• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

Msc Fantasia 17/12/13 - 28/12/13

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

SabrinaB

New member
Ciao a tutti!
Questo non sarà un vero e proprio diario, ma una serie di appunti a ruota libera su questa vacanza trascorsa con la mia famiglia.
Importante e', secondo me, inquadrare la tipologia di " vacanziero" , per capire meglio cosa potrà' essere interessante per l'una o l'altra persona. Quindi: famiglia di 5 persone con tre bambini di 13, 10 e 1 anno... È' evidente che cerchiamo relax, serenità , e... le ore piccole non saranno per noi!!!
Arriviamo a Genova splendidamente accolti e accompagnati dagli addetti del parcheggio Torre sud e arriviamo al terminal dove un angelo custode ci preleva e velocemente ci fa sbrigare le procedure d'imbarco. Velocemente perché noi abbiamo" l'esperienza aurea". Io e mio marito ci guardiamo pensando che l'uno all'insaputa dell'altro abbia voluto regalare questo up grade alla famiglia, perché noi abbiamo acquistato una cabina con balcone in esperienza fantastica... Mah! Il pupo piange, guardiamo la fila dietro di noi e corriamo avanti godendoci l'imbarco prioritario... Arriviamo in cabina e troviamo ciabattine e accappatoi, il set di cura per il corpo... Scopriamo anche di avere la massima flessibilità nell'orario di cena... In realtà il mistero e' presto svelato: la MSC ci ha regalato questi privilegi( una sorta di mezza aurea) perché avevamo chiesto di poter avere l'up grade con una piccola differenza di prezzo,quando le tariffe si erano abbassate, ma ci avevano detto che on era possibile... Però' ci hanno fatto questo regalo non da poco!! Grazie MSC. La vacanza comincia bene!!
 

luciocb

New member
Sabrina si è contenti sentire che una compagnia faccia queste piccole cose per soddisfare al meglio i suoi clienti, continuo a seguirti spero in qualche foto dato che vorrei provare Msc
 

SabrinaB

New member
Sabrina si è contenti sentire che una compagnia faccia queste piccole cose per soddisfare al meglio i suoi clienti, continuo a seguirti spero in qualche foto dato che vorrei provare Msc

Ciao, per le foto non so se riuscirò ... La mia imbranataggine e' totale per la tecnologia, ma se avrò tempo, ci proverò !!
Comunque già molti hanno pubblicato foto che testimoniano la bellezza della nave, veramente elegante dalle cabine al famoso salone centrale con le scale e il pianoforte in cristalli swarowski...
Volevo però anche sottolineare la piacevolezza dell'accoglienza all'ingresso col personale schierato in divisa di gala e la musica di violino e pianoforte che subito ti avvolgono.
Immediatamente vedono i bimbi e ci dicono di prendere i giubbotti di salvataggio per i due più piccoli proprio li' accanto alla reception dedicata alle escursioni. Voliamo in cabina e poi allo Zanzibar, poi le bimbe vanno alla riunione dei loro miniclub.
Volevo dire anche che per noi e' la seconda crociera, con itinerario simile alla prima, svoltasi però in estate e con la Mariner della Royal Caribbean. È normale quindi paragonare le due esperienze, entrambe positive, anche se molto diverse. Per onesta' occorre dire che, a parità di tipologia cabina( balcone quadrupla), ora abbiamo pagato circa 800 euro in meno. In alcuni aspetti noi abbiamo trovato superiore ora l'una, ora l'altra compagnia.
Penso che a qualcuno potrebbe interessare questo paragone, ma è' indubbio che ciò che rende una crociera " ideale", siamo le aspettative che ci si crea. Esempio lampante la durata delle soste per le escursioni: noi siamo sempre scesi da soli, approfittando di tutto il tempo disponibile. Certamente con la Royal abbiamo apprezzato l'ampiezza dell'orario, ma ora non ci ha dato fastidio rientrare presto a bordo avendo il piccolo da gestire e una certa stanchezza da sdoganare ( il terzo figlio a 45 anni non è' uno scherzo !!!).
Per quanto riguarda i buffet, direi si equivalgono, ampia scelta e qualità, ovviamente non tutto piace a tutti!! Aperti entrambi continuamente, lo Zanzibar ha un punto a favore per il forno a vista che regala pizze e croissant buonissimi, il Windjammer migliore organizzazione dei passaggi fra le isole del cibo, bevande imbattibili per sapore ( mai clorato). Al ristorante a mio gusto non sempre il livello era uguale come qualità e tipologia del cibo proposto, ma a Natale c'era l'aragosta vera e indubbiamente era tutto genuino. La prova e' che il mio piccolo dopo i primi due giorni con le pappe portate da casa, ha cominciato ad assaggiare il menù bimbi e qualcosa da noi senza mai risentirne ( le mamme mi capiranno!!) Sempre a mio gusto ho trovato le portate della Royal sempre buone, ma io amo anche provare cose particolari e se mi manca lo spaghetto un giorno non ne faccio un dramma. Il servizio, seppurepuntuale e inappuntabile , mi ha dato un po' l'impressione come se i camerieri avessero molti tavoli da gestire e non potessero prevenire le tue necessità. Dico "prevenire" poiché sulla Royal non mi sono mai versata da bere da sola, ne' ho dovuto chiedere il pane, che silenziosamente veniva rifornito. Mio marito però ha apprezzato ora il menù più disegnato sul gusto italiano, quindi ripeto che veramente tutto e' soggettivo.
Ok, scusate, ma ora devo andare; a dopo!
 

SabrinaB

New member
Rieccomi!
Per quanto riguarda le escursioni noi siamo sempre scesi autonomamente. Sia per la visita ad Olimpia che per quella a Cnosso, ci siamo accordati con un tassista per 50 euro. Ci ha accompagnati, ci ha atteso 1 ora e mezza e poi ci ha riaccompagnato facendo i fare un giro panoramico. Nel caso di Cnosso ci ha lasciati davanti al museo in centro e poi da li abbiamo raggiunto la nave a piedi in 10 minuti. Agli scavi abbiamo avuto la Fortuna di trovare una guida preparatissima che organizzava il giro in gruppo per 5 euro a testa ( e i bambini non pagavano), parlava un italiano fluente. Molto bello!
Israele merita un discorso a parte: era la nostra seconda volta e, avendo già visitato i luoghi classici di interesse religioso, vogliamo vedere il nuovo Museo dell'Olocausto, lo Yad veshem, a Gerusalemme. Scendiamo dalla nave ad Haifa e uscendo dal porto subito a destra si vede la stazione ferroviaria che si raggiunge in tre minuti. Naturalmente a casa c'eravamo informati su percorsi, tempi e tariffe. In 5( paga anche il piccolo), fanno 40,11 euro pagati con carta di credito. Saliamo e via! E' stato bellissimo vivere un pezzo di quotidianità israeliana, con il treno pieno di ragazzi di leva che tornavano alle loro destinazioni( era domenica), e tanti visi con tratti così diversi, occhi di mille colori... Il percorso costeggia il mare con gli allevamenti ittici accanto, ed e' molto bello fino a Tel Aviv. Li' cambiamo e proseguiamo. C'è da dire che l'israeliano tipico non va in giro con una faccia sorridente, ma se chiedi qualcosa ti aiuta al meglio e ti spiega cosa devi fare. Il tutto sopportando il nostro scarso inglese!!
Ci facciamo portare al Museo dell'Olocausto e troviamo la neve a Gerusalemme! Che dire? Magico! Compiamo la visita a turno perché il piccolo non può entrare. Non ci sono parole: la struttura si articola come una storia e tu entri gradualmente nei campi insieme ai deportati, dopo averli conosciuti nella loro quotidianità ... Posso solo dire di essere stata contenta di avercii portato le mie figlie... Usciamo tardi e decidiamo di andare subito all'albergo prenotato con un conosciuto sito e ci riposiamo un po' . Con 10 euro un taxi ci lascia alla porta di Jaffa ed entriamo dentro le mura della città vecchia per un giro. Che magia le mura di Gerusalemme illuminate!!! L'altra volta la visita si era svolta in pieno giorno, ed ora e' così intima questa realtà così raccolta... Gironzoliamo un po' ma fa freddino e si è fatta ora di cena. Pensiamo sia meglio cenare in albergo per via deibambini, e qui esperienza stratosferica! Siamo amanti della buona tavola, e penso che ricorderemo per un pezzo sia la cena che la Prima colazione!!! Alle 9 puntualissimo arriva Marco, il nostro amico tassista italo israeliano che ci preleva per portarc i a jaffa : emozionante ritrovarsi dopo due anni e mezzo. Lui ci aveva accompagnati nella nostra visita precedente e siamo sempre rimasti in contatto su FB! Jaffa e' un piccolo gioiello di per se' è ed offre un panorama spettacolare su Tel Aviv, oltre ad un clima decisamente estivo e ad ottime spremute di agrumi e melograni!
Proseguiamo per Tel Aviv, che visitiamo gironzolando in auto e che ci lascia senza fiato! Israele mi entusiasma sempre più per i suoi contrasti!!! Non sarà l'ultima nostra visita, ma alle 15 dobbiamo essere a bordo e così salutiamo haifa dal nostro balcone con un meraviglioso tramonto.
Per ora termino, scusate le "puntate ", ma la famiglia chiama anche nei giorni di vacanza!!!
 

Ultima modifica:

kiki83

New member
ciao sabrina! aspetto il resto del racconto e qualche foto! farò la stessa crociera a febbraio e non vedo l'ora!
 

dany83

Member
Ciao Sabrina ho letto che hai fatto fai da te ad Haifa puoi darci tutti i dettagli per il treno e consigli su cosa vedere o meno a Gerusalemme visto il poco tempo? Sarei interessata a sapere anche cosa offre Heraklion. Vorremmo fare fai da te ma ci sono pochissime informazioni su questa tappa....puoi essermi utile per favore?
 

SabrinaB

New member
Ciao Sabrina ho letto che hai fatto fai da te ad Haifa puoi darci tutti i dettagli per il treno e consigli su cosa vedere o meno a Gerusalemme visto il poco tempo? Sarei interessata a sapere anche cosa offre Heraklion. Vorremmo fare fai da te ma ci sono pochissime informazioni su questa tappa....puoi essermi utile per favore?

Ciao,
se e' la tua prima volta a Gerusalemme credo che sia meglio entrare nella città vecchia e fare la via dolorosa, il santo sepolcro, il muro del pianto, e poi un giro panoramico nei vari quartieri. C'è' tantissimo da vedere, ti conviene concentrarti su qualcosa che ti può interessare di più... È tutta perdonabile, quindi ti conviene entrare da una delle porte antiche ( noi siamo entrati dalla porta di Jaffa), e li' ti sbizzarrisci con una cartina. Volendo, appena entrati a sinistra trovi una agenzia che organizza tour privati. Di fronte al punto di ritrovo dei taxi. Haifa e' comunque lontana da Gerusalemme, secondo me ti conviene dormire li per non perdere troppo tempo, e sei già li il giorno dopo. Considera anche la spesa tra l' andare e il tornare e penso che sotto tutti gli aspetti convenga. Fatti un giro su booking" e ti trovi un albergo... La stazione dei treni la vedi dalla nave, e' tre minuti a piedi!!! Carta di credito e via! Gli israeliani sono disponibili a darti informazioni in inglese( il nostro e' super basico, eh, non credere!!), in treno l'altoparlante annuncia anche in inglese la stazione successiva e le eventuali coincidenze. Comunque hanno una linea sola
e poco più , quindi ... Chiederò a mio marito il link delle linee ferroviarie. Ma lo trovi facilmente in internet. Ci vogliono circa due ore, una per arrivare a Tel Aviv e poi cambiare.
Per i taxi ti conviene farti lasciare a Gerusalemme senza contrattare un tempo di attesa perché costerebbe troppo e comunque li il tempo non ti basta mai!!! Occhio agli abusivi, mentre i tassisti regolari che appartengono a una compagnia e sono anche abbastanza livellati come prezzo( ma contrattare sempre!!!) si riconoscono da un cartello bianco con un numero rosso posto sul parabrezza. Sono tutti bianchi, quelli arabi gialli( meglio i bianchi ).Per andare a Gerusalemme ti chiedono circa 180/200 euro. Vedi tu. Se invece vuoi fare un giro fuori da Gerusalemme, noi la prima volta abbiamo contattato un taxi privato che ci ha portato nelle varie località tipiche del pellegrinaggio cattolico. Ma c'è' anche tanto altro, tantissimo. Israele mi ha stregata! È' meravigliosa!!
Heraklion offre il museo archeologico relativo al sito del palazzo di Cnosso, che ti consiglio di vedere andandoci con un taxi. Arrivi in una mezz'ora. Appena fuori dal porto ti assalgono una marea di tassisti che dicono di aspettarti 1 ora fuori dal sito. Non ti basta! Cerca e vedrai che troverai il tuo bravo taxi che ti aspetta per il tempo che vuoi tu. Noi 40 euro e siamo stati dentro circa due ore. Al di la' delle polemiche sul lavoro di restauro a noi e' piaciuto. Certo, lo godi di più con una guida locale, che trovi all'ingresso e parlano italiano organizzando giri di gruppo( noi 5 euro a testa gli adulti, bambini gratis). Altrimenti di fronte al sito attraversando la strada trovi i negozi di souvenir e compri una guida, se non ti sei già organizzata da casa.
Bello, o perlomeno la nostra guida e' stata bravissima!!
Purtroppo non posso ancora mandare messaggi privati, ma se ti serve altro chiedi pure! Il " mio" tassista italiano che ci ha accompagnati l'altra volta, non te lo posso nominare qui in pubblico , ma l'ho " passato" ad altri utenti abilitati a mandare messaggi privati e quindi se ti interessa avere un preventivo per un giro puoi contattare ad esempio Giusri o Albert One. Se siete due coppie o un gruppo ( ha anche il pulmino), conviene.
Buona programmazione per il viaggio. Adoro questa fase!!
 

Ultima modifica:

dany83

Member
Grazie Sabrina per l efficienza e velocità. ...vedremo cosa fare abbiamo ancora un mesetto e mezzo per decidere...ti scriverò senz altro nei prossimi giorni.
 

SabrinaB

New member
Il sito delle ferrovie israeliane si trova su: retail israel. E c'è la versione italiana. È' come il sito delle nostre ferrovie italiane . Scegli la soluzione più adatta a te, ma non restare sulla nave!!!!! Israele e' troppo bella per non vederla! È non ci sono problemi per la sicurezza, altrimenti la nave non attraccherebbe: fidatevi!
Poi per i piccoli spostamenti all'interno puoi usare i taxi tranquillamente. Chiedi prima il prezzo in NIS e poi fatti il cambio in euro se vuoi( ti informi prima: per noi erano 5 NIS per 1 euro). Moltissimi taxi hanno la possibilità di usare la carta credito.
So che anche la linea tranviaria e' effiviente, ma non l'abbiamo usata per questioni di tempo. Ah, il treno potrebbe essere affollato di domenica, quando i ragazzi di leva ritornano alle loro destinazioni dopo la licenza. Ne vedrai in giro parecchi, anche in borghese, ma con il mitra, che devono custodire sempre( 3 anni di servizio militare obbligatorio per i maschi e 2 per le femmine a partire dai 18 anni...)
 

dany83

Member
Sei meglio Sabrina di un agenzia di viaggio. ..abbiamo un aggancio per Israele siamo circa 10coppie e come ben sai più siamo più risparmiamo. Volevo chiederti per Heraklion oltre il museo di Cnosso è fattibile con il fai da te? Non riesco a trovare molte informazioni...mi sembra di capire sia una cittadina carina con non troppe attrazioni turistiche vero?
 

SabrinaB

New member
Sei meglio Sabrina di un agenzia di viaggio. ..abbiamo un aggancio per Israele siamo circa 10coppie e come ben sai più siamo più risparmiamo. Volevo chiederti per Heraklion oltre il museo di Cnosso è fattibile con il fai da te? Non riesco a trovare molte informazioni...mi sembra di capire sia una cittadina carina con non troppe attrazioni turistiche vero?

Sono felice di sapere che comunque vada... scenderete dalla nave!!! Se siete un gruppo così numeroso non avrete problemi ad ottenere un'ottima escursione a prezzi contenuti! Una giornata intera sarebbe da dedicare alla fortezza di Massada e visita al Mar Morto...
Heraklion di per se' non è' nulla di che. Probabilmente in estate e' più bella, ma appunto quello che c'è da vedere e'il museo ( piccolino ma proprio ben fatto, ne vale la pena. ) si trova a 5 minuti dal porto, quindi se andate a vedere il palazzo di Cnosso, al ritorno vi fate lasciare li' e tornate in nave a piedi. La vedete perché quella parte della città' e' un po' sopraelevata. So di pulmini che partono dal porto e fanno la spola tra li e gli scavi senza orario fisso, nel senso che partono quando sono pieni. Chiedono 8/10 euro a testa bambini compresi. Il palazzo vale la pena se qualcuno ve lo spiega bene, altrimenti si perde il significato di molte cose apparentemente poco interessanti.
Mangiato un panino col kebab buonissimo in una rosticceria in centro: 4 panini con il pane "pita" più bibite più scorta di 10 bottiglie d'acqua da mezzo litro: 12 euro!!!
E per la mia personalissima opinione: tutto e' fattibile col fai da te! Ormai queste località pullulano di turisti, e non manca mai ciò che può essere loro utile.
 

Cokj72

New member
Grazie Mauro!
Le mie figlie per consolarsi hanno detto che la vita e' solo una lunga escursione tra una crociera e l'altra! E tu in effetti ne sei la dimostrazione!!!

Bravissime!!!! Sarebbe una grande gioia risalpare insieme!
 

SabrinaB

New member
Si che bello! Mi piacerebbe conoscere la tua signorina!
Progetti ?
 

Khloe

New member
Grazie Sabrina per questi utilissimi appunti di viaggio, un bacetto ai bimbi!
 

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top