Pagina 15 di 15 PrimaPrima ... 5131415
Risultati da 211 a 225 di 225

Discussione: Costa Venezia, la nuova unità della flotta Costa Crociere.

  1. #211
    Utente livello Platinum L'avatar di Sandro 09
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    5,057
    Città
    chioggia (venezia)
    Citazione Originariamente Scritto da Onda del mare Visualizza Messaggio
    Purtroppo sono venuto a conoscenza che dal Costa Venezia sono stati trafugati oggetti vari, provo vergogna, copertine situate nei ponti esterni, addirittura la tavoletta porta menù, teli plastificati per apertura valigie, tazze da te, caffè, posate, tappetini del bagno... Scusate,ma sono veramente schifato

    Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk
    durante una conferenza su MSC ci hanno spiegato che la compagnia subisce fra tutte le navi un danno (sono passati un po di anni ora saranno anche di piu') da 1 milione di euro di roba trafugata.
    magica fortuna victoria concordia fantasia serena magnifica e di nuovo magnifica poi di nuovo magica e un'altra volta fantasia,splendida,preziosa,meraviglia.


    • Pubblicità


        
       

  2. #212
    Utente livello Gold
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    4,145
    Città
    Verona
    Crociere effettuate
    16
    Succede anche negli hotel,purtroppo.!!!!

  3. #213
    Utente livello Gold
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    1,211
    Crociere effettuate
    21
    Di ritorno dal Venezia scrivo qualche semplice riflessione.
    Innanzitutto ringrazio Maurizio per averci dato la possibilità di un incontro in modo da rinfocolare vecchie amicizie e farne delle nuove. Per quanto riguarda la nave devo dire di averne ricavato un'impressione più che ottima. Premesso che ero partito ben conscio dei problemi ai quali potevo andare incontro, tutto sommato non è andata così male. Magari si poteva evitare di imbarcare così tanta gente visto che la capienza dei due ristoranti non era sufficiente a servire tutti i 4600 circa passeggeri a bordo sui due turni. A qualche centinaia di persone, infatti, è stato imposto come ristorante dedicato per cena il buffet! Per il resto, come dicevo poc'anzi, la nave in sé mi è piaciuta molto, sia negli interni che gli esterni. Molto bella la passeggiata al ponte 5 con una miriade di postazioni nelle quali accomodarsi, seduti o sdraiati. Molto bella la poppa aperta, sempre al ponte 5, con quei divani sui quali accomodarsi e rimirare la scia standosene tranquilli. Bella anche la zona poppiera del ponte 10, aperta, con due idromassaggi ed una piscina. Molto belli anche gli interni. La hall è un vero gioiellino. Peccato per la musica a volume assordante e le feste a tema che si tenevano ogni sera. Queste in effetti hanno ormai preso piede anche su altre navi della compagnia. Personalmente ritengo che la hall non sia indicata per manifestazioni di questo genere. Lo vedo più un luogo dove incontrare altre persone sorseggiando un aperitivo o un caffè in tranquillità. Tanto più che nella hall sono ubicate le postazioni della reception e delle escursioni ove a volte è difficile riuscire a farsi capire, tra il volume troppo alto della musica e la confusione regnante a causa delle troppe persone presenti. Credo che in nave vi siano già molti locali dove si organizzano feste a tema che potrebbero essere già più che sufficienti allo scopo.
    Una delle poche delusioni è stata quella della SPA. Veramente molto ma molto minimal. Nel caso questa nave tornasse nel mercato europeo, ritengo indispensabile che la SPA debba essere oltremodo ingrandita.
    In conclusione è stata una bellissima esperienza quella di salire su una nave nuova di zecca, che rifarei ad occhi chiusi. Infatti ho già prenotato da molto tempo inaugurale e battesimo di Smeralda. In attesa di sapere la data del vernissage di Toscana, la seconda nave, dopo Venezia, in costruzione per il mercato asiatico.
    Dal diario di guerra di mio padre:
    "Il Comandante che s’inabissa con la sua nave non fa il sacrificio di sé perché una legge d’onore glielo impone, egli muore con la sua nave perché quando la sua nave muore, egli considera, egli sente finito il suo compito d’uomo nella vita. Fedeltà è un amore più alto d’ogni legge umana."

  4. #214
    Utente livello Gold L'avatar di Didi
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    1,768
    Città
    milano
    Non ero presente ma sottoscrivo ogni parola che riguarda la musica ed il rumore che ormai regna ovunque e su tutte le navi.
    Vi prego e spero che altri si uniscano a questa richiesta, lasciateci un luogo dove far quattro chiacchiere in compagnia bevendo un caffè o un drink
    Esaudire questa richiesta non costa nulla!

  5. #215
    Utente livello Gold L'avatar di barbara80
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    1,964
    Crociere effettuate
    6
    Ciao a tutti, ho avuto modo di conoscere alcuni di voi e dare quindi un volto si nomi che qui si leggono. È stato davvero piacevole,grazie.
    Per il resto concordo sulla musica (giovedì pomeriggio avevamo trovato dei divanetti esterni al gondola lounge tranquilli ed è arrivata una comitiva, non mi parevano italiani, ed hanno acceso della musica assordante e se la cantavano a squarciagola...rispetto per le altre persone inesistente).
    Noi saremo stati fortunati ma ci siamo trovati bene su tutto.
    Ho anche gia esposto gli omaggi....peccato che dietro ho il muro rosso e non risaltano abbastanza.
    Unica cosa negativa,e non poco è questa: inizialmente mi avevano consegnato una maschera, vista,fotografata per mostrarla ai miei amici che mi aspettavano al ponte esterno....poi quando sono rientrata in cabina era magicamente sparita...e la cabinista non sapeva niente....era più bella di questa...ma la cosa che più mi rode è che qualcuno sia entrato nella mia cabina ed abbia fatto sparire un articolo...dicevamo sempre che in cabina è tutto sicuro, non tocca niente nessuno...ed invece ci dobbiamo ricredere...e su questo argomento non è piacevole.
    2011 Costa Serena Profumi di Mediterraneo / 2013 Costa Fascinosa Panorami d'Oriente / 2014 Costa Fascinosa Isole greche / 2016 Costa Favolosa Perle del caribe / 2017 Norwegian Star Grecia Croazia e Montenegro / 2019 Costa Venezia Crociera Vernissage

  6. #216
    Utente livello Gold L'avatar di dalsnibba
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    2,055
    Città
    Roma
    Crociere effettuate
    4
    Grazie per questa splendida diretta!

    Ai crocieristi che ci hanno fatto ammirare Costa Venezia e ai corrispondenti da terra Oriana e Davide per il lavoro dietro le quinte.
    Massimo

    ### Moderatore del forum ###

  7. #217
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    36,795
    Città
    Venezia
    Barbara potevi chiedere la registrazione degli accessi della tua cabina: vengono tutti memorizzati.
    Se fosse entrato qualcun altro, oltre al cabinista, sarebbe risultato, a meno che qualcuno di passaggio abbia trovato la porta aperta durante il riassetto e ne abbia approfittato.
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  8. #218
    Co-Fondatore L'avatar di essepi2
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    6,804
    Crociere effettuate
    >45
    Lunedi’ avro’ una call conference con Costa per confrontarsi su questa esperienza a bordo del Venezia.
    Vorrei portare a conoscenza degli interessati quali sono state le problematiche; a molte ho avuto accesso parlando con molti di voi ma mi farebbe piacere che mi scriveste con MP altri aspetti negativi, anche personali, da trasmettere onde magari evitare il ripetersi in prossime occasioni simili, leggasi Costa Toscana!
    Grazie mille per la collaborazione!
    Maurizio
    Co-fondatore di Crocieristi.it

  9. #219
    Utente livello Gold L'avatar di barbara80
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    1,964
    Crociere effettuate
    6
    Citazione Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
    Barbara potevi chiedere la registrazione degli accessi della tua cabina: vengono tutti memorizzati.
    Se fosse entrato qualcun altro, oltre al cabinista, sarebbe risultato, a meno che qualcuno di passaggio abbia trovato la porta aperta durante il riassetto e ne abbia approfittato.
    Rodolfo ho chiesto al guest service ed hanno detto che è entrato solo il cabinista, che l'unica spiegazione è che l'abbia presa con l'intento di cambiarla se fosse stata rotta...ma la cabinista quando avevo chiesto che fine avesse fatto la maschera ha detto che non lo sapeva e che me ne avrebbe portata un altra, e ne ha portate 2.
    Davvero strana la cosa.
    2011 Costa Serena Profumi di Mediterraneo / 2013 Costa Fascinosa Panorami d'Oriente / 2014 Costa Fascinosa Isole greche / 2016 Costa Favolosa Perle del caribe / 2017 Norwegian Star Grecia Croazia e Montenegro / 2019 Costa Venezia Crociera Vernissage

  10. #220
    Co-Fondatore L'avatar di essepi2
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    6,804
    Crociere effettuate
    >45
    Alcune immagini.
    Dal ponte di comando, galleria d'arte a bordo, scorci dalla Old Fortress a Corfu', accoglienza con getti d'acqua, pronti per l'Hot Pot restaurant a bordo



















    Inviato dal mio SM-T585 utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di capricorno; 10-March-2019 alle 15:32
    Maurizio
    Co-fondatore di Crocieristi.it

  11. #221
    Co-Fondatore L'avatar di essepi2
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    6,804
    Crociere effettuate
    >45
    Qualche considerazione.
    Naveveramenre bella e mi sembra che su questi concordino tutti i partecipanti la crociera.
    Disagi e disservizi ce ne sono stati: qualcumo a livello personale forse piu' frutto del caso che altro, tipo le stoviglie sporche, altri indubbiamente dovuti ad un'organizzazione approssimativa, inesperienza del personale, inadeguatezza della nave ad accogliere passeggeri non cinesi.
    A bordo ci hanno messo del bello e del buono per porvi rimedio, profondendo immense energie, e strada facendo le cose sono migliorate.
    In tutta onesta', personalmente, non abbiamo vissuto alcuna di tutte le vicissitudini riguardanti servizi, erogazione privilegi, code, etc., ma piu' volte ne sono stato osservatore ed altre informato da persone della cui attendibilita' non mi permetterei mai di dubitare.
    Fondamentalmente i maggiori disagi si sono avuti nel precrociera con l'imbarco ed a bordo con la ristorazione.
    Nel primo caso, Trieste, citta' veramente signorile e dal grande fascino non ha le infrastrutture per gestire imbarchi e sbarchi di tal portata: 4200 persone in pochissime ore sarebbero un problema per molti altri porti. Mancano spazi per auto e bus, per i bagagli, per le persone in attesa, etc.; per le nuove navi necessitano adeguamenti delle strutture, altrimenti non si decolla!
    Problema ristorazione: disastro annunciato. Il giorno dell'imbarco aperto solo il buffst, grande errore, code e caos indescrivibili ( noi abbiamo rinunciato a mangiare ed abbiamo risolto il problema, ma l'esperienza ci ha consigliato comunque di consumare qualcosa in piu' a colazione visto che eravamo gia' a bordo da sabato ); sarebbe bastato avere un ristorante aperto e tutto sarebbe filato liscio. Da notare che i ristoranti non erano in grado di contenere tutti i passeggeri, in pzrticolare dopo l'imbarco a Bari ( capacita' 4200 pax su 2 turni, 4550 ospiti a bordo ) Noi, come occupanti suites, avevamo ristorante riservato per tutti i pasti la Steak House; 50 posti, solo 30 aventi diritto, ottimo menu', ottjmo servizio, tranquillita' assoluta, quindi paradiso rispetto ai ristoranti normali. In questi e' successo il caos, scrivo dopo aver sentito varie voci durante l'incontro tra gli utenti del forum: posti mancanti, servizi lunghissimi, piatti freddi, camerieri inesperti che oltre tutto non parlavano neppure l'inglese. Se aggiungiamo chi voleva cambiaee il turno eccoci al caos, ingigantito anche da tutti coloro che, insoddisfatti del turno assegnato, in particolare il primo, , si presentavano con anche 1,5 ore di ritardo, condizionando dunque anche tutto il servizio successivo.
    A parziale contenimento del fenomeno dopo 15/20 minuti da iizio turno venivano bloccate le porte ed assegnati i tavoli liberi a coloro che non l'avevano. In questo modo si e' raggiunta una certa normalita'. Purtroppo anche chi necessitava di particolari diete non e' stato seguito, credo per mancanza di esperienza e tempo degli addetti.
    Anche servizi e privilegi sono stati erogati in modo molto incostante, quindi sovente bisognava chiedere ed insistere per avere; reception pressoche' irraggiungibile telefonicamente se non con attese bibliche ( oltre mezz'ora ), appuntamento con il responsabile Costa Club caratterizzato da file lunghissime, nonostante fosse supportato da una collega ( a loro le mie congratulazioni e supporto per la pazienza dimostrata anche in situazioni esasperate ); tutto il personale ha comunque sempre dimostrato moltissima buona volonta' e disponibilita' nel cercare di attenuare i disagi di tutti.
    Per me e' comunque rimasta un'eperienza estremamente positiva, condita da piccole mancanze, messe peraltro in conto che non hanno intaccato minimamente la mia gioia dell'esserci stato e di aver potuto godere della piu' bella nave della flotta Costa...dopo Neromantica naturalmente!
    Vorrei sottolineare invece le esperienze estremamente positive ed interessanti al ristorante Frutti di Mare, al cinese Hot Pot, al Teppanyaki ed alla Steak House con il menu' proprio.
    In questi ristoranti servizio veloce ed appropriato. In particolare esperienza unica all'Hot Pot: ritengo possa avere successo anche su altre navi della flotta.
    Maurizio
    Co-fondatore di Crocieristi.it

  12. #222
    Utente livello Gold L'avatar di Didi
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    1,768
    Città
    milano
    Maurizio non c'ero e non dovrei parlare, però consenti un’osservazione anche a me.
    Viaggiare in suite e mangiare nel ristorante dedicato é un diverso viaggiare, un altro mondo, imparagonabile con il resto della ristorazione.
    Per quanto riguarda i camerieri scommetto che nessuno ha spiegato loro che sui piatti e sui bicchieri non si mettono le dita, o se lo hanno fatto quei ragazzi non erano capaci di capire. Però sono migliorati il che vuol dire che sbagliando si impara ed impareranno presto.
    Più grave invece mi pare l'aver superato la massima capienza dei ristoranti. Mi auguro non dei mezzi di salvataggio.
    Lla nave mi pare bellissima quindi Buon vento a Costa Venezia . Peccato non averla per noi.

