Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 55

Discussione: Crociera sul Nilo febbraio 2020

  1. #1
    Utente livello Gold L'avatar di crociera
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    3,446
    Crociere effettuate
    8

    Crociera sul Nilo febbraio 2020

    Crociera sul Nilo 8 giorni-7 notti Luxor-Assuan.
    Dal 1 febbraio al 8 febbraio.

    Eccomi di ritorno dalla crociera sul Nilo ( in realtà anche da un viaggio, iniziato due giorni dopo il rientro dall'Egitto, a Tangeri e Chefchaouen - sinceramente quest'anno ho strafatto ed esagerato, devo darmi una calmata) ed a farvene un resoconto, come promesso.
    Confesso che mi sento molto stanca, sia fisicamente che mentalmente, ambedue i viaggi sono stati, per me, impegnativi e procederò molto a rilento. Dovrò rivedere gli apppunti perchè già non mi ricordo bene le tappe ed i siti visitati in Egitto.

    Farò del mio meglio, ma tengo a precisare che mai potrò eguagliare il diario di Oriana e Davide, che ancora ringrazio per gli spunti tratti dal loro, che però, essendo poi partita, non ho ancora finito di leggere.

    Ciò premesso, inutile dire che è stata emozionante ed interessante. Certamente non paragonabile alle crociere per mare ma ovviamente mai lo avrei pensato.
    Sapevo già che non sarebbe stata una cosa di tutto riposo, per le escursioni in programma, ma sinceramente non ho mai fatto una crociera con l'intenzione di riposarmi perchè le crociere sono un'ottima opportunità, ben più di altre tipologie di viaggio, di vedere in pochi giorni tanti posti diversi e distanti tra loro.
    Ovviamente ne è valsa la pena abbondantemente.


    La maggioranza dei turisti opta per il pacchetto 4 giorni crociera e 3 giorni mare. Noi abbiamo preferito non strafare per goderci al meglio i siti archeologici dedicando alla crociera l'intera settimana e prendere le cose con più calma. Infatti le previste mezze giornate di navigazione oppure di sosta negli scali, durante le quali si poteva rimanere a bordo se troppo stanchi (poi nel prosieguo del diario dettaglierò) mi tranquillizzavano parecchio, e sinceramente, a persone su di età, io sconsiglierei di scegliere l'opzione 4+3, a meno che in questo caso, ma non saprei, le soste siano minori/più brevi ed il tutto quindi più pressante. Opinione personale e tarata sulle mie capacità.



    L'idea di questo viaggio è nata casualmente perchè ci tenevo a festeggiare, peraltro in ritardo di un anno, un anniversario di matrimonio, ma avevo pensato ad un soggiorno mare in aree tropicali, es in Kenia dove non sono mai stata. Invece l'idea dell'Egitto è balenata a mio marito, ed io l'ho abbracciata molto volentieri, e come avrei potuto diversamente?
    Così ho cominciato a consultare internet ed anche a dare un'occhiata qui sul forum, magari avrei trovato spunti. Ed in effetti così è stato, perchè il recente diario di Oriana ( Capricorno ) e Davide (Billoby ) della loro crociera sul Nilo, fatta in novembre u.s., mi ha conquistato e portato alla decisione definitiva.

    Come detto già altrove, ho trovato, tra noti siti on line, cataloghi e ADV, parecchie opportunità, ma tra loro un pò contrastanti sia per prezzi che per operativi aerei, date. Insomma un pò di confusione. Ma alla fine, non fidandomi, per un viaggio del genere, appena ripreso dopo periodi di incertezza dovuti alla sicurezza in Egitto, di prenotare on line, mi sono ovviamente affidata alla mia ADV.

    Avevo anche fretta, però, di concludere, perchè mancavano solo meno di due mesi al periodo che interessava a noi, per cui non ho perso altro tempo in indagini ed ho confermato la prenotazione. So di non poter citare il tour operator, l'ADV me ne ha peraltro parlato molto bene, e devo dire che ha superato di gran lunga le aspettative e previsioni. Non posso naturalmente fare comparazioni, posso solo citare il nome della nave, la Motonave Concerto, 5 stelle extralusso stando alle classificazioni di un noto sito web, e riportarne la descrizione riportata dal TO nel contratto inviatomi e nel loro catalogo.

    """
    Nave
    La motonave Concerto si distingue per il design moderno di ultima generazione. Varata nel 2008, si eleva su 4 ponti ed è stata concepita per offrire il massimo del comfort durante la navigazione. Le medie dimensioni regalano un ambiente accogliente ed elegante e la combinazione dei servizi la rendono adatta anche al viaggiatore più esigente. L'atmosfera infatti è informale e di grande relax, ideale per godersi la navigazione. Il viaggio sarà reso ancora più affascinante dalle interessanti spiegazioni delle guide locali durante le visite ai siti di interesse, professionisti e profondi conoscitori della storia e della cultura egiziana.

    CABINE
    63 cabine classic dislocate nei vari ponti, 2 suite di 36 mq e 2 suite di 30 mq nei ponti superiori.Tutte le cabine, dal design contemporaneo ed elegantemente arredate, offrono ampio spazio a disposizione e grandi finestre panoramiche apribili per godere degli affascinanti paesaggi del Nilo. Dispongono di aria condizionata con controllo individuale, internet, Tv a schermo piatto che permette la ricezione anche durante la navigazione, lettore dvd, mini bar a pagamento, telefono, cassetta di sicurezza, sistema di filodiffusione, servizi privati con vasca e asciugacapelli.
    I SERVIZI
    Ampio ristorante principale che permette il servizio a turno unico con piatti della cucina internazionale serviti a buffet. Durante il soggiorno vengono organizzate serate a tema per poter assaporare anche la cucina tipica egiziana. A disposizione degli ospiti il Lounge Bar e uno snack bar panoramico sul Ponte Sole dove si trovano inoltre, la piscina, una vasca idromassaggio, lettini e teli mare gratuiti. Completano l'offerta di servizi, un business center con computer, area lettura, bazar, infermeria e mini Spa con sauna, vasca idromassaggio, palestra, sala massaggi e doccia-jet. "

    N.B: non ho ancora scaricato le fotografie, lo farò e posterò appena possibile.


    Crociera Atum Motonave Concerto
    Dal 1/2 al 8/2

    Voli charter diretti Malpensa-Luxor e Luxor-Malpensa, scalo, solo tecnico, al ritorno a Sharm el Sheik.
    Voli su Neosair 737-800


    Ospiti in nave:
    2 + 2 italiani
    Moltissimi francesi
    Un pò di giapponesi

    Sommario:
    NB: come dicevo la nostra guida ha modificato per noi il susseguirsi delle escursioni, ottimizzando i tempi e permettendoci di non affaticarci troppo. Essendo in totale 4 persone, le due persone giovani, e più vigorose, che erano con noi, e che poi a metà crociera sono volati al Cairo, alcune volte hanno fatto escursioni in orari/giorni diversi, comunque con vantaggio di tutti: una lode alla nostra guida. Certo, essendo pochissime persone è stato tutto più facile, ed è anche per questo che, se soprattutto non si è giovani, il Tour Operator, e conseguentemente la guida convenzionata con esso, fanno la differenza. Cosa dedotta a posteriori, perchè, come già detto, la scelta del tour Operator era stata sì consigliata dall'ADV, ma anche dettata dalle nostra date possibili.


    Il nostro programma effettivo:

    Sabato Luxor
    partenza volo Malpensa h 7
    Arrivo a Luxor h 12, pranzo in nave
    Nel pomeriggio: Tempio di Karnak e Tempio di Luxor

    Domenica Luxor:
    -mattina: Valle dei Re, Tempio funerario Regina Hatshepsut (non preoccupatevi, è comunque, anche se risentito dalla guida più e più volte, un nome impronunciabile), tempio di Medinet Habu e Colossi di Mnemone. Pranzo in nave e pomeriggio relax in nave, la nave salpa da Luxor per Edfu. Nella notte, nel nostro caso alle 00:45, passaggio chiuse di Esna.

    Lunedì: Edfu
    -mattina Tempio di Edfu, pomeriggio in navigazione + scalo per visita di Kom Ombo - che noi però, su iniziativa, largamente da noi due approvata, della nostra guida, abbiamo effettuato poi il giovedì pomeriggio, noi due soli perchè gli altri due italiani erano già partiti il giorno prima per il Cairo.
    -pomeriggio: per noi, relax in nave

    Martedì: Assuan
    -mattina: visita Abu Simbel, con partenza dalla nave, h 04:30 - colazione al sacco- (unica levataccia della crociera, almeno per noi -- nella hall della nave erano esposti i programmi dei Tour Operator presenti sulla nave, ed erano diversi, ospiti francesi e giapponesi avevano programmi diversi- per esempio ad Assuan la nave è stata ferma 3 giorni, e c'è chi ha fatto l'escursione ad Abu Simbel il martedì, chi il mercoledì e chi il giovedì - ecco perchè, come peraltro ha raccontato anche Oriana nel suo diario, il programam di massima può subire variazioni non sempre previste)

    -pomeriggio: escursione al Villaggio Nubiano, Gharb Soheil, in precedenza prenotata autonomamente già dall'Italia con noto sito on line di prenotazione escursioni


    Mercoledì: Assuan
    -mattina visita delle cave di granito, visita Tempio di Philae, visita Grande Diga di Assuan
    -pomeriggio: giro in feluca sul Nilo

    Giovedì: Assuan
    -mattina: relax in nave
    -pomeriggio: nave salpa h 14, h 17 scalo e visita tempio di Kom Ombo

    Venerdì:
    metà mattina: scalo della nave solo per noi due ad Esna, partenza in auto per visita Tempio di Dendera - pranzo al sacco. Ritorno in nave a Luxor.

    Sabato: rientro in Italia, partenza volo h 12:50 , scalo tecnico a Sharm el Sheick, arrivo a Malpensa h 18:10


    • Pubblicità


        
       

  2. #2
    Utente livello Gold L'avatar di crociera
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    3,446
    Crociere effettuate
    8
    Qualche fotografia a caso, i commenti nel prosieguo, lentissimo vi avverto, del diario, e commisurati alla mia scarsissima memoria.






























  3. #3
    Utente livello Gold
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    1,414
    Crociere effettuate
    17
    Ciao crociera
    Seguo con interesse il diario della tua crociera sul Nilo.
    Un saluto
    non possiamo dirigere il vento, ma possiamo orientare le vele

  4. #4
    Utente livello Gold L'avatar di crociera
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    3,446
    Crociere effettuate
    8
    Grazie.
    Ci sto lavorando. 8760 fotografie da scaricare ed, ovviamente, smistare e cancellarne la maggior parte, sono un lavoraccio. Faccio fatica a selezionare le migliori dal cellulare, devo prima trasferirle su PC per visualizzarle meglio. Ormai...l'età.....

  5. #5
    Utente livello Platinum L'avatar di capricorno
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    7,328
    Città
    Monza
    Crociere effettuate
    22
    Eccoti finalmente!
    Mi chiedevo che fine avevi fatto....

    Bentornata!!!
    Oriana

    ### Moderatrice del forum ###

    " Ogni raggio dell'alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i più belli, e li conduca nella realtà."

  6. #6
    Utente livello Gold L'avatar di crociera
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    3,446
    Crociere effettuate
    8
    Grazie. Una bellissima fine, direi. Mi sono messa in pari con il tuo diario. Ma aspetto il seguito e, pazienza, io sarò lenta.

    Ah, leggo proprio ora la continuazione del tuo diario, con la tappa di Abu Simbel. Grazie a te non solo riuscirò a ricordare meglio quanto ci ha spiegato la guida, ma potrò, e comunque non ne avrei la forza e capacità, omettere molte spiegazioni nel mio diario. Doppiamente grazie Oriana. Lo dico con sincerità, ed ammirazione.
    Ultima modifica di crociera; 19-February-2020 alle 11:43

  7. #7
    Utente livello Platinum L'avatar di capricorno
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    7,328
    Città
    Monza
    Crociere effettuate
    22
    Citazione Originariamente Scritto da crociera Visualizza Messaggio
    Grazie. Una bellissima fine, direi. Mi sono messa in pari con il tuo diario. Ma aspetto il seguito e, pazienza, io sarò lenta.

    Ah, leggo proprio ora la continuazione del tuo diario, con la tappa di Abu Simbel. Grazie a te non solo riuscirò a ricordare meglio quanto ci ha spiegato la guida, ma potrò, e comunque non ne avrei la forza e capacità, omettere molte spiegazioni nel mio diario. Doppiamente grazie Oriana. Lo dico con sincerità, ed ammirazione.
    Ti ringrazio.

    Solo ora ho potuto risponderti, in quanto il forum è stato off line per un periodo di tempo abbastanza lungo, ora è tutto ritornato alla normalità.
    Spero vivamente che tu continui con il racconto, non ti devi sentire non all'altezza, ognuno di noi racconta ciò che sente e che più ti ha colpito durante il viaggio. Poi, la paura di non ricordare non ci sarà,ti basterà vedere le foto è tutto tornerà a galla

    A presto!!
    Oriana

    ### Moderatrice del forum ###

    " Ogni raggio dell'alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i più belli, e li conduca nella realtà."

  8. #8
    Utente livello Gold L'avatar di crociera
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    3,446
    Crociere effettuate
    8
    Oh, finalmente da oggi riesco a collegarmi al forum, non so se perché ero comunque rimasta locata oppure perché, come dici, ora è tutto a posto. Comunque c'è stato un lungo black out e nonostante da qualche giorno avessi ricominciato a ricevere le mail di notifica, non riuscivo ad entrare, neppure da lì, nel sito.
    Cercherò di riprendere le fila del racconto appena iniziato.
    Nel frattempo sono riuscita a scaricare le oltre 8000 fotografie, ora devo selezionare quelle da postare. In confidenza, sono diventata un po' lazzarona.

    Ah, riesco a connettermi amche da pc, meno male perchè le fotografie ormai le ho lì.
    Ultima modifica di crociera; 09-March-2020 alle 08:57

  9. #9
    Utente livello Gold L'avatar di crociera
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    3,446
    Crociere effettuate
    8
    Eccomi a continuare il mio diario.

    1° giorno sabato

    La partenza è prevista da Malpensa con volo diretto su Luxor alle 7:00. Piuttosto presto. Scartiamo l'idea di pernottare nell'hotel sito all'aeroporto di Malpensa, perchè tanto, dovendo essere 2 ore prima al check in, dovremmo alzarci ugualmente prestissimo. Scartiamo anche l'idea, fortunatamente, di non andare per niente a dormire: meno male, perchè già al nostro arrivo a Luxor, dopo il pranzo in nave, usciamo per le escursioni e senza nemmeno quelle pochissime ore di riposo della notte sarebbe stato un pò pesante per noi.




    Volare con il massimo della visibilità, a parte la Pianura Padana, ammirando dall'alto la nostra penisola, e parecchie isole che non ho riconosciuto (Creta, altre?) senza nemmeno una nuvola, è sempre una bella emozione, emozione che aumenta all'avvistare le coste dell'Africa per raggiungere il massimo, poi, al vedere il corso del Nilo, fiancheggiato, nel bel mezzo del paesaggio desertico, da un' ampia fascia verde di coltivazioni.










    Ci viene servita una colazione piuttosto abbondante, dolce e salata.





































    Arrivo a Luxor alle h 12, aeroporto abbastanza piccolo ed in un batter d'occhio siamo fuori, dove ci aspetta un addetto del tour operator che con un taxi ci conduce al molo della nave.














    Qui apro una parentesi importante.
    Non avevo mai fatto una crociera fluviale, e mi ha colpito la particolarità dei "moli" lungo il Nilo: lungo gli argini, ad intervalli abbastanza brevi, non molto più della lunghezza di una nave da crociera fluviale, le navi, come già ben descritto nel diario di Oriana, sono affiancate le une alle altre nel senso della lunghezza, e, tramite una semplice ed a volte poco rassicurante passerella, si entra nella hall della prima nave accostata e le si attraversano tutte fino ad arrivare alla propria.
    Il numero di navi che possono attraccare contemporaneamente ai moli, per ogni punto di attraccco s'intende, nelle varie città, sono stabiliti da un regolamento e ricordo che la guida aveva indicato che per Luxor erano massomo 8 navi e per Assuan 4 navi per ogni punto di attracco/passerella : le passerelle sono molte e quindi le navi attraccate sia ad Assuan che soprattuto a Luxor sono moltissime, è impressionante.
    Se poi si aggiunge il fatto che le navi manovrano diverse volte nel giorno per permettere ad una nave attraccata più vicino all'argine di salpare, è importante, se si scende dalla nave per escursioni in autonomia, non tanto ricordarsi il nome della nave propria o quella in prima fila sull'argine, perchè nella giornata l'ordine delle navi può cambiare e non ci siraccapezza piu, ma ricordare il punto della discesa dall'argine verso la propria passerella, perchè, sebbene le navi manovrinino durante la giornata, quasi invariabilmente la passerella, quindi il luogo preciso dell'argine, è la stessa. Io per prudenza, si sa mai, ho sempre provveduto a scattare una fotografia, soprattuto poi il giorno in cui siamo usciti in autonomia per l'escursione al villaggio nubiano Garb Soheil, anche se la guida dell'agenzia cui mi ero affidata per questa escursione sicuramente mi avrebbe riportata nel posto giusto, ma prudenza non è mai troppa.


    Gli attracchi delle navi:


































    Molto curioso assistere dal ponte "sole" della nave, quello più in lato con piscina, ombrelloni ecc, alle manovre di attracco e ripartenza: le manovre sono effettuate anche a vista, con lausilio, spero non il solo, anche di uno... specchietto retrovisore!!!!


    Foto delle "manovre", curioso lo "pecchietto retrovisore":



















    C'è anche l'occcasione di... una stretta di mano tra colleghi:








    Arrivati quindi alla nave, ed oltrepassate le hall di altre navi poste allineate all'argine prima della nostra, non ricordo se due o tre, incontriamo la nostra guida che ci accompagnerà per tutta la settimana. Una persona gentilissima, disponibilissima, che parla un italiano perfetto, molto colta: tra le altre cose, ha studiato letteratura italiana all'università del Cairo e, nonostante i miei studi classici, ormai ahimè lontani, ne sapeva più di me!!!! Come già detto, ma ci tengo a ripeterlo ( ed in messaggio privato potrò dare indicazione del nome, recapiti FB e WhatsApp e tour Operator con cui lavora) ha gestito le escursioni in maniera eccellente evitandoci levatacce e fatiche eccessive, che io tanto temevo, e ci ha entusiasmato con l'immensa cultura e passione con cui ci ha condotto alla scoperta di tante meraviglie.

    Prendiamo possesso della cabina, davvero bellissima, e ci avviamo al piano inferiore per il pranzo. Il cibo è stato ottimo ed abbondante per tutta la crociera, con servizio a buffet e cibi molto vari. La clientela prevalente era francese, e c'erano anche diversi giapponesi. Le bevande vengono servite al tavolo, noi avevamo l'acqua compresa.
    Il trattamento era di pensione completa, ed abbiamo cenato e pranzato sempre in nave tranne il giorno dell'escursione a Dendera, in cui siamo scesi dalla nave a metà mattina con il pranzo al sacco. A parte Abu simbel, che è parecchio lontana, e Dendera, le altre escursioni erano in luoghi relativamente vicini quindi si poteva sempre rientrare in nave per il pranzo e rilassarsi un pochino.


    Foto cabina:











  10. #10
    Utente livello Gold
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    3,139
    Città
    Monza
    Crociere effettuate
    23
    Eccomi pronta a seguirti ...ho fatto anch'io tanti anni fa la Crociera sul Nilo nel nostro periodo invernale.
    Avro' piacere di rivivere quei momenti con te, e non lesinare con le foto dei siti, sono appassionata di archeologia

  11. #11
    Utente livello Gold L'avatar di Blueyes
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    2,486
    Città
    Chioggia (VE)
    Crociere effettuate
    10½
    Racconta, racconta!!!!
    Mi imbarco anch'io con te e ti seguo, vagando tra i miei ricordi del lontano 2008....

    Un aneddoto (poi giuro resto zitto ), legato proprio alla vicinanza negli attracchi:

    Avevamo una cabina con tutta la parere esterna composta da una bellissima, singola vetrata.
    Andammo a dormire in navigazione e, alla sveglia per una delle "levatacce archeologiche", nudo, aprii la tenda per ritrovarmi.... a mezzo metro da un'altra persona, nuda anch'essa, dall'altra parte della vetrata della nave attraccata alla nostra.
    CAOS generale nelle due cabine..... ah ah ah
    ...errare è umano, ma per fare veramente casino serve la password di root!
    -----
    IO alla Crociera del Decennale c'ero. E tu, dove eri????
    -----
    "CROCIERISTI.IT", per fare di una crociera la TUA crociera! ™®©

    Se riesci a leggere questo non hai bisogno di occhiali

  12. #12
    Utente livello Gold L'avatar di crociera
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    3,446
    Crociere effettuate
    8
    Ciao Blue. Si anche noi avevamo una vetrata grande, bellissima in navigazione ed apribile, sembrava un balcone, ma avendo letto il bel diario di Oriana e Davide ero preparata a questo inconveniente, ah ah. In effetti a nave ormeggiata le tende erano sempre opportunamente chiuse.
    Ho visto che le navi erano fatte tutte allo stesso modo.

  13. #13
    Utente livello Gold L'avatar di crociera
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    3,446
    Crociere effettuate
    8
    Ho notato che alcune foto sono enormi, forse sono quelle che ho scattato con il cellulare in verticale. Vedrò di escluderle, a me danno fastidio.
    Ah, noto ora, collegata con il cellulare, che è solo da PC che paiono enormi, da cellulare possono andare. Vedrò.
    Ultima modifica di crociera; 03-April-2020 alle 11:38 Motivo: Aggiunta

  14. #14
    Utente livello Silver L'avatar di pitt76
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    689
    Città
    Roma
    Crociere effettuate
    7
    Seguo con interesse e grazie per la descrizione dettagliata, prima o poi la farò anche io, stando attento a tener chiuse le tende della finestra...
    Prima domanda: anche se mi sembra di vederle piccole e poco profonde, il clima suggerisce di sguazzare nelle piscine?
    Giramondo, perché viaggiare è vitale.
    Quando voglio una vacanza anche dai viaggi mi concedo una crociera. Chi fa solo crociere, non sa cosa significhi viaggiare
    .

  15. #15
    Utente livello Gold L'avatar di crociera
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    3,446
    Crociere effettuate
    8
    Citazione Originariamente Scritto da Blueyes Visualizza Messaggio
    Racconta, racconta!!!!
    Mi imbarco anch'io con te e ti seguo, vagando tra i miei ricordi del lontano 2008....

    Un aneddoto (poi giuro resto zitto ), legato proprio alla vicinanza negli attracchi:

    Avevamo una cabina con tutta la parere esterna composta da una bellissima, singola vetrata.
    Andammo a dormire in navigazione e, alla sveglia per una delle "levatacce archeologiche", nudo, aprii la tenda per ritrovarmi.... a mezzo metro da un'altra persona, nuda anch'essa, dall'altra parte della vetrata della nave attraccata alla nostra.
    CAOS generale nelle due cabine..... ah ah ah
    Blue, guarda che ti ho riservato una scialuppa garantita sul Nilo, extra lusso ma senza il polipo, eccola:



    • Pubblicità


        
       

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •