• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

Costa Fascinosa "un tuffo nel divertimento" 31/8-6/9

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

LorePaco

New member
Itinerario
Savona
Civitavecchia
Palermo
navigazione
Ibiza
Maiorca
Barcellona
Savona

E’ un diario atipico quello che sto per descrivere in quanto è stata la mia prima crociera con le mie 2 gemelline (4 anni).
Atipico quindi sia per il tempo trascorso sulla nave che è stato molto superiore rispetto alle altre crociere fatte (le bambine si sono divertite all’inverosimile fra piscine, bar, teatro etc e non volevano mai scendere nei vari porti) e sia per la cabina interna )per la prima volta quadrupla).
Passiamo alle varie giornate (come ho detto siamo stati molto tempo sulla nave):
- Savona porto di partenza: avevo prenotato il parcheggio con Costa. Che dire? Organizzazione eccezionale: arrivati al parcheggio consegno le chiavi dell’auto e indico quale valige mi devono consegnare in cabina. Quindi fatica pari a ZERO!
- Civitavecchia: approfittiamo dei tanti sbarchi/imbarchi e ci godiamo la nave fra piscine e idromassaggio
- Palermo: scendiamo a terra. Il caldo (soprattutto l’umidità) ci fa optare per un giro in carrozza (per la gioia delle mie figlie) con discesa per le foto di rito nei vari punti.
- Giorno di navigazione: piscina, relax, qualche bevuta e ancora tanto relax (e puntatina al casinò…..)
- Ibiza: optiamo per la spiaggia di Illetas. Prendiamo un taxi (costo 21 euro) e facciamo giornata di mare
- Palma di Maiorca: purtroppo il tempo non è dei migliori. Avendo già visitato Maiorca in altra occasione facciamo due passi intorno al porto arrivando al centro commerciale PI. Pomeriggio relax in nave
- Barcellona: qui il tempo è veramente poco. Anche in questo caso avendo già visitato Barcellona altre volte optiamo per un bus turistico (di quelli scoperti al piano di sopra) in modo da far vedere alle bimbe un assaggio di questa splendida città
- Savona…..si torna a casa….giornata triste…..ogni commento è superfluo

Annotazioni e pensieri vari:

• Per chi come me prende una cabina interna quadrupla consiglio vivamente di far dividere il letto matrimoniale in modo di avere 4 letti singoli. Si guadagna spazio e non si deve scendere dal fondo del letto oppure facendo i contorsionisti
• La vacanza è stata fantastica. Ci siamo trovati benissimo e la consiglio a tutti. Unico appunto che posso fare a costa è quello di gestire meglio il buffet a pranzo. Sulla fascinosa c’era un unico buffet (ponte 9) e trovare posto per mangiare era sempre difficile.
• Chiudo con una vena polemica che forse mi attirerà qualche antipatia. Ma perché noi italiani siamo sempre i peggiori? Siamo i più confusionari, i più maleducati e i più furbi (nel senso negativo del termine).

Voto alla settimana: 9

A disposizione per domande e chiarimenti
 

Crys

Active member
Mi fa piacere che la tua crociera, la prima con le gemelline, sia andata bene...
Ehhh sì... per quanto riguarda l'ultimo punto, da parte mia nessuna antipatia, per l'amor del cielo.. per così poco..., ma non la penso come te, affatto...
Siamo proprio, proprio sicuri che gli italiani siano "sempre i peggiori"??? Mah, io non ne sarei così convinta...
 

F

Felix73

Guest
Siamo in due a non esserne convinti..... ;)

Lorepaco, grazie per il contributo.
 

elenamaria

New member
Eh, io credo che le "qualità" che hai elencato non siano di esclusivo appannaggio italiano, purtroppo la maleducazione non ha nazionalità.
Detto questo, grazie per il tuo contributo.
Ciao!
 

LorePaco

New member
per carità...lungi da me di fare una crociata contro gli italiani.....però, più volte, ho notato dei toni fortemente maleducato sopratutto verso il personale. Forse perchè l'italiano lo capisco :) ..... ma mentre io cerco sempre di essere educato verso chi prima di tutto cerca di coccolarti tutto il giorno... e in più a volte ha difficoltà con la lingua....vedo che altrettante persone (da nord al centro al sud) non fanno altrimenti.

Detto questo chiudiamola qui. Forse come dite voi (e lo spero vivamente) era solo un'impressione.

Resta la bellezza della vacanza, della nave e degli occhi pieni di gioia delle mie gemelline (questa è la cosa che più mi ha reso felice ;))
 

Rodolfo

Super Moderatore
Io son d'accordo con te; la tua è un po' di più di una impressione.
 

elenamaria

New member
Credo di non essere riuscita a spiegarmi: io personalmente condivido la tua "impressione" per esperienza personale (sulle navi come a terra), diciamo che noi italiani ci facciamo "notare"......ma non siamo i soli, ecco, ad avere atteggiamenti ed abitudini non propriamente eleganti.
Questo volevo dire.
 

Rodolfo

Super Moderatore
Su questo non ci piove; ho visto francesi che avrebbero dovuto essere sbarcati a calci in c...., chiassosi e maleducati spagnoli, arroganti e prepotenti tedeschi....... ma anche noi ci mettiamo di nostro, e parecchio.
 

F

Felix73

Guest
Mi verrebbe da dire che su una nave come Fascinosa che fà il mediterraneo occidentale ad Agosto/settembre, ci sia una netta prevalenza Italiana. E che se concettualmente il 20% degli italiani sono maleducati, su 2.000 passeggeri fanno 400 persone. E se anche il 20% dei tedeschi sono maleducati, su 200 passeggeri fanno 40 persone. E forse si notano meno rispetto ai 400 italiani, in aggiunta al fatto che come italiani siamo bravissimi a sottolineare le nostre mancanze e che "pendiamo" sempre dalle labbra straniere. E' proprio un fatto nostro culturale presente a tutti i livelli (lo dimostra il fatto che per supportare riforme e cambiamenti, qui in Italia facciamo sempre riferimento all'estero...tipo "in Inghilterra hanno fatto così", "riforma elettorale alla tedesca", "replichiamo il modello francese" etc. etc. etc.). Un classico.
Il che non vuol dire assolutamente che non abbiamo "mancanze", anzi.

Però, leggendo il forum, ricordo il racconto di un'esperienza su Neoclassica che ha fatto delle crociere dedicate al pubblico spagnolo ex-Ibero, ed anche li si parlava di chiassosità e maleducazione.
Si possono leggere alcuni resoconti di crociere in Sudamerica e recenti contributi ove la presenza dei brasiliani a bordo non era trascurabile e faceva si che l'ambiente non fosse proprio il massimo.
Potrei aggiungere di aver letto opinioni su recenti crociere Msc con forte presenza russa ove si sprecavano i beoni e si saltavano puntualmente le file.

Ci sarebbe poi una nave da crociera intera vandalizzata da Tedeschi (un paio di anni fa) e toni non proprio sussurrati dagli stessi dopo il quinto bicchiere di birra in crociere nel nord Europa.

Potrei anche dire di aver viaggiato da New York su una nave con passeggeri in prevalenza (oltre il 90%) americana, e di aver visto con i miei occhi gruppi di adolescenti di buona famiglia comprare bottiglie intere di alcolici nei negozi della nave per poi trovare gli stessi "disfatti" sui ponti all'una di notte. O la rissosità di alcuni soggetti verso il personale di bordo per delle pecche organizzative da parte della compagnia nello sbarco con le lance alle Bahamas anche a causa del cattivo tempo (se volete potremo fare poi anche una differenza "di educazione" Usa tra bianchi e neri, seguendo il vostro ragionamento, ma non mi sembra proprio il caso...).

Per non parlare poi dei cinesi, si rischia la propria sopravvivenza a leggere certi commenti.

Mi verrebbe da dire infine che questo è un forum di crocieristi italiani, e quindi seguendo questo ragionamento, dovremmo essere un forum di gran maleducati. In realtà di maleducati e cafoni ci sono solo io (citazione), e pochissimi altri casi ( :D ), ma veramente pochi pochi. Oppure sembriamo educati qui, e poi quando ci imbarchiamo ci trasformiamo perchè soffriamo di sdoppiamenti della personalità.

Però tutti a fare a gara nel dire che gli italiani sono i più maleducati (???). Sarà.
Ma probabilmente sono io che sbaglio, ma per mia esperienza le generalizzazioni spinte non mi hanno mai portato da nessuna parte.
Ed anzi, mi darebbe alquanto fastidio che qualcuno mi "inquadri" partendo da una "generalizzazione" legata alle mie origini o a qualsiasi altro contesto che esuli da un giudizio di carattere strettamente personale.
Perchè dalla "generalizzazione" al "pregiudizio" il passo è breve.

Un salutone!
 

Ultima modifica:

LorePaco

New member
mi sto pentendo della frase scritta....questo post voleva raccontare la meravigliosa settimana che ho passato sulla Fascinosa. Ho generalizzato e quindi ho sbagliato. Chiedo scusa. Chiudamola qui e scriviamo solo della mia crociera....

Una curiosità: come mai nei porti il casinò e i negozi devono stare chiusi? la nave non è territorio italiano? e comunque....le transazioni avvengono fra persone interne alla nave....mica persone da fuori? me lo sono sempre chiesto perchè nelle soste prolungate nei porti sarebbe molto carino avere queste attività in funzione...
 

F

Felix73

Guest
Preciso Lorepaco, in merito alla tua frase nel tuo post di apertura sugli italiani, che non c'è nessuna antipatia nei tuoi confronti.:D
Semplicemente non sono completamente d'accordo con quanto hai affermato, tutto qui. Ed ho spiegato perchè.

In merito ai casinò ed ai negozi "tax free", il concetto è esattamente l'opposto. Se valesse quanto scrivi, che la nave è territorio Italiano, i casinò non dovrebbero proprio esistere, perchè in Italia tranne qualche concessione ad hoc sono vietati.
In realtà vale il concetto di territorialità del porto o delle acque in cui si naviga. Se le acque sono internazionali, il casinò si può tenere aperto. Se si fa un overnight in un porto il cui paese li vieta, devono stare chiusi.
 

LorePaco

New member
Preciso Lorepaco, in merito alla tua frase nel tuo post di apertura sugli italiani, che non c'è nessuna antipatia nei tuoi confronti.:D

figurati ;)


In merito ai casinò ed ai negozi "tax free", il concetto è esattamente l'opposto. Se valesse quanto scrivi, che la nave è territorio Italiano, i casinò non dovrebbero proprio esistere, perchè in Italia tranne qualche concessione ad hoc sono vietati.
In realtà vale il concetto di territorialità del porto o delle acque in cui si naviga. Se le acque sono internazionali, il casinò si può tenere aperto. Se si fa un overnight in un porto il cui paese li vieta, devono stare chiusi.

e i negozi perchè devono stare chiusi? perchè sono duty free?
 

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top