• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

MSC E il Mercato Europeo

Rodolfo

Super Moderatore
La Compagnia intende diventare la dominatrice del Mercato Europeo nei prossimi anni.
Già nel 2022 si valuta un trasporto di 3 milioni di passeggeri con 18 navi, mentre Carnival Corporation con i suoi brand, si attesterà sui 4 milioni, 1,6 dei quali di Costa Crociere con 10 navi. Ma negli anni a seguire con l'espansione della flotta il distacco potrebbe essere annullato e superato.
Grandi prospettive di mercato per la Compagnia.

https://www.cruiseindustrynews.com/...et-to-continue-european-market-dominance.html
 

essepi2

Co-Fondatore
La Compagnia intende diventare la dominatrice del Mercato Europeo nei prossimi anni.
Già nel 2022 si valuta un trasporto di 3 milioni di passeggeri con 18 navi, mentre Carnival Corporation con i suoi brand, si attesterà sui 4 milioni, 1,6 dei quali di Costa Crociere con 10 navi. Ma negli anni a seguire con l'espansione della flotta il distacco potrebbe essere annullato e superato.
Grandi prospettive di mercato per la Compagnia.

https://www.cruiseindustrynews.com/...et-to-continue-european-market-dominance.html

Purtroppo questa dicharazione non fa presagire nulla di buono perche’ il predominio si ottiene con politiche commerciali aggressive, come ha gia’ fatto in anni passati: questo portera’ un calo dei prezzi generalizzato e tutti cercheranno di adeguarsi verso il basso, con conseguente perdita di ulteriore qualita’.
Spero che la concorrenza, Costa in particolare, abbia capito la lezione passata e non ceda, anzi possa aumentare leggermente l’offerta qualitativa, raggiungendo e mantenendo quella clientela per la quale il prezzo non e’ la principale discriminante nel scegliere una compagnia ed una crociera.
Non facile...ma realizzabile!
 

Dani97

Member
Purtroppo questa dicharazione non fa presagire nulla di buono perche’ il predominio si ottiene con politiche commerciali aggressive, come ha gia’ fatto in anni passati: questo portera’ un calo dei prezzi generalizzato e tutti cercheranno di adeguarsi verso il basso, con conseguente perdita di ulteriore qualita’.
Spero che la concorrenza, Costa in particolare, abbia capito la lezione passata e non ceda, anzi possa aumentare leggermente l’offerta qualitativa, raggiungendo e mantenendo quella clientela per la quale il prezzo non e’ la principale discriminante nel scegliere una compagnia ed una crociera.
Non facile...ma realizzabile!

Dire che MSC otterrà il predominio con politiche commerciali aggressive, significa non riconoscere affatto i dovuti meriti. Non bastano solo più navi e prezzi a buon mercato, ma bisogna anche guadagnarsi la fiducia dei clienti, proporre novità interessanti (vedere le nuove crociere nel Mar Rosso e Arabia Saudita, oppure gli itinerari della ripartenza nel Mediterraneo) e soddisfare i passeggeri a bordo con un buon servizio. Direi che è tutto il contrario di quello che sta facendo Costa: meno navi, prezzi più alti (specie per il 2022), fiducia che cala sempre di più nei clienti con continui rinvii e mancanza di comunicazioni, poche novità e servizi sul risparmio e sempre più a pagamento.
 

Rodolfo

Super Moderatore
Direi che ultimamente MSC si sta conquistando una parte sempre più estesa di clientela: non so se per merito delle iniziative che sta sviluppando o per via dei prezzi. Sta di fatto che ormai MSC è sulla cresta dell'onda e che il marchio è diventato un simbolo di "prestigio" sul mercato, simbolo che qualcun altro sta lentamente perdendo ed offuscando.
Basta vedere anche i vari social dove gli affezionati al Marchio sono in costante aumento e superano altre realtà che un tempo detenevano l'esclusiva. E questo è un dato di fatto.

Questo articolo che riporta una intervista al Vicepresidente alle vendite della Compagnia Achille Staiano lo conferma.

https://www.cruiseindustrynews.com/...es-leadership-role-in-itinerary-planning.html
 

Steve74

Active member
Per chi vuole un servizio elevato e soprattutto qualità del cibo superiore MSC offre lo Yacht Club, che i concorrenti diretti Costa, Aida, ecc. non hanno.
 

Massi1974

Active member
Difficile per tutti tenere il ritmo di Msc mi sembra di capire...speriamo che, col tempo, questo "ingrandimento" senza freni non vada a discapito della qualità e attenzione che ho sempre apprezzato..
 

Top