• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

Giordania - Petra la città rosa nel Deserto.

bibilica

New member
Avevo letto tanto su Petra , eranno anni che desideravo visitarla , vorrei sapere come si svolge la visita con l'escursione Costa , ci danno degli auricolari e possiamo visitare da soli , mentre ascoltiamo le spiegazioni della giuda ? Grazie ro .
 

leo

Super Moderatore
Re: " Petra la città rosa nel deserto"

Re: " Petra la città rosa nel deserto"

Tutti conoscono il Tesoro di Petra, non fosse altro per i numerosi documentari e film girati in quei luoghi.
Prendete una foto del Tesoro e confrontatela con una chiesa rinascimentale......è molto interessante.
Leo
 

brady

New member
Re: Aqaba

Re: Aqaba

Ciao, volevo solo aggiungere un particolare: il deserto del Wadi Rumm, che viene solo costeggiato dai pullman durante il trasferimento a Petra è uno dei + scenografici del mondo grazie al colore rosa della sua sabbia. Purtroppo dalla strada non si ha neanche l'idea della bellezza di questo magnifico posto. Non tutti i beduini vivono nelle tende, molti hanno normali case di mattoni dove vive tutta la famiglia, poi per diverse ragioni (turismo, pascolare i cammelli ecc) sono via da casa per diversi giorni e vivono momentaneamente negli accampamenti. Per vivere l'esperienza unica del deserto c'è una sola possibilità: fare una escursione di una intera giornata che comprenda anche il pernottamento in pieno deserto. Le sistemazioni sono spartane ma ci sono anche bagni e docce. Per organizzarsi basta scrivere una mail ad un tour operator beduino del wadi rumm e accordarsi per il tour (circa 40 euro tutto compreso-cammellata, giro in fuoristrada, discesa dalle dune, pranzo, cena e pernottamento!)Esperienza indimenticabile. Purtroppo non credo che che sia possibile questo tour con i tempi delle crociere, però se Petra vi ha incantati e volete tornare in Giordania, avrete una meta in + da visitare!
 

bibilica

New member
Re: Aqaba

Re: Aqaba

Lo scalo ad Aqaba si fa principalmente per visitare Petra , quest'anno il costo dell'escursione era di 132 euro .
Da Aqaba si vede l'unico porto israeliano Eliath dall'altra parte della baia , uscendo dalla città la strada di montagna è meravigliosa fino a ragiungere Petra .
Al arrivo a Petra siamo entrati in un hotel per rinfrescarci e subito nel sito insieme alla guida che ci spiegava man mano che si avanzava nello "SIQ" .
La guida un signore che ha studiato e visuto in Toscana per 30 anni , era molto colto e preparato , faceva piacere sentirlo parlare italiano , era rimasto un pò deluso del gruppo .
Arrivati al "Tesoro" la guida ci ha datto del tempo libero per fare foto e chi voleva poteva tornare al ristorante dell'albergo Crowne Plazza che apriva alle 12,30 , si poteva tornare a piedi o in callesse .
Noi abiamo prosseguito sempre seguendo la guida che spiegava ogni tomba , un altra sosta e di nuovo chi voleva poteva tornare da solo verso ristorante . Alla fine della valle eravamo rimasti in pochi a seguire la guida , quando è finito il tour siamo tornati al ristorante , abiamo mangiato al buffet e ci siamo riposati prendendo il caffè sul terazzo con la vista verso le montagne bellissime .
Questa è l'escursione che ci è più piaciuto , i giordani sono molto puliti , molto educati , onesti nelle vendite , senza bisogno di contrattare sul prezzo . Il menu al buffet era molto buono e diversificato , i bagni delle toilette pulitissimi .
 

