raggio dell'alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i più belli, e li conduca nella realtà."


    • Pubblicità


        
       

  2. #17
    Utente livello Gold L'avatar di Didi
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    1,733
    Città
    milano
    A 27 anni non si é più adolescenti, ormai sono uomini. A 18 anni si va in guerra se chiamati.
    Visto il titolo ho guardato con curiosità il salto pensando di essere di fronte a un tuffatore di quelli specializzati che si tuffano da grandi altezze e volesse farsi pubblicità tuffandosi da una nave.
    Questo invece è un cretino che non sa tuffarsi neppure da un trampolino di tre metri a piedi uniti.
    L'unica speranza è che la botta gli impedisca di mettere al mondo altri cretini come lui.

  3. #18
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    36,762
    Città
    Venezia
    Io son sempre stato scettico sulla possibilità di recuperare viva una persona che salta da una grande altezz da una nave in navigazione e quindi di tutti i sistemi, da più parte richiesti, che allarmano immediatamente il ponte di comando di un "Overboard" e della localizzazione del naufrago nel mare, anche di notte.

    Oltre all'altezza si deve considerare la velocità della nave che in navigazione mediamente supera i 30 Kmh; la risultanza dei due momenti cinematici credo possa risultare fatale, senza pensare a possibili impatti con lo scafo o con le eliche.

    Nel caso specifico il nostro "furbone" si è lasciato andare da una altezza superiore ai 30 metri, che a parere degli esperti è un limite oltre il quale il fisico può subire danni irreversibili; i famosi tuffi dalla scogliera di Quebrada di Acapulco avvengono da una altezza di circa 35 metri con un velocità di entrata in acqua di circa 90 kmh (da parte di gente preparata sulle modalità di esecuzione). Se si aggiunge la velocità della nave credo l'impatto possa risultare devastante, se non fatale.

    Benvengano i sistemi di rilevazione, ma personalmente credo che, nella quasi totalià dei casi, siano più utili a recuperare un corpo privo di vita invece che perderlo definitivamente.
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  4. #19
    Utente livello Platinum L'avatar di capricorno
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    5,872
    Crociere effettuate
    19
    Citazione Originariamente Scritto da Didi Visualizza Messaggio
    A 27 anni non si é più adolescenti, ormai sono uomini. A 18 anni si va in guerra se chiamati.
    Visto il titolo ho guardato con curiosità il salto pensando di essere di fronte a un tuffatore di quelli specializzati che si tuffano da grandi altezze e volesse farsi pubblicità tuffandosi da una nave.
    Questo invece è un cretino che non sa tuffarsi neppure da un trampolino di tre metri a piedi uniti.
    L'unica speranza è che la botta gli impedisca di mettere al mondo altri cretini come lui.
    Anna, questo fa parte di tutte quelle manifestazioni che al giorno d'oggi sono tanto in " voga": l'apparire a tutti i costi, pur di apparire....quindi, tutto ruota attorno ai social, ai like che ottieni e che questa " impresa" ti consacra al mondo. Lo vediamo in ogni momento, attorno a noi...foto, video in tempo reale, la propria vita buttata sul web. Il discorso è molto ampio e denuncia un'aspetto di degrado sociale e povertà di valori non indifferente che tocca tutti.

    Gli è andata bene, oggi...domani chissà.
    Oriana

    ### Moderatrice del forum ###

    " Ogni raggio dell'alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i più belli, e li conduca nella realtà."

  5. #20
    Utente livello Platinum L'avatar di capricorno
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    5,872
    Crociere effettuate
    19
    Citazione Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
    Io son sempre stato scettico sulla possibilità di recuperare viva una persona che salta da una grande altezz da una nave in navigazione e quindi di tutti i sistemi, da più parte richiesti, che allarmano immediatamente il ponte di comando di un "Overboard" e della localizzazione del naufrago nel mare, anche di notte.

    Oltre all'altezza si deve considerare la velocità della nave che in navigazione mediamente supera i 30 Kmh; la risultanza dei due momenti cinematici credo possa risultare fatale, senza pensare a possibili impatti con lo scafo o con le eliche.

    Nel caso specifico il nostro "furbone" si è lasciato andare da una altezza superiore ai 30 metri, che a parere degli esperti è un limite oltre il quale il fisico può subire danni irreversibili; i famosi tuffi dalla scogliera di Quebrada di Acapulco avvengono da una altezza di circa 35 metri con un velocità di entrata in acqua di circa 90 kmh (da parte di gente preparata sulle modalità di esecuzione). Se si aggiunge la velocità della nave credo l'impatto possa risultare devastante, se non fatale.

    Benvengano i sistemi di rilevazione, ma personalmente credo che, nella quasi totalià dei casi, siano più utili a recuperare un corpo privo di vita invece che perderlo definitivamente.
    Rodolfo, le compagnie di crociera possono mettere in atto tutte le procedure, ma contro ai comportamenti mal sani degli ospiti a bordo, nulla possono.

    In questo caso han fatto la cosa giusta, sbarco immediato e stop ad ogni futur imbarco.
    Oriana

    ### Moderatrice del forum ###

    " Ogni raggio dell'alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i più belli, e li conduca nella realtà."

  6. #21
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    36,762
    Città
    Venezia
    Il discorso è un altro Oriana. Da molte parti si accusano le compagnie di non investire in questi sistemi di sicurezza, presenti sul mercato, "sicuri ed affidabili", atti a salvare vite umane.

