Pagina 1 di 12 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 171

Discussione: Mezzi di salvataggio collettivi

  1. #1
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    37,054
    Città
    Venezia

    Mezzi di salvataggio collettivi

    Li vediamo sempre allineati, in ordine, un po' dovunque sui ponti delle navi, quei contenitori cilindrici di color bianco.... che una volta aperti diventano così:



    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###


    • Pubblicità


        
       

  2. #2
    Utente livello Platinum L'avatar di Guizzo90
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    6,529
    Città
    Messina
    Crociere effettuate
    1

    Re: Mezzi di salvataggio collettivi

    Una volta li ho visti "in funzione" qui a Messina. Li provavano su un traghetto della Siremar appena uscito dal bacino.
    Roberto
    M'affaccio alla finestra e vedo il mare: vanno le stelle, tremolano l'onde. Vedo stelle passare, onde passare: un GUIZZO chiama, un palpito risponde. Ecco sospira l'acqua, alita il vento. (Giovanni Pascoli)

  3. #3
    Super Moderatore L'avatar di leo
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    11,375
    Città
    Roma
    Crociere effettuate
    boh

    Re: Mezzi di salvataggio collettivi

    Vedendolo mi hai fatto venire in mente il libro di Fogar la zattera.
    Lo lessi tanti anni fà e ancora ripensandoci provo emozione.
    Oggi i mezzi sono molto più sicuri e di facile individuazione, alcuni dotati di gps e trasmettitore per essere localizzati; insomma un'altra storia.
    “L’orizzonte è la linea che sottolinea l’infinito.”
    Victor Hugo

    Leonardo Carboni
    ### Moderatore Globale ###


    ### Staff Leader Galleria Fotografica ###

  4. #4
    Utente livello Gold
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    1,275

    Re: Mezzi di salvataggio collettivi

    Domanda da ignorante: questi affari che occupano meno posto delle lance, potrebbero sostituirle?

    E siccome stiamo parlando per ipotesi non potrebbero essere tenuti nel ventre della nave per poi essere buttati fuori in caso di bisogno attraverso uno scivolo o qualcosa di similare?

    Questo porterebbe più cabine esterne e più spazio per le aree pubbliche.

    E per gli scali in rada, magari tenere solo quattro lance, mettiamo.
    Uomo libero, sempre avrai caro il mare!
    E’ il tuo specchio: contempli la tua anima
    nello svolgersi infinito della sua onda,
    e il tuo spirito non è un abisso meno amaro.

    “L’uomo e il mare” di Charles Baudelaire

  5. #5
    Super Moderatore L'avatar di leo
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    11,375
    Città
    Roma
    Crociere effettuate
    boh

    Re: Mezzi di salvataggio collettivi

    Citazione Originariamente Scritto da marco1978
    Domanda da ignorante: questi affari che occupano meno posto delle lance, potrebbero sostituirle?

    E siccome stiamo parlando per ipotesi non potrebbero essere tenuti nel ventre della nave per poi essere buttati fuori in caso di bisogno attraverso uno scivolo o qualcosa di similare?

    Questo porterebbe più cabine esterne e più spazio per le aree pubbliche.

    E per gli scali in rada, magari tenere solo quattro lance, mettiamo.
    Le zattere sono mezzi di salvataggio particolarmente validi, ma non c'è paragone con le lance.
    In primo luogo ci si deve salire in acqua e ti assicuro per una persona giovane è relativamente facile, ma per una persona anziana o in condizioni di mare agitato l'impresa è seria.
    Le lance poi sono autonome, sono motorizzate e consentono di eseglure spostamenti, con il mare mosso poi permettono anche di affrontarlo e non rimanere in balia delle onde come sulle zattere.
    Ci sono persone nel forum che sono più informate di me e possono aggiungere moltri altri motivi per cui le lance non verranno mai sostituite dalle sole zattere.
    “L’orizzonte è la linea che sottolinea l’infinito.”
    Victor Hugo

    Leonardo Carboni
    ### Moderatore Globale ###


    ### Staff Leader Galleria Fotografica ###

  6. #6
    Utente livello Gold L'avatar di Steve74
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    1,609
    Crociere effettuate
    32

    Re: Mezzi di salvataggio collettivi

    La vedo molto disagevole questa soluzione.

    Qualche mese fa su “La 7” un interessante documentario mostrava delle scialuppe con i passeggeri a bordo che scivolavano direttamente in mare senza calare le lance.
    A-ROSA.Celebrity.Costa.Festival.Grimaldi Siosa.MSC.MSC Yacht Club.RCI.Star Lauro

  7. #7
    Utente livello Platinum L'avatar di Magellano
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    15,102
    Città
    Siena
    Crociere effettuate
    >50

    Re: Mezzi di salvataggio collettivi

    Come mi sono familiari queste zattere. Al corso Basic Safety Training, le prove per ottenere il brevetto prevedono non soltanto la conoscenza delle zattere, ma anche dell'attrezzatura che vi si trova e della tecnica per capovolgerle in acqua. Può infatti accadere che nella caduta in acqua si gonfino in modo da ritrovarsi capovolte. Vi è quindi il sistema per capovolgerle nuovamente, con il peso del proprio corpo, per posizionarle in orizzontale e, quindi, utilizzarle.
    Gabriele


    "Allora c'erano molti spazi in bianco sulla Terra, e quando ne vedevo uno che sulla carta mi sembrava invitante [...] ci puntavo il dito e dicevo: da grande andrò qui".
    Conrad J., Cuore di Tenebra, 1902

    Aida - Azamara - Royal - P&O - Costa - Msc - TUI - Cunard - Celestyal - Silversea - Oceania - Princess

  8. #8
    Super Moderatore L'avatar di Rodolfo
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    37,054
    Città
    Venezia

    Re: Mezzi di salvataggio collettivi

    Citazione Originariamente Scritto da Steve74
    La vedo molto disagevole questa soluzione.

    Qualche mese fa su “La 7” un interessante documentario mostrava delle scialuppe con i passeggeri a bordo che scivolavano direttamente in mare senza calare le lance.
    Sai che non la capisco; .."scialuppe con i passeggeri a bordo che scivolavano direttamente in mare senza calare le lance".
    Ma le scialuppe e le lance son la stessa cosa; come facevano a scivolare in mare senza esser calate?
    Forse ti riferisci a quelle a caduta libera, di recente concezione, disposte a poppa di certi mercantili?
    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

    Rodolfo
    ### Moderatore Globale ###

  9. #9
    Utente livello Platinum L'avatar di Magellano
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    15,102
    Città
    Siena
    Crociere effettuate
    >50

    Re: Mezzi di salvataggio collettivi

    Quella che ho descritto non è una soluzione, semplicemente un'operazione di emergenza qualora in acqua si trovino delle zattere rovesciate.
    Le zattere possono essere lasciate cadere in mare, quindi scivolate, ed aprirsi in acqua, oppure gonfiate in apposite aree a bordo, nelle qualisi porcede poi all'imbarco delle persone e quindi, previo aggancio al cavo, posate sull'acqua.
    Gabriele


    "Allora c'erano molti spazi in bianco sulla Terra, e quando ne vedevo uno che sulla carta mi sembrava invitante [...] ci puntavo il dito e dicevo: da grande andrò qui".
    Conrad J., Cuore di Tenebra, 1902

    Aida - Azamara - Royal - P&O - Costa - Msc - TUI - Cunard - Celestyal - Silversea - Oceania - Princess

  10. #10
    Utente livello Platinum L'avatar di Guizzo90
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    6,529
    Città
    Messina
    Crociere effettuate
    1

    Re: Mezzi di salvataggio collettivi

    Citazione Originariamente Scritto da leo
    Citazione Originariamente Scritto da marco1978
    Domanda da ignorante: questi affari che occupano meno posto delle lance, potrebbero sostituirle?

    E siccome stiamo parlando per ipotesi non potrebbero essere tenuti nel ventre della nave per poi essere buttati fuori in caso di bisogno attraverso uno scivolo o qualcosa di similare?

    Questo porterebbe più cabine esterne e più spazio per le aree pubbliche.

    E per gli scali in rada, magari tenere solo quattro lance, mettiamo.
    Le zattere sono mezzi di salvataggio particolarmente validi, ma non c'è paragone con le lance.
    In primo luogo ci si deve salire in acqua e ti assicuro per una persona giovane è relativamente facile, ma per una persona anziana o in condizioni di mare agitato l'impresa è seria.
    Le lance poi sono autonome, sono motorizzate e consentono di eseglure spostamenti, con il mare mosso poi permettono anche di affrontarlo e non rimanere in balia delle onde come sulle zattere.
    Ci sono persone nel forum che sono più informate di me e possono aggiungere moltri altri motivi per cui le lance non verranno mai sostituite dalle sole zattere.
    Ovviamente non conosco tutte le caratteristiche tecniche di zattere, lance e compagnia bella, ma posso assicurarvi che su tutti i traghetti che fanno servizio sullo Stretto di Messina, sia pubblici che privati, agli inizi del 2000 sono state eliminate tutte le lance e sostituite con gli zatterini autogonfiabili.
    Roberto
    M'affaccio alla finestra e vedo il mare: vanno le stelle, tremolano l'onde. Vedo stelle passare, onde passare: un GUIZZO chiama, un palpito risponde. Ecco sospira l'acqua, alita il vento. (Giovanni Pascoli)

  11. #11
    Utente livello Platinum L'avatar di Magellano
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    15,102
    Città
    Siena
    Crociere effettuate
    >50

    Re: Mezzi di salvataggio collettivi

    Non dimentichiamo che le lance non sono solo mezzi di salvataggio. Servono anche per lo sbarco di passeggeri, per raggiungere altre imbarcazioni ecc. Inoltre, in caso di abbandono nave, servono anche per coordinare le zattere, potendosi muovere dall'una all'altra, o recuperare persone in mare a distanza dalle zattere o lance stesse.
    Gabriele


    "Allora c'erano molti spazi in bianco sulla Terra, e quando ne vedevo uno che sulla carta mi sembrava invitante [...] ci puntavo il dito e dicevo: da grande andrò qui".
    Conrad J., Cuore di Tenebra, 1902

    Aida - Azamara - Royal - P&O - Costa - Msc - TUI - Cunard - Celestyal - Silversea - Oceania - Princess

  12. #12
    Utente livello Junior
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    109

    Re: Mezzi di salvataggio collettivi

    Wow non lo sapevo proprio che cos'erano!!! In effetti li ho sempre visti ma non mi sono mai documentata sul loro utilizzo!!
    Spero di non doverle mai vedere aperte durante una crociera!!
    Le lance, come dice Magellano, servono anche per lo sbarco dei passeggeri quando la nave è ferma in rada, quindi se decideranno di sostituirle con le zattere gonfiabili...tutti a nuoto!!
    L'uccello mattiniero mangia il verme...
    ...il verme mattiniero viene mangiato!

  13. #13
    Utente livello Platinum L'avatar di Magellano
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    15,102
    Città
    Siena
    Crociere effettuate
    >50

    Re: Mezzi di salvataggio collettivi

    Infatti Guizzo parlava di traghetti... Navi da crociera non le sostituiranno!
    Gabriele


    "Allora c'erano molti spazi in bianco sulla Terra, e quando ne vedevo uno che sulla carta mi sembrava invitante [...] ci puntavo il dito e dicevo: da grande andrò qui".
    Conrad J., Cuore di Tenebra, 1902

    Aida - Azamara - Royal - P&O - Costa - Msc - TUI - Cunard - Celestyal - Silversea - Oceania - Princess

  14. #14
    Utente livello Gold
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    1,056
    Crociere effettuate
    12

    Re: Mezzi di salvataggio collettivi

    grazie! riuscite sempre a insegnarmi qualcosa di nuovo!
    il mare che chiama a sé tutte le cose, mi chiama, e io devo imbarcarmi.
    "il profeta" k. gibran

  15. #15
    Super Moderatore L'avatar di leo
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    11,375
    Città
    Roma
    Crociere effettuate
    boh

    Re: Mezzi di salvataggio collettivi

    Citazione Originariamente Scritto da Guizzo90
    ma posso assicurarvi che su tutti i traghetti che fanno servizio sullo Stretto di Messina, sia pubblici che privati, agli inizi del 2000 sono state eliminate tutte le lance e sostituite con gli zatterini autogonfiabili.
    L'ho notato anch'io in una delle tante traversate dello stretto.
    Credo sia giustificato sui traghetti in quanto il tragitto che effettuano è molto breve e in una zona molto controllata.
    Ciao
    leo
    “L’orizzonte è la linea che sottolinea l’infinito.”
    Victor Hugo

    Leonardo Carboni
    ### Moderatore Globale ###


    ### Staff Leader Galleria Fotografica ###


    • Pubblicità


        
       

Pagina 1 di 12 12311 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •