Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 31 a 35 di 35

Discussione: smarrimento documenti

  1. #31
    Utente livello Bronze L'avatar di Ozio
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    194
    Crociere effettuate
    9
    Francamente sono basito.
    Come si può abbandonare a terra un passeggero che ha subito il furto del documento, possibile non ci possa essere una soluzione? Voglio dire.. sono cose che capitano (purtroppo), una procedura di emergenza oer questi casi onde evitare l'abbandono del passeggero non esiste?
    Grazie mille

    Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
    -----------------


    • Pubblicità


        
       

  2. #32
    Utente livello Silver
    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    553
    Città
    VARESE
    Citazione Originariamente Scritto da Tripolina Visualizza Messaggio
    Non erri, ma a me sarebbe bastato restare "segregata" a bordo, come accaduto al papà di Spezia (vedi post iniziale di questa discussione) e certamente non mi sarei avventurata in terra straniera senza documento. Certo non mi sarei attesa di essere letteralmente "abbandonata" alla prima tappa, a terra, senza documenti e senza soldi. Per tacere del fatto che certamente - di questo ho avuto contezza successivamente - a bordo avrebbero potuto non solo accogliermi con la denunzia di furto fatta alla Polizia di Venezia, ma aiutarmi a conseguire un documento sostitutivo di quello rubato.
    senza addentrarmi nel campo legale, che non mi compete di certo, ma pare che tu abbia avuto anche un po' di sfortuna, ovvero imbatterti nella cosidetta "persona sbagliata". quelle situazioni un po' border line che nella vita putrroppo si verificano...
    "e il mare concederà ad ogni uomo nuove speranze, così come il sonno porta i sogni"

  3. #33
    Utente livello Gold L'avatar di Blueyes
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    2,338
    Città
    Chioggia (VE)
    Crociere effettuate
    10½
    Citazione Originariamente Scritto da massimilianob Visualizza Messaggio
    senza addentrarmi nel campo legale, che non mi compete di certo, ma pare che tu abbia avuto anche un po' di sfortuna, ovvero imbatterti nella cosidetta "persona sbagliata". quelle situazioni un po' border line che nella vita putrroppo si verificano...
    Infatti.
    Non conosco il tragitto della nave ma penso che fosse Bari Venezia Spalato Kotor Katakolon Atene Bari, dove negli scali in dogana e al check-in della nave nella realtà dei fatti (nonostante sia diversa dal punto di vista legale) si passa con la cruise card e basta.
    Forse era meglio far finta di nulla e salire, visto che la card la avevate e il riconoscimento era stato fatto; certo che una pendrive in cabina con una copia dei documenti (o lasciare eventuale patente a bordo) avrebbe aiutato.
    ...errare è umano, ma per fare veramente casino serve la password di root!
    -----
    IO alla Crociera del Decennale c'ero. E tu, dove eri????
    -----
    "CROCIERISTI.IT", per fare di una crociera la TUA crociera! ™®©

    Se riesci a leggere questo non hai bisogno di occhiali

  4. #34
    Utente livello Silver
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    558
    Città
    VERONA
    Crociere effettuate
    15
    In una crociera a Barbados, due ragazze sono state derubate in spiaggia, rimanendo di fatto solo con l'asciugamano costa
    addosso. Sono tornate a bordo accompagnate da agenti di polizia locale. Non so il proseguo, però la crociera l'hanno
    terminata.

  5. #35
    Utente livello Gold L'avatar di leonxd
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    1,295
    Città
    perugia
    Crociere effettuate
    16
    In questo caso come detto meglio avere carta d’identità e passaporto, quest’ultimo in cassaforte in cabina e carta d’identità addosso.
    Sono stati comunque fiscali e non poco, in teoria tu al momento dell’imbarco il giorno prima avevi i documenti regolari, li hanno registrati, stop. Se in un’altra tappa all’estero si fermavano per un controllo, e non avevi i documenti beh ero cavoli tuoi, ma agli addetti della sicurezza della nave nulla dovrebbe importare. Discorso diverso se c’era bisogno del passaporto o visti come per Israele o altri paesi, dove vengono fatti controlli a bordo individuali prima di sbarcare. Anche in Inghilterra .
    Molto strana come situazione, in caso di denuncia alle autorità non avrebbero potuto rilasciare un documento temporaneo?
    Cioè se perdo il documento in Grecia e ho un volo di ritorno che faccio rimango in Francia?
    Oppure se tu perdevi il documento non in italia che facevano non ti facevano risalire ? E con che tornavi?
    C Victoria 11/09, C Magica 09/10, royal Navigator 09/11, C Deliziosa 06/12, C Classica 09/12, C Pacifica 09/13, Pacifica 02/14, C Deliziosa 09/14, Msc Sinfonia 09/15, Msc Preziosa 02/16, msc splendida 09/16, msc sinfonia 06/17, msc fantasia 09/17


    • Pubblicità


        
       

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •