Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 26

Discussione: Tra antiche pietre, colori, profumi di luoghi lontani dal tempo: Abruzzo terra bella e generosa

  1. #1
    Utente livello Platinum L'avatar di capricorno
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    6,353
    Crociere effettuate
    19

    Tra antiche pietre, colori, profumi di luoghi lontani dal tempo: Abruzzo terra bella e generosa

    Ci sono luoghi che almeno una volta nella vita bisogna vedere, vivere anche per pochi giorni. È il mio viaggio qui...e cercherò di raccontarlo man mano che lo vivrò.....un viaggio quasi in diretta, se la connessione me lo permetterà....per ora pare buona!


    Si comincia..

    Il viaggio.....non è solo per mare, anche se quello è il mio preferito, ma non disdegno il viaggio fatto per terra, in auto o treno, ambedue hanno aspetti molto diversi.
    Il viaggio non è solo il luogo finale, ma è il viaggio stesso , quell'intermezzo che ti prepara a vivere i luoghi, che è parte fondamentale e non scindibile , che ti permette di scoprire mondi attraverso il finestrino del treno o dell'auto, in questo caso se non guidi naturalmente, ti permette di osservare il mondo attorno che corre e si modifica velocemente davanti ai tuoi occhi....
















    Partiti di prima mattina e dopo aver fatto soste intermedie, siamo quasi alla meta della nostra destinazione
    Il paesaggio, passate le note località della riviera romagnola, diventa più interessante. Al paesaggio piatto quasi monotono, sussegue un paesaggio fatto di colline e declivi, disseminati da paesini arroccati sulla sommità dei monti. È quella parte dell'Italia nascosta che cela molte meraviglie...e che a me piace molto.A tratti , vedendo i colori dell'ambiente, lo posso paragonare alla toscana...a tratti, perché come dicevo, basta poco e tutto cambia. Ai paesaggi assolati con covoni di fieno a seccare al sole, si susseguono appezzamenti di terreni disseminati da file interminabili di vigneti o di file di ulivi....o prati sconfinati con girasoli, tutti e rivolti verso il sole.

    Pochi chilometri e siamo quasi arrivati...il paesaggio qui è un miscuglio di colori, una tavolozza immensa di colori che cambia con il variare della luce.....ed è tutto straordinario! È un mondo...a parte che ti regala magnifiche sensazioni.




























    È il nulla, quel nulla che ti riempie l'anima , che ti fa sentire bene, che ti fa sentire libera....un mondo, fatto di poche cose : sole, vento e natura....











    .... continua....
    Ultima modifica di capricorno; 22-August-2019 alle 21:05
    Oriana

    ### Moderatrice del forum ###

    " Ogni raggio dell'alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i più belli, e li conduca nella realtà."


    • Pubblicità


        
       

  2. #2
    Utente livello Junior
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    70
    Città
    Treviso
    Crociere effettuate
    5
    Oriana, sono salita in auto con te e sono pronta per questo nuovo viaggio.....

  3. #3
    Utente livello Gold
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    2,724
    Città
    Monza
    Crociere effettuate
    21
    Sono curiosa di sapere dove sei diretta, lo scopriro' attraverso i tuoi scatti.

  4. #4
    Utente livello Gold L'avatar di maria73
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    2,004
    Città
    torino
    Crociere effettuate
    7
    Ti seguo

    Envoyé de mon FIG-LX1 en utilisant Tapatalk

  5. #5
    Utente livello Platinum L'avatar di capricorno
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    6,353
    Crociere effettuate
    19
    Grazie a voi di seguirmi!


    Siamo diretti verso l'entroterra abruzzese, i primi monti alle spalle di Vasto, San Salvo due belle località marine, dove l'acqua è limpida le spiaggie immense, fatte di sabbia fine e dorata, come da un po' non ricordavo per me che sono solita frequentare il litorale ligure.

    Un piccolo paese San Buono, in provincia di Chieti.
    Un piccolo paese arroccato sulla cima di un monte.... arroccato, aggrappato in simbiosi quasi con la montagna... poi lo capirete dalle foto.
    Non esistono alberghi qui, noi siamo a casa di amici che ci hanno invitato a trascorrere qualche giorno, attorniati da tanta pace e dalla loro ospitalità, veramente generosa. Come lo è la gente di qui, che seppure non ti conosce ti saluta per la via....cose che da noi, neppure ricordiamo che esistano.....


    Ecco qualche scatto....





























    Sono case antiche le più vecchie fatte di pietra in cui si vede tutto lo scorrere del tempo. Un'unica strada attraversa per la lunga il paese , poi...poi è un dedalo di scalini, sottopassi, balconcini affacciati sul nulla.....sullo strapiombo della valle sottostante al paese.
    In poche parole è una meraviglia!!

    Due cenni sul luogo.

    Il paese è circondato da verdeggianti colline e boschi, vanta origini molto antiche. I primi insediamenti risalgono al IV o V sec.dopo C. Le testimonianze giunte fino a noi, si attestano attorno al X sec.di cui si conserva il Castello di Santo Bono, eretto dai Marchesi conti di Chieti, anche se purtroppo di questa struttura ne esiste solo prova scritta attraverso documenti, in quanto il Castello è stato completamente assorbito dalla Chiesa , dedicata a San Lorenzo e dal vicino Palazzo Caracciolo.











    San Buono fu feudo della famiglia dei Caracciolo e fu proprio uno di questi, Marino IV Caracciolo che fece costruire, poco distante dal paese, un magnifico convento dedicato a Sant'Antonio ( ve ne parlerò in seguito).
    Il palazzo come vedete dalle foto è in stato di abbandono e così purtroppo parte del paese, dove molte case sono chiuse da decenni. Come in ogni piccolo borgo del sud, viene animato nei periodi estivi, dove parte dei nativi ritornano , durante l'anno sono pochi i sanbuonesi che lo abitano. Il problema principale, il lavoro, se non c'è quello non è possibile vivere.


    Di caratteristico.....ancora lo devo esplorare tutto, ma ciò che più mi ha colpito le " ruelle", strette viuzze a volte tortuose che si intrecciano nel centro storico....
    Il sole a tratti le percorre, ma qui che vince su questi cunicoli stretti è il vento, che padroneggia questi luoghi...






















    .... continua....
    Oriana

    ### Moderatrice del forum ###

    " Ogni raggio dell'alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i più belli, e li conduca nella realtà."

  6. #6
    Utente livello Gold L'avatar di Didi
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    1,870
    Città
    milano
    Oriana ti seguo nel tuo vagabondare.

  7. #7
    Utente livello Gold L'avatar di Gabriele C.
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    3,413
    Città
    Roma
    Crociere effettuate
    22
    "Abruzzo forte e gentile"...

    Definizione popolare, conosciuta, che inquadra e descrive in due semplici concetti l'essenza di questa bellissima regione e di chi vi abita.

    Leggendo le sempre intense frasi di Oriana, è immediato il collegamento alle poesie di D'Annunzio, in particolare "I Pastori":

    "Settembre, andiamo. È tempo di migrare.
    Ora in terra d'Abruzzi i miei pastori
    lascian gli stazzi e vanno verso il mare:
    scendono all'Adriatico selvaggio
    che verde è come i pascoli dei monti..."


    Una regione che ti sorprende, ricca di storia, di paesi caratteristici, di folklore e di buona cucina. Offre mare e montagna ravvicinatissimi. Mi ricordo che anni fa feci con la mia famiglia un weekend "lungo" a Pineto, bel centro sul mare in provincia di Teramo. Era fine aprile, e io imperterrito e temerario mi misi in costume a prendere il sole sulla spiaggia: avevo il mare a un metro e dietro di me potevo vedere ad occhio nudo le vette del Gran Sasso ancora innevate...

    Continuo quindi volentieri a seguire il viaggio e le descrizioni di Oriana, ammirando altri luoghi ed angoli della nostra bella Italia.
    "Lo spettacolo del mare provoca sempre un'impressione profonda: esso è l'immagine di quell'infinito
    che attira incessantemente il pensiero e nel quale il pensiero incessantemente si perde"
    (Madame de Stael)

  8. #8
    Utente livello Platinum L'avatar di capricorno
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    6,353
    Crociere effettuate
    19
    Bei versi Gabriele, grazie.

    Qui dove mi trovo è un piccolo borgo, fatto di gente semplice ma in loro è molto radicata l'appartenenza alla loro terra, alle tradizioni legate alla stagionalità e alla semplicità del vivere quotidiano.
    Terra generosa, per l'ospitalità della gente di qui, generosa anche per la bontà della cucina.....ancora qui c'è l'abitudine di fare la pasta in casa....








    ....di raccogliere ciò che la natura generosa offre....





    ....origano! Profumato che si raccoglie spontaneamente sulle colline e che poi viene messo a testa in giù, raccolto in piccoli mazzetti ad essiccare all'ombra nelle case....

    Sono cose che per noi hanno perso valore ma che qui vivono nei gesti delle persone.




    .... continua...
    Ultima modifica di capricorno; 24-August-2019 alle 16:21
    Oriana

    ### Moderatrice del forum ###

    " Ogni raggio dell'alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i più belli, e li conduca nella realtà."

  9. #9
    Utente livello Bronze L'avatar di gimale
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    221
    Città
    Tovo San Giacomo (SV)
    Crociere effettuate
    16
    Ti seguo anche io, le tue foto ed i tuoi racconti regalano sempre emozioni.

    Inviato dal mio WAS-LX1 utilizzando Tapatalk

  10. #10
    Utente livello Platinum L'avatar di capricorno
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    6,353
    Crociere effettuate
    19
    La giornata comincia presto per la gente che vive qui.
    La luce del mattino è intensa , diversa da quella che sono abituata a vedere.
    La maggioranza delle persone coltiva la terra, il loro podere. Il ritmo scorre lento in questi luoghi, le ore sono scandite dal rintocco dell'orologio della torre campanaria, della chiesa del paese.

    È un'altra dimensione la vita qui.





















    Le sensazioni che provo sono , di calma, pace, tranquillità, la dolcezza infinita del paesaggio, ti ricolma di gioia al primo sguardo...



















    Poi....l' affabilità delle persone che incontri per strada, che seppur non ti conoscono , ti salutano con " buongiorno"...." buona serata", sono quelle piccole cose che ti sorprendono per la loro semplicità....

    Le giornate scorrono lentamente e si riscoprono tante cose perse : il valore dell'amicizia, la conoscenza di nuove persone, la condivisione di tante esperienze nuove e altre che riemergono dai ricordi....e poi, la sconvolgente bellezza della natura !









    È sorprendente come la natura si manifesti potente come non mai, rigogliosa e selvaggia.....








    ....bagliori improvvisi , ombre di nubi che scorrono veloci nel cielo, modificano il paesaggio velocemente , ma in ogni caso, mai togliendo nulla alla bellezza, anzi amplificandola....






    San Buono visto dal monte su cui la mia vista spazia lontano, verso l'azzurro del mare......






    ...... continua....
    Oriana

    ### Moderatrice del forum ###

    " Ogni raggio dell'alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i più belli, e li conduca nella realtà."

  11. #11
    Utente livello Platinum L'avatar di capricorno
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    6,353
    Crociere effettuate
    19
    Citazione Originariamente Scritto da gimale Visualizza Messaggio
    Ti seguo anche io, le tue foto ed i tuoi racconti regalano sempre emozioni.

    Inviato dal mio WAS-LX1 utilizzando Tapatalk
    Benvenuta Monica!



    Aggiungo solo qualche immagine del paese visto da un altro punto, ha degli scorci bellissimi ed è ricco di fascino, spero di riuscire a documentarvi più possibile, le viuzze ( e le scalinate) sono veramente tante!

































    Piccoli e grandi particolari....le case...














    Antiche pietre che ancora resistono al passare del tempo...






    Gli antichi portali....








    Piccole curiosità di un tempo che fu....





    Angoli belli...piccoli affacci sul verde delle colline che lo circondano...











    La fontana nella piazza....









    Angoli fioriti....








    ...e poi, giù giù , percorrendo le stradine in discesa sino a .....





    ...un affaccio sopra i tetti.....e poi.... chissà cosa ci riserva ancora questo piccolo paese......




    .... continua.....
    Oriana

    ### Moderatrice del forum ###

    " Ogni raggio dell'alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i più belli, e li conduca nella realtà."

  12. #12
    Utente livello Gold
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    2,724
    Città
    Monza
    Crociere effettuate
    21
    Malgrado le fattezze antiche di questo paesino, ha comunque il suo fascino.

  13. #13
    Utente livello Platinum L'avatar di capricorno
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    6,353
    Crociere effettuate
    19
    Citazione Originariamente Scritto da Miryam Visualizza Messaggio
    Malgrado le fattezze antiche di questo paesino, ha comunque il suo fascino.
    Eh...si, è proprio così.

    Un piccolo paese che conta non più di 900 abitanti, che durante l' estate arrivano a poco più di 1200. Curioso anche il suo nome , in passato alle origini venne chiamato Sancti Boni o Castrum Bonum, per poi passare al nome attuale: San Buono.
    Ma San Buono è legato anche al nome del patrono, la cui reliquia, il suo corpo, è custodito e venerato nella Chiesa dedicata a San Lorenzo....vediamola.





    Ecco il suo interno, sul fondo l'altare sopraelevato e sotto ad esso, la cripta dove riposa il Santo.








    L' interno è ad una navata unica di chiaro stampo neoclassico.






    La chiesa dedicata a San Lorenzo è di stile romanico con la facciata a capanna e al di sopra del frontone, una serie di archetti sorretti da colonnine, formano una piccola loggia. Domina il centro del paese, ne è il fulcro ed attorno ad essa, si snodano le vie del piccolo borgo.


    Il campanile annesso alla chiesa è visibile in tutta la sua integrità dalla piazza principale del paese , posta alle spalle della chiesa e decisamente più bassa rispetto al pavimento della chiesa. Ma come vi avevo spiegato all'inizio del post, non poteva essere diversamente in quanto la chiesa ingloba lo spazio in cui anticamente sorgeva il castello, ora scomparso.




    Il campanile è alto oltre 40 metri ed ha sul frontespizio, un antico orologio dell'800, con ricarica manuale a pesi...ma oggi è comandato elettronicamente.

    È curioso e caratterizza la vita del borgo che viene scandita dallo scampanellio quotidiano ad ogni ora di questo orologio.








    La chiesa ha una sottile decorazione floreale a tinte chiare e con l'inserimento di stucchi che delimitano ed ingentiliscono tutto l'insieme. Numerosi gli altari laterali con statue di santi, in particolare un bel gruppo raffigurante la Crocifissione, eseguito interamente in carta pesta dipinta. Eccellente lavoro sembra legno dipinto.

    Cosa dire di più... è veramente una sorpresa, ogni giorno si scoprono angoli ricchi di suggestione e di fascino, come ad esempio un lavatoio antico.





    Non è stato facile trovarlo, ed anche faticoso, si trova alla fine del paese in un vallone piuttosto isolato e molto ripido in discesa, e quindi.... faticaccia per la risalita, ma ne è valsa la pena!!








    È un'opera molto complessa e sinceramente non lo immaginavo così imponente. Ne ho visti parecchi di lavatoi dalle mie parti, ma non così...

    Viene chiamata da tutti : la fonte vecchia, ed in effetti è molto antico.
    La datazione è anteriore al XVIII secolo.
    È formato da una parte chiusa, completamente con una grande vasca all'interno, con affacci all'estero attraverso le aperture ad archi poste sul lato più lungo.




    Nel fronte laterale vi sono la fonte ed il lavatoio, con una cornice con timpano curvilineo con varie nicchie che probabilmente, vi erano delle sculture e delle decorazioni.
    Una curiosità riferitomi dalla gente del posto, in inverno l'acqua del lavatoio è calda. Uno strano fenomeno, ma qui le sorgenti naturali sono molte e diffuse in brevi spazi sparse sul territorio.





    Malgrado la fatica ne è valsa la pena veramente.


    Ma il meglio di sé, di questo piccolo borgo, lo dà la sera.....



















    La sera, complice l'oscurità, sotto le luci calde dei lampioni, assume un altro aspetto, una magica luce lo trasforma radicalmente ed allora si, che si trasforma in fiaba.....

























    ..... continua.....
    Ultima modifica di capricorno; 28-August-2019 alle 00:38
    Oriana

    ### Moderatrice del forum ###

    " Ogni raggio dell'alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i più belli, e li conduca nella realtà."

  14. #14
    Utente livello Bronze
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Messaggi
    349
    Città
    Prato
    Crociere effettuate
    2
    Oriana è sempre un piacere leggerti riesci ad essere rilassante, coinvolgente ed entusiasmante

  15. #15
    Utente livello Bronze L'avatar di gimale
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    221
    Città
    Tovo San Giacomo (SV)
    Crociere effettuate
    16
    Bellissime fotografie e borgo incantevole. Chissà se l'antico orologio da torre era stato fatto dai Bergallo di Tovo?!? Continuo a seguirti.

    Inviato dal mio WAS-LX1 utilizzando Tapatalk


    • Pubblicità


        
       

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •