Pagina 6 di 12 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima
Risultati da 76 a 90 di 178

Discussione: "Fateci ripartire subito"

  1. #76
    Utente livello Gold L'avatar di ENRICO747
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    2,610
    Citt
    Genova
    Crociere effettuate
    5
    Citazione Originariamente Scritto da tiziano Visualizza Messaggio
    Siamo proprio in un paese "strano" le navi "portano" turisti, lavoro e di conseguenza soldi, e questi sono contro, forse il reddito loro lo prendono stando a casa.
    Detta cos non la trovo corretta...
    Se una cosa porta soldi e lavoro quindi giusto appoggiarla?
    Non cos che si dovrebbe ragionare....altrimenti fiorirebbero fabbriche di armi da fuoco, centrali atomiche e piantagioni di marjuana.
    Va fatta una ponderazione costi/benefici. Per questo qualcuno protesta.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


    • Pubblicità


        
       

  2. #77
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    38,942
    Citt
    Venezia
    Ma nemmeno questo paragone regge, a parer mio. Paragonare l'industria crocieristica a quelle delle armi......... Boh!!
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  3. #78
    Utente livello Gold L'avatar di ENRICO747
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    2,610
    Citt
    Genova
    Crociere effettuate
    5
    Citazione Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
    Ma nemmeno questo paragone regge, a parer mio. Paragonare l'industria crocieristica a quelle delle armi......... Boh!!
    Rodolfo un paragone per intendere che non si pu dire le crociere portano soldi e basta.
    Non unargomentazione seria perch non si considerano minimamente tutti i vari rischi paventati da coloro che protestano che vengono fatti passare in questo modo per degli allucinati senza senso.
    Bisogna semmai analizzare nel dettaglio le motivazioni che spingono proteste sempre pi accese e qualora siano fondate chissenefrega dei soldi e della vista di San Marco dal ponte. Venezia, come migliaia di altre citt nel mondo, pu vivere benissimo senza crociere, anzi, forse vivrebbe anche meglio se le motivazioni delle proteste fossero fondate.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  4. #79
    Co-Fondatore L'avatar di essepi2
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    8,269
    Crociere effettuate
    70
    Citazione Originariamente Scritto da ENRICO747 Visualizza Messaggio
    Rodolfo un paragone per intendere che non si pu dire “le crociere portano soldi e basta”.
    Non un’argomentazione seria perch non si considerano minimamente tutti i vari rischi paventati da coloro che protestano che vengono fatti passare in questo modo per degli allucinati senza senso.
    Bisogna semmai analizzare nel dettaglio le motivazioni che spingono proteste sempre pi accese e qualora siano fondate chissenefrega dei soldi e della vista di San Marco dal ponte. Venezia, come migliaia di altre citt nel mondo, pu vivere benissimo senza crociere, anzi, forse vivrebbe anche meglio se le motivazioni delle proteste fossero fondate.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Enrico, posso assicurarti che ogni attivita’ l’hanno riaperta per un motivo economico, non perche’ qualcuno doveva passarci il tempo!
    Quanto alle centrali nucleari ne avrei volute, e ne vorrei, molte, perche’ ora pagheresti l’energia elettrica 6 centesimi a KW come in Francia, dalla quale la compriamo, prodotta da centrali nucleari sulla porta di casa nostra.
    Sulle armi, se non le produce una ditta italiana, le produrrebbe una ditta di un’altra nazione: io forse non me la sentirei, eticamente, di produrle e venderle, ma altri si’ e checche’ se ne dica creano lavoro e ricchezza perche’ per ora non e’ illegale! Dovremmo riuscire a bloccare ogni azienda...e se cosi’ fosse, ben venga un mondo armi-free!
    Una visione forse un po’ cinica la mia, ma ad oggi la realta’ e’ questa.
    Diciamo che tra crociere, produzioni di armi e centrali nucleari un po’ di differenze ne passano.
    Vie, piazze, bars, ristoranti, teatri, negozi, gallerie, etc. sono aperti e liberi a terra...una nave da crociera e’ un insieme di tutto questo, perche’ non lasciarle navigare?
    Io non partirei ora, ma perche’ impedirlo a chi vorrebbe farlo?
    Per Venezia posso dirti che non so se puo’ rinunciare alle crociere, perche’ il 25% del suo introito arriva da questo e vale circa 300 milioni di Euro, oltre a dover rinunciare a molte migliaia di posti di lavoro. Dipende sempre da chi protesta cosa fa, ma dubito che abbiano delle attivita’: oggi il denaro, non dico la ricchezza, serve come la salute e come l’aria che respiri.
    Ultima modifica di essepi2; 28-July-2020 alle 19:34
    Maurizio
    Co-fondatore di Crocieristi.it

  5. #80
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    38,942
    Citt
    Venezia
    Citazione Originariamente Scritto da ENRICO747 Visualizza Messaggio
    Rodolfo un paragone per intendere che non si pu dire “le crociere portano soldi e basta”.
    Non un’argomentazione seria perch non si considerano minimamente tutti i vari rischi paventati da coloro che protestano che vengono fatti passare in questo modo per degli allucinati senza senso.
    Bisogna semmai analizzare nel dettaglio le motivazioni che spingono proteste sempre pi accese e qualora siano fondate chissenefrega dei soldi e della vista di San Marco dal ponte. Venezia, come migliaia di altre citt nel mondo, pu vivere benissimo senza crociere, anzi, forse vivrebbe anche meglio se le motivazioni delle proteste fossero fondate.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Enrico io ho messo solo in discussione il confronto per il resto posso darti ragione nel caso di Venezia. Il problema deve essere risolto conciliando le varie esigenze, non demonizzando solo e comunque le navi da crociera. inutile ora calcolare il danno che l'assenza delle navi da crociera hanno causato al tessuto economico cittadino, tant' che esponenti politici e Sindaco hanno auspicato un veloce ritorno delle navi in laguna.

    Ma dopo una quindicina di anni da quando sono cominciate proteste e contestazioni credo che una soluzione avrebbe da tempo esser stata trovata.
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  6. #81
    Utente livello Platinum L'avatar di capricorno
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    7,251
    Citt
    Monza
    Crociere effettuate
    22
    Da quel che osservo, in generale, sui vari comitati che dicono No , dalla Tav alle grandi navi a Venezia , non credo di aver visto mai nessuno partecipare attivamente ad un tavolo di proposte o tantomeno ad un dialogo costruttivo. Ho l'impressione, forse sbaglio, che molte manifestazione nascano ad hoc quando servono e la quindicina di anni che menzionava Rodolfo la prova, da ambo le parti s'intende, che nessuno si prende la responsabilit di risolvere il problema. Quello che d fastidio che ad ogni ripresa o paventata ripresa di navigazione, delle crociere intendo, puntualmente si ripresentano le contestazioni, come se fossero solo quelle il male peggiore della laguna e di Venezia.

    Senza turismo ( e quindi anche le crociere) Venezia sta chiudendo i battenti. Non una questione di interessi e profitti delle compagnie crocieristiche, i settori che saltano sono molteplici. Forse noi faremo a meno della visione dall'alto dei ponti delle navi di piazza San Marco, ma possono le famiglie, i lavoratori di tutto il comparto vivere senza lavoro?
    Ultima modifica di capricorno; 29-July-2020 alle 07:48
    Oriana

    ### Moderatrice del forum ###

    " Ogni raggio dell'alba prenda per mano i tuoi sogni notturni, i pi belli, e li conduca nella realt."

  7. #82
    Utente livello Gold
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    4,934
    Citt
    Verona
    Crociere effettuate
    17
    Citazione Originariamente Scritto da ENRICO747 Visualizza Messaggio
    Detta cos non la trovo corretta...
    Se una cosa porta soldi e lavoro quindi giusto appoggiarla?
    Non cos che si dovrebbe ragionare....altrimenti fiorirebbero fabbriche di armi da fuoco, centrali atomiche e piantagioni di marjuana.
    Va fatta una ponderazione costi/benefici. Per questo qualcuno protesta.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Qui si sta parlando delle navi di crociera e NON di altre attivit.

  8. #83
    Utente livello Gold L'avatar di ENRICO747
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    2,610
    Citt
    Genova
    Crociere effettuate
    5
    Citazione Originariamente Scritto da tiziano Visualizza Messaggio
    Qui si sta parlando delle navi di crociera e NON di altre attivit.
    Appunto, hai dimenticato proprio che qualcuno sostiene di avere valide motivazioni per impedire la navigazione alle navi da crociera in laguna, a prescindere dai benefici economici che ne derivano.
    E non parliamo di qualche esaltato che lancia pomodori....diverse volte le autorit locali e nazionali si sono interrogate sul futuro delle grandi navi a Venezia e parrebbe.....che la strada sia comunque tracciata verso un abbandono delle navi verso un altro porto, nel rispetto dellambiente e del patrimonio artistico di Venezia.
    Le immagini dei due scampati incidenti dello scorso anno penso siano abbastanza eloquenti e difficilmente si sarebbero potute registrare in altri porti....


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  9. #84
    Utente livello Gold
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    4,934
    Citt
    Verona
    Crociere effettuate
    17
    Enrico parli di 2 incidenti nell'arco di un anno, ma quante navi partono ed arrivano a Venezia? Perci se si fa il calcolo penso che sia uno 0,0001 di incidenti. Quanti incidenti ci sono sulla Tratta autostradale MI-VE?

  10. #85
    Utente livello Gold L'avatar di ENRICO747
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    2,610
    Citt
    Genova
    Crociere effettuate
    5
    Citazione Originariamente Scritto da tiziano Visualizza Messaggio
    Enrico parli di 2 incidenti nell'arco di un anno, ma quante navi partono ed arrivano a Venezia? Perci se si fa il calcolo penso che sia uno 0,0001 di incidenti. Quanti incidenti ci sono sulla Tratta autostradale MI-VE?
    Se te paragoni due incidenti di due grandi navi da crociera a due incidenti stradali...credo non ci siano le basi per un dialogo


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  11. #86
    Utente livello Gold
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    4,934
    Citt
    Verona
    Crociere effettuate
    17
    Il calcolo delle percentuali non si fa sulla grandezza dei mezzi coinvolti, ma sul numero dei mezzi che passano in un determinato tratto che sia terra, mare o cielo.
    P.S. le statistiche non le faccio io.

  12. #87
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    38,942
    Citt
    Venezia
    Citazione Originariamente Scritto da ENRICO747 Visualizza Messaggio
    Appunto, hai dimenticato proprio che “qualcuno” sostiene di avere valide motivazioni per impedire la navigazione alle navi da crociera in laguna, a prescindere dai benefici economici che ne derivano.
    E non parliamo di qualche esaltato che lancia pomodori....diverse volte le autorit locali e nazionali si sono interrogate sul futuro delle grandi navi a Venezia e parrebbe.....che la strada sia comunque tracciata verso un abbandono delle navi verso un altro porto, nel rispetto dell’ambiente e del patrimonio artistico di Venezia.
    Le immagini dei due scampati incidenti dello scorso anno penso siano abbastanza eloquenti e difficilmente si sarebbero potute registrare in altri porti....


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Perdonami Enrico, senza offesa, ma mi sembra tu non abbia le idee tanto chiare sulla situazione dello scalo lagunare, anzi direi un po' confuse.
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  13. #88
    Co-Fondatore L'avatar di essepi2
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    8,269
    Crociere effettuate
    70
    Forse finalmente si potra’ ripartire, come stabilito dal nuovo decreto ministeriale.
    Credo che a breve la compagnia potrebbe emettere un comunicato ufficiale, con tempi e modalita’.
    Maurizio
    Co-fondatore di Crocieristi.it

  14. #89
    Nuovo utente
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    7
    Citazione Originariamente Scritto da essepi2 Visualizza Messaggio
    Forse finalmente si potra’ ripartire, come stabilito dal nuovo decreto ministeriale.
    Credo che a breve la compagnia potrebbe emettere un comunicato ufficiale, con tempi e modalita’.
    Non vediamo l'ora di sapere cosa ne Sara del nostro destino.
    Tienici aggiornati.

  15. #90
    Utente livello Silver L'avatar di seggiola
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    814
    Citt
    Legnano
    Crociere effettuate
    10
    Speriamo si sappia qualcosa a breve!
    Ma soprattutto spero che nel momento in cui hanno la certezza delle modalit di ripartenza mettano gi al corrente noi crocieristi con cambi di itinerario, navi ecc...
    Perch stando ai "rumors" letti qua e l sul web, ad esempio, le mie 2 prossime crociere, entrambe su Favolosa, una alle Canarie e una ai Caraibi, non sono previste, io sarei disposta anche ad eventuali cambi nave/itinerario, ma sarebbe carino saperlo da subito appena verr reso noto il programma della ripartenza!


    • Pubblicità


        
       

Pagina 6 di 12 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •