• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

Dismissione bandiera Italiana per AIDAmira

Dani97

Member
In data 23 dicembre, la Capitaneria di Porto di Genova, ha emesso l'avviso di dismissione della bandiera Italiana per AIDAmira (ex Costa neoRiviera).
Costa Crociere, proprietaria della nave, richiede la cancellazione dal Registro Internazonale di Genova, per iscrizione in un Registro di un Paese non comunitario.

Allego il link: https://www.guardiacostiera.gov.it/...a - AIDAmira vendita paese NO COMUNITARIO.pdf

Sembra scontato, quindi, che AIDAmira lascerà la flotta AIDA.
 

essepi2

Co-Fondatore
Temo che vada alla demolizione.
Peccato perche’ aveva da poco avuto un profondo restyling!
 

tieffe

Active member
Se dovesse essere demolita si aggiunge, purtroppo, all'elenco delle navi su cui ho piacevolmente viaggiato e di cui ho uno splendido ricordo.
 

Al&Rita

Member
Mi spiace... è stata una nave moto piacevole (vecchietta e piccola ... ma molto bella !!!)
 

Gabriele C.

Active member
E' triste anche verificare che una nave di quella stazza poteva essere ancora utile in qualche flotta più piccola, ma con la situazione attuale anche il mercato dell'usato è bloccato.
 

Dani97

Member
Temo che vada alla demolizione.
Peccato perche’ aveva da poco avuto un profondo restyling!
Potrebbe anche salvarsi dalla demolizione.
AidaMira è partita ieri sera da Tenerife per Pula, Croazia. E' curioso che proprio vicino a Pula, ci sia Rijeka dove è attualmente in bacino la ex Satoshi, acquistata dalla nuova compagnia Ambassador. Dei rumors dicono che AidaMira potrebbe passare a questa nuova compagnia. Vedremo.
 

capricorno

Super Moderatore
E' triste anche verificare che una nave di quella stazza poteva essere ancora utile in qualche flotta più piccola, ma con la situazione attuale anche il mercato dell'usato è bloccato.
Sai Gabriele, purtroppo gli armatori non ragionano come noi e quando all'orizzonte il nuovo e le tecnologie avanzano, tutto il resto diventa non più produttivo in fatto di rendita per le casse della compagnia e quindi anche se...viene demolito. Abbiamo appena assistito a vendite di navi con prospettive di belle crociere, allettanti per gli innamorati di quella nave. Crociere vendute ben sapendo che mai sarebbero partite, il tutto per fare cassa per poi annullarle e vendere la nave come rottame. Un guadagno sui sogni di determinate persone che avrebbero voluto navigate ancora su queste unità. Perciò vedi un po' tu la convenienza dell'usato a volte cosa nasconde.
 

essepi2

Co-Fondatore
Potrebbe anche salvarsi dalla demolizione.
AidaMira è partita ieri sera da Tenerife per Pula, Croazia. E' curioso che proprio vicino a Pula, ci sia Rijeka dove è attualmente in bacino la ex Satoshi, acquistata dalla nuova compagnia Ambassador. Dei rumors dicono che AidaMira potrebbe passare a questa nuova compagnia. Vedremo.
Per lo meno sarebbe un’ottima alternativa alla demolizione, ma una nuova compagnia di questi tempi non la vedo come la migliore delle prospettive.
 

Top