• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

Msc Fantasia - Italia, Grecia, Croazia - 09/16 Giugno 2013

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

(Lucia

New member
Saaalve a tutti, bellissimi crocieristi :)

da neoiscritta, ecco, non la mia prima crociera, ma bensì il mio primo diario di bordo, sperando di essere all'altezza degli altri *incrociamo le dita*. Leggendo altri thread ho visto che lo standard è molto simile al questionario che ti pregano di compilare (anche con tanto di invito a mettere tutto su "eccellente") nelle crociere, quindi ho rubato lo schema e lo adatterò alla mia esperienza.

Introduzione :

Inizio col dire che nonostante sia alla mia (con quest'ultima, ma non ultima :D) quarta crociera, quest'anno, vuoi per diverse esigenze, non era minimamente messa in conto una vacanza di questo tipo, anzi, per essere sinceri avevamo pensato, come l'anno scorso, di organizzarci prima, essendo un gruppetto di persone, e di indirizzarci verso un villaggio vacanze a terra, molto probabilmente in Grecia - posto ben accetto da tutti. Sennonché ci siamo trovati in agenzia (guardacaso, neanche la nostra di fiducia) e dopo vari (alcuni con prezzi esorbitanti :O) preventivi con vari tour operator verso le più disparate spiagge elleniche, ci offrono una crociera last minute per la domenica seguente, verso le isole greche, con un prezzo più che stracciato (390 euro a persona per una/l'ultima cabina tripla/quadrupla esterna con balcone alla categoria 9, piano 11!), alla quale, dopo esserci accertati delle varie ferie lavorative, aver avvisato le persone più vicine, dopo un paio di ore circa (limite massimo impostoci), abbiamo, di buon grado, accettato! Dopo aver comprato le ultime cose e preparato in fretta e furia le valigie, si parte!

Compagnia : Msc Crociere
Nave : Fantasia
Nome : Isole Greche - AC. Milan (dettaglio che abbiamo scoperto soltanto una volta a bordo!)
Giorni crociera : 7, una settimana
Porto di imbarco: Venezia
Porto di sbarco : Venezia
Itinerario: Venezia, Bari, Katakolon, Santorini, Pireo - Atene, Corfu, Dubrovnik

Equipaggio :
Il Comandante (dopo aver incontrato Francesco Veniero per ben tre volte consecutive su navi diverse!) era/è Mario Stiffa - più anziano - ma, per il poco contatto che abbiamo avuto (quest'anno abbiamo deciso di non fare nemmeno la foto con il Comandante, soprattutto perché con quei prezzi stellari che ti cacciano per ogni scatto, non l'avremmo comunque acquistata...) si è mostrato una persona molto cortese, ed a differenza di altri, lo si incontrava spesso anche in nave e nei diversi porti.
Il resto dell'Equipaggio, citato nei vari Diari di Bordo lasciatici ogni sera in cabina, di cui francamente non ricordo i nomi, si sono mostrati sempre molto gentili e disponibili ad offrire un sorriso, un saluto ed un aiuto a tutti - soprattutto il direttore di crociera Massimo ed i diversi mètre al ristorante, per citarne uno, Felipe - e che dire, se siamo ancora qui vivi, si vede che non hanno poi lavorato così male :D

Pagella (proprio il periodo giusto!) :

Procedura d’imbarco/sbarco : 10, nulla da dire. A differenza degli altri anni, per il troppo poco tempo dalla ricezione dei biglietti alla partenza, non siamo riusciti a fare il check-in online sul sito della Msc (opzione che non ti permette di saltare direttamente sulla nave, ma sicuramente velocizzare la cosa), ma visto che proprio quella domenica c'erano delle manifestazioni "No Grandi Navi" nel porto di Venezia (evento che, soltanto per precauzione, ha poi ritardato la nostra partenza di due ore, ma non l'arrivo al porto di Bari), siamo comunque dovuti arrivare prima delle 10:00, quindi, come si può immaginare, camioncini di forze dell'ordine quanti ne volevi, ma di fila non molta. Il tempo di entrare, posteggiare l'auto, prendere il carrello e depositare i bagagli, dare i nostri dati, registrare la carta di credito (cosa che consiglio di fare a tutti, a fine crociera permette di saltare lunghissime file di persone, che senza di essa, devono saldare il loro conto in contanti, e posso garantirvi che sono davvero tante! Se si considera che di solito lo sbarco è anche in orario ben mattutino, alzarsi anche un'oretta prima per andare alla Reception, non è proprio il massimo), un'occhiata ai pacchetti (anche questi, se posso dare un consiglio spassionato, è opportuno comprarli al porto, dove si hanno, ovviamente se sfruttati duranti i sette giorni di vacanza, dei buoni sconti del 10-15-20% sulle bibite, spa ed altri servizi a bordo), qualche foto di rito (anche con i loro fotografi con tanto di timone davanti, logicamente a fine vacanza non comperata :/), due chiacchiere e ci hanno chiamato! Procedura di sbarco mai stata così veloce ed efficiente, in mezz'ora eravamo già fuori dalla nave, nella nostra auto, con tutti i bagagli già caricati ed il parcheggio pagato. Il terminal di Venezia è perfettamente strutturato in ogni campo (pulizia, file, organizzazione) e per ogni evenienza, onestamente, proprio nulla da ridire.

Consegna bagagli : Ricezione verso le 14.00; salendo prima a bordo ci è sembrato che non arrivassero mai! Sai, dopo il giro di rito, le foto alla nave ed al paesaggio, uno vuole anche mettersi comodo in camera: un paio di ciabatte, un abito più comodo. Abbiamo anche trovato un nostro borsone davanti ad un'altra cabina che differiva dalla nostra soltanto di un numerino, ma può capitare! Tutto sommato, mettendo che noi non dovevamo esser su prima delle 13:00, un 8 ci sta, tutto normale.

Bellezza della Nave : Mh. Qui, il mio giudizio dipende molto dal fatto che avendo già fatto altre crociere con la Msc (Armonia, Splendida e Magnifica), mi ha portato a non vederla poi così wow. Mi spiego, essendo la "gemella" della Splendida, mi è sembrato comunque di vedere una copia meno sfarzosa dell'altra. Le posizioni dei vari luoghi, scale, ascensori, servizi, erano le stesse, che se da un lato ci ha agevolato nel muoverci, dall'altro, personalmente, mi ha tolto quella sorpresa iniziale che mi piace avere una volta imbarcata - anche vero che dopo quattro navi diverse, una persona furba cambierebbe compagnia per avere l'entrata ad impatto, eh. Ovviamente gli arredamenti, il design dei vari bar/salette erano diversi, però diciamo che era tutto sulla falsa riga dell'altra. Alla fine, non si può per niente considerarla brutta, essendo oggettiva, un 8 anche qui.

Vivibilità : Lo scrivo in maiuscolo per salvaguardarvi: A CHIUNQUE PARTA SU QUESTA NAVE, PORTI CON SE' FOULARD, GIACCHE, GIUBBOTTI, COPRISPALLE E CHI PIU' NE HA, PIU' NE METTA. L'ARIA CONDIZIONATA, non tanto in camera dove puoi regolarla a tuo piacimento (consiglio comunque di controllare ad ogni rientro in cabina, visto che i cabinisti tendono spesso a metterla ad una temperatura/potenza media) ma nei luoghi comuni, di questa nave, è davvero INVIVIBILE. Premetto che ho i condizionatori anche a casa, quindi non sono una puritana in merito, quando fa caldo, trovare una casa fresca mi piace, ma davvero lì la cosa è esagerata. Sono tornata da questa vacanza, anche non vestendo così leggera, con un mal di gola ed un raffreddore che sto tutt'ora ancora curando - e sono una giovincella! - ho visto persone più anziane stare anche peggio. In poche parole, fa freddo. Se non se ne si accorge molto quando si è in giro per la nave, quando si è a teatro od al ristorante dove il massimo movimento è applaudire o portarsi il cibo alla bocca, dopo dieci minuti ti raffreddi. Se capiti anche nei posti sbagliati, dove ti arriva la corrente, beh, anche peggio. Per non parlare di quando torni dalle escursioni: lo sbalzo termico tra fuori, l'essere sudati e il clima dentro alla nave, è enorme. Consiglio davvero, quindi, di vestirsi, di portare via qualcosa da mettere sopra in caso di evenienza, di non fare i superman del momento anche se si è in crociera ed in estate. Per il resto, come sempre le piscine sono stra piene, e se non si va in orari strategici, tipo quando la nave attracca e tutti o la maggior parte scendono, è davvero difficile stare in santa pace. Per il numero di persone che amano stare in ammollo/fare le lucertole al sole lo spazio risulta sempre troppo ristretto; poi beh, dipende sempre dalla persona, se ci si accontenta di una sdraio spartana a qualche centimetro dalle altre od a stare in 50 in una piscina, o in dieci in un idromassaggio, beh, in quel caso, si può fare. Novità di quest'anno, hanno fatto un solarium - luogo calmo con più piscine e senza entrata ai ragazzi, a pagamento, un prezzo per mezza giornata, per una giornata intera e 50 euro per tutta la settimana, che per chi ama questo tipo di cose (non io/noi), penso sia conveniente: si spende meno che fare sette entrate in una qualunque piscina comunale. Qualche ritardo per le ascensori, e le solite cose di quando c'è tanta gente in un luogo. In fin dei conti nient'altro, se abbassassero un (bel) po' l'aria condizionata e gestissero un pelino meglio alcuni luoghi comuni a tutti passeggeri, sarebbe al top; per ora, a mio avviso, un 7.

Pulizia della nave : Avendo avuto un disguido per la cabina, che invece di essere una tripla/quadrupla, avendo un classico divano e non un divano-letto, era una doppia, (all'inizio, essendo la nave full, gestita un po' male la cosa, ma poi assegnandoci una cabina IDENTICA anche se di categoria maggiore ed un piano più alto, con il divano che si apriva), posso giudicare la pulizia di due diverse cabine. Posso affermare che, messa in confronto con altre navi, almeno nelle cabine, la pulizia lasciava un po' a desiderare. Per carità, non era così scarsa, ma se consideriamo la crociera come un hotel di alta categoria (4-5 stelle), davvero quest'anno non era all'altezza, ho visto un tangibile calo (ndr. parlo di negligenze generali quali non svuotare i cestini, non cambiare assiduamente gli asciugamani, una macchiolina nelle lenzuola, non ho più trovato i disegni fatti con gli asciugamani/pigiami se non una sola sera, camere sempre attrezzate per meno persone di quanto effettivamente ci siano - meno accappatoi, spugne, sedie, cuffie), insomma, piccoli dettagli che fan la differenza. Se bilanciamo però questo aspetto con la pulizia all'interno della nave, il voto sicuramente si alza. Trovavi ragazzi che pulivano praticamente dappertutto, ogni ambiente della nave era (freddo) completamente lucido, ed immancabilmente c'era comunque qualcuno con lo straccio che continuava a passarci. Pavimenti puliti, pareti linde, colonne e scale splendenti ed al buffet dovevi stare quasi attento che non ti portassero via il piatto per quanto ordine c'era nonostante la folla. Facendo una media, un 8 anche qui.

Personale di bordo : Nulla di particolare da dire, se non che a differenza delle altre crociere dove i filippini pullulavano - sempre tanto gentili - in questa nave, sono stati spostati in cucina, prediligendo indonesiani e una marea di brasiliani con un sorriso grande quanto una casa :D. Per il resto, nessun problema, a tavola piuttosto che ai bar o nei negozi, sempre tutti pronti a darti una mano. Con la variabile di chi può starti più simpatico e chi meno, un 9 pieno per loro!

Ristorazione : Le uniche due novità che ho riscontrato in questa crociera (ma sicuramente applicate anche alle altre della compagnia) in questo mio anno crocieristico di assenza, è la possibilità di ricevere la pizza in camera (7€ pizza + bibita, se consideriamo i prezzi del mercato ed il fatto che oltre ad essere in vacanza, su una nave da crociera, è anche buonissima - soprattutto la margherita al buffet era davvero speciale - è un prezzo davvero esiguo), e dei cambiamenti al buffet, cioè il fatto che sia aperto 24 ore su 24, cosa che trovo molto giusta visto i diversi orari ed esigenze di tutte le persone a bordo date dai diversi tipi di escursioni/giornate tipo; il fatto che abbiano applicato dei cartelli stile supermercato con i vari nomi per distinguere le varie aree (primi, pane, dolci, frutta, insalate and so on) e non costringerti a ficcare la testa nei tegami per vedere cose c'era dentro :D e la creazione di una zona "fast food" quindi panini/focacce/patatine/cosediquesto tipo già confezionati, molto utile anche questo, per i più giovani, come anche per uno spuntino pomeridiano. Per il resto, il cibo sulle Msc è sempre stato di ottima qualità, sia al buffet (usufruito a pranzo) tanto quanto al ristorante (usufruito a cena) ed anche stavolta non si è smentito. Menù vari e davvero per ogni palato. Anche se, se vogliamo proprio essere attenti, ho notato un calo *SPOILER SPOILER SPOILER* *SE SEI IN PROCINTO/STAI PER FARE LA PRIMA CROCIERA SU MSC NON LEGGERE PER NON ROVINARTI LA SORPRESA* *ALERT!* nelle serate di Gala dove ci sono i ragazzi che portano le torte al buio con le fiaccole, e poi parte la musica - non mi dilungo che tanto tutti staranno leggