Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 19

Discussione: Msc Meraviglia 6-13 luglio 2019

  1. #1
    Utente livello Junior
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    38
    Città
    Caramagna Piemonte
    Crociere effettuate
    9

    Msc Meraviglia 6-13 luglio 2019

    Salve colleghi crocieristi!
    Eccomi qui per raccontare la mia esperienza a bordo di MSC Meraviglia, destinazione Capitali Baltiche! Tornata da una settimana... e già mi manca il fresco di quei posti! o forse potrei parlare proprio di clima freddo visto che abbiamo beccato una settimana particolarmente fredda rispetto alla media del periodo per quei posti

    Percorso della crociera:
    Giorno 1 Kiel
    Giorno 2 Copenhagen
    Giorno 3 Navigazione
    Giorno 4 Helsinki
    Giorno 5 San Pietroburgo
    Giorno 6 Tallin
    Giorno 7 Navigazione
    Giorno 8 Kiel - rientro in Italia -

    Premetto che, per quanto possibile, abbiamo visitato in fai da te tranne San Pietroburgo per la questione visto... avevo letto qui sul forum della possibilità di appoggiarsi ad un’agenzia locale ma, essendo stata la prima volta in Russia, abbiamo preferito “tastare il terreno” affidandoci alla compagnia crocieristica... a posteriori posso dire che sarebbe stato probabilmente meglio, quando arriverò al racconto di quella tappa spiegherò anche il perché.

    Ora basta premesse, inizio il racconto!

    Giorno 1 - Kiel -

    Partiamo da Milano Malpensa per Amburgo con volo charter organizzato da MSC: assolutamente perfetto! Arrivati in aereoporto ai desk scopriamo che le nostre valigie da stiva sarebbero state recapitate direttamente in cabina a Kiel, senza doverci preoccupare di recuperarle ad Amburgo per poi caricarle sul bus, grande comodità! L’aereo parte ed atterra in perfetto orario e durante il volo ci viene anche offerto un pranzo leggero (un panino imbottito) con bevanda a scelta essendo l’ora di pranzo calza a pennello!

    Atterrati ad Amburgo siamo accolti da un bel clima fresco, quasi freddo! E da un cielo grigio a tratti piovoso gli addetti locali di MSC ci indirizzano verso i bus ma, ahimè, sotto la pensilina è presente un nutrito numero di persone arrivati con vari voli da tutta Europa in attesa di salire sui transfer MSC per Kiel. Attendiamo una mezz’ora abbondante il nostro turno per salire sul bus e finalmente, verso le 14.30, partiamo verso Kiel! Lungo il tragitto troviamo il diluvio universale ma arrivati a Kiel, un’ora e mezza dopo, si intravede qualche timido raggio di sole! scendiamo dal bus e ci dirigiamo verso i desk del terminal per il check-in... dove c’è una coda infinita di persone in attesa del loro turno! anche qui attesa per effettuare il check-in, di circa 45 minuti, mezzi congelati perché all’aperto e riparati soltanto da un’enorme tettoia , poi finalmente siamo trasferiti con una navetta del porto direttamente sotto la nave. Arrivati qui siamo ulteriormente divisi in gruppi in attesa di salire sulla Meraviglia, ma nel giro di pochi minuti ci chiamano per imbarcarci... foto di rito et voilà! Alle 17 siamo a bordo!

    Ci dirigiamo subito verso la cabina al ponte 13 ma ancora mancano le valigie. Nel frattempo ci sediamo in balcone per rifocillarci dal viaggio e, dopo un po’, bussano alla porta: è Nuliana, il nostro cabinista, che viene a presentarsi parlando un italiano molto molto buono e a chiederci come stiamo e se abbiamo bisogno di qualcosa. Ci informa anche che le valigie sono in arrivo e nel giro di pochi minuti ci sarebbero state consegnate: così è! Iniziamo a disfare le valigie ma dobbiamo interrompere per andare all’esercitazione, quindi torniamo per sbrigare velocemente la questione bagagli e, nel frattempo, la nave parte, destinazione Copenhagen!

    Avanziamo un po’ di tempo prima di cena così ci mettiamo il costume per andare all’idromassaggio coperto del ponte 15-16 che si rivela essere semideserto! Ci rilassiamo un po’ per poi tornare in cabina, doccia e poi cena! Andiamo anche all’ultimo spettacolo serale delle 22.15 dove un mago si esibisce nel suo spettacolo di magia, molto carino! Finito lo spettacolo facciamo un giro veloce in Promenade e sui ponti alti scoperti, dove si gela! Poi andiamo a dormire vista la levataccia del mattino per arrivare in aereoporto e la sveglia presto il giorno successivo... Copenhagen ci aspetta!

    A presto con il racconto di Copenhagen!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Costa Serena 16-23/09/2012 * MSC Preziosa 22-29/08/2015 * MSC Orchestra 02-09/01/2016 * MSC Divina 20-27/08/2016 * MSC Fantasia 03-10/12/2016 * MSC Poesia 14-21/07/2018 * MSC Seaside 12-18/08/2018 * MSC Spendida 08-15/12/2018 * MSC Meraviglia 06-13/07/2019


    • Pubblicità


        
       

  2. #2
    Utente livello Bronze
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Messaggi
    266
    Città
    Prato
    Ciao spaparanzato in poltrona ti seguo con grande attenzione saliremo su Meraviglia tra 21 giorno prima i fiordi e poi il tuo stesso giro quindi grazie ein anticipo per tutte le info, sensazioni che ci fornirai

  3. #3
    Utente livello Gold L'avatar di maria73
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    1,977
    Città
    torino
    Crociere effettuate
    7
    Ti seguo

    Envoyé de mon FIG-LX1 en utilisant Tapatalk

  4. #4
    Utente livello Junior
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    38
    Città
    Caramagna Piemonte
    Crociere effettuate
    9
    Salve a tutti! Eccomi finalmente col il racconto di Copenhagen!

    Giorno 2 - Copenhagen -

    La nave attracca presto in porto ma, ahimè, ci accolgono un cielo grigio e un clima parecchio fresco per il periodo (14-15 gradi). Ci alziamo presto, saliamo al buffet a fare colazione, quindi ci prepariamo per scendere dalla nave e poco dopo le 8.30 siamo già a terra!
    Cercando informazioni prima della partenza avevo visto che è presente una fermata del trasporto pubblico nel molo Oceankaj, dove attracca la nave. Decidiamo quindi di affidarci ai bus pubblici per i nostri spostamenti e ci rechiamo alla fermata che, tuttavia, non è proprio vicinissima alla nave dato che la Meraviglia attracca al terminal 3 e la fermata si trova di fronte al terminal 1. In ogni caso con una passeggiata di 10 minuti circa si raggiunge tranquillamente la fermata che è attrezzata anche di macchinette automatiche per l’acquisto di biglietti o di abbonamenti. L’euro non è accettato, essendo la corona la moneta locale, ma le carte sì, quindi acquistiamo l’abbonamento giornaliero con la nostra Postepay. Durante l’acquisto un signore molto gentile, addetto all’assistenza degli acquirenti, ci offre il suo aiuto in caso di bisogno, ma le macchinette hanno anche l’impostazione per l’inglese e sono molto intuitive, quindi in pochi secondi riusciamo ad acquistare gli abbonamenti giornalieri (i City Pass Small 24h, 80 kr l’uno, circa 11€). Essendo domenica, a questa fermata, oltre al bus 27 che circola tutti i giorni, si aggiunge il 25, un bus più veloce che fa solo alcune fermate. Il bus fermo in quel momento è proprio il 25, così saliamo sopra e con un breve viaggio siamo a Norreport Station, fermata molto comoda per raggiungere il centro. Nei pressi di questa fermata si trova il meraviglioso castello di Rosemborg , quindi decidiamo di far partire la nostra visita proprio da qui.









    A quell’ora (circa le 9 e 15) non c’è ancora praticamente nessuno e riusciamo ad osservare bene il castello (solo visita esterna) e i meravigliosi giardini in cui è immerso.







    Dopo aver girato col calma Rosemborg ci spostiamo a piedi verso Nyhavn per prendere il battello per il giro dei canali, già prenotato online da casa. Lungo il tragitto ci fermiamo a Kongens Nytorv, la più grande piazza della città nonché una delle due estremità dello Strøget, bellissima e lunghissima isola pedonale di Copenhagen.







    Subito alla fine della piazza c’è la bellissima Nyhavn con il suo molo d’attracco per i battelli del tour dei canali. Preferiamo salire subito dato che, qui sul forum, avevo letto che verso fine mattinata si riempie letteralmente di turisti che vogliono fare il tour. La scelta si rivelerà giusta (passando di li poco prima di mezzogiorno abbiamo visto tanta gente in attesa di salire) ma alle 10 del mattino, complice il tempo grigio, è quasi deserto. Ci fanno rapidamente salire con i nostri biglietti ma dobbiamo aspettare un po’ che arrivi altra gente. La gentilezza e la cordialità delle persone danesi è stupenda, credo che chiunque possa confermarlo dopo una giornata a Copenhagen e infatti, durante l’attesa, facciamo due chiacchiere in inglese con il pilota del battello, un signore di mezza età che ci racconta di essere stato in Italia, a Viareggio, di aver lavorato per le industrie nautiche della zona e di aver, ovviamente, adorato l’Italia!
    Verso le 10 e 15 partiamo con il battello carico, si e no, di una dozzina di persone , ed iniziamo il nostro giro per i canali. I ponti di Copenhagen sono bassissimi, infatti la prima raccomandazione che riceviamo dalla guida (che parlava in inglese)
    è di non alzarsi in piedi o abbassare la testa sotto il sedile quando lui ce l’avesse indicato. Il giro si rivela molto bello, ma freddo! Oltre alla bassa temperatura non manca il vento freddo, ma quell’ora di tour vale veramente la pena di essere vissuta, anche con il gelo! Tocchiamo i principali punti di interesse della città, dalla Sirenetta, alla Black Diamond a Christiansborg, eccovi alcune foto.



















    Alle 11 abbondanti facciamo ritorno al molo e decidiamo così di fare un giretto per il bellissimo canale di Nyhavn ed esplorare i dintorni.









    Nelle vicinanze di Nyhavn c’è il castello di Amaliemborg, residenza dei reali danesi con il cambio della guardia a mezzogiorno. Ci portiamo quindi sul posto, facciamo alcune foto al complesso monumentale del castello e ci mettiamo in posizione per assistere all’imminente cambio della guardia. A mezzogiorno esatto iniziano le procedure e durano oltre mezz’ora! Infatti viene eseguito, oltre al cambio principale, anche quello di fronte a ciascuna delle quattro palazzine che compongono il complesso di Amalienborg. A cambio concluso, il gruppo di guardia per Rosemborg parte da Amaliemborg ed attraversa la città in marcia per recarsi all’altro castello... curiosi seguiamo un pezzetto del trasferimento ed ovviamente le guardie non sgarrano minimamente il ritmo e l’andatura!















    Ritorniamo verso Amaliemborg e ci dirigiamo alla vicina Frederiks Kirke con il suo enorme cupolone! Quindi giretto veloce anche di fronte alla vicina chiesa ortodossa Alexander Nevsky e tappa souvenir nei paraggi, in negozietti che accettano l’euro.





    Si sta facendo tardi, così ci avviamo verso il castello di Christiansborg ed Højbro Plads e qui ci fermiamo un attimo per mangiare.









    Ahimè il tempo è tiranno e quindi lasciamo il centro per andare verso il Kastellet e la Sirenetta. Una volta arrivati entriamo nel parco che costeggia il fossato intorno al Kastellet e ci dirigiamo verso l’ingresso più vicino della fortezza, quello in corrispondenza della chiesa di St’Alban e della fontana di Gefion.



    Entriamo nel complesso del Kastellet, facciamo un giro a piedi e saliamo sui bastioni dove, a nostra insaputa, troviamo un bellissimo mulino a vento!





    Andiamo quindi verso l’ultima tappa della nostra visita, la tanto discussa Sirenetta, per poterla osservare da vicino.



    Sono ormai le 16.30 e nel giro di un’ora tutti a bordo! Non ci resta altro tempo per visitare, quindi ci spostiamo alla più vicina fermata del 27 e torniamo, a malincuore, alla nave salutando Copenhagen!
    Alle 18 la Meraviglia parte e noi ci dedichiamo ad un po’ di relax in piscina (coperta ovviamente), poi cena, spettacolo teatrale, giretto in promenade ed infine a nanna! Helsinki ci aspetta!






    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Costa Serena 16-23/09/2012 * MSC Preziosa 22-29/08/2015 * MSC Orchestra 02-09/01/2016 * MSC Divina 20-27/08/2016 * MSC Fantasia 03-10/12/2016 * MSC Poesia 14-21/07/2018 * MSC Seaside 12-18/08/2018 * MSC Spendida 08-15/12/2018 * MSC Meraviglia 06-13/07/2019

  5. #5
    Utente livello Junior L'avatar di Peppinho
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    41
    Città
    Taranto
    Crociere effettuate
    5
    Complimenti per l'inizio ben dettagliato e mai pesante, si prospetta un bel diario ti seguo

  6. #6
    Utente livello Bronze
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Messaggi
    266
    Città
    Prato
    Complimenti e grazie per i dettagli molto utili aspettiamo il seguito

  7. #7
    Utente livello Gold L'avatar di girogio
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    1,022
    Città
    seveso
    Crociere effettuate
    3
    Molto bene, grazie per il tuo diario da cui trarrò spunto per la mia imminente crociera, su che sito e con quale compagnia hai prenotato il giro con il battello?
    Once a year, go someplace you've never been before - DALAI LAMA -

  8. #8
    Nuovo utente L'avatar di dez
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    17
    Città
    Salerno
    Crociere effettuate
    3
    Grazie mille IreV91! Mi confermi quindi come autobus 27 o 25 sia andata che ritorno dal molo di attracco?

  9. #9
    Utente livello Junior
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    38
    Città
    Caramagna Piemonte
    Crociere effettuate
    9
    Grazie mille a tutti! 😊

    Citazione Originariamente Scritto da girogio Visualizza Messaggio
    Molto bene, grazie per il tuo diario da cui trarrò spunto per la mia imminente crociera, su che sito e con quale compagnia hai prenotato il giro con il battello?
    Non so se posso fare nomi qui sul forum, in ogni caso si trova facilmente su internet, è la stessa compagnia che gestisce i bus turistici scoperti, cercando su Google tour dei canali Copenhagen esce tra i primi risultati 😉

    Citazione Originariamente Scritto da dez Visualizza Messaggio
    Grazie mille IreV91! Mi confermi quindi come autobus 27 o 25 sia andata che ritorno dal molo di attracco?
    Confermo! 25 solo di domenica, 27 tutti i giorni 😉 Può essere utile scaricare la app del trasporto pubblico di Copenhagen, aiuta a sapere gli orari programmati dei bus e la loro posizione in tempo reale ad ogni fermata... io l’ho usata, è stata parecchio utile 😊

  10. #10
    Nuovo utente L'avatar di dez
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    17
    Città
    Salerno
    Crociere effettuate
    3
    Perfetto, grazie mille. Ci capito di domenica quindi anche il 25 . Per l'app ti riferisci a questa Rejseplanen?

  11. #11
    Utente livello Junior
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    38
    Città
    Caramagna Piemonte
    Crociere effettuate
    9
    Per dez: si confermo, proprio quella app

    Eccomi con il nuovo aggiornamento

    Giorno 3 - Navigazione -

    Non vi annoierò con il racconto del giorno di navigazione che è passato sostanzialmente in relax Unica cosa di cui volevo parlare è lo spettacolo del Cirque du Solei a cui abbiamo assistito durante la navigazione. Se ne avrete occasione e navigherete su Meraviglia o altre navi su cui questa compagnia tiene spettacolo, vi consiglio di spendere i 17€ d’ingresso, saranno soldi ben spesi! 45 minuti di puro spettacolo, sono artisti eccezionali!

    Giorno 4 - Helsinki -

    La nave arriva in porto, come da programma, alle 10 di mattina. Alle 10.30 si può iniziare a scendere dalla nave e noi usciamo tra i primi per iniziare l’esplorazione di Helsinki. Ovviamente anche qui ci accoglie un cielo, ahimè, grigio ma fortunatamente il freddo sembra un po’ meno pungente ed è abbastanza piacevole girare a piedi. Anche ad Helsinki ci muoviamo coi mezzi pubblici, acquistando l’abbonamento giornaliero al costo di 8€ direttamente sulla app del trasporto pubblico della città, HSL, su cui è anche possibile verificare rapidamente i percorsi da seguire per raggiungere i punti di interesse. Vicinissima all’attracco è la fermata dei bus 14 e 14X, in due minuti vi si arriva tranquillamente. Se scegliete di spostarvi coi bus (comodissimi e puntualissimi, ancora più che a Copenhagen), vi consiglio di attrezzarvi di biglietti direttamente dalla app. Infatti subito dopo di noi è salito un gruppone enorme di crocieristi, tutti senza biglietto, che ha inevitabilmente tardato parecchio la partenza dalla fermata dato che ognuno di loro ha acquistato il biglietto direttamente a bordo. Ad un certo punto l’autista si è visto costretto a bloccare la salita di persone avendo il bus pienissimo ed essendo parecchio in ritardo sul percorso previsto. Quando il 14 riparte scendiamo poche fermate più avanti per poter salire sul 17 così da poter raggiungere Kauppatori, la piazza del mercato, da cui iniziamo la nostra visita. Appena scesi dal bus notiamo la presenza di molti ufficiali e navi militari. Indagando sul web mi è parso di capire che nei giorni precedenti sia stato organizzato in città un evento con la presenza della NATO e che alcune navi siamo state lasciate nel porto per alcuni giorni.



    Dal molo di Kauppatori ci imbarchiamo sul traghetto (biglietto incluso nell’abbonamento giornaliero ai mezzi pubblici) per l’arcipelago di Suomenlinna che si trova proprio di fronte alla città e su cui fu edificata, nel XVII secolo, una grande fortezza che oggi è patrimonio dell’umanità UNESCO. Ci sono da due a tre partenze all’ora e in 10 minuti si arriva alle isole, che meritano di essere viste e girate a piedi! A pochi metri dallo sbarco si trova la chiesa che ha anche la funzione di faro.



    Dalla chiesa, con una breve passeggiata, si raggiungono il Sotamuseon Maneesi (museo di equipaggiamenti militari) e il Suomenlinna Museo (sulla storia militare dell’isola). Visitiamo rapidamente entrambi, essendo l’area espositiva abbastanza piccola. Sono musei particolari e, per apprezzarlo appieno, bisogna essere interessati al genere militare (che non è il mio forte, ma in compagnia bisogna anche adattarsi ), in ogni caso consiglio sicuramente a tutti un giro a piedi per le isole, senza necessariamente entrare nei musei se non si è interessati alla storia militare. Le isole, infatti, sono piene di aree verdi e angoli da scoprire e la fortezza in sé è molto bella da vedere e da esplorare anche internamente dato che in alcuni punti è possibile entrare dentro le mura! Visitiamo anche il Vesikko, unico sottomarino della seconda guerra mondiale rimasto in Finlandia, che è stato reso visitabile perennemente proprio qui a Suomenlinna.











    Poco prima delle 14 prendiamo il traghetto per tornare in città e visitare il centro. Ci rechiamo subito a piedi alla meravigliosa cattedrale ortodossa Uspenskin, vicinissima alla Piazza del Mercato, bellissima sia esternamente sia internamente!



    Dato che la cattedrale si trova su Katajanokka decidiamo di restare per un attimo in questa parte della città e di recarci, a piedi, all’attracco della flotta rompighiaccio finlandese, che compare di fronte ai nostri occhi in tutta la sua maestosità dopo circa 700 metri a piedi.



    Da qui saliamo sul tram e ci dirigiamo verso Senaatintori, la famosa piazza del Senato!





    Saliamo i gradini che ci separano dalla chiesa ed entriamo dentro la cattedrale luterana, che colpisce soprattutto per la sua imponenza e per la sua posizione rialzata rispetto al piano della piazza. Quindi ci dirigiamo verso Aleksanterinkatu, una delle vie principali della città e meta dello shopping. Passeggiamo un po’ per questa strada fino a raggiungerne il fondo, all’incrocio con Mannerheimintie, altra importante via della città. Avendo ancora un po’ di tempo prima del tutti a bordo decidiamo di salire su uno dei tanti bus che portano verso la Temppeliaukion Kirkko, la chiesa nella roccia (ingresso a pagamento), suggestivo esempio di arte rupestre, unica nel suo genere!





    Sono ormai le 16.30, facciamo quindi ritorno alla fermata del bus vicina alla chiesa, dove ferma anche il 14 che ci riconduce direttamente alla nave, senza ulteriori scambi. Arrivati in porto troviamo una coda eterna di persone in attesa di risalire sulla nave, ma attendiamo con calma il nostro turno e dopo un po’ di attesa siamo a bordo. Ci riposiamo un attimo ed andiamo a recuperare le energie all’idromassaggio, quindi cena e dopo aver mangiato altro spettacolo del Cirque di Soleil (a giorni alterni sono stati eseguiti 2 diversi spettacoli) che mi ha nuovamente conquistata! Dopo giretto tranquillo poi andiamo a dormire, il giorno dopo ci aspetta San Pietroburgo!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Costa Serena 16-23/09/2012 * MSC Preziosa 22-29/08/2015 * MSC Orchestra 02-09/01/2016 * MSC Divina 20-27/08/2016 * MSC Fantasia 03-10/12/2016 * MSC Poesia 14-21/07/2018 * MSC Seaside 12-18/08/2018 * MSC Spendida 08-15/12/2018 * MSC Meraviglia 06-13/07/2019

  12. #12
    Nuovo utente L'avatar di dez
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    17
    Città
    Salerno
    Crociere effettuate
    3
    Grazie Irev91 e complimenti per il reportage. Ho fatto un itinerario simile ad Helsinki 3 anni fa

  13. #13
    Utente livello Junior L'avatar di Morgana87
    Data Registrazione
    Jun 2019
    Messaggi
    30
    Città
    Roma
    Crociere effettuate
    5
    Bellissime foto e diario molto piacevole da leggere vorrei leggerti in un fresco pomeriggio d'autunno con una tazza di tè in grembo!

  14. #14
    Nuovo utente L'avatar di dez
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    17
    Città
    Salerno
    Crociere effettuate
    3
    Il meglio deve ancora venrie.... San Pietroburgo e Tallin soprattutto ti stupiranno!!!!

  15. #15
    Utente livello Platinum L'avatar di Sandro 09
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    5,136
    Città
    chioggia (venezia)
    seguo anch'io con piacere.
    magica fortuna victoria concordia fantasia serena magnifica e di nuovo magnifica poi di nuovo magica e un'altra volta fantasia,splendida,preziosa,meraviglia.


    • Pubblicità


        
       

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •