Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 47

Discussione: Navi "calde" e navi "fredde".

  1. #1
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    38,071
    Città
    Venezia

    Navi "calde" e navi "fredde".

    In questo momento, in cui le navi son praticamente quasi tutte ferme, le Compagnie si stan organizzando nello stato di armamento delle proprie flotte. Alcune navi sono in forza minima con un esiguo numero di equipaggio a bordo per le essenziali operazioni di mantenimento e disponibili alla ripresa dell'attività in tempi "lunghi", le cosiddette navi "fredde" ed altre con gli equipaggi al completo pronte a muovere in brevissimo tempo, le cosiddette navi "calde".
    I costi operativi che le compagnie devono mediamente sostenere per ciascuna nave, a seconda di vari parametri, possono variare dal milione ai tre milioni di euro al mese.
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###


    • Pubblicità


        
       

  2. #2
    Utente livello Gold
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    4,675
    Città
    Verona
    Crociere effettuate
    17
    Ma le cosiddette "navi calde" hanno tutto l'equipaggio a bordo,come se dovessero imbarcare i passeggeri? E la cambusa è rifornita di tutto?

  3. #3
    Utente livello Gold L'avatar di Mate
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    1,606
    Città
    Monfalcone
    Crociere effettuate
    54
    ...ho paura che se continua così, saranno sempre più fredde le nostre navi!
    Con te partirò...

    https://www.facebook.com/matteo.martinuzzi.3

  4. #4
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    38,071
    Città
    Venezia
    Praticamente tutto e comunque al completo in brevissimo tempo. Per i rifornimenti alimentari non lo so, ma presumo non siano al 100% per via di alimenti deperibili/non necessari, ma comunque colmabili in tempi ridotti.
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  5. #5
    Utente livello Gold
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    4,675
    Città
    Verona
    Crociere effettuate
    17
    Sono costi enormi per le società, ma una compagnia con me Costa quante "navi calde" può mantenere e per quanto tempo? Grazie.

  6. #6
    Utente livello Silver L'avatar di Onda del mare
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    547
    Città
    Monfalcone
    Crociere effettuate
    23
    Fincantieri proroga la.chiusura dei cantieri fino al 12 aprile...Corretto Mate?

    Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk

  7. #7
    Utente livello Bronze L'avatar di BUD
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    495
    Città
    Reggio Calabria
    Crociere effettuate
    17
    Mi auguro di no, ma per il 2020 mi sa che possono stare in ghiacciaia purtroppo

    Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk
    Pensa e VIVI, come se dovessi morire domani...

  8. #8
    Utente livello Bronze L'avatar di pitt76
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    397
    Città
    Roma
    Crociere effettuate
    7
    Navi in congelatore fino al 2021 dunque?
    Giramondo, perché viaggiare è vitale.
    Quando voglio una vacanza anche dai viaggi mi concedo una crociera. Chi fa solo crociere, non sa cosa significhi viaggiare
    .

  9. #9
    Utente livello Bronze L'avatar di BUD
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    495
    Città
    Reggio Calabria
    Crociere effettuate
    17
    Citazione Originariamente Scritto da pitt76 Visualizza Messaggio
    Navi in congelatore fino al 2021 dunque?
    È plausibile

    Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk
    Pensa e VIVI, come se dovessi morire domani...

  10. #10
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    38,071
    Città
    Venezia
    Citazione Originariamente Scritto da tiziano Visualizza Messaggio
    Sono costi enormi per le società, ma una compagnia con me Costa quante "navi calde" può mantenere e per quanto tempo? Grazie.
    Chi lo sa cosa deciderà la Compagnia; certamente non tutte. Probabilmente effettuerà una scelta mirata e in ogni caso alle spalle potrebbe avere il contributo di mamma Carnival.
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  11. #11
    Co-Fondatore L'avatar di essepi2
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    7,883
    Crociere effettuate
    70
    Magari qualche vecchia nave verra’ anche dismessa anzitempo!
    Maurizio
    Co-fondatore di Crocieristi.it

  12. #12
    Utente livello Gold L'avatar di lori1960
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    1,171
    Città
    nettuno
    Crociere effettuate
    9
    Che tristezza
    COSTA PACIFICA 2010/2019- COSTA FASCINOSA 2012 - COSTA FORTUNA 2014 - COSTA DIADEMA 2014/2020- COSTA MAGICA 2015 MSC SPLENDIDA 2016 MSC MERAVIGLIA 2018 lorenza
    ..l'importante nella vita non è sapere dove va una nave, l'importante è saperla prendere.......

  13. #13
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    38,071
    Città
    Venezia
    Citazione Originariamente Scritto da essepi2 Visualizza Messaggio
    Magari qualche vecchia nave verra’ anche dismessa anzitempo!
    Credo proprio di sì Maurizio; uno scenario che vedrà più di qualche nave, già in programma di essere radiata nel prossimo futuro, adi accelerare i tempi di uscita. Qualcuna si salverà, altre saranno inviate alla demolizione.
    Alla fine succede anche per le unità mercantili; quando il mercato è in crisi, i noli scendono e le navi viaggiano in perdita, le più datate, le meno efficienti vengono demolite.
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  14. #14
    Utente livello Gold L'avatar di tieffe
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    1,493
    Città
    Como
    Crociere effettuate
    29
    Citazione Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
    Credo proprio di sì Maurizio; uno scenario che vedrà più di qualche nave, già in programma di essere radiata nel prossimo futuro, adi accelerare i tempi di uscita. Qualcuna si salverà, altre saranno inviate alla demolizione.
    Alla fine succede anche per le unità mercantili; quando il mercato è in crisi, i noli scendono e le navi viaggiano in perdita, le più datate, le meno efficienti vengono demolite.
    Tristissima conseguenza. Quando penso che in un prossimo futuro navi come Victoria ed Allegra ormai da tempo non ci saranno più mi viene il magone.
    "navigare necesse est, vivere non necesse"

  15. #15
    Utente livello Gold L'avatar di Gabriele C.
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    3,522
    Città
    Roma
    Crociere effettuate
    22
    Citazione Originariamente Scritto da essepi2 Visualizza Messaggio
    Magari qualche vecchia nave verra’ anche dismessa anzitempo!
    A questo proposito ricordo che nell'autunno 2001, dopo l'attentato alle Torri gemelle e la susseguente crisi dei viaggi turistici, Costa Riviera (ex Guglielmo Marconi) venne radiata e avviata alla demolizione.
    "Lo spettacolo del mare provoca sempre un'impressione profonda: esso è l'immagine di quell'infinito
    che attira incessantemente il pensiero e nel quale il pensiero incessantemente si perde"
    (Madame de Stael)


    • Pubblicità


        
       

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •