• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

- Colori d'autunno, il mio viaggio su Costa Firenze - ottobre 2022

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

gianni1955

Active member
Oriana una curiosita' mia , nel cortile de La Vielle Charite vedo dei tavoli con persone sedute a mangiare, o sbaglio localita'
 

capricorno

Super Moderatore
SHZ2FNk.jpg




Il porto è un'insenatura naturale, chiamata da tutti Vecchio Porto ed è compreso tra il Forte Sant Nicolas sulla sinistra e il Forte Saint Jean sulla riva destra.
Anche questo quartiere, la Canebiere, di poco a ridosso al porto mi incuriosisce . È il quartiere dei grandi boulevard , in cui si affacciano i palazzi antichi in Art decò, con i ristoranti e i piccoli bistrot dall'aspetto vagamente bohemien, che mi ricordano tanto Parigi.
Facciamo un giro veloce in un quadrilatero di vie che ci riportano sempre fronte porto, è tutto veramente splendido o forse è l'animo ben predisposto alla scoperta. Trovo tutto veramente interessante e sicuramente sarà motivo di approfondimento per la prossima volta. Incantarsi a guardare il via vai delle persone al mercato del pesce è folcloristico, per noi, per loro è quotidianità...le persone con cura lo scelgono, mentre Notre Dame de la Garde ci guarda dall'alto...proseguiamo la nostra passeggiata prima di essere catturati dagli specchi di Foster...un mondo sottosopra che non lascia per nulla indifferenti. Ci soffermiamo ad osservare giocolieri di strada e le loro performance prima di avventurarci ancora una volta , così senza meta attraverso le piazzette gremite all'inverosimile con persone sedute nei caffè. È estate , estate piena malgrado il calendario ci indichi altro.

IMG_20221028_133515.jpg

IMG_20221028_125251.jpg

IMG_20221028_125114.jpg

IMG_20221028_124258.jpg

IMG_20221028_134126.jpg

IX1wlrN.jpg






Ci rendiamo conto di esserci allontanati troppo e quindi riconquistiamo i nostri passi, la strada è parecchia prima di arrivare al punto di raccolta della navetta. Il mercato del pesce oramai ha chiuso i battenti, restano sul selciato solamente pozzanghere d'acqua. Le persone in coda salgono sui battelli che le porteranno alle isole Frioul, la giornata oggi merita tutta: sole, caldo, cielo e mare blu.

IMG_20221028_135840.jpg





Nel nostro percorso al contrario incontriamo il fatidico trenino, fermo ad attendere ospiti per il consueto giro ; passiamo il Mucem, lo vediamo esternamente scendendo nel piazzale, deve essere una cassa di risonanza culturale del Mediterraneo: Musee' de Civilisation de l'Europe et de la Mediterranee, si staglia con i suoi colori scuri metallizzati contro il blu del cielo e del mare.... questo sarà da visitare nella prossima crociera.



IMG_20221028_140730.jpg

IMG_20221028_140734.jpg




Sole, mare blu una giornata di autunno che di autunno non ha proprio nulla...profumo di lavanda, zenzero, limone e cannella si sprigionano dal sacchetto, tanti mattoncini colorati profumano la mia cabina, un piccolo souvenir di questo bellissimo scalo.

Il tramonto mi trova impreparata, oggi gli scatti sono veramente pochi, è stata una giornata veramente intensa.

IMG_20221028_183126~2.jpg

IMG-20221029-WA0029.jpg


Ci prepariamo a trascorrere la nostra seconda serata a bordo, in un ambiente che ci farà compagnia per molte altre serate e che reputo il più bello ed accogliente di Costa Firenze.....





Continua.....
 

Ultima modifica:

gioiosa50

Active member
grazie davvero per tutti questi spunti interessanti. sarò a marsiglia a fine novembre, escursione lunga, e avevo intenzione di girare il quartiere le panier, anni fa fummo costretti a rientrare di corsa in nave da un diluvio.. ne approfitterò per vedere le cose che ci hai indicato. grazie ancora anche per le bellissime foto!
 

Gabriele C.

Well-known member
La Vieille de Charitè e la chiesa di san Lorenzo sono proprio due "chicche" che io, e penso tanti altri, non conoscevo.

Molto bella la motivazione che portò alla costruzione, fatta senza risparmio di spazi e di mezzi. Lo stile neoclassico sembra dare ulteriore dignità e accoglienza a chi veniva ospitato.
La posizione della chiesa di San Lorenzo, parrocchia del quartiere, è invidiabile, così come il fine colore degli esterni. Immagino che bello uscire fuori dopo una celebrazione liturgica e trovarsi di fronte tutto quel sole e quel mare!

Grazie Oriana per averci fatto conoscere questi due siti, che se non sbaglio sono facilmente raggiungibili a piedi dal Vieux port, è così?
 

Sonia60

Active member
Grazie Oriana ho trovato solo stasera questo diario e mi sono subito immersa nelle tue magnifiche descrizioni. Belle foto corredate da tante informazioni che non conoscevo. Ti seguo sempre con piacere perché sai trasmettere emozioni con le tue parole, inoltre sono contenta di risalire con te su Firenze. Grazie e buona continuazione
 

Miryam

Well-known member
Mi ha fatto piacere vedere gli interni di questa chiesa, non sono potuta entrare ,quando sono andata Marsiglia, perchè non era permesso causa Covid.Nella prossima crociera che faro', ci entrero' sicuramente.

.....e ti seguo sempre.....
 

luni61

Active member
Grazie Oriana...ci porti davvero con te con le tue splendide descrizioni!
 

prof

Staff Member
Grazie Oriana, ottima la segnalazione della Vieille Charite’. L’ultima volta che siamo sbarcati a Marsiglia le abbiamo dedicato alcune ore per una visita accurata che merita. Eravamo incuriositi anche perché, come ricordi, tutti i tour si fermano solo all’esterno. Questa è un po’ la chiave da utilizzare quando si torna in un porto. Scegliere e visitare all’interno un monumento consente di approfondire e assaporare meglio la città stessa. Seguo sempre con grande interesse!
 

capricorno

Super Moderatore
grazie davvero per tutti questi spunti interessanti. sarò a marsiglia a fine novembre, escursione lunga, e avevo intenzione di girare il quartiere le panier, anni fa fummo costretti a rientrare di corsa in nave da un diluvio.. ne approfitterò per vedere le cose che ci hai indicato. grazie ancora anche per le bellissime foto!
La Vieille de Charitè e la chiesa di san Lorenzo sono proprio due "chicche" che io, e penso tanti altri, non conoscevo.

Molto bella la motivazione che portò alla costruzione, fatta senza risparmio di spazi e di mezzi. Lo stile neoclassico sembra dare ulteriore dignità e accoglienza a chi veniva ospitato.
La posizione della chiesa di San Lorenzo, parrocchia del quartiere, è invidiabile, così come il fine colore degli esterni. Immagino che bello uscire fuori dopo una celebrazione liturgica e trovarsi di fronte tutto quel sole e quel mare!

Grazie Oriana per averci fatto conoscere questi due siti, che se non sbaglio sono facilmente raggiungibili a piedi dal Vieux port, è così?
Grazie Oriana ho trovato solo stasera questo diario e mi sono subito immersa nelle tue magnifiche descrizioni. Belle foto corredate da tante informazioni che non conoscevo. Ti seguo sempre con piacere perché sai trasmettere emozioni con le tue parole, inoltre sono contenta di risalire con te su Firenze. Grazie e buona continuazione
Mi ha fatto piacere vedere gli interni di questa chiesa, non sono potuta entrare ,quando sono andata Marsiglia, perchè non era permesso causa Covid.Nella prossima crociera che faro', ci entrero' sicuramente.

.....e ti seguo sempre.....
Grazie Oriana...ci porti davvero con te con le tue splendide descrizioni!
Grazie a tutti voi, è davvero un piacere poter dare qualche spunto in più ed è lo spirito del Forum che non avrebbe senso se così non fosse.

Per rispondere un po' a tutti, Costa Firenze è una nave che ben si confà al mio modo di viaggiare. Grande quanto basta e piena di stimoli...scoprirla in una settimana non so se mi basta!

@ Gabriele, si è " per strada" , possiamo dire così, ci passi davanti , dal basso, per raggiungere il vecchio porto.
 

capricorno

Super Moderatore
Grazie Oriana, ottima la segnalazione della Vieille Charite’. L’ultima volta che siamo sbarcati a Marsiglia le abbiamo dedicato alcune ore per una visita accurata che merita. Eravamo incuriositi anche perché, come ricordi, tutti i tour si fermano solo all’esterno. Questa è un po’ la chiave da utilizzare quando si torna in un porto. Scegliere e visitare all’interno un monumento consente di approfondire e assaporare meglio la città stessa. Seguo sempre con grande interesse!
Si, è vero!

In effetti leggendo le varie proposte del Tour operator ho notato che tutte le escursioni in Marsiglia non contemplavano gli ingressi, ma solo una passeggiata esterna( anche delle chiese). Questo non mi si addice proprio! Anzi, meglio leggere bene prima di prenotare si andrebbe incontro ( almeno per me) ad una profonda delusione. Io credo che vengano strutturate così per permettere alle persone di avere una visione globale dell'insieme delle offerte di una città, ma.... insomma, se ci fosse qualcosa di più mirato lo prenderei in considerazione. Ovvio poi che se si vuole approfondire il modo migliore con i tempi giusti, lo si può fare solo in autonomia.
Ultimamente è la soluzione che si avvicina al mio modo di visitare i luoghi.

Grazie prof.
 

Pervinca

Member
Ciao! Sarò a Marsiglia tra una settimana, e mi pare di capire che le escursioni Costa, per lo più, non permettono gli ingressi in Chiese ecc ecc… vorrei evitare di girare da sola, preferirei un’escursione Costa, solo che sono molto indecisa, e pare il tempo non sarà a nostro favore purtroppo.

Consigli? Grazie!
 

marilù

Well-known member
Carissima Oriana, in punta di piedi mi sono avvicinata a questo tuo diario e, come al solito, mi lasci senza parole 🤩🤩🤩
È come se leggessi un meraviglioso ed avvincente libro, dove le minuziose descrizioni sono tutt’altro che prolisse, dove sto vivendo, come se fossi sui luoghi, le sensazioni che ci descrivi così magistralmente.
In poche parole, mi stai emozionando ❤️
 

Didi

Well-known member
Carissima Oriana, in punta di piedi mi sono avvicinata a questo tuo diario e, come al solito, mi lasci senza parole 🤩🤩🤩
È come se leggessi un meraviglioso ed avvincente libro, dove le minuziose descrizioni sono tutt’altro che prolisse, dove sto vivendo, come se fossi sui luoghi, le sensazioni che ci descrivi così magistralmente.
In poche parole, mi stai emozionando ❤️
Come non condividere queste parole.
Grazie anche a te Marilù, io non saprei dire di meglio
 

capricorno

Super Moderatore
"Le città sono sempre state come le persone,
esse mostrano le loro diverse personalità al viaggiatore.
A seconda della città o del viaggiatore,
può scoccare un amore reciproco,

o un'antipatia, un'amicizia o inimicizia.

Solo attraverso i viaggi possiamo sapere

dove c'è qualcosa che ci appartiene oppure no,
dove siamo amati e dove siamo rifiutati..." ( Roman Payme).


IMG_20221030_104445.jpg


Ed è qualcosa di strano di surreale e ancora non mi rendo conto se è vero o è frutto della mia fantasia....
Non ho idea di che ora fosse, qualcuno il giorno dopo dice fossero le tre, le quattro del mattino...fatto sta che nel dormiveglia ,sento una sirena molto lontana. Spalanco gli occhi perché nel mentre si sussegue un altro suono, sempre la stessa sirena e così va avanti a cadenze regolari....quindi , no, non sto sognando!....fuori il nulla è buio pesto ma si intuisce che la nebbia incombe tutt'attorno....sembra di essere in un film!! La nave procede nel mare del nulla con il suono fioco, cadenzato come per dire " sono qui ".
Non mi era mai capitata un'esperienza del genere, spiegata poi dal Comandante stesso di lì a pochi giorni in una conferenza tenutasi sulla nave. La sirena viene azionata sempre in casi di poca visibilità per segnalare, ad altri natanti più piccoli che magari non hanno strumenti adeguati , la propria presenza. Nulla di allarmante è tutto in sicurezza poiché la nave dispone di strumentazione adeguata in questi casi.

Ma veniamo a noi.
Chi l'avrebbe mai detto che ad una notte così " fumosa" si contrapponesse un annuncio così brillante di giornata , alle.... ancor lontane luci dell'alba, il porto di Barcellona è già in fermento. Ci accoglie così.


ca5Eeka.jpg

IMG-20221029-WA0022.jpg

tDnKZD6.jpg



Ctgj1aq.jpg




Arriveremo molto presto rispetto all'ora indicata sul giornale di bordo e anche oggi lo scalo sarà lunghissimo: partenza alle 19.00.




29 Ottobre - Barcellona.


Hola ....Barcellona..........come non innamorarsi di questa città!! ...qui c'è tutto.....mare, sole e una gioiosa allegria....




CjtfKnJ.jpg



Le cose da fare e vedere a Barcellona sono davvero molte, la cosa più importante è di tracciare un buon itinerario da seguire, così da ottimizzare i tempi e gli spostamenti. Barcellona è abbastanza estesa, ma gran parte delle attrazioni turistiche sono abbastanza vicine tra loro e tranquillamente visitabili a piedi. Usate i mezzi per i tragitti più lunghi, ad esempio per raggiungere Parc Guell o la Sagrada Familia o il Montjuic che si trovano decisamente distanti dal centro.

La rete dei trasporti pubblici di Barcellona è molto sviluppata ed efficace. Valida alternativa, apprezzata da molti, è il Bus Turistico, il classico Hop- off, che ferma presso tutti i punti turistici di Barcellona. Scendere e risalire a bordo e potete seguire le spiegazioni con l'audio guida.

Dopo queste premesse ed avendo in parte già visitato le attrazioni maggiori della città, optiamo per un giro nel centro storico, il Barrio Gotico, che ha sempre tanto da offrire.

Come uscire dal porto.
Il porto come sapete è veramente immenso e l'attracco della nave potrebbe essere vicino o molto lontano dall'uscita. Per risparmiare tempo e fatica, meglio utilizzare ciò che mette a disposizione la compagnia di crociera, in questo caso una navetta al costo di €11 a pax, oppure con il bus blu T3 del porto.
Attenzione all'uscita dal terminal, troverete ben segnalate le navette a pagamento, ma il bus blu è seminascosto e lo dovrete cercare. Il costo è di €4.50 ,andata e ritorno per persona. Conviene fare subito anche il ritorno, paghereste di più le singole tratte. Si paga all'addetto che troverete alla pensilina del bus e vi lascerà esattamente a Moll 18 Barcellona/ World Trader Center vicino a Placa de les Drassones, dove fermano tutte le navette delle navi presenti in porto.

Da lì , pochi passi a piedi e si arriva a Placa de Colomb, e alla via più calpestata ed affollata di Barcellona....




La Rambla....



Dsvp6Uc.jpg




Per quanto non sia nulla di speciale dal punto di vista artistico, è la strada più famosa della città e come tale è percorsa ogni giorno da centinaia di persone. Quindi una tappa vi è d'obbligo!
Non riesco a spiegarvi la mia felicità nell'essere qui, finalmente...è da tanto che pensavo a questa possibilità e mi sento veramente rinascere, euforica e padrona del mio tempo che spenderò nello scovare cose inedite...perchè per quanto si possa cercare ed apprendere su mappe e libri, è sempre l'occhio umano che cattura ciò che per altri magari è insignificante. Lasciarsi guidare dall'istinto a volte è la cosa migliore.
Oltre a molti locali che troverete, turistici e costosi, lungo la Rambla potete osservare anche qualche opera degna di attenzione: davanti alla fermata Liceu, se guardate ai vostri piedi, c'è un meraviglioso mosaico a pavimento dell'artista Joan Mirò. Proseguendo per qualche metro sulla destra potrete scorgere tra i palazzi antichi una piazzetta: Placa Real. Una bella piazzetta quadrata, dall'atmosfera rilassata piena di palme, una fontana al centro e tanti tavolini all'aperto. I lampioni sono molto particolari e sono una delle prime opere di Gaudì.


FzwdkX7.jpg



k7ATovV.jpg


Poco prima di questa piazzetta, sempre sulla destra, infilatevi lungo una via stretta che porta al Museo delle Cere, se vi piace il genere, entrate oppure fate anche un solo giro nella biglietteria, vi stupirà...e poco più in là si entra in un mondo a parte..El bosc de fades...entrate anche solo per un caffè.


16pShx9.jpg



WFG8ejv.jpg




Ma torniamo in Placa Real, il nostro punto di partenza per entrare nel Barrio Gotico. qui attorno a questa piazza partono un dedalo di vicoli che si snodano nel tessuto più misterioso ed intricato della città, molto particolari ma se non siete più che ferrati con l'orientamento vi portano altrove. quindi vi consiglio di prendere la vicina Carrer de Ferran che vi porterà dritti dritti verso Placa de Saint Jaume. questa lunga via è la via dello shopping, è qui che troverete parecchi marchi internazionali ma anche botteghe dal sapore antico. Una bella opportunità, che non ci lasciamo sfuggire, è l'aver trovata aperta L'Eglesia de Saint Jaume, normalmente nelle varie altre nostre visite qui, trovata sempre chiusa.


krTfS5z.jpg


IMG_20221029_111456.jpg


Entriamo.....

IMG_20221029_111108.jpg

Chiesa gotica del 1394, nascosta tra le case, i negozi e bar che fronteggiano la via è a mala pena visibile. Si tratta di una chiesa che conserva l'antica facciata del XVI secolo, mentre le altre sezioni, tra cui la navata e il campanile, hanno altra datazione essendo state ristrutturate nel XVII secolo. La chiesa si trova nell'antico quartiere ebraico della città, infatti fu costruita sui resti di un'antica sinagoga. Ha una sola navata e nel XVI secolo con la costruzione delle cappelle laterali , si espanse. La sua facciata neo-gotica è frutto di una ricostruzione avvenuta tra il 1866 e il 1880.

IMG_20221029_111204.jpgIMG_20221029_111312.jpgIMG_20221029_111422.jpg






Continua......
 

Ultima modifica:

capricorno

Super Moderatore
Ciao! Sarò a Marsiglia tra una settimana, e mi pare di capire che le escursioni Costa, per lo più, non permettono gli ingressi in Chiese ecc ecc… vorrei evitare di girare da sola, preferirei un’escursione Costa, solo che sono molto indecisa, e pare il tempo non sarà a nostro favore purtroppo.

Consigli? Grazie!
Ciao, forse non mi sono spiegata bene. Per il giro che ho fatto io, leggendo le descrizioni, non vi era la possibilità di entrare a visitare le chiese che ho menzionato. Per tutte le altre escursioni che programmano dovresti leggerne i contenuti. Lo puoi fare tranquillamente e entrando con il tuo numero di prenotazione nella tua area riservata, o ancor più semplicemente con l'applicazione. Di scelte ce ne sono tantissime e non credo che ad esempio l'escursione di Notre Dame de la Garde, non preveda l'ingresso... questo se vuoi restare a Marsiglia, se invece vuoi andare oltre: Avignone, Arles, Saint' Rémi, Aix e Provence... c'è l'imbarazzo della scelta.
 

Pervinca

Member
Ciao, ho già verificato, come sempre faccio nella scelta delle escursioni, sia sull’app sia su MyCosta, ed ho notato che, diversamente dal pre Covid, la maggior parte delle escursioni non prevede l’ingresso a Chiese e/o altri luoghi d’interesse, così ho approfittato nel chiedere a te che ci sei appena stata. Grazie per la risposta, e grazie per questo tuo bellissimo diario ☺️
 

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top