  13. #223
    Co-Fondatore L'avatar di essepi2
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    6,804
    Crociere effettuate
    >45
    Citazione Originariamente Scritto da Didi Visualizza Messaggio
    Maurizio non c'ero e non dovrei parlare, però consenti un’osservazione anche a me.
    Viaggiare in suite e mangiare nel ristorante dedicato é un diverso viaggiare, un altro mondo, imparagonabile con il resto della ristorazione.
    Per quanto riguarda i camerieri scommetto che nessuno ha spiegato loro che sui piatti e sui bicchieri non si mettono le dita, o se lo hanno fatto quei ragazzi non erano capaci di capire. Però sono migliorati il che vuol dire che sbagliando si impara ed impareranno presto.
    Più grave invece mi pare l'aver superato la massima capienza dei ristoranti. Mi auguro non dei mezzi di salvataggio.
    Lla nave mi pare bellissima quindi Buon vento a Costa Venezia . Peccato non averla per noi.
    Vedi, molte sono scelte che si fanno. Non parlo di chi economicanente non puo’ permettersela, ma di coloro che scelgono la qualita’ alla quantita’. Ho sempre ritenuto che sia una modo decisamente migliore di viaggiare: non si ha solo una cabina piu’ grande ma molto altro ed il fatto di poter consumare tutti i pasti in santa pace per me non ha prezzo!
    Maurizio
    Co-fondatore di Crocieristi.it

  14. #224
    Utente livello Gold L'avatar di Didi
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    1,768
    Città
    milano
    Ne convengo pienamente. Ho sempre scartato la quantità a favore della qualità non me ne sono mai pentita.

  15. #225
    Utente livello Gold L'avatar di ENRICO747
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    2,502
    Città
    Genova
    Crociere effettuate
    5
    Citazione Originariamente Scritto da Didi Visualizza Messaggio
    Maurizio non c'ero e non dovrei parlare, però consenti un’osservazione anche a me.
    Viaggiare in suite e mangiare nel ristorante dedicato é un diverso viaggiare, un altro mondo, imparagonabile con il resto della ristorazione.
    Per quanto riguarda i camerieri scommetto che nessuno ha spiegato loro che sui piatti e sui bicchieri non si mettono le dita, o se lo hanno fatto quei ragazzi non erano capaci di capire. Però sono migliorati il che vuol dire che sbagliando si impara ed impareranno presto.
    Più grave invece mi pare l'aver superato la massima capienza dei ristoranti. Mi auguro non dei mezzi di salvataggio.
    Lla nave mi pare bellissima quindi Buon vento a Costa Venezia . Peccato non averla per noi.
    Comprendo il senso del “peccato non averla per noi” ma forse meglio che stia dove è diretta...
    Gli spazi non sono adatti alla capienza di passeggeri, almeno non alla capienza massima.
    I giorni di paradiso sono stati per me due, 1 e 2 marzo. Dal 3 é cambiato radicalmente tutto.
    Piazza San Marco meravigliosa ma assolutamente inidonea a tenerci una festa, non puó quasi essere definito un atrio o una hall...il cerchio occupato dal bancone del bar occupa praticamente quasi l’intera area.
    Molto scenografico si ma scomodo.
    Non parliamo del teatro...fatto male é dir poco, oltre che piccolo. Bello anche quello per caritá ma non funzionale.
    Spesso bello e comodo non vanno d’accordo.
    La Spa non l’ho vista ma tutti dicono sia piccola, cosi come la palestra (4 tapis roulant),
    2 sole vasche idromassaggio a poppa
    Un’area assurda composta da 11 stanzine dedicate ufficialmente al “karaoke”.......ma sulle quali circolano giá curiose leggende ed interpretazioni....
    Spesso viene risposto “eh ma la nave è cosí perchè ideata per i cinesi”.
    Vero in minima parte, il discorso non vale per gli spazi...
    Ho avuto modo di conoscere a bordo un ufficiale di Carnival che ha lavorato anche su Vista, la gemella, e gli spazi sono praticamente identici, su Vista in piú é presente il cinema 4D e la palestra è un pó piú grande infatti ha una capienza di pax leggermente inferiore.
    La nave é meravigliosa negli arredi ma a massimo carico abbastanza invivibile.
    Non parliamo del buffet, un incubo a qualsiasi ora.
    Spero che Smeralda sia concepita in una maniera molto molto diversa...anche a costo di non trovare le conchiglie sul pavimento e statue di porcellini sparse per la nave.



    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


    • Pubblicità


        
       

Pagina 15 di 15 PrimaPrima ... 5131415

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •