Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 65

Discussione: MSC...nessuna voce!

  1. #1
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    38,100
    Città
    Venezia

    MSC...nessuna voce!

    È l'unica Compagnia tra le Grandi di cui non si sente un accenno, o perlomeno io non ho mai sentito, di "difficolta" finanziarie legate a questo momento. Tutte stan "rastrellando" denaro in tutti modi; fresche di oggi le sconfortanti dichiarazioni di NCL, e su MSC trapela nulla. Hanno una esposizione finanziaria enorme e neppure il comparto mercantile va bene in questo momento. Hapag Lloyd una delle dirette concorrenti, ha congelato 6 nuovi ordinativi di mega navi stante la pesante evoluzione negativa del settore sempre a causa pandemia.
    Ultima modifica di Rodolfo; 06-May-2020 alle 15:09
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###


    • Pubblicità


        
       

  2. #2
    Utente livello Gold
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    4,699
    Città
    Verona
    Crociere effettuate
    17
    Quando non ne parlano nel "bene" o nel "male" c'è qualcosa che non "quadra", è un detto commerciale e penso che si possa "trasferire" anche per le compagnie navali ed aeree.

  3. #3
    Utente livello Junior
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    77
    Crociere effettuate
    31
    Non so, quel che è certo è che da due mesi aspetto un rimborso per crociere annullate e non ho avuto altro se non parole (per ora).

  4. #4
    Co-Fondatore L'avatar di essepi2
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    7,908
    Crociere effettuate
    70
    Citazione Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
    È l'unica Compagnia tra le Grandi di cui non si sente un accenno, o perlomeno io non ho mai sentito, di "difficolta" finanziarie legate a questo momento. Tutte stan "rastrellando" denaro in tutti modi; fresche di oggi le sconfortanti dichiarazioni di NCL, e su MSC trapela nulla. Hanno una esposizione finanziaria enorme e neppure il comparto mercantile va bene in questo momento. Hapag Lloyd una delle dirette concorrenti, ha congelato 6 nuovi ordinativi di mega navi stante la pesante evoluzione negativa del settore sempre a causa pandemia.
    Non possono rastrellare denaro perche’ non e’ quotata in borsa: le nuove costruzioni sono garantite dallo stato italiano tramite la SACE.
    Detto questo potrebbe darsi che la famiglia abbia enorme liquidita’. Credo che i costi del fermo di ogni nave siano assimilabili a quello delle altre compagnie, quindi bene o male i soldi che devono rimetterci sono molti. Comunque come tutti hanno messo la maggior parte dei dipendenti in cassa integrazione, o sbarcati a costo zero. Io credo che la cifra del costo nave ferma da 1 a 3 milioni mensili sia molto sovrastimata, direi che un terzo sia piu’ attendibile. Msc credo che tra tutte sia quella messa meglio. La famiglia Aponte ritengo sia in grado di sopportare tranquillamente per un anno o piu’ la mancanza di entrate e non deve rendere conto a nessuno, il che non e’ poco; d’altra parte se non ha voluto quotarsi in borsa e’ segno che sa di farcela con le proprie forze. Ricordiamo che il comparto portacontainers viaggiava negli ultimi anni tra i 25 ed i 30 miliardi di fatturato e tra i 4 e 7 miliardi di utile annuali; e’ una liquidita’ non indifferente.
    Maurizio
    Co-fondatore di Crocieristi.it

  5. #5
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    38,100
    Città
    Venezia
    Scusa Maurizio, a parte che ci son più mezzi per rastrellare denaro senza essere quotati in borsa, ma un prestito obbligazionario, per esempio, può emetterlo anche una società non quotata, perlomeno in Italia. O sbaglio?
    Ultima modifica di Rodolfo; 06-May-2020 alle 18:41
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  6. #6
    Co-Fondatore L'avatar di essepi2
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    7,908
    Crociere effettuate
    70
    Citazione Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
    Scusa Maurizio, a parte che ci son più mezzi per rastrellare denaro senza essere quotati in borsa, ma un prestito obbligazionario, per esempio, può emetterlo anche una società non quotata, perlomeno in Italia. O sbaglio?
    Non credo sia molto semplice ed e’ costoso, costi che ricadono sulla societa’; nel caso di azioni invece un aumento di capitale tramite emissione di nuove azioni ricade sull’azionista. In entrambe i casi poi dipende dalla fiducia che hanno gli investitori nell’azienda: diciamo che in una situazione di difficolta’ attuale sarei piu’ propenso ad acquistare nuove azioni piuttosto che obbligazioni da una societa’ della quale non so nulla sulla tenuta dei conti.
    Comunque il fatto che MSC non si sia mai quotata in borsa ha un significato economico importante in questi momenti, un significato positivo.
    Maurizio
    Co-fondatore di Crocieristi.it

  7. #7
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    38,100
    Città
    Venezia
    Non voglio entrare in aspetti economici ma non capisco il "non può perché non quotata in borsa". Anche le società non quotate possono emettere azioni. Tutto costa: il denaro costa denaro. Anche Cassa Depositi e Prestiti presumo costi.
    Probabilmente non ne abbisogna perché, come dici tu, avrà delle liquidità "enormi" a disposizione. Però se si sa che ha queste disponibilità, alla fine non è una garanzia?
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  8. #8
    Co-Fondatore L'avatar di essepi2
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    7,908
    Crociere effettuate
    70
    Citazione Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
    Non voglio entrare in aspetti economici ma non capisco il "non può perché non quotata in borsa". Anche le società non quotate possono emettere azioni. Tutto costa: il denaro costa denaro. Anche Cassa Depositi e Prestiti presumo costi.
    Probabilmente non ne abbisogna perché, come dici tu, avrà delle liquidità "enormi" a disposizione. Però se si sa che ha queste disponibilità, alla fine non è una garanzia?
    No Rodolfo, non puoi emettere azioni se non sei quotato in borsa. L’azione e’ uno degli strumenti finanziari principi per raccogliere denaro in borsa. Pero’ se riesci a trovarmi una societa’ non quotata in borsa che ha azioni, sono pronto a ricredermi. Chiaramente il quotarsi in borsa serve anche ad altri scopi, come accrescere il valore di un’azienda sul mercato, magari per poi cederla. Su MSC non ho certezze, solo supposizioni! Potrebbe essere potentissima oppure una scatola vuota...forse non lo sapremo mai!
    Il denaro costa, ma dipende su chi ricadono i costi: per i prestiti obbligazionari sull’azienda che le emette, per le azioni sugli azionisti.
    Potremmo chiedere lumi a Gabriele C. sull’aspetto finanziario
    Maurizio
    Co-fondatore di Crocieristi.it

  9. #9
    Co-Fondatore L'avatar di essepi2
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    7,908
    Crociere effettuate
    70
    Al di la di ogni nostra considerazione finanziaria, MSC comunque riesce a mantenere il silenzio e la riservatezza in moltissime situazioni.
    Maurizio
    Co-fondatore di Crocieristi.it

  10. #10
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    38,100
    Città
    Venezia
    In questo momento non ti so dire un nome, ma provo fare una ricerca, perché mi sembra proprio esistano società che possono emettere prestiti azionari e si distinguono in quotate e non quotate.
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  11. #11
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    38,100
    Città
    Venezia
    Barilla e Ferrero, con particolari aspetti ma non le uniche in Italia. Poi mi astengo dall'entrare nelle procedure, condizioni, facilità, convenienze ...... però la quotazione in Borsa non è indispensabile.
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  12. #12
    Utente livello Gold
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    4,699
    Città
    Verona
    Crociere effettuate
    17
    Rodolfo abbiamo avuto in Veneto un crac di due banche,ambedue NON quotate in borsa, ma avevano azioni proprie che davano agli azionisti,infatti si chiamano azioni non quotate.
    Ultima modifica di tiziano; 06-May-2020 alle 20:39

  13. #13
    Utente livello Gold
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    4,699
    Città
    Verona
    Crociere effettuate
    17
    Essepi, le "aziende" possono emettere azioni anche se NON sono quotate in borsa.

  14. #14
    Utente livello Gold L'avatar di mimmo
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    2,767
    Città
    San Marzano (sa)
    Vero, anche le aziende non quotate in borsa possono emettere bond. Con la differenza che quelle quotate sono alla luce di tutti invece quelle no....diciamo che corrono il rischio di affidarsi a società di parte... https://mcinvestisicuro.com/wp-conte.../index.html.gz

  15. #15
    Utente livello Gold
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    4,699
    Città
    Verona
    Crociere effettuate
    17
    Mimmo, siamo OT, ma c'è differenza tra (bond) che sono obbligazioni e le azioni,ciao buona serata.


    • Pubblicità


        
       

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •