Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Crociera in traghetto

  1. #1
    Utente livello Gold
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    1,926

    Crociera in traghetto

    Leggo che nel Baltico Onorato ha iniziato, sembra con successo, a proporre la classica crociera della capitali a bordo della Princess Anastasia, traghetto per la verita' un po' datato ma rimesso a nuovo.Si può portare la propria auto al seguito ,scendere nei vari porti con essa per potere fare escursioni in autonomia.Un intero ponte destinato a supermercato...Ristorazione di alta qualita' tutta italiana, equipaggio italiano con aggiunta di personale russo vista l'alta percentuale di russi a bordo.Forse qualcosa e' possibile anche nel Mediterraneo.Che ne pensate? Ho qualche dubbio ,a parte la tipologia di nave, poiché vedo difficoltoso lo sbarco delle automobili all'arrivo nei vari scali.Da un traghetto o si scende tutti o chi decide di rimanere a bordo crea intralcio agli altri.Vedremo.


    • Pubblicità


        
       

  2. #2
    Utente livello Platinum L'avatar di Sandro 09
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    5,118
    Città
    chioggia (venezia)
    gia' scendere con l'auto in citta' caotiche mi sentirei male io opterei come gia' sperimentato con la bici,ma non a prezzi esagerati come proposti dalle varie escursioni,io l'ho noleggiata a barcellona con il fai da te e mi è piaciuto tantissimo,l'auto la vedo un po impegnativa la cosa,poi come dici tu se son parcheggiate appaiate come si fa.
    magica fortuna victoria concordia fantasia serena magnifica e di nuovo magnifica poi di nuovo magica e un'altra volta fantasia,splendida,preziosa,meraviglia.

  3. #3
    Utente livello Platinum L'avatar di Guizzo90
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    6,524
    Città
    Messina
    Crociere effettuate
    1
    Bisognerebbe approntare un piano molto accurato prima della partenza per capire come sistemare le auto in garage... Un pò come nei traghetti per le Eolie dove si mettono in fondo alla nave i mezzi che sbarcano nelle isole più lontane e poi via via quelli per le più vicine man mano che ci si avvicina al portellone.
    Roberto
    M'affaccio alla finestra e vedo il mare: vanno le stelle, tremolano l'onde. Vedo stelle passare, onde passare: un GUIZZO chiama, un palpito risponde. Ecco sospira l'acqua, alita il vento. (Giovanni Pascoli)

  4. #4
    Utente livello Gold
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    1,926
    L'auto sarebbe comoda per escursioni in luoghi fuori dalle citta'.Sarebbe assurdo secondo me usarla per andare a roma, o barcellona, o altre citta'.Piuttosto la vedo veramente dura per caricare le auto secondo le esigenze dei vari crocieristi.Una soluzione potrebbe essere alle 9 la mattina tutti fuori e alla sera tutti dentro, poi chi vuole andare ,in giro va chi non vuole lascia la macchina sul molo , certamente e' un bello stress..Sarei curioso di sapere come fanno nel baltico.Ma li' forse vanno in nave per bere, mangiare, giocare fare acquisti e altre cose.....non a fini turistici.

  5. #5
    Utente livello Gold L'avatar di Massi1974
    Data Registrazione
    May 2016
    Messaggi
    1,142
    Città
    Trento
    Crociere effettuate
    11
    Molto poco fattibile.. Ma un intero ponte destinato a supermercato?
    Il viaggio più bello è sempre il prossimo..

  6. #6
    Utente livello Gold
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    1,926
    Per questo mi piacerebbe sapere come sta funzionando nel baltico.Forse conviene molto acquistare a bordo e con la automobile a disposizione si può caricare bene.


    • Pubblicità


        
       

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •