• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

I treni di Italo nel mirino di MSC

Rodolfo

Super Moderatore
Ed anche i treni ad alta velocità rientrano nell'interesse commerciale di MSC: si tratterebbe di Italo per la cui acquisizione, secondo indiscrezioni, sarebbe disposta a dedicare l'importo di 6,5 miliardi di euro. Svilupperebbe la sua attività nel campo ferroviario, in cui già opera con Medway, affiancandolo alle crociere.

 

Blueyes

Well-known member
Beh, non sarebbe male.... prenoti la crociera e in base all'indirizzo di casa ti dicono dove e a che ora imbarcarsi (anzi, attrenarsi).
In effetti, di solito per le crociere devo prendere l'aereo a Malpensa (350km tra strada e autostrada o due cambi di treno), quindi per MSC tornerebbe il trittico "terra cielo e mare" dell'Inno dei Sommergibilisti ^__^

Vedremo.
 

massimilianob

Active member
tolto napoli quasi nessun altro porto italiano è ancora servito direttamente dalla rete AV ( stanno lavorando alla napoli bari e al nord italia la tratta che idealmente dovrebbe creare il corridoio da torino fino a venezia e poi trieste è ancora abbastanza lontana dal esere operativa anche solo fino a mestre.) quindi non so
 

Ronin72

Member
beh un Milano Roma con treno "dedicato" in 3 ore e poi Roma Civitavecchia su linea ordinaria ( non è che ITALO viaggi solo sulle linee AV, ad esempio la tratta Brescia Verona Bologna è tutta su linea ordinaria per divetare AV solo da bologna a napoli) ed ecco che puoi imbarcare comodamente a Civitavecchia anche se abiti in Lombardia, piuttosto che se pensiamo ai francesi, ora che è attiva la linea AV Parigi Lione Milano si può arrivare a Genova senza dover fare scali o prendere il pulman da MXP a genova. Potrebbe essere una bella sinergia
 

massimilianob

Active member
beh un Milano Roma con treno "dedicato" in 3 ore e poi Roma Civitavecchia su linea ordinaria ( non è che ITALO viaggi solo sulle linee AV, ad esempio la tratta Brescia Verona Bologna è tutta su linea ordinaria per divetare AV solo da bologna a napoli) ed ecco che puoi imbarcare comodamente a Civitavecchia anche se abiti in Lombardia, piuttosto che se pensiamo ai francesi, ora che è attiva la linea AV Parigi Lione Milano si può arrivare a Genova senza dover fare scali o prendere il pulman da MXP a genova. Potrebbe essere una bella sinergia
si ma le tre ore spesso sono teoriche perchè i treni accumulano spesso ritardi sul nodo di firenze. la linea AV da parigi per ora vien percorsa solo dai convogli freccia rossa (solo etr 400, anche doppia composizione perchè gli etr 500 non sono omologati in francia) quindi italo per i francesi è tagliato fuori. a meno di non cambiare a torino porta susa. inoltre c'è ancora l'annoso problema dei tgv che arrivano da parigi, tra torino e milano (porta garibaldi esclusivamente) devono usare la linea classica, mancando loro l'ERTMS2 che gli consentirebbe di usare la linea AV.
 

Gabriele C.

Well-known member
non è che ITALO viaggi solo sulle linee AV, ad esempio la tratta Brescia Verona Bologna è tutta su linea ordinaria per divetare AV solo da bologna a napoli) ed ecco che puoi imbarcare comodamente a Civitavecchia anche se abiti in Lombardia, piuttosto che se pensiamo ai francesi, ora che è attiva la linea AV Parigi Lione Milano si può arrivare a Genova senza dover fare scali o prendere il pulman da MXP a genova. Potrebbe essere una bella sinergia
Infatti. Italo offre anche la tratta Milano-Genova e la Roma-Bari.
 

Blueyes

Well-known member
Eh, si...io ci metterei un bel fumaiolo e un paio di ancore... e qualche tender... e perché non qualche bitta... ma sopratutto un bel bulbo davanti :ROFLMAO:
 

Top