• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

Che estate 2011 ci aspetta?

lorenzo

New member
Vorrei aprire una discussione sulla prossima estate, perchè ieri ero in agv e una mia amica mi diceva che ricevono molte perplessità sulle rotte crocieristiche di quest'estate. La prima è che, visto gli sviluppi attuali del nord africa, molti se ne vogliono stare alla larga da quei posti, ma che però impoveriscono i tour e le escursioni che ne conseguono. Pare che ci sia una richiesta del nord europa, e altre rotte più "tranquille". Del resto è risaputo che in occasione di eventi come questi, ne consegue una contrazione del turismo. Un metro di misura, potrebbe essere le varie offerte che faranno le compagnie per riempire e dirottare turisti sulle nave meno richieste. Come sempre i bilanci si faranno a fine stagione, ma mi piacerebbe sapere le vostre impressioni e vedute....su quella che sarà l'estate 2011...per il mondo crocieristico.
 

Comax

New member
Io ad agosto vado nel mediterraneo orientale con MSC Armonia. Corfù, Santorini, Atene, Cefalonia, Kotor, Venezia e Ancona. Me ne sto alla larga dall'Africa, dal Mar Rosso e pure da Turchia e Israele. Quando vado in vacanza voglio stare tranquillo e il solo pensare che possono esserci dei problemi mi fa star lontano da quei luoghi. Una buona alternativa sarebbero la crociera delle 7 capitali e quelle nel nord europa, ma siccome mi piacciono le spiagge preferisco un classico come la Grecia.
 

cirellina

New member
Ho rinunciato al rientro di Allegra dal Mar Rosso in partenza il 28 marzo ( che toccherà israele) ed i primi di maggio sarò nel mediterraneo orientale, toccando messina Santorini, Mikonos, smirne, istanbul, volos e Atene
 

I

Italian Cruiser

Guest
Io invece farò una crociera di 12 giorni a maggio sulla Mariner OTS con scali a Napoli, Pireo, Kusadasi, Ashdod, Haifa, Souda. Ne approfitterò per tornare per la terza volta in Israele. Il Nord Africa purtroppo per questa stagione è off limits... e per fortuna sono stato in Egitto a gennaio. ;)
 

T

tano

Guest
Io non credo che si porterá qualche nave del Mediterraneo verso il Nord Europa. Probabilmente il mercato attuale é calmo ma credo che al momento che arriverá l´estate le prenotazioni torneranno a rafica, sempre che non succeda qualcosa di molto brutto, ma non credo.


Un saluto
 

vittogc

New member
Probabilmente il mercato attuale é calmo ma credo che al momento che arriverá l´estate le prenotazioni torneranno a rafica, sempre che non succeda qualcosa di molto brutto, ma non credo.


Un saluto

Speriamo proprio di no, già così è abbastanza brutto
 

Rodolfo

Super Moderatore
Io non credo che si porterá qualche nave del Mediterraneo verso il Nord Europa. Probabilmente il mercato attuale é calmo ma credo che al momento che arriverá l´estate le prenotazioni torneranno a rafica, sempre che non succeda qualcosa di molto brutto, ma non credo.


Un saluto

Mi auguro che tu abbia ragione Tano; ma la situazione è davvero di grande (e grave) portata e tuttaltro che pacificata, e l'Italia, in particolare, mi sembra sia ai margini dell'imminente ciclone.
 

bibilica

New member
Un estate caldo , caldissimo , caro Lorenzo .

Speriamo almeno che sia pace , se poi qualche crociera salterà , pazienza , ci rifaremo in futuro !
 

allocci

New member
Con la guerra in Bosnia e Kossovo, le crociere non avevano sostanzialmente subito grosse variazioni, nel caso odierno ,mi sembra che ci sia una esagerata sopravvalutazione della crisi in Nord Africa ( Israele a parte) pompata dai giornali..... Sicuramente Il sign. gheddafi la finirà in pensione su qualche isola.......Immune a tutto.........quelolo che ha fatto dopo che ha mollatto il petrolio
 

vacanziera79

New member
Credo anche io che la crisi "africana" porterà un risvolto di notevoli cambiamenti e spostamenti nelle scelte dei crocieristi, infatti credo che il Mediterraneo Occ. ed il Nord Europa saranno presi d'assalto nell'estate 2011 (sopratutto il Nord Europa) per i crocieristi più "vissuti"
 

lorenzo

New member
Allocci mi auguro che la tua previsione si avveri, ma non mi sento di essere cosi ottimista. Tornando invece a questa estate, se la cosa non si risolve in tempi brevi, è indubbio che il turismo ne risentirà. Davanti alla Libia ci sarà un brulicare di navi...e non da crociera. Io non cambierò i miei programmi per questo, e spero che tutti facciano la stessa cosa, ma il clima non è per niente tranquillo, e credo che molti si ffideranno a mete più tranquille, tipo il nord europa, spagna e portogallo. Spesso mi sono chiesto perchè l'estate nel mediterraneo la maggior parte delle navi non va oltre Barcellona.
 

barbapa

New member
Credo anch'io che ci sarà un cambiamento delle destinazioni a favore di mete più tranquille. Il tutto ovviamente nuocerà a paesi come Egitto e Tunisia che hanno bisogno di avere turisti per la loro economia, e che possono (credo) offrire destinazioni tranquille e lontane dalle città, tipo il Mar Rosso. Da quello che so stanno cercando di invogliare la gente a tornare...un mio amico tedesco mi diceva che ha letto di un'offerta su un giornale locale per la Tunisia a 200 euro!!! per una settimana, volo e vitto incluso!
 

oscar

New member
Spero anch'io che tutto rientri nella normalità....ma non ci credo tanto nel breve periodo!
Indubbiamente questa estate non sarà un'estate "normale".....purtroppo....
 

Cokj72

New member
intanto la primavera sta per portare la bancarotta la Portogallo e poi potrebbe toccare alla Spagna ...
 

I

Italian Cruiser

Guest
Non dimenticatevi però che le crociere in Nord Europa hanno costi ben più alti rispetto a quelle nel Mediterraneo. E visto che la maggior parte delle persone ci penserebbe su 10 volte prima di prenotare una crociera al Nord, facendosi prima i conti in tasca, le compagnie si guarderanno bene dallo spostare in massa le navi al Nord. In sintesi per il Nord Europa prevedo un boom contenuto.

Il Nord Africa è stato tagliato fuori dalle rotte crocieristiche 2011... resiste solo il Marocco sul versante atlantico. Nel Mediterraneo Orientale la situazione non è incandescente... MSC ha persino annunciato scali a Beirut. La Grecia... se non riprendono gli scioperi a raffica... è sicura. Per la Turchia c'è da sperare che non ci siano più attentati ad Istanbul come in passato.

In sintesi... cerchiamo di partire tutti tranquilli. ;)
 

NicolaFank

Fondatore & Forum Master
che bell' articolo ...
http://www.cruisecritic.com/news/news.cfm?ID=4432

PS: lo scherzetto del Nord Africa ha dato una brutta spallata (almeno secondo loro) al "brand" Costa Crociere 44 milioni di $
La guerra in Libia sta causando enormi problemi alle compagnie crocieristiche. Ci sono già sconti molto consistenti per Agosto 2011 e navi in partenza tra poco più di un mese che, allo stato attuale, sono completamente vuote.
 

lorenzo

New member
Sicuramente come vada vada il danno sarà enorme per le compagnie. Molte persone stanno ripensando se fare le crociere, anche se lontante dai posti caldi. Io penso però che se la situazione non si aggrava, con l'entrata dell'estate, molti si convinceranno che non c'è niente da aver paura, le compagnie sono molto prudenti a non correre rischi.
 

Magellano

Utente livello Platinum
Francamente parlare di una crisi complessiva delle crociere mi sembra assurdo in questo momento, mi riferisco cioè a ripensare alle crociere anche lontane dal Mediterraneo. Casomai la rinuncia alla crociera potrebbe avvenire per questioni economiche: itinerari al Nord Europa, parlando di estate appunto, sono più costosi di quelli in Mediterraneo.
 

Top