    Già uno che salta fuori bordo difficilmente credo abbia la volontà di essere salvato, ma il mio scetticismo nasce proprio da quanto ho evidenziato poco sopra e quindi credo che tutte le Compagnie non investano in questo elemento di "sicurezza", che viene giudicato "inutile", se non per la pietosa restituzione di un corpo ai familiari.
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  7. #22
    Utente livello Gold L'avatar di Didi
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    1,733
    Città
    milano
    In una società in cui da piccoli é tutto permesso, in una società in cui a loro è vietato vietare , é difficile far comprendere l'importanza di seguire certe regole, far capire che la vita é reale e non virtuale, che con la macchina o la moto si può sbattere contro
    un muro o uscire di strada , che un salto dalla nave o da un balcone può portare alla morte. É sicuramente più difficile educare che non accettare le regole dei social, ma poi non lamentiamoci quando raccogliamo i cocci di questi poveri disgraziati.

  8. #23
    Utente livello Platinum L'avatar di capricorno
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    5,872
    Crociere effettuate
    19
    Citazione Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
    Il discorso è un altro Oriana. Da molte parti si accusano le compagnie di non investire in questi sistemi di sicurezza, presenti sul mercato, "sicuri ed affidabili", atti a salvare vite umane.

    Già uno che salta fuori bordo difficilmente credo abbia la volontà di essere salvato, ma il mio scetticismo nasce proprio da quanto ho evidenziato poco sopra e quindi credo che tutte le Compagnie non investano in questo elemento di "sicurezza", che viene giudicato "inutile", se non per la pietosa restituzione di un corpo ai familiari.
    Si, avevo capito il senso del tuo discorso. Certo, la " colpa" è sempre delle compagnie, chi accusa parla senza cognizione di causa. Qualsiasi mezzo anche il più sofisticato, non avrà mai il potere di fermare chi decide di porre fine alla sua vita. Le statistiche poi, come in più volte se n'è parlato, dicono nero su bianco...pochi , anzi quasi nessuno si salva.
    Oriana

    ### Moderatrice del forum ###

    " Ogni raggio dell'alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i più belli, e li conduca nella realtà."

  9. #24
    Utente livello Platinum L'avatar di capricorno
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    5,872
    Crociere effettuate
    19
    Citazione Originariamente Scritto da Didi Visualizza Messaggio
    In una società in cui da piccoli é tutto permesso, in una società in cui a loro è vietato vietare , é difficile far comprendere l'importanza di seguire certe regole, far capire che la vita é reale e non virtuale, che con la macchina o la moto si può sbattere contro
    un muro o uscire di strada , che un salto dalla nave o da un balcone può portare alla morte. É sicuramente più difficile educare che non accettare le regole dei social, ma poi non lamentiamoci quando raccogliamo i cocci di questi poveri disgraziati.
    Condivido come sempre il tuo pensiero.
    Oriana

    ### Moderatrice del forum ###

    " Ogni raggio dell'alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i più belli, e li conduca nella realtà."

  10. #25
    Utente livello Gold L'avatar di Blueyes
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    1,954
    Città
    Chioggia (VE)
    Crociere effettuate
    8,5
    Aggiorno la discussione..... BANNATO A VITA!
    Speriamo che il nominativo sia stato segnalato a tutte le Compagnie!

    http://www.themeditelegraph.com/it/s...BsM/index.html
    ...errare è umano, ma per fare veramente casino serve la password di root!
    -----
    IO alla Crociera del Decennale c'ero. E tu, dove eri????
    -----
    "CROCIERISTI.IT", per fare di una crociera la TUA crociera! ™®©

  11. #26
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    36,762
    Città
    Venezia
    Solo da Simphony..... a leggere l'articolo.
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  12. #27
    Utente livello Gold L'avatar di giada50
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    2,629
    Città
    Chiusi (SI)
    Crociere effettuate
    13
    Da questi articoli sembra sia "bannato" da tutte le navi Royal insieme ai suoi amici... e mi sembra anche logico certa gente è meglio tenerla lontana visto che potrebbero mettere a rischio anche la sicurezza di qualcuno a bordo...

    https://www.quotidiano.net/esteri/tu...bean-1.4399186

    https://www.105.net/news/tutto-news/...er-sempre.html

    Gianni
    “Ama tutti, credi a pochi e non far del male a nessuno.”

  13. #28
    Utente livello Bronze
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    401
    Città
    VARESE
    in aviazione commerciale ci sono i database "no fly", una volta iscritto puoi sognarti più di poter volare, salvo provvedimento di riammissione da parte degli enti gestori, non so se esiste anche un database "no sail"
    "e il mare concederà ad ogni uomo nuove speranze, così come il sonno porta i sogni"

  14. #29
    Utente livello Gold L'avatar di Blueyes
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    1,954
    Città
    Chioggia (VE)
    Crociere effettuate
    8,5
    Citazione Originariamente Scritto da massimilianob Visualizza Messaggio
    in aviazione commerciale ci sono i database "no fly", una volta iscritto puoi sognarti più di poter volare, salvo provvedimento di riammissione da parte degli enti gestori, non so se esiste anche un database "no sail"
    Qualcosa ci sarà di sicuro.... magari non ufficiale.
    Quasi quasi provo a fare un preventivo a nome Nick Naydev recuperando i dati da faccialibro e altri profili
    ...errare è umano, ma per fare veramente casino serve la password di root!
    -----
    IO alla Crociera del Decennale c'ero. E tu, dove eri????
    -----
    "CROCIERISTI.IT", per fare di una crociera la TUA crociera! ™®©

  15. #30
    Utente livello Gold L'avatar di Didi
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    1,733
    Città
    milano
    Mi auguro che oltre al tuffatore siano stati bannati pure gli amici che invece di fermarlo lo hanno filmato.
    Che massa di idioti!


    • Pubblicità


        
       

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •