• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

Bimba 18 mesi muore per una caduta.

Miryam

Active member
Se così fosse mi domando a cosa passa per il cervello dei nonni.....e poi dicono delle bravate dei ragazzi!
 

zanzara59

Active member
Purtroppo è una vera tragedia, sia perché è morta una bambina, sia perché è colpa del nonno, che sicuramente non aveva nessuna intenzione di farle del male. Sicuramente la stava facendo divertire , anche se in maniera pericolosa. Non immagino come possa sentirsi ora, e come possano stare i genitori. Pace all'anima della creatura.
 

Ieri pomeriggio nella "piscina" idromassaggio di Neo Riviera due ragazzini di max 11 anni con tanto di maschera nuotavano tra i piedi degli adulti seduti dentro la piscina. Premetto che la potenza dei getti all interno della piscina è molto elevata tanto che anche taglie come la mia di oltre 100kg si trova in difficoltà a rimanere in equilibrio... Avviso I ragazzi di evitare tali immersioni (acqua torbida) in quanto potevano essere toccati inavvertitamente da qualche calcio con conseguenze che non voglio immaginare e poi gli faccio notare il cartello di divieto ai minori di 18 anni. Dopo 5 minuti vengo raggiunto da un nonno che mi invita a farmi i.... Affari miei. Se poi al nipote arriva un calcio in testa e perse i sensi oppure i forti getti del idromassaggio gli procura un qualche problema al cuore la colpa la prende il nonno o scarichiamo tutto alla Compagnia che non ha vigilato? Tanto per la cronaca ho chiamato la Security che ha fatto il suo dovere.

Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk
 

gianni1955

Member
Ieri pomeriggio nella "piscina" idromassaggio di Neo Riviera due ragazzini di max 11 anni con tanto di maschera nuotavano tra i piedi degli adulti seduti dentro la piscina. Premetto che la potenza dei getti all interno della piscina è molto elevata tanto che anche taglie come la mia di oltre 100kg si trova in difficoltà a rimanere in equilibrio... Avviso I ragazzi di evitare tali immersioni (acqua torbida) in quanto potevano essere toccati inavvertitamente da qualche calcio con conseguenze che non voglio immaginare e poi gli faccio notare il cartello di divieto ai minori di 18 anni. Dopo 5 minuti vengo raggiunto da un nonno che mi invita a farmi i.... Affari miei. Se poi al nipote arriva un calcio in testa e perse i sensi oppure i forti getti del idromassaggio gli procura un qualche problema al cuore la colpa la prende il nonno o scarichiamo tutto alla Compagnia che non ha vigilato? Tanto per la cronaca ho chiamato la Security che ha fatto il suo dovere.

Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk

...hai chiamato la sicurezza? hai fatto benissimo la colpa e' dei genitori o chi li accompagna, io per esempio e' da un po' di tempo che non vedo piu' la sicurezza che sta fissa al suo posto specie nella piscina di poppa ch'e' la piscina vietata ai minori
 

beautifulmind08

New member
Può essere colpa dei genitori, dei nonni ecc ecc, ma a sorvegliare le piscine ed idromassaggi dovrebbe essere compito della sicurezza


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

Assolutamente, ma il buon senso dovrebbe avere la priorità sulle regole anche se non fossero già scritte, un ragazzino a fare immersioni tra un intrigo di gambe e in un acqua torbida e mossa sono azioni che una persona intelligente non dovrebbe permettere specialmente ai minori a lui affidati.

Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk
 

beautifulmind08

New member
Purtroppo c’è strafottenza e lo sappiamo bene, proprio per questo che alcuni individui vanno controllati


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

tiziano

Active member
Può essere colpa dei genitori, dei nonni ecc ecc, ma a sorvegliare le piscine ed idromassaggi dovrebbe essere compito della sicurezza


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Ma la "sicurezza' non puo' essere sempre presente, perciò chi dove vigilare sui figli nipoti ecc. Devono essere i genitori o i nonni.
 

beautifulmind08

New member
Indubbiamente è compito ed obbligo dei genitori, nonni ecc, vigilare sui propri figli o nipoti. Il far rispettare le norme qualora vengono violate da adulti o bambini che siano, spetta al personale preposto.



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

zanzara59

Active member
Oggi , prima bisognerebbe educare prima certi genitori e poi i loro figli. E comunque se una cosa non si può fare .....NON LA DEVI FARE .......
 

gianni1955

Member
Ma la "sicurezza' non puo' essere sempre presente, perciò chi dove vigilare sui figli nipoti ecc. Devono essere i genitori o i nonni.

....perche' la sicurezza non puo'essere sempre presente?.....invece ci deve essere in questi casi.... perche' i genitori o altri non seguono tanto ai loro figli....ha me e' capitato che in una vasca idro un bimbo con maschera e braccioli faceva immersioni e la mamma anche lei in vasca non capiva se disturbava o no ... anzi rideva
 

....perche' la sicurezza non puo'essere sempre presente?.....invece ci deve essere in questi casi.... perche' i genitori o altri non seguono tanto ai loro figli....ha me e' capitato che in una vasca idro un bimbo con maschera e braccioli faceva immersioni e la mamma anche lei in vasca non capiva se disturbava o no ... anzi rideva

Per quanto possibile la sicurezza è presente anche nei pressi delle piscine ma ricordo che a bordo ricoprono anche un ruolo di sicurezza interna sull'equipaggio e dunque non possono essere costantemente presenti in ogni luogo.Il problema e che se dovesse succedere qualcosa al bambino nell'idromassaggio la prima a piangere ,disperarsi e poi ovviamente denunciare la Compagnia sarebbe proprio quella madre che rideva o peggio criticava le persone che redarguivano suo figlio.Personalmente io ho avvisato l'adulto della pericolosità dell'azione del bambino ma la prossima volta certamente non lo farò.
 

Top