• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

Anniversario in crociera/ viaggio di nozze

bibilica

New member
Marco , l'itinerario che ti ho consigliato io non c'è ad ottobre , comincia solo a novembre -dicembre quando c'è l'estate da quelle parti .
Guarda qui itinerari possibili ad ottobre , credo che in luna di miele non può essere una crociera migliore che nei posti con paesaggi meravigliosi e con una nave molto tranquilla , romantica , cene a lume di candella e animazione discreta .

http://www.hollandamerica.com/find-...A&WT.mc_id=email_HE1031EA&WT.dcsvid=049650930
 

giusri

New member
infatti ha specificato ottobre, quindi papeete !
un posto da sogno !
 

I

Italian Cruiser

Guest
In Polinesia con Princess c'era stato uno dei nostri moderatori... il mitico Lucamarix... ed aveva raccontato tanti dettagli utili in proposito. Valuterei il parere espresso da lui prima di puntare sulla Polinesia.

Personalmente rimango dell'idea che una crociera lunga da Venezia in ottobre... qualunque sia la compagnia... sia la soluzione ideale. Il clima è eccellente nel Mediterraneo... non fa più troppo caldo... c'è meno affollamento... e Venezia è sempre Venezia.

Non conta la grandezza della nave... meglio puntare su una cabina con balcone... è il massimo del romanticismo. ;)
 

Magellano

Utente livello Platinum
Balcone obbligatorio! Sono d'accordo con Paolo e l'opportunità di includere Venezia, magari con qualche giorno prima o dopo la crociera da trascorrere in città. Ma non scarterei anche l'eccezionalità della Polinesia, sarebbe un abbinamento di crociera e di posti cosi diversi dai nostri che si ricorderebbe a lungo.. Diciamo che una crociera da Venezia, pur nella sua assoluta bellezza, potrebbero farla anche in seguito, come vacanza più "standard".
 

I

Italian Cruiser

Guest
A meno che non siano amanti del mare... non credo che la Polinesia faccia per loro. Personalmente rimango incantato ogni volta che vedo delle foto della Polinesia... ma io adoro il mare. E' quindi una questione di gusti personali.

Altro fattore da considerare è l'età media dei passeggeri... ed in genere su itinerari particolarmente esotici e quindi costosi... questa è piuttosto alta. E ritengo che la Polinesia, in fatto di crociere, rientri in questo range di età.

Sarebbe il caso che Marco/Lingoss ci dicesse qualcosa di più sulle preferenze di questa coppia di amici... così da restringere la rosa delle crociere possibili.

Ad esempio... per quanto riguarda Egitto ed Israele da Venezia... se non c'è interesse per gli aspetti archeologici, storico-artistici e religiosi... non è una crociera consigliabile.
 

Magellano

Utente livello Platinum
Senz'altro tutto vero. Consigli si danno se si conosce, pur minimamente i soggetti. In tutte le riflessioni che ho fatto ho erroneamente posto me stesso come soggetto del viaggio e quindi...sono oscillato dal veliero alla Polinesia. E l'ideale sarebbe stato Star Clippers in Polinesia!! :)
 

I

Italian Cruiser

Guest
Normale che sulla base degli elementi fornitici da Marco, ognuno di noi si sia indirizzato nei consigli sulle proprie preferenze personali. Ma per essere realmente utili dobbiamo capire quali sono le preferenze dei futuri sposi.

Non amano il caldo... questo è chiaro. Il problema è che ottobre è un mese critico per questo: la stagione in Nord Europa ed in Alaska si è conclusa da 1 mese... in Nord Europa rimane il "Postale dei Fiordi". Per la Terra del Fuoco è troppo presto.
 

lingoss

New member
L'ideale sarebbe stato Terra del fuoco ma è troppo presto come ha sottolineato Paolo.
Questa mia coppia di amici più che mare ( in senso di spiaggia sotto l'ombrellone) piace la cultura , l'architettura, la natura. A entrambi piace mangiare bene ;-) ( se no non potevano essere miei amici )
Hanno viaggiato in Grecia (ma mai ad Atene) Egitto (crociera sul Nilo) Spagna e Baleari per le mete estere e quasi tutto il sud Italia (Sardegna a parte) Venezia l'hanno vista piu' volte, anche se rimane una meta romantica.
Hanno 30 anni lei e 32 lui. Sono persone alla mano simpatiche e semplici.
 

Ultima modifica:
I

Italian Cruiser

Guest
L'ideale sarebbe stato Terra del fuoco ma è troppo presto come ha sottolineato Paolo.
Questa mia coppia di amici più che mare ( in senso di spiaggia sotto l'ombrellone) piace la cultura , l'architettura, la natura. A entrambi piace mangiare bene ;-) ( se no non potevano essere miei amici )
Hanno viaggiato in Grecia (ma mai ad Atene) Egitto (crociera sul Nilo) Spagna e Baleari per le mete estere e quasi tutto il sud Italia (Sardegna a parte) Venezia l'hanno vista piu' volte, anche se rimane una meta romantica.
Hanno 30 anni lei e 32 lui. Sono persone alla mano simpatiche e semplici.

Egitto ed Israele allora rappresentano una meta ideale come crociera. Punterei quindi su questa meta... e spetterà a te Marco illustrargli l'intera offerta... ossia tutte le compagnie che coprono questa rotta.
 

joemolls

New member
Luna di miele ... con infortunio

Luna di miele ... con infortunio

Ciao a tutti,
innanzitutto i miei complimenti per il forum: mai visto niente di così utile, completo e partecipato.

Mi chiamo Joe e stavo cercando su internet casi come il mio per capire come altri potenziali sfortunati avrebbero vissuto questo raro e particolare momento: mi sono infortunato al ginocchio a seguito di una scivolata sulle scale della nave, precisamente, ho subito lo "strappo" completo del tendine femorale sx dalla rotula.

Non vorrei annoiarvi, quindi vado subito con le domande sperando che qualcuno possa darmi delle indicazioni utili. In basso comunque troverete una rapida cronostoria dell’accaduto per aiutarvi nell’analisi.

Innanzitutto, per fugare dubbi, partiamo dal presupposto che vostro malgrado avrete già subito un infortunio a bordo di una nave da crociera.
Mi chiedo e vi chiedo:
- Come avete reagito una volta rientrati a casa ?
- L’assicurazione vi ha ripagato anche della degenza ?
- Avete chiesto consiglio ad un bravo avvocato o è bastata una lettera alla compagnia di navigazione per eventuali rimborsi ?

Nel mio caso la copertura assicurativa della compagnia (MULTIRISCHI n. 172.000) copre solo alcune spese mediche e fino ad un massimo di € 1.000,00 euro.
Pochino se consideriamo che continuo ad averne di spese mediche e devo ancora “acquistare” il trattamento riabilitativo e chissà quante altre (anzi spero di concludere qui!).

Purtroppo oltre ad avere avuto questa sfortuna, non riesco ad esser tranquillo, per questo chiedo consiglio anche a voi.

Un caro saluto e a presto,
Joe


----- ----- ----- ----- ----- ----- ----- ----- ----- ----- ----
Premetto che eravamo in viaggio di nozze su Costa Allegra con destinazione nel mediterraneo orientale (Eroi e leggende) in Grecia, Turchia, Croazia.
Unica consolazione che metà crociera siamo riusciti a farla per nostra fortuna e con somma soddisfazione anche dei servizi a bordo, almeno fino al momentaccio che si è presentato durante il giorno di navigazione tra Turchia e Grecia.

La trafila è stata + o - la seguente:
- scivolata sulla scale,
- attesa della carrozzina dell'infermeria che era chiusa al momento (quindi in straordinario)
- visita del medico di bordo (a pagamento) che però non ha a bordo gli strumenti per verificare con precisione di cosa si tratta, e mi somministra toradol e muscoril per attenuare i dolori, sperando che si tratti solo di una contusione.
Quindi aspettiamo di scendere al primo posto utile (Croazia 3gg dopo) per fare un'ecografia in clinica privata e capire quale fosse il problema.
Chiaramente tutto a spese nostre.
Faccio notare che a bordo della Costa Allegra avevano una macchina ecografica ma qualche tempo prima del mio incidente è stata rimossa perchè ‘non più a norma’.

Il medico della Clinica di Spalato sentenzia la rottura completa del tendine femorale e suggerisce di svolgere un’operazione chirurgica al più presto per “riattaccare il quadricipite” alla rotula. Quindi rientriamo in italia il giorno dopo a fine crociera e andiamo direttamente al pronto soccorso dove confermano il referto di Spalato e mi ricoverano in traumatologia per prepararmi all’intervento (3gg dopo).

L’intervento a metà giugno pare essere riuscito solo che i medici mi hanno intimato uno stop forzato di 60 giorni di 40gg a letto e 20gg di terapia.

----- ----- ----- ----- ----- ----- ----- ----- ----- ----- ----
 

°francesca°

New member
ti dico solo che mi spiace tantissimo per quanto ti è occorso.Per mia fotruna non ho mai avuto a che fare con incidenti,ma credo ,se non erro,che gli incidenti sulla nave non sono contemplati fra quelli risarcibili.Ma è solo un vago ricordo di me me che mi chiedevo ma allora a che pro fare questa assicurazione?
spero tanto di sbagliarmi e tanti auguri di pronta guarigione
 

Cokj72

New member
:( mi dispiace moltissimo. Per fortuna non ho mai avuto infortuni in crociera, ti auguro una pronta guarigione e un arrivederci in crociera :p
 

Zigghy77

New member
Mi spiace per l'incidente... da quello che mi è sembrato di capire le assicurazioni coprono tutto... ma solo al momento della stipula. Poi, quando ti capita l'inconveniente ti accorgi che devi essere "novantenne accompagnato dai genitori"... Forse varrebbe la pena di farsi un'assicurazione privatamente prima di ogni viaggio in modo da poterla comporre a piacimento con le vaire coperture e trattamenti.
 

paolocecchi

Active member
Per prima cosa auguri sinceri di pronta e rapida guarigione.Quello che copre l'assicurazione e' ben scritto nelle clausole della polizza.Non so se dico una cosa sbagliata ma si può coinvolgere la Costa solo se l'infortunio e' dovuto, e si può documentare ,a una sua responsabilità per esempio gradino della scala rotto o sporco per cui si e' scivolati.Nessuna responsabilità se si sè scivolati per nostra disattenzione sbadataggine fretta nello scendere le scale.
 

schiaccia

New member
In bocca al lupo per la degenza. Per quanto riguarda la polizza, devi controllare le clausole del contratto. La mia, una formula gold, copre eventuali incidenti (faccio le corna) anche durante il viaggio, compreso rientro anticipato e tutto il resto.
Ancora in bocca al lupo, stavolta per tutto.
 

Comax

New member
Caro Joe dopo averti augurato pronta guarigione, ti confermo che l'assicurazione rimborsa tutte le spese mediche di bordo e anche quelle delle cliniche croate. I massimali sono variabili a seconda del tipo di prestazione medica. Per il post crociera viene rimborsata una diaria per il soggiorno forzato in albergo oltre alle eventuali spese di degenza ospedaliera. Per mia diretta esperienza con Costa ti posso dire che in 15 giorni dall'invio dei documenti arrivano i soldi in banca. E' importante aver denunciato il sinistro entro il termine previsto. Dalla compagnia invece non riceverai nemmeno un centesimo, nemmeno facendo una lettera minatoria tramite l'avvocato. Se hai buone ragioni circa una eventuale responsabilità della compagnia ed hai le prove puoi intentare una causa civile. Dopo qualche udienza potresti chiudere una transazione con qualche migliaio di euro a tuo favore.
 

Top