Concordia

Staff Member
Re: Aqaba

Re: Aqaba

Petra è un sogno ed è proprio lì, appena uscta dagli anfratti della Via Sacra, che, dopo tanti anni, vengo colpita ancora dalla sindrome di Stendhal. Ho voluto condividere questa emozione chiamando il mio ragazzo rimasto in Italia, ma non sono riuscita neanche a parlargli tanto ero commossa. Pensate che neanche la vista della piana di Giza mi ha sconvolta più di tanto, eppure sono più di vent'anni che studio egittologia e sognavo di andare in Egitto.
Al buffet del Crown Plaza, vi raccomando di non perdervi un gustosissimo dolce arabo, Om Alì, il migliore sevito rispetto a tutti gli altri paesi visitati.
 

yetta

New member
escursione per Petra

escursione per Petra

Abbiamo prenotato la crociera Savona Dubai di fine gennaio, vorrei sapere se è possibile,una volta sbarcati ad Aqaba ci sia la possibilità di visitare Petra con un taxi,perchè solitamente si spende molto meno rispetto alle escursioni offerte da Costa
Un ringraziamento a chi posta con dovizia di particolari permettendoci di poter prendere appunti preziosi
MAX
 

lilliput

Member
Re: escursione per Petra

Re: escursione per Petra

Sono tornato ieri da Savon/Dubai con la Luminosa e anche io come tanti altri per andare a Petra ho preso il taxi.
Dal porto troverai la navetta gratuita e obbligatoria (nel porto è vietato girare a piedi) che porta al parcheggio dei taxi, con 100 euro siamo andati a Petra in 4 (25 euro x persona) percorrendo una superstrada sulla destra in lontananza si vede il Wadi Rum, non fatevivi prendere dlla voglia di vederlo se volete vedere un po Petra, lasciata la superstrada abbiamo percorso la strada dei re, si arriva a 1200 m slm un bellissimo panorama.
Arrivati a petra se non vi interessa evitate i negozi di souvenir e dedicate + tempo alla vista.
il biglietto si paga solo in moneta locale e costa 21 dinari, niente paura c'è un ufficio cambio accanto alla bigliettria, €1 = 2 dinari.
Nessun problema di sicurezza, tutto tranquillo
I pro: con i taxi si spende meno
I contro : non si hanno le spiegazioni della guida

Tenete sottocchio il tempo perchè il tragitto di ritorno a piedi fino al taxi è tutto in salita, se vi rimane tempo non perdetvi la piccola Petra che non ho visto x colpa del poco tempo rimastomi.
Se serve qualche altro particolare chiedete
Ciao e buon viaggio.
 

bibilica

New member
Re: Aqaba - Petra

Re: Aqaba - Petra

Noi abbiamo fatto l'escursione organizzata da Costa , è vero che è cara , ma è stata la miglior escursione che ho mai fatto con Costa : una guida preparatissima che parlava un bellissimo italiano ci ha spiegato non solo la storia ma anche spaccati di vita quotidiana giordana , abbiamo avuto tanto tempo a disposizione per la visita completta del sito (fino in fondo della valle , chi c'è la faceva a seguire la guida , chi non , era libero di tornare da solo ed il percorso di ritorno ogni uno lo faceva con i suoi ritmi ).
Usciti dal sito ci aspettava un pranzo buonissimo al buffet in un ristorante molto bello con un terrazzo imenso , panoramico con piscina e sdrai , là ci è stato servito il caffè dopo pranzo .
Siamo tornati in nave la sera , pochi minuti prima della partenza , non so come si puo stare tranquilli andado in taxi da soli con una distanza cosi grande , ( se il taxi forra una gomma e si ritorna dopo che la nave ha lasciato il porto ?)
 

cleverdoc

New member
Re: escursione per Petra

Re: escursione per Petra

scusa, il taxi costa 100 euro andata e ritorno e l'autista ti aspetta li fuori oppure 100 euro a tratta ed al ritorno devi trovare un altro taxi a petra?
In entrambi i casi è comunque conveniente il taxi, ma se devi trovarne un altro al ritorno rischi veramente di non trovare più la nave al ritorno.
IO parto il 21 con l'europa e la sosta ad aqaba è dalle 7 alle 18, il tempo ci sarebbe per una bella visita alla stupenda Petra.
Ringrazio chi vorrà rispondermi
 

bibilica

New member
Re: Aqaba - Petra

Re: Aqaba - Petra

Devi entrare in nave almeno alle 17,30 senno prima !
Con il pullman , che ci aspettava sotto nave , abbiamo fatto 2 ore al andata (ha fatto una piccola sosta sulla punta delle montagne per fare delle foto, una vista molto bella ) , un ora e mezza al ritorno e siamo arrivati in nave pocchi minuti prima che partisse !
Al arrivo a Petra ci hanno portato in un bel albergo per poter andare ai bagni , subito dopo siamo entrati nel sito che è molto esteso , abbiamo caminato con passo sostenuto fino al fondo della valle (qualche persona anziana ha preso il callesse per tornare al uscita del sito ) e abbiamo fatto solo le soste foto nei punti principali . Ci vorrebbe un giorno intero per visitare per bene il sito , dall'apertura alle 10 fino alla chiusura alle 17 !
 

lilliput

Member
Re: escursione per Petra

Re: escursione per Petra

Si, andata e ritorno, l' autista aspetta e vi riporta dove vi ha caricati, ad Aqaba.
Naturalmente, pagherete tutto alla fine del viaggio.
Per i bagni, i taxi si fermano nei negozi di souvenir e li, oltre al solito tè troverete anche i bagni, li troverete anche nel sito naturalmente.
Per il cibo io mi sono organizzato così:
qualche panino preparato sulla nave, acqua e frutta, ciò permette di guadagnare tempo e spenderlo x vedere + cose.
Una gomma forata fà perdere 1/2 ora, mettela in preventivo e non correrete il rishio di perdere la nave.
Ciao
 

yetta

New member
Re: Aqaba - Petra

Re: Aqaba - Petra

Vorrei innanzi tutto ringraziarVi per i consigli,per mè preziosi, ma non ho capito una cosa:se con il taxi non c'è poi cosi tanto tempo per visitare tutto,come ha fatto Biblica ad avere tempo di andare pure al ristorante?
E' meglio prenotare l'escursione prima di partire? Nel caso decidessi di andare con Costa?
 

bibilica

New member
Re: Aqaba - Petra

Re: Aqaba - Petra

Cara Yetta ,

Bibilica ha fatto cosi :wink: : alle 8 eravamo già sul pullman che ci aspettava sotto nave , in 2 ore eravamo a Petra , alle 10 entravamo nel sito , andando con la guida con il passo abbastanza sostenuto verso le 13,30 avevamo visto tutta la valle , alle 14,30 eravamo di ritorno al ingressso del sito e fino alle 16 abbiamo fatto pranzo al ristorante , servizio a buffet , preso il caffè sul terazzo con la vista panoramica verso le montagne ,fatto shopping nei mercatini accanto ai siti e avviati verso il pullman . Il viaggio di ritorno è stato di solo 1,30 ore , non ha fermato più , alle 17,30 eravamo sotto nave , siamo saliti a bordo facendo una lunga coda e appena sopra la nave ha lasciato il porto !
Devo dire che l'organizzazione Costa è stata eccelente !

Il mio consiglio : prenota adesso , avrai tempo di rinunciare alla prenotazione fino a 5 giorni prima della partenza , e come ti ho già detto questa escursione è una delle meglio organizzate da Costa !
Buona crociera !
 

I

Italian Cruiser

Guest
Re: Aqaba - Petra

Re: Aqaba - Petra

Oggettivamente condivido le osservazioni di Bibilica/Dorina. Per la visita di Petra da Aqaba è meglio optare per l'escursione organizzata dalla compagnia. In caso di possibili ritardi si ha infatti la garanzia di trovare la nave in porto. Dal momento che Petra è pittosto lontana da Aqaba ritengo che non sia meglio correre rischi di sorta. Inoltre, con l'escursione organizzata, si ha la spiegazione di una guida. Se non si ha una buona conoscenza dell'Arte Antica, con il Fai da Te, si rischia di capire ben poco della storia e della cultura di Petra.

Per la mia prox crociera, la Barcellona-Dubai sulla Brilliance of the Seas (dal 4 al 18 gennaio 2010) non ho avuto dubbi nel prenotare anticipatamente l'escursione organizzata a Petra. Mi è costata 110,00 € e spiccioli. :wink:
 

artemide

Active member
Re: Aqaba - Petra

Re: Aqaba - Petra

Ciao a tutti
Avrei pensato di prenotare la crociera su Costa Allegra per i primi di marzo 2011, con destinazione Mar Rosso, che prevede la sosta ad Aqaba.
Da una vita sogno di visitare Petra e sto facendo incetta dei vostri preziosissimi consigli.
A questo proposito vi chiedo se marzo è un buon periodo, se la temperatura in quel periodo è mite o se è meglio optare per un altro periodo.
Vi ringrazio in anticipo per la risposta
Ciao
Cinzia
 

I

Italian Cruiser

Guest
Re: Aqaba - Petra

Re: Aqaba - Petra

Il Mar Rosso è destinazione balneare tutto l'anno... e marzo è un ottimo periodo. Le giornate sono più lunghe. Io sono stato a Petra questo gennaio... e le temperature esterne erano perfette... caldo ideale. D'estate da quelle parti è un forno a cielo aperto.
 

tamburino

Active member
Re: Petra la città rosa nel Deserto.

Re: Petra la città rosa nel Deserto.

Paolo sul clima a Petra .. questa è una informazione che provviene dalla guida che avevamo, in inverno non è raro che si scenda a temperature vicino allo zero, e con qualche probabilità di trovare la neve sul passo più alto, la stessa guida consigliava sempre per chi saliva in quel periodo indumenti adatti a queste temperature anche se ad Aqaba vi erano oltre 20°
 

leo

Super Moderatore
Re: Petra la città rosa nel Deserto.

Re: Petra la città rosa nel Deserto.

tamburino ha detto:
Paolo sul clima a Petra .. questa è una informazione che provviene dalla guida che avevamo, in inverno non è raro che si scenda a temperature vicino allo zero, e con qualche probabilità di trovare la neve sul passo più alto, la stessa guida consigliava sempre per chi saliva in quel periodo indumenti adatti a queste temperature anche se ad Aqaba vi erano oltre 20°
In inverno addirittura la neve????
Noi abbiamo prenotato per il 27/01 e credo che più inverno di così.....
Bene, ci porteremo una giacca a vento in più e almeno non si suderà tanto.
Spero solo che non piova, sono 30 anni che voglio andare a Petra :mrgreen:
Saluti
Leo
 

I

Italian Cruiser

Guest
Re: Petra la città rosa nel Deserto.

Re: Petra la città rosa nel Deserto.

Lino... io parlavo di clima sul Mar Rosso... quindi ad Aqaba.

Petra, essendo situata in un'area desertica, è sottoposta già normalmente ad una forte escursione termica. Io a gennaio sono stato fortunato... faceva caldo... non troppo... quindi si stava benissimo. Ed infatti giravo con jeans leggeri e maglietta a maniche corte. Avevo la giacca a vento nello zaino comunque (lì è rimasta però).

Più che altro copritevi la bocca e le narici... altrimenti, appena tira vento, si mangia tanta sabbia della città rosa. :wink:
 

artemide

Active member
Re: Petra la città rosa nel Deserto.

Re: Petra la città rosa nel Deserto.

Grazie del consiglio: mi porterò una specie di foulard da utilizzare come 'chador' ...
Stavo riguardando uno dei post di bibilica precedenti, quello in cui spiegava il programma della sua escursione, perché l'ho prenotata anch'io e mi è venuta in mente una domanda che giro a voi. Lei è scesa dalla nave alle 8 ed ha effettuato tutto il 'giro' del sito fino alle 14.30, ora in cui ha iniziato il buffet.
Dal momento che la mia escursione inizierà, presumo, non prima delle 9, ora di attracco della nave, il tutto rispetto a lei sarà traslato di almeno un 'ora avanti: dite che ci faranno fare un itinerario spezzato prima e dopo pranzo (cosa che dubito), oppure inizieremo a pranzare alle 15.30, oppure che proprio per evitarci il disagio della fame ci faranno fare un itinerario più breve nel sito (cosa che temo)?
Ditemi pure che è una domanda scema... :lol:
Ciao a tutti
 

Top