(wikipedia)
Seward è una città statunitense situata in Alaska, nel borough della Penisola di Kenai.
Al censimento del 2000 contava 2.830 abitanti.
Si trova nella parte sud della penisola di Kenai e precisamente nella baia "Resurrection", un'insenatura naturale rivolta verso l'oceano Pacifico.
Si trova anche all'inizio del Parco nazionale dei Fiordi di Kenai, una distesa di ghiaccio lunga oltre 120 km con una superficie di 2833 km^2.
La città ha un'area totale di 56 km^2 (un terzo dei quali è acqua).
Il clima della zona è definito "oceanico subpolare" con temperature moderate (il mare non ghiaccia mai).
Seward fu fondata nel 1903 con l'intenzione di essere usata come porto marittimo per il Borough della Penisola di Kenai e, tramite la linea ferroviaria, per l'interno del territorio dell'Alaska (Anchorage non ha un porto marittimo).
La città è importante anche come punto di partenza per la pista di slitte trainate da cani Iditarod National Historic Trail.
Prima ancora nel 1793 il commerciante russo Alexander Baranov della società Shelikhov-Golikov aveva istituito un punto di attracco per le sue navi per il commercio di pellicce.