• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

La flotta Costa riemergerà più nuova ed efficiente

Rodolfo

Super Moderatore
Secondo l'articolo di Cruise Industry la Compagnia riemergerà piu nuova, più grande ed efficiente dopo la ristrutturazione che ha visto l'uscita di 6 navi (7 considerando anche Classica e la prossima, Magica). Certamente più nuova, l'età media è scesa abbondantemente (da 13 anni a 9 anni), più grande, in termini di passeggeri (da 2.742 a 3.330), più efficiente, me lo auguro, ma questo al momento è un obiettivo, che dovrà conquistare sul campo.

https://www.cruiseindustrynews.com/...fleet-to-emerge-newer-and-more-efficient.html
 

tiziano

Active member
Rodolfo mi sembra quando leggo i tuoi post riguardo Costa, un certo "scetticismo", o sbaglio?
 

Rodolfo

Super Moderatore
Certo, ultimamente non lo ho mai nascosto, anzi ho fatto più di una volta mie considerazioni sul "declino" di Costa. Certo che son mie considerazioni, confutabili quanto si vuole, sulla base dei fatti avvenuti negli ultimi tempi.
 

tiziano

Active member
Certo, ultimamente non lo ho mai nascosto, anzi ho fatto più di una volta mie considerazioni sul "declino" di Costa. Certo che son mie considerazioni, confutabili quanto si vuole, sulla base dei fatti avvenuti negli ultimi tempi.

Speriamo che le tue "considerazioni" sia sbagliate, io non posso avere la tua "esperienza" su Costa, però la mia ultima crociera di giugno su Smeralda posso dire che il giudizio nel complesso è stato più che positivo, forse sarà stato che la nave era al 40% di capienza, un servizio impeccabile. Bravi!!
 

Rodolfo

Super Moderatore
Tiziano l'esperienza c'entra nulla, ho rimarcato, "i fatti". Non metto assolutamente in dubbio l'efficienza del personale, qualificato, preparato ed impegnato cui va tutta la mia stima. Spero di sbagliare e che le mie considerazioni siano prontamente smentite, proprio in considerazione di chi a bordo ci lavora e per lo storico marchio che contraddistingue la Compagnia.
 

Ultima modifica:

tiziano

Active member
Infatti ho messo esperienza tra virgolette, perché non mi viene altro termine, forse tu sai fatti che io non sono a conoscenza, certo vedo anch'io cosa sta facendo MSC, ma bisogna anche capire cosa ha in cassa Carnival e cosa vuole fare di Costa. Se guardi il titolo Carnival questo mese ha perso quasi il 10% da 30 dollari a 20 io le avevo acquistare a 29 ma ho fiducia.
 

Rodolfo

Super Moderatore
Sicuramente MSC al momento appartiene ad un altro pianeta, ma le mie considerazioni risalgono al dopo Concordia, ante pandemia, come avevo espresso in un mio precedente articolato messaggio.
 

zanzara59

Active member
Buongiorno a tutti. Io sono appena sceso da Costa Smeralda e le mie impressioni sono state alquanto inquietanti . Mi spiego meglio. La nave per bellezza , per comodità, per cibo ed equipaggio , ottima sotto ogni angolazione. Per quanto invece riguarda il "management organizzativo Costa" disastro completo . Non sempre arrivavano i messaggi delle attività del giorno, e quindi non si conoscevano tutte le incombenze giornaliere ( tipo riunioni per Club Costa o ponti di sbarco, non si sapeva quando la nave salpava per altre località, etc ) a volte ci salvava l'app Costa ma altre volte bisognava telefonare al 3333 , reception, per sapere o capire . Le escursioni sono gestite , almeno nel caso nostro, in maniera discutibile ..... spesso trattati come i bambini dell'asilo , in fila e guai a chi abbandona il gruppo anche per un solo momento , magari per un impellente e non procrastinabile esigenza , pena l'immediata esclusione dall'escursione ( con rimbarco immediato a proprie spese) e la segnalazione istantanea del nominativo alla Costa per la proibizione a partecipare ad altre escursioni anche se già pagate e l'isolamento dalla vita della nave. E questa minaccia ci veniva ventilata in media ogni mezz'ora, Pure il divieto di entrare in qualsiasi negozio per acquistare anche un minimo souvenir o altro, sembra che sia stata una richiesta diretta di Costa ai vari Tour Operator. A volte mi sembrava di essere un recluso, in una prigione dorata per carità, ma accompagnato dai secondini ..... Capisco che la compagnia stia rimettendosi in moto solo ora dopo svariato tempo di blocco, ma francamente i divieti sono troppi e onestamente se sapevo che le escursioni erano così strutturate, non avrei prenotato. Zero annunci, zero comunicazioni, contatti solo per telefono . Ultima cosa , ma non per ordine di importanza. Allo sbarco a Civitavecchia, abbiamo incrociato delle persone che stavano attendendo lo sbarco della figlia, la quale gli aveva comunicato per telefono che a bordo ci sarebbe stato un caso di Covid ........ subito isolato, un loro amico, ma se ciò fosse vero , non avrebbero dovuto avvisarci in modo da sapere se eravamo stati in contatto o altro con quella persona ? Ho provato a chiedere conferma ad alcuni canali Costa social, ma nessuno ha confermato o smentito. Spero che il trend cambi al più presto, perché la sola gentilezza del personale ( camerieri, inservienti, barman etc.) da sola non può salvare la Compagnia dai molti errori che sta commettendo a livello organizzativo.
 

Gabriele C.

Active member
Non vorrei andare OT, ma desidero rispondere al post di Zanzara riguardo l'offerta e la gestione delle escursioni.
Penso che al momento, con la situazione pandemica ancora non risolta, l'organizzazione per gli ospiti a bordo e a terra debba essere questa, raccontata nel post precedente.

Sarebbe troppo rischioso lasciare libertà agli ospiti di andare dove gli pare.
Sappiamo da tempo, e da più fonti, sia della Compagnia sia di ospiti, che le escursioni a terra sono organizzate in questo modo, non è certo una sorpresa. Il rischio di creare contagi a bordo, con passeggeri ravvicinati, è reale, e secondo il mio modesto punto di vista bene fa Costa a non allentare l'attenzione e le regole.

Ovviamente poi ciascuno sceglie se fare le escursioni in questo modo o restare a bordo in relax.
Fine parentesi OT.

Per passare poi alle considerazioni sugli sviluppi della flotta Costa, è vero che i numeri dimostrano un incremento di posti letto, quindi di crociere vendute e possibile aumento di fatturato, anche a fronte di una diminuzione di unità.
Come dice Rodolfo, sarà il mercato a dimostrare se il management ha fatto le scelte giuste, mi sembra comunque che Costa abbia un vasto portafoglio di clienti affezionati già acquisiti, un appeal commerciale consolidato, e un buon messaggio pubblicitario per promuovere il prodotto. I frutti di tutto questo si concretizzeranno però al termine dell'emergenza pandemica, per adesso l'attività di tutti gli operatori è rivolta a non tenere fermo il mercato, a mantenere viva la domanda, e non ancora a creare utili, molto complessi da realizzare in questi mesi di ripresa.

Detto questo, mi sembra che nel dopo-Concordia la Casa madre si sia un pò troppo accanita su Costa, come se le dovesse far pesare l'accaduto e chiedere di rimediare il più celermente possibile, a costo dei tagli fin qui praticati.
Ma non solo. Mi sembra che a Miami si voglia dare più potere alla controllata Aida, come se dovesse essere questa a comandare su Costa, anzichè il contrario. E' una mia impressione, verificabile quanto volete, ma tanti episodi e particolari lo suggeriscono.

Vedremo cosa accadra'.
 

mimmo

Active member
Detto questo, mi sembra che nel dopo-Concordia la Casa madre si sia un pò troppo accanita su Costa, come se le dovesse far pesare l'accaduto e chiedere di rimediare il più celermente possibile, a costo dei tagli fin qui praticati.
Ma non solo. Mi sembra che a Miami si voglia dare più potere alla controllata Aida, come se dovesse essere questa a comandare su Costa, anzichè il contrario. E' una mia impressione, verificabile quanto volete, ma tanti episodi e particolari lo suggeriscono.

Vedremo cosa accadra'.

Gabriele sono perfettamente d'accordo con te. la virata sè capito dai primi momenti dell'arrivo di Thamm, magari suggerita da Arison. bisognava indebolire Costa a favore di Aida, non per niente le prime cose che ha fatto è stato quello di spostare alcuni uffuci da Genova verso Amburgo.poi, con un grosso vuoto di nuove unita' tra Diadema e Smeralda. la concorrenza ha intuito subito questo svuotamento nei confronti di Costa e si è lanciata a capofitto per migliorare di gran lunga verso la compagnia battente bandiera Italiana. addirittura, MSC si è rivolta anche ad un livello lusso, ordinando 4 unita' per un brand luxury..........vediamo i prossimi passi di Costa per capire se va' in quella direzione che scrive l'articolo postato da Rodolfo e che io mi auguro tantissimo
 

Rodolfo

Super Moderatore
Tutti ce lo auguriamo, ma il 'sentore" dei fatti accaduti dopo Concordia vedo che non è solo mio.

È relativamente facile analizzare le vicende che han portato ad una veloce discesa di Costa e ad una altrettanto veloce salita di Aida dopo il 2013.

Esiste un caso dove un brand diventa numericamente superiore alla casa madre? (15 contro 12: erano 3 le Aida al momento del passaggio in Costa) S.E.&O.

Non vorrei si sia creato uno sbilanciamento di latitudine nel posizionamento del Ponte di Comando della Kosta Kreuzfahrten.
 

Ultima modifica:

robi86_g

New member
Meno navi significa meno itinerari. E di certo non ci sarà sperimentazione o varietà nell'offerta. Se parliamo di posti letto c'è un incremento, ma lo fanno con 2 nuove costruzioni a discapito di 5 dismissioni.
Al momento non hanno nulla in portafoglio!!!
Credo che il covid sulle politiche di Costa abbia inciso, ma c'è da dire che altre compagnie non hanno dismesso in termini percentuali un così alto numero di navi.
 

Rodolfo

Super Moderatore
Secondo me non credo, e in ogni caso fossero ritornate sarebbero rimaste fuori servizio anche qui o Venezia avrebbe teoricamente aver preso il posto di una di quelle in servizio.

Credo vengano tenute lì, o posizionate a Dubai come al momento, in attesa di una evoluzione della attuale incerta situazione dell'area geografica cui sarebbero dedicate ed impiegarle non appena possibile.
 

Rodolfo

Super Moderatore
Per me invece, per il momento non rientrano, e se fossero rientrate avrebbero forse subito la stessa sorte del resto della flotta: al limite Venezia avrebbe potuto sostituire una di quelle attualmente in servizio.

Per ora le tengono li, anche se attualmente sono a Dubai, Serena sarà li da lunedì prossimo, massimo martedì, in attesa di una evoluzione della attuale situazione e reimpiegarle se la situazione in quell'"area geografica dovesse mutare.
 

Dani97

Member
E' evidente l'enorme disparità di trattamento tra Costa e Aida.
Con la vendita di AidaCara, in Germania circolano voci di possibili progetti per nuove navi Aida "Selection" (le più piccole della flotta, gemelle di AidaCara + AidaMira)
Già dall'inizio, da quando si parlava del progetto della nuova nave "a batterie", quella del 2030 circa, si diceva che sarebbe andata ad Aida...
Mentre per Costa, dopo Toscana, c'è il vuoto assoluto in termini di ordini. Sempre che non ci siano altre uscite "a sopresa" nella flotta Costa.
 

Miù

Member
Buongiorno a tutti. Io sono appena sceso da Costa Smeralda e le mie impressioni sono state alquanto inquietanti . Mi spiego meglio. La nave per bellezza , per comodità, per cibo ed equipaggio , ottima sotto ogni angolazione. Per quanto invece riguarda il "management organizzativo Costa" disastro completo . Non sempre arrivavano i messaggi delle attività del giorno, e quindi non si conoscevano tutte le incombenze giornaliere ( tipo riunioni per Club Costa o ponti di sbarco, non si sapeva quando la nave salpava per altre località, etc ) a volte ci salvava l'app Costa ma altre volte bisognava telefonare al 3333 , reception, per sapere o capire . Le escursioni sono gestite , almeno nel caso nostro, in maniera discutibile ..... spesso trattati come i bambini dell'asilo , in fila e guai a chi abbandona il gruppo anche per un solo momento , magari per un impellente e non procrastinabile esigenza , pena l'immediata esclusione dall'escursione ( con rimbarco immediato a proprie spese) e la segnalazione istantanea del nominativo alla Costa per la proibizione a partecipare ad altre escursioni anche se già pagate e l'isolamento dalla vita della nave. E questa minaccia ci veniva ventilata in media ogni mezz'ora, Pure il divieto di entrare in qualsiasi negozio per acquistare anche un minimo souvenir o altro, sembra che sia stata una richiesta diretta di Costa ai vari Tour Operator. A volte mi sembrava di essere un recluso, in una prigione dorata per carità, ma accompagnato dai secondini ..... Capisco che la compagnia stia rimettendosi in moto solo ora dopo svariato tempo di blocco, ma francamente i divieti sono troppi e onestamente se sapevo che le escursioni erano così strutturate, non avrei prenotato. Zero annunci, zero comunicazioni, contatti solo per telefono . Ultima cosa , ma non per ordine di importanza. Allo sbarco a Civitavecchia, abbiamo incrociato delle persone che stavano attendendo lo sbarco della figlia, la quale gli aveva comunicato per telefono che a bordo ci sarebbe stato un caso di Covid ........ subito isolato, un loro amico, ma se ciò fosse vero , non avrebbero dovuto avvisarci in modo da sapere se eravamo stati in contatto o altro con quella persona ? Ho provato a chiedere conferma ad alcuni canali Costa social, ma nessuno ha confermato o smentito. Spero che il trend cambi al più presto, perché la sola gentilezza del personale ( camerieri, inservienti, barman etc.) da sola non può salvare la Compagnia dai molti errori che sta commettendo a livello organizzativo.

Buon pomeriggio, condivido il pensiero di zanzara59. A giugno ho fatto la crociera con Costa Luminosa e sono rimasta veramente stupita della mancanza di organizzazione.
 

capricorno

Super Moderatore
L'argomento da trattare in questa discussione deve essere attinente al titolo della discussione stessa e non utilizzato per recensire una crociera appena fatta, per questo esistono altri spazi idonei nel Forum. Così facendo oltre che interrompere la discussione si crea solo confusione.
 

Miù

Member
L'argomento da trattare in questa discussione deve essere attinente al titolo della discussione stessa e non utilizzato per recensire una crociera appena fatta, per questo esistono altri spazi idonei nel Forum. Così facendo oltre che interrompere la discussione si crea solo confusione.

Buongiorno, non per fare polemica, ma il titolo della discussione è "la flotta Costa riemergerà più nuova ed efficiente". Ho quindi postato il mio pensiero e cioè che così tanto efficiente la Costa non lo è, in quanto per la mia esperienza l'ho trovata mancante di organizzazione. Comunque nello spazio idoneo nel forum a suo tempo ho recensito la mia esperienza. Leggo da molto tempo questo forum che è utilissimo ma a volte ho avuto l' impressione che quando si fanno delle puntualizzazioni negative non siano ben accettate e questo mi dispiace.
 

Top