• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

Costa Concordia: il Recupero

oceandrive

New member
Complimenti a tutto lo staff che ha seguito l'operazione, bravissimi. Ho l'impressione (come già detto da CostaMagica e Rodolfo) che nemmeno loro (i tecnici) si aspettassero che il lato appoggiato fosse così messo male, vediamo...
 

CostaMagica

Moderator
Non dico sia la maggiormente sollecitata, ma senza dubbio è la più "fragile"; i balconi son fatti di vetro e "lamierino" e alle spalle non c'è una struttura rigida per contenere le sollecitazioni come lo scafo. Pensa che in molte costruzioni si usa l'alluminio, quindi le deformazioni sono inevitabili e molto più evidenti.

In effetti scrivevo sollecitata riferendomi anche alla fragilità. Da quanto si vede comunque la deformazione non è limitata ai balconi ma anche alle cabine che in qualche caso appaiono "compresse".

Se non fosse stata "costruita" come lo è stata probabilmente non sarebbe più li...
 

CostaMagica

Moderator
Complimenti a tutto lo staff che ha seguito l'operazione, bravissimi. Ho l'impressione (come già detto da CostaMagica e Rodolfo) che nemmeno loro (i tecnici) si aspettassero che il lato appoggiato fosse così messo male, vediamo...

Non credo sia come dici, penso piuttosto che i tecnici fossero a conoscenza delle profonde deformazioni subite dalla nave. Avranno effettuato preventivamente rilievi di ogni genere...
 

oceandrive

New member
Io credo che ci si aspettasse delle deformazioni ma che il relitto sia messo peggio delle aspettative, ma ripeto sempre IMHO.
 

CostaMagica

Moderator
Io credo che ci si aspettasse delle deformazioni ma che il relitto sia messo peggio delle aspettative, ma ripeto sempre IMHO.

Penso che verrà chiesto loro e sapremo quale fossero le loro attese...
Per noi la vista è impressionante.

Hanno appena sollevato il questo a Franco Gabrielli che ha risposto che vi sono evidenti deformazioni lasciando intendere che se lo aspettavano ma precisando che non vi sono squarci (forse attesi).
 

Ultima modifica:

matteov

Active member
Posso essere polemico?

Gli unici che si devono prendere il merito sono la titan e chi ha fatto il vero lavoro, e sicuramente gli abitanti del giglio che hanno dovuto sopportare parecchio (anche se questo ha portato il turismo stupido)

Tutti i politici, prefetti ad hoc (con ottimi compensi) si meritano solo pietre (riporto le parole dette dallo spaccone)
Sono loro che hanno permesso questa tragedia, sono loro che sono stati zitti permettendo a gente come schettino di poter passare così vicino... Invece si sono presi tutti i meriti.... Mentre i tecnici e gli operai lavoravano con quasi tutte le condimeteo.... È loro se ne stavano belli tranquilli a casa in panciolle.... A contare i soldini
 

Rodolfo

Super Moderatore
Sì Loredana avevano tutto sotto controllo. Dopo pochi giorni sulla nave sono stati montati, mi sembra 5, rilevatori laser in grado di rilevare deformazioni e spostamenti anche millimetrici dello scafo, ed è per questo che sono state affrettate le operazioni di parbuckling, proprio perchè le deformazioni e i cedimenti continuavano ad aumentare con pregiudizio della riuscita dell'operazione. Sul fondo c'erano inoltre telecamere e idrofoni; ma un conto è vedere strumentalmente e un conto è vedere dal vero.
 

diver67

New member
Una grande delusione, per moltissimi giornalisti, presenti al Giglio. Non è successo nulla, neanche un cavo d'acciaio spezzato. Un giorno e una notte da dimenticare. Ma sicuramente, rimarranno a volteggiare lì intorno, nella speranza che qualcosa accada.
Un plauso a tutte le maestranze, che hanno reso possibile questo successo.
 

salvozeta

New member
evivva evvivva! c' e l'hanno fatta .............la concordia finalmente e' emersa................. molto impressionante vedere le deformazioni della fiancata , mi stringono il cuore ,ma quel che conta di piu' e che finalmente e' riemersa.............un grande applauso va a tutti gli operatori che ci hanno lavorato per tutta la notte clap clap clap,e in questo momento il mio pensiero va ai due familiari delle vittime ancora dispersi......speriamo li ritrovino per dargli degna sepoltura.
 

Rodolfo

Super Moderatore
Matteo hai dimenticato Micoperi.... o lo hai fatto di proposito? Per il resto non hai tutti i torti. Cos'è sta cosa delle pietre?
 

CostaMagica

Moderator
Sì Loredana avevano tutto sotto controllo. Dopo pochi giorni sulla nave sono stati montati, mi sembra 5, rilevatori laser in grado di rilevare deformazioni e spostamenti anche millimetrici dello scafo, ed è per questo che sono state affrettate le operazioni di parbuckling, proprio perchè le deformazioni e i cedimenti continuavano ad aumentare con pregiudizio della riuscita dell'operazione. Sul fondo c'erano inoltre telecamere e idrofoni; ma un conto è vedere strumentalmente e un conto è vedere dal vero.

Non dubitavo del monitoraggio assoluto della nave ma mi sfuggiva l'accelerazione dell'operazione per il raddrizzamento della nave a causa dei rischi connessi a maggiori deformazioni o Dio solo chissà che altro.


Posso essere polemico?

Gli unici che si devono prendere il merito sono la titan e chi ha fatto il vero lavoro, e sicuramente gli abitanti del giglio che hanno dovuto sopportare parecchio (anche se questo ha portato il turismo stupido)

Tutti i politici, prefetti ad hoc (con ottimi compensi) si meritano solo pietre (riporto le parole dette dallo spaccone)
Sono loro che hanno permesso questa tragedia, sono loro che sono stati zitti permettendo a gente come schettino di poter passare così vicino... Invece si sono presi tutti i meriti.... Mentre i tecnici e gli operai lavoravano con quasi tutte le condimeteo.... È loro se ne stavano belli tranquilli a casa in panciolle.... A contare i soldini

Matteo, non credo sia giusto essere polemici, non adesso e non qui.
Il merito va tutti, a partire da chi ha ideato il progetto a l'ultimo degli operatori, nessuno escluso.
Il capo della protezione civile non era a bordo del Concordia la notte dell'affondamento, non avrebbe potuto far nulla per evitarne l'urto con gli scogli delle Scole ed il successivo naufragio, nemmeno se fosse stato a bordo considerato che l'accaduto, come è evidente, è riconducibile alla spregiudicatezza di quel solo uomo in quella notte al comando della nave.
 

F

Felix73

Guest
Impressionante....l'opera compiuta fino ad ora, è stata veramente impressionante....si riesce a definirla solo ora...davanti all'evidenza delle immagini...
Concordo con Loredana, il merito va a tutti, (come i demeriti dell'innominabile....).....
 

zago83

New member
ragazzi, sarò stupido e tutto, ma mi sono seguito tutto il recupero dalle ore 9:00 fino alle 5 stamattina.....comprensivo di tutte le conferenze stampa....
sarò stupido, ma mi sembrava doveroso nei confronti della costa concordia...la nave sulla quale dovevo essere imbarcato quella notte....
e che grazie alla mia tirchieria (5 euro!) ho "scambiato" con la msc splendida......
ho seguito tutto il naufragio e adesso mi son seguito tutto il recupero....
una grande emozione....e un grande magone a vedere così malridotta ill gigante buono concordia....:(

adesso torno un po a letto e poi al lavoro :)
 

M

MarinaeAngelo

Guest
non c'è l'ho fatta a rimanere sveglia tutta la notte ma stamattina il primo pensiero era accendere la tv e verificare se l'impresa era compiuta.
Appena accesa la tv su sky tg 24 ho visto le immagini velocizzate di tutto il raddrizzamento con il sottofondo delle sirene.
Molto spontaneo è uscito un pianto a singhiozzo liberatorio di grande soddisfazione.
Quando la tragedia è accaduta non sono riuscita a piangere perchè li prevaleva la rabbia , ma stamattina una forte emozione .
Anche se ammaccata e arrugginita rivederla dritta gli ridà dignità, tanta dignità .
ora la speranza mia è che ritrovino i 2 corpi ancora dispersi .
 

fiorga

Member
non c'è l'ho fatta a rimanere sveglia tutta la notte ma stamattina il primo pensiero era accendere la tv e verificare se l'impresa era compiuta.
Appena accesa la tv su sky tg 24 ho visto le immagini velocizzate di tutto il raddrizzamento con il sottofondo delle sirene.
Molto spontaneo è uscito un pianto a singhiozzo liberatorio di grande soddisfazione.
Quando la tragedia è accaduta non sono riuscita a piangere perchè li prevaleva la rabbia , ma stamattina una forte emozione .
Anche se ammaccata e arrugginita rivederla dritta gli ridà dignità, tanta dignità .
ora la speranza mia è che ritrovino i 2 corpi ancora dispersi .

...come non quotarti.....quanta emozione sprigiona dalle immagini della Concordia !!!!
 

sailor13

Active member
Salve a tutti, intervengo come "locale", innanzitutto per esprimere da italiano la grande soddisfazione nel ricordare al resto del mondo che siamo si capaci di grandi disastri, ma anche di grandi imprese. Tutti i giornalisti arrivati al Giglio pregustavano con trepidazione il fallimento, l'ulteriore disastro, invece sono rimasti a bocca asciutta.
Per quanto riguarda gli abitanti del Giglio, non dimentichiamo che loro sono le seconde vittime di questa tragedia, dopo i passeggeri ovviamente. Penso che nessuno sia contento che il nome del proprio paese venga collegato al ricordo di una tale tragedia, e il grande movimento di persone che c'è stato ha portato principalmente confusione in una piccola isola che d'inverno ospita poco meno di 1000 abitanti, suddivisi fra Giglio Porto (che ha avuto tutti i "benefici" di questo imprevisto flusso turistico) e Giglio Castello (che non ne ha avuto nessuno). E' vero che molte persone hanno sentito l'urgente bisogno di andare a farsi una foto con la Costa Concordia sullo sfondo, ma all'isola del Giglio hanno portato ben poco, oltre ai soldi per il traghetto, e comunque di questo inaspettato flusso ne hanno beneficiato quasi esclusivamente gli abitanti di Giglio Porto (oltre ovviamente alle due compagnie di navigazione). Molte altre persone hanno deciso di non venire all'Isola del Giglio, proprio per la presenza della nave e per la paura di eventuali contaminazioni ambientali, e questo ha danneggiato tutti gli isolani, e quellli di Giglio Castello in particolare. Speriamo che adesso le operazioni possano proseguire rapidamente in modo da tornare alla entro la prossima estate.
 

Odisseo

New member
Un meraviglioso successo da una tragedia. Un'emozione che sa di orgoglio, paura e rimpianti. Grazie.
 

Top