Pagina 6 di 7 PrimaPrima ... 4567 UltimaUltima
Risultati da 76 a 90 di 97

Discussione: Partire o non partire?

  1. #76
    Utente livello Gold L'avatar di Blueyes
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    2,375
    Città
    Chioggia (VE)
    Crociere effettuate
    10½
    Non capisco, in effetti, perché le autorità permettano partenza ad esempio da Milano di charter con 10-12 ore di volo e oltre 200 persone a bordo tutti i sacrosanti giorni...
    Forse l'italico turista è un Italiano di serie B, visto che parte di essi antepone la partenza alla perdita di tutto il versato per il viaggio?
    Ultima modifica di Blueyes; 05-March-2020 alle 22:52
    ...errare è umano, ma per fare veramente casino serve la password di root!
    -----
    IO alla Crociera del Decennale c'ero. E tu, dove eri????
    -----
    "CROCIERISTI.IT", per fare di una crociera la TUA crociera! ™®©

    Se riesci a leggere questo non hai bisogno di occhiali


    • Pubblicità


        
       

  2. #77
    Utente livello Junior
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    40
    Città
    Catania
    Crociere effettuate
    3
    Passeggeri Msc italiani a TPI: “Costretti a fare test per coronavirus a Dubai: spese di quarantena a nostro carico”
    I passeggeri italiani a Dubai dovranno sottoporsi al tampone: se l'esito sarà positivo rischiano di dover coprire da soli le spese di quarantena. Msc nega possibilità di rinviare il viaggio
    Di Anna Ditta
    Pubblicato il 5 Mar. 2020 alle 16:43
    Ma io dico ma lo stato dove sta,perché non si impone ,visto questa emergenza?
    Dovrebbe bloccare tutti i voli dall'Italia all'estero.

  3. #78
    Nuovo utente
    Data Registrazione
    Feb 2020
    Messaggi
    16
    Scusate, di questo cosa ne pensate? Potrebbe essere una strada praticabile secondo voi?
    https://codacons.it/coronavirus-eventi

  4. #79
    Utente livello Junior
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Messaggi
    48
    Città
    perugia
    Non mi sembra male come idea Ascanio!!anche io stavo pensando di rivolgermi allo sportello del consumatore per farmi consigliare cosa fare.a chi prenota ora viene garantito l'annullamento senza penali ma l'offerta non è retroattiva, questo è assurdo.come ho letto in un intervento potrei considerare di "congelare"la somma versata per una partenza più avanti nella speranza che sia finita l'emergenza con la clausola della disdetta senza penali ma non pagare pure una penale per la paura di partire,d'altro canto certo che non viene rispettato ciò che ci è stato venduto per contratto se non si può scendere o non si può stare in luoghi affollati.sciviamo tutti questo modulo

  5. #80
    Utente livello Gold L'avatar di Massi1974
    Data Registrazione
    May 2016
    Messaggi
    1,237
    Città
    Trento
    Crociere effettuate
    11
    Citazione Originariamente Scritto da gaudia Visualizza Messaggio
    La razionalità per una persona che è in procinto di fare una bella e agognata vacanza è sempre in bilico con l'incoscienza di pensare che forse andrà tutto bene. Credo che voci autorevoli debbano dire chiaramente a noi italiani che per ora ogni viaggio di piacere debba essere annullato....compreso le amate crociere....forse un governo più razionale non ci farebbe male.
    Sono d'accordo sulla prima parte ma non ho bisogno di nessuna voce autorevole che mi dica cosa fare o non fare. La situazione è abbastanza chiara ormai e chi decide di partire lo stesso lo fa a suo rischio e pericolo, per come la vedo io sono affari suoi!!!
    Il viaggio più bello è sempre il prossimo..

  6. #81
    Utente livello Bronze L'avatar di BUD
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    496
    Città
    Reggio Calabria
    Crociere effettuate
    17
    Se non si arresta a livello mondiale questo virus e si cambia rapidamente qualcosa in positivo, credo che presto per una ragione o altra , tutte le navi saranno ferme

    Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk
    Pensa e VIVI, come se dovessi morire domani...

  7. #82
    Nuovo utente
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    17
    Vi do un ulteriore aggiornamento che potrebbe interessare chi come me dovrebbe partire per i Caraibi:

    Aggiornamento di questa mattina redatto dalle autorità delle Bahmas:

    " Al fine di prevenire la diffusione del COVID-19, le autorità locali hanno disposto il divieto di ingresso alle Bahamas per tutti i passeggeri, sia di linee aeree che di crociera, non residenti, che abbiano visitato negli ultimi 20 giorni Paesi ad alto rischio, quali Italia, Cina, Iran o Corea del Sud. "

    Con questo ulteriore aggiornamento credo che la MSC sarà obbligata a non far partire i turisti provenienti dall'Italia...

    Non sono virologo e mi attengo alla scienza... se queste sono le decisioni di chi ne sa molto più di me mi adatto senza lamentarmi... il mio parere personale è che saranno più i morti economici dei morti di Coronavirus.

    Ad ulteriori aggiornamenti, buona giornata

  8. #83
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    38,092
    Città
    Venezia
    Non è sbagliata la tua conclusione alla resa dei fatti. Ma tu, in questo momento, cosa faresti?
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  9. #84
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    38,092
    Città
    Venezia
    Citazione Originariamente Scritto da BUD Visualizza Messaggio
    Se non si arresta a livello mondiale questo virus e si cambia rapidamente qualcosa in positivo, credo che presto per una ragione o altra , tutte le navi saranno ferme

    Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk
    Facile dirlo adesso o "domani"
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  10. #85
    Nuovo utente
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    17
    Io partirei per dei semplici motivi su cui si può essere d'accordo o meno ci mancherebbe... mi sono posto delle semplici domande da assoluto ignorante in materia ovviamente:

    1) Ho più probabilità di contrarre il Virus in crociera sui caraibi rispetto a dove vivo ora? Rispetto alla mia attività lavorativa? Rispetto ai contatti che ho tutti i giorni?
    Direi di no, anzi ho probabilmente molta più probabilità di contrarlo facendo la vita di tutti i giorni

    2) Ho più probabilità di trasmetterlo agli altri?
    Beh anche in questo caso non ne sono sicuro per i motivi di cui sopra... e in ogni caso non mi sentirei "untore dei caraibi" poichè il virus è già in tutto il mondo... basta fare i test i casi escono, se non fai i test ovviamente sarà difficile...

    3) La domanda che più mi sono posto anche io è.... e se dovessero obbligarmi a fare una quarantena sulla nave?
    Beh... ovviamente non è la cosa più piacevole del mondo 14 giorni chiusi in una cabina, non me lo auguro e non lo auguro a nessuno... però... non stiamo parlando di una tragedia... si soppravvive no?

    4) E se dovessi contrarre il virus sulla nave? E se dovessi aver bisogno di cure perchè la situazione si aggrava?
    Beh qui secondo me bisogna vedere come uno vive la sua esistenza... è una ipotesi possibile? Certamente... E' una ipotesi molto probabile per una persona che pensa di essere in salute? No
    Se dovessimo pensare a tutti i pericoli che corriamo ad intraprendere una vacanza penso che nessuno di noi partirebbe...

    Chiaramente se le autorità ritengono che sia un pericolo per me o per gli altri partire me ne sto a casa sereno... non sono di certo una di quelli che evade dagli ospedali o dalla zona rossa per carità... quelli sono folli... se avessi il minimo sintomo sarei il primo a chiudermi in casa per non infettare persone ad alto rischio... però secondo me se si ragiona con " potrei averlo ed essere asintomatico" non dovrei nemmeno alzarmi dal letto la mattina....

    Grazie della domanda e del confronto comunque.

  11. #86
    Utente livello Bronze L'avatar di chiarapik
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    480
    Città
    Brescia
    Crociere effettuate
    5
    Leggere di qualcuno che è preoccupato perchè non riapre la palestra è .... allucinante !!!
    detto questo...ho una mini in partenza da Genova il 30 Aprile con MSC, l'agenzia dove ho prenotato per ora nicchia perchè mi dice essere una cabina facente parte di una sorta di "blocco" quindi viaggio di gruppo ed in questo momento MSC non ha ancora fatto rientrare questa categoria nella possibilità della disdetta fino a 21 giorni prima .... la cosa mi sembra assurda, io, persona positiva e fiduciosa sono seriamente preoccupata soprattutto per il fatto che dovrei viaggiare con una persona quasi di 90 anni ... ma vi pare che rischio ??? Francamente dalla prossima settimana vedo di approfondire, ci sta perdere una caparra o una cifra ragionevole ma non dover affrontare delle penali come se fosse un capriccio il fatto di non partire !
    MSC Magnifica nord Europa 2014 MSC Musica novembre 2014 crociera della Birra MSC Magnifica Grecia & Croazia giugno 2016 MSC Orchestra Fiordi giugno 2018 MSD Divina Italia Spagna Francia giugno 2019

  12. #87
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    38,092
    Città
    Venezia
    Vorrei sperare trovassero altre soluzioni in caso di contagio a bordo che non la quarantena; abbiamo visto cosa è successo in Giappone.
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  13. #88
    Utente livello Gold L'avatar di tieffe
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    1,496
    Città
    Como
    Crociere effettuate
    29
    Pienamente d'accordo.
    L'esperienza giapponese deve far riflettere sulle soluzioni da praticare.
    "navigare necesse est, vivere non necesse"

  14. #89
    Utente livello Bronze L'avatar di BUD
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    496
    Città
    Reggio Calabria
    Crociere effettuate
    17
    Rassegnatevi ragazzi, per alcuni mesi niente crociere..... e speriamo solo che siano alcuni mesi.

    Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk
    Pensa e VIVI, come se dovessi morire domani...

  15. #90
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    38,092
    Città
    Venezia
    La cosa non è poi così improbabile, ma quali saranno le ricadute future? Provvedimenti irreversibili? E ora forse potrebbe entrare in discussione qualche nuova costruzione programmata.
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###


    • Pubblicità


        
       

Pagina 6 di 7 PrimaPrima ... 4567 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •