• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Gentile Ospite,
    in questa sezione i nostri utenti possono aggiornarci in diretta nel corso della propria crociera circa l'andamento della medesima.
    Gli argomenti dovranno essere intitolati:
    [LIVE] nomenave - nomecrociera - datapartenza.
    La discussione relativa alla "diretta" potrà essere aperto solo nell'imminenza della partenza. Questa sezione NON SOSTITUISCE quella relativa ai diari di viaggio.
    Al termine della crociera l'utente potrà postare nella sezione "Diari di viaggio" il proprio resoconto completo sulla crociera. La pubblicazione del diario di viaggio comporterà la chiusura del corrispondente argomento nella sezione "In diretta dalle navi" ed il suo trasferimento nell'apposito archivio. In assenza della pubblicazione del diario di viaggio e comunque entro una settimana dal termine della crociera, la discussione nella sezione "In diretta dalle navi" verrà chiusa e trasferita nell'apposito archivio.
    Fate buon uso di questa sezione.
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "Mi Presento" e presentati!

Costa Favolosa 23/06-29/07 Fiordi, Lofoten, Scozia, Islanda, Groenlandia.

giada50

Well-known member
Bella strategia.... e bel riconoscimento verso chi aveva prenotato con largo anticipo..... 50% è davvero troppo
Purtroppo queste cose accadono e continueranno ad accadere. Io, ad aprile, ho acquistato una transatlantica con Costa per dicembre ed ora la stessa crociera è in offerta con un credito a bordo di 500€ (che non è poco)

Scusate OT
 

essepi2

Co-Fondatore
Staff Forum
Buongiorno a tutti! Primo giorno di navigazione verso l’Islanda, mare bello e cielo terso, temperatura freddina.a
Questa mattina prestissimo, verso le 3:30/4:00, richiesta di aiuto da parte della guardia costiera tedesca per l’assistenza ad un imbarcazione in difficolta’, quindi siamo rimasti qualche ora in zona per il dovuto aiuto; ora Costa Favolosa ha ripreso la navigazione a velocita’ piu’ sostenuta del previsto per recuperare il tempo.
Qualche immagine di ieri.

Uno dei simboli di Amburgo, l’Elbphilharmonie.


IMG_5612.jpeg

Rimorchiatori in aiuto.

IMG_5613.jpegIMG_5615.jpeg


Curiosi in gita.

IMG_5616.jpegIMG_5618.jpeg


Il terminal Crociere Altona.

IMG_5619.jpeg

Lungo le rive dell’Elba.

IMG_5620.jpegIMG_5621.jpeg


Parco Eolico lungo le coste danesi.

IMG_5623.jpegIMG_5624.jpeg
 

essepi2

Co-Fondatore
Staff Forum
Oggi altro giorno di navigazione verso Seydisfjordur, prima della quattro tappe in Islanda, tre in andata verso la Groenlandia piu’ un overnight a Reykiavik al ritorno.
Mare tranquillo, sia ieri che oggi. In serata VIP cocktail dedicato ad ospiti suite, Gold e Platinum, italiani; diviso in 2 eventi visto il numero elevato di presenze, circa 350.
Abbiamo fatto un passaggio vicino alle isole Shetland in mattinata e nel tardo pomeriggio dovremmo intravedere le coste delle Faer Oer.

Navigazione

IMG_5628.jpeg
 

essepi2

Co-Fondatore
Staff Forum
Due righe sullo scalo di Seyðisfjörður : è una pittoresca cittadina situata nella regione dei fiordi orientali dell'Islanda e quello che la ospita e’ certamente il fiordo piu’ bello. È nota per la sua straordinaria bellezza naturale, i colorati edifici in legno e la vivace scena artistica. La città si trova all'estremità di un profondo fiordo, circondata da montagne spettacolari e cascate impetuose, che creano uno scenario mozzafiato per i visitatori. Seyðisfjörður è famosa anche per i suoi eventi culturali, tra cui l'annuale LungA Art Festival, che attira artisti e artisti da tutto il mondo. Come attrazioni offre la storica chiesa Seyðisfjörður e la scultura sonora di Tvisöngur. Seyðisfjörður è noto per le sue attività all'aperto, offrendo opportunità di escursionismo, birdwatching e pesca nella natura selvaggia circostante. I visitatori possono esplorare sentieri panoramici che conducono a punti panoramici, laghi tranquilli e cascate nascoste, offrendo esperienze indimenticabili nell'aspro paesaggio islandese. La città funge anche da porta d'accesso alle attrazioni vicine, come la mistica cascata Hengifoss, una delle cascate più alte d'Islanda, e il remoto Parco Nazionale Vatnajökull, che ospita il ghiacciaio più grande d'Europa e diversi ecosistemi.
Seydisfjörður è il centro abitato più ricco di storia e con le architetture più intriganti dell’Islanda orientale, molto ospitale e con una comunità internazionale di artisti, musicisti, artigiani e studenti. Se il tempo è bello, la strada n. 93 che raggiunge il villaggio da Egilsstaðir regala magnifici panorami, salendo fino a un passo in quota per poi ridiscendere lungo il fiume Fjarðará, ricco di cascate.
Lo sbarco avverra’ con i tenders, ma la nave e’ piuttosto vicina al molo.

Un’immagine panoramica di due anni fa.

IMG_0013.jpeg
 

essepi2

Co-Fondatore
Staff Forum
Oggi una bella passeggiata di circa 7 km nella “megalopoli” da 900 abitanti e nei suoi dintorni…giornata bellissima e temperatura gradevole. Le attrazioni principali sono la chiesetta in legno azzurra e la via con la pavimentazione colorata che attraversa il centro. Tutta il resto viene offerto dalla bellezza della natura, cascate, nevai, il verde dei pendii.
Rispetto all’ultima volta che che ci siamo stati, luglio 2022, sono sorti nuovi quartieri, un nuovo terminal traghetti/crociere con nuova banchina e si stanno facendo lavori di contenimento per slavine e valanghe.
Qualche immagine.

IMG_9060.jpeg



IMG_9064.jpeg



IMG_9065.jpeg



IMG_9067.jpeg



IMG_9069.jpeg


IMG_9071.jpeg


IMG_9072.jpeg



IMG_9075.jpeg

Chiesetta e via colorata

IMG_9077.jpeg
 

essepi2

Co-Fondatore
Staff Forum
Ciao, foto stupende, posso chiederti che temperatura avete? nella foto della Chiesa, vedo persone con le mezze maniche.
Oggi vi erano 18/19 gradi, ieri ne avevano 4!
A bordo vedi di tutto, dalle t-shirt ai piumini invernali, dagli scarponcini invernali alle infradito, passando per tutto il vestiario primaverile, estivo, autunnale e invernale esistente al mondo…credo che moltissimi non abbiano idea di dove andranno!
 

essepi2

Co-Fondatore
Staff Forum
Buongiorno a tutti da Akurery! Oggi il tempo non e’ cosi’ entusiasmante come nei giorni scorsi, ma sembra che le nuvole stiano lasciando spazio ad un po’ di sereno.
Akureyri è la seconda città dell’Islanda, ma non immaginatevi una metropoli perché conta solo 18.600 abitanti. La cittadina (che in qualsiasi altra nazione verrebbe definita ‘paese’) riesce comunque a far parlare di sé, forse per i suoi bei caffè, gli ottimi ristoranti, le gallerie d’arte e perfino una parvenza di vita notturna: viene spesso chiamata la "capitale dell'Islanda del Nord" ed è la seconda area urbana più grande dell'Islanda dopo Reykjavik ed è nota per i suoi splendidi dintorni naturali, la vivace scena culturale e le opportunità ricreative all'aperto. Situata sulle rive del fiordo Eyjafjörður, offre ai visitatori un mix di servizi urbani e accesso alla bellissima campagna islandese. La città stessa vanta belle strade fiancheggiate da case colorate, ottimi ristoranti che servono piatti freschi della cucina locale e interessanti musei e gallerie che espongono l'arte e la storia islandese. Akureyri è anche una destinazione popolare per gli appassionati di sport invernali, con le vicine stazioni sciistiche che offrono opportunità di sci e snowboard. In estate, i visitatori possono praticare attività all'aria aperta come l'escursionismo, l'osservazione delle balene e l'esplorazione dei paesaggi circostanti, comprese le vicine meraviglie naturali come la cascata Goðafoss e l'area vulcanica del lago Mývatn. Akureyri è anche un punto di partenza per tour al Circolo Polare Artico e ad altre regioni remote dell'Islanda settentrionale. E’ nota per il suo giardino botanico, che espone un'ampia varietà di piante e fiori provenienti dall'Islanda e da tutto il mondo. Questo giardino è particolarmente impressionante considerando la latitudine settentrionale di alla quale la citta’ si trova ed inoltre è sede di alcuni eventi culturali unici, come l'Akureyri International Music Festival e l'Akureyri Summer Arts Festival, che attirano artisti e artisti dall'Islanda e oltre. Per chi è interessato alla storia, Akureyri ha diversi musei che vale la pena visitare, tra cui il Museo Akureyri, che offre uno spaccato del passato della città, e il Museo dell'Aviazione, che mette in risalto la storia dell'aviazione islandese. Nel complesso, Akureyri offre una miscela di bellezze naturali, esperienze culturali e avventure all'aria aperta che la rendono una destinazione interessante per i viaggiatori che esplorano l'Islanda settentrionale.



IMG_9111.jpegIMG_9113.jpegIMG_9117.jpegIMG_9114.jpeg
 

essepi2

Co-Fondatore
Staff Forum
Purtroppo saltata l’escursione aerea di oggi causa troppo vento…quello che da fastidio e’ che devi scoprirlo al punto di ritrovo…forse per escursioni non proprio economiche ci vorrebbe maggior attenzione verso chi ha prenotato.
Qualche immagine di Akurery.

Main street
IMG_9199.jpegIMG_9200.jpegIMG_9201.jpegIMG_9202.jpeg

Chiesa luterana


IMG_9203.jpeg

Art Street

IMG_9205.jpeg

Simpatici camuffamenti per i cestini dell’immondizia.

IMG_9206.jpegIMG_9209.jpegIMG_9211.jpegIMG_9214.jpeg
 
Top