• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

costa neocollection: il gusto del viaggio, il senso del tempo

M

MarinaeAngelo

Guest
Molto interessante.............molto........
Un ritorno al passato ? Sembra davvero tutto moltoooo interessante
 

DrPianale

New member
Soste più lunghe Costa lancia le crociere “lente”

Soste più lunghe Costa lancia le crociere “lente”

Soste più lunghe Costa lancia le crociere “lente”

http://shippingonline.ilsecoloxix.i...13/10/17/AQ4tceh-lancia_crociere_lunghe.shtml

Genova - Crociere dal ritmo più lento, itinerari fuori dalle rotte comuni con lunghe soste in porto: Costa lancia le crociere «slow», un nuovo modo di viaggiare senza fretta, a bordo di navi più piccole per raggiungere destinazioni inedite al di fuori delle mete più battute. La nuova formula, battezzata «Costa neoCollection», prenderà il via il 9 febbraio 2014, da Dubai, con la “Grande crociera D’Africa”, a bordo di Costa neoRiviera, ultima arrivata nella flotta Costa: un viaggio di 62 giorni, una inedita circumnavigazione del grande continente. Dal 1 giugno 2014, per tutta l’estate, lo stile neoCollection sarà proposto anche da Costa neoRomantica, con crociere premium in Nord Europa di 13 e 15 giorni, oltre Capo Nord o nelle più belle città del Baltico. Il menù sulle navi è a base di ricette regionali nate per valorizzare le grandi tradizioni culturali e culinarie del territorio, scelte in collaborazione con l’Università delle Scienze Gastronomiche di Pollenzo. La ricerca dei gusti autentici prosegue anche a terra, con escursioni enogastronomiche che offrono degustazioni dei prodotti del territorio. Un altro privilegio è quello di poter cenare a orario libero e flessibile, dalle 18:30 alle 22:30
 

agra

New member
Mi piace molto questa nuova tendenza di Costa! Io non ho mai viaggiato con Costa ma quello che mi lascia un po' di amaro in bocca è che in nave, pur mangiando molto bene, non c'è quasi mai un piatto tipico o una cena tipica del luogo che hai appena visitato. E poi così con le soste più lunghe potrei accontentare anche mio marito che si lamenta del fatto che quando scendi dalla nave per le escursioni devi metterti il pettorale per la maratona!!!
 

francogalans

New member
Anche se non sarà semplice, cercherò di recuperare i miei post su questo forum, datati di almeno un paio d'anni, in cui proponevo ciò che la Costa sta inaugurando ora, con questa nuova politica. Ci arrivano, tardi ma ci arrivano...!
 

tiziano

Well-known member
Mi piace molto questa nuova tendenza di Costa! Io non ho mai viaggiato con Costa ma quello che mi lascia un po' di amaro in bocca è che in nave, pur mangiando molto bene, non c'è quasi mai un piatto tipico o una cena tipica del luogo che hai appena visitato. E poi così con le soste più lunghe potrei accontentare anche mio marito che si lamenta del fatto che quando scendi dalla nave per le escursioni devi metterti il pettorale per la maratona!!!

Ti devo contraddire, quando Costa perl esempio arriva in Spagna al buffet c'è sempre un piatto tipico esempio la paiella, se si va in Grecia fanno delle pietanze relative alla Grecia, ecc.ecc., questo per esperienza diretta, ciao.
 

no_nov

New member
Sono felicissima di queste novita'!! Speriamo in bene, che siano concrete e valide!!
Mi interessa soprattutto gli itinerari lunghi in nord Europa.. Bene, bene... !!
 

I

Italian Cruiser

Guest
Da cruiseindustrynews.com

Ulteriori novità per la neocollection...

Concierge a bordo per assistere i passeggeri... cena all'aperto sotto le stelle all'insegna della cucina regionale italiana.
 

Capricruiser

New member
Sarebbe bello fare la crociera intorno Africa però credo saranno pochi che possano stare 62 giorni fuori casa. Chi paga le bolletti!?
 

I

Italian Cruiser

Guest
Le bollette sono il minimo... basta domiciliarle in banca...

Chi ha piuttosto tutti quei giorni di ferie ?
 

fandelmare

New member
Soste più lunghe Costa lancia le crociere “lente”

http://shippingonline.ilsecoloxix.i...13/10/17/AQ4tceh-lancia_crociere_lunghe.shtml

Genova - Crociere dal ritmo più lento, itinerari fuori dalle rotte comuni con lunghe soste in porto: Costa lancia le crociere «slow», un nuovo modo di viaggiare senza fretta, a bordo di navi più piccole per raggiungere destinazioni inedite al di fuori delle mete più battute. La nuova formula, battezzata «Costa neoCollection», prenderà il via il 9 febbraio 2014, da Dubai, con la “Grande crociera D’Africa”, a bordo di Costa neoRiviera, ultima arrivata nella flotta Costa: un viaggio di 62 giorni, una inedita circumnavigazione del grande continente. Dal 1 giugno 2014, per tutta l’estate, lo stile neoCollection sarà proposto anche da Costa neoRomantica, con crociere premium in Nord Europa di 13 e 15 giorni, oltre Capo Nord o nelle più belle città del Baltico. Il menù sulle navi è a base di ricette regionali nate per valorizzare le grandi tradizioni culturali e culinarie del territorio, scelte in collaborazione con l’Università delle Scienze Gastronomiche di Pollenzo. La ricerca dei gusti autentici prosegue anche a terra, con escursioni enogastronomiche che offrono degustazioni dei prodotti del territorio. Un altro privilegio è quello di poter cenare a orario libero e flessibile, dalle 18:30 alle 22:30

Personalmente penso tutto ok ma quanto a menù con ricette regionali a bordo ho qualche dubbio, già da sempre spacciare a bordo per piatti tipici portate come pasta al pesto genovese, cannelloni alla sorrentina, pasta e fagioli alla napoletana, parmigiana di melanzane, babà, pastiera, cannoli siciliani ecc. ecc insomma cose molto molto lontane dal piatto autentico mi faceva pensare a chi, non avendo mai assaggiato l'originale poteva pensare che di star gustando quelle specialità mentre in realtà si ritrovava nel piatto solo qualcosa di vagamente somigliante alla pietanza tipica.
Quanto sarebbe stato più onesto magari scrivere sul menù trenette verdi, cannelloni fantasia, zuppa di fagioli, fantasia di melanzane, pan-babà, torta di grano e ricotta, cannoli farciti o roba del genere.
Per favore certe contraffazioni lasciamole ai cinesi, la cucina tipica, quella vera, è una cosa seria per chi se ne intende e soprattutto spesso mal si concilia con migliaia di coperti da servire in ristorante.
Comunque perché non provare, mai dire mai e poi itinerario "slow" quello si che sarebbe proprio bello! In certi casi oggi sembra quasi che la sosta in porto sia addirittura inversamente proporzionale all'importanza turistica del posto.
Ciao a tutti e grazie per l'informazione.
Fan
 

G

Guardacoste

Guest
Personalmente penso tutto ok ma quanto a menù con ricette regionali a bordo ho qualche dubbio, già da sempre spacciare a bordo per piatti tipici portate come pasta al pesto genovese, cannelloni alla sorrentina, pasta e fagioli alla napoletana, parmigiana di melanzane, babà, pastiera, cannoli siciliani ecc. ecc insomma cose molto molto lontane dal piatto autentico mi faceva pensare a chi, non avendo mai assaggiato l'originale poteva pensare che di star gustando quelle specialità mentre in realtà si ritrovava nel piatto solo qualcosa di vagamente somigliante alla pietanza tipica.
Quanto sarebbe stato più onesto magari scrivere sul menù trenette verdi, cannelloni fantasia, zuppa di fagioli, fantasia di melanzane, pan-babà, torta di grano e ricotta, cannoli farciti o roba del genere.
Per favore certe contraffazioni lasciamole ai cinesi, la cucina tipica, quella vera, è una cosa seria per chi se ne intende e soprattutto spesso mal si concilia con migliaia di coperti da servire in ristorante.
Comunque perché non provare, mai dire mai e poi itinerario "slow" quello si che sarebbe proprio bello! In certi casi oggi sembra quasi che la sosta in porto sia addirittura inversamente proporzionale all'importanza turistica del posto.
Ciao a tutti e grazie per l'informazione.
Fan

Concordo.... E ti posso dire il perchè.. Nell'ultima crociera , presentati a bordo piscina i " Malloreddus alla Campidanese " ( gnocchetti sardi al sugo in genere sugo di cinghiale !! ) Erano buoni per carità ma ben lontano e diverso al sapore che veramente ha il piatto tipico...!
 

Capricruiser

New member
In genere i "piatti regionali" che escono dalle cucine delle navi Costa sono anni luci da quei piatti veramente authentici. I chef a bordo hanno grandi fantasie!
 

Ultima modifica:

francogalans

New member
La cucina pugliese si basa molto sui prodotti caseari e latticini freschi o verdure di stagione, per non parlare del pesce e dei frutti di mare! La vedo dura garantire la stessa qualità per migliaia di persone! Se lo hanno scritto, comunque, è perchè credono di fare qualcosa di qualità, speriamo! E' anche una bella vetrina per le nostre regioni, ciascuna ha una cucina strepitosa!
 

Top