• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

Avvio della più grande stagione crocieristica in Brasile.

capricorno

Super Moderatore
" Il Brasile è pronto per la più grande stagione di crociere degli ultimi 10 anni"....così intitola l'articolo...ci crediamo?


Il Brasile è pronto per la più grande stagione di crociere degli ultimi 10 anni​

Costa Firenze
Con otto navi da crociera destinate a servire il mercato locale, il Brasile si aspetta la sua più grande stagione crocieristica degli ultimi dieci anni.
A partire dai primi di ottobre, anche la stagione 2022-2023 è destinata a diventare una delle più lunghe, con una durata stimata di sei mesi.
Al servizio del mercato domestico, tre navi di Costa Crociere e cinque navi di MSC Crociere offriranno un totale di 160 partenze, con oltre 485 scali in 17 destinazioni in Brasile, Argentina e Uruguay.
La flotta locale comprende Costa Firenze, che debutterà nel Paese a dicembre, e MSC Seashore, che diventerà la nave più grande mai salpata nella regione.
Oltre agli homeport tradizionali, come Santos e Rio de Janeiro, le navi offriranno anche partenze da altri porti, tra cui Maceió, Itajaí e Salvador.
Secondo CLIA Brasile, le navi offriranno poco meno di 675.000 ormeggi nel mercato locale, un numero che supera l'offerta della stagione 2019-2020, l'ultima effettuata prima della pandemia di COVID-19.
Entro metà maggio, il Paese riceverà anche 35 navi da crociera aggiuntive, che visiteranno diversi porti locali durante itinerari internazionali a lungo raggio.
Gestite da compagnie di crociera come Holland America Line, Celebrity Cruises, Norwegian Cruise Line e Regent Seven Seas, le navi effettueranno 309 scali in 45 destinazioni in 15 stati brasiliani.
"L'attesa per la prossima stagione crocieristica è una buona notizia per noi che stiamo vivendo la ripresa delle attività turistiche in tutto il paese", ha affermato il ministro del Turismo brasiliano, Carlos Brito.
"Siamo un governo che crede nel turismo nautico come forza trainante per l'economia ed è per questo che abbiamo sviluppato una serie di azioni per rafforzarlo", ha aggiunto.
“Le aspettative non potrebbero essere migliori per questa stagione, che sarà la più grande dell'ultimo decennio. Lo scenario che vediamo attualmente nell'emisfero settentrionale è incoraggiante, sia in termini di successo e sicurezza dei viaggi, sia di domanda repressa che si converte in vendite, e questo si riflette positivamente in Brasile", ha affermato Marco Ferraz, presidente di CLIA Brasile.
“Per il nostro settore, la salute e la sicurezza degli ospiti, dell'equipaggio e delle città visitate, la protezione dell'ambiente e la conformità saranno sempre al primo posto, e questo contribuisce a far sì che le persone siano sicure di vivere esperienze di crociera, godendo delle attrazioni che i viaggi in nave offrono per tutti i profili. "



https://www.cruiseindustrynews.com/...et-for-biggest-cruise-season-in-10-years.html
 

stelladelmare

Active member
L'amara considerazione, per noi che siamo un Paese in recessione ormai da tempo, è che le Compagnie tolgono navi dal Mediterraneo per spostarle dove l'economia evidentemente gira meglio o inizia a girare bene...
Su Royal Carribean a giugno in grecia, con nostro grande stupore oltre agli statunitensi, che è normale aspettarsi, c'erano parecchi brasiliani ma anche ospiti di paesi latini normalmente considerati poverissimi come Honduras, Colombia (una grossa comitiva con cui abbiamo scambiato qualche chiacchera, persone decisamente benestanti) , Venezuela, Messico. Ma anche qui da noi in centro storico si sente molto spagnolo e portoghese tra i turisti. E sono spariti i russi, per ora e per altri noti motivi.
 

Steve74

Well-known member
Certamente il Brasile è una meta interessante.
 

Top