• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

Aggiunta generatore diesel

essepi2

Co-Fondatore
Ho visto oggi su Sky, canale National Geografic, l'aggiunta alla Radiance di un terzo motore+generatore diesel da 12MW, ricavando il posto per quest'ultimo, 300 ton. di peso, in una zona laterale della nave dopo aver spostato tubature e cavi di ogni tipo.
Lavoro effettuato nel cantiere di Grand Bhaamas, 21 gg. di lavoro, 24 ore al giorno con turni di 12 ore, 300 operai impiegati. Tempi perfetamente rispettati.
Un lavoro incredibile. E' stato detto che i generatori già a bordo fossero a kerosene e che quest'ultimo sia stato messo a gasolio in ottica di risparmio. Potrebbe corrispondere a verità?
 

Rodolfo

Super Moderatore
Le navi della classe Radiance, sono dette anche TGV, Turbine Gas Vapore. Infatti i loro motori propulsivi che alimentano i motori elettrici sono composti da due turbine a gas di derivazione aeronautica e da una a vapore. Quando le navi di questo tipo sono ferme in porto, logicamente abbisognano di una quantità di energia ridotta, i motori elettrici di propulsione sono fermi, e un funzionamento delle TG a bassa potenza, comporta un basso rendimento con alti consumi.
L'installazione di un genset diesel per l'uso portuale, ovvia all'inconveniente abbattendo i consumi, le turbine sono ferme, che a fine anno possono ammontare a quantità davvero significative, probabilmente riducendo, nel bilancio termico finale, anche le emissioni inquinanti.

Già Millenium alcuni anni fa, ha subito lo stesso intervento, che non ricordo con esattezza, ma mi sembra sia esteso a tutte le unità similari.
 

pmanlio

Active member
Parlando con un ufficiale della sala Macchine ho spauto che l'idea della turbina, che poteva sembrare una gran pensata per generare la potenza minima richiesta dalla nave, si è dimostrata errata a causa del fatto che il costo del carburante è troppo alto..

La turbina in sè lavora a punto fisso e produce energia ad alto rendimento, ma sfrutta carburante molto meno a buon mercato di quello dei normali Diesel..

Un saluto
Manlio
 

Rodolfo

Super Moderatore
E' uno degli inconvenientii della turbina a gas: per funzionare necessita di distillati leggeri quali l'MGO - Marine Gas Oil - a basso contenuto di zolfo 0,3% -0,5% il cui costo ora come ora si aggira di poco sotto i mille dollari la tonnellata, e il suo elevato consumo; peraltro possiede non pochi pregi.
 

allocci

New member
E' uno degli inconvenientii della turbina a gas: per funzionare necessita di distillati leggeri quali l'MGO - Marine Gas Oil - a basso contenuto di zolfo 0,3% -0,5% il cui costo ora come ora si aggira di poco sotto i mille dollari la tonnellata, e il suo elevato consumo; peraltro possiede non pochi pregi.

Esatto!!
 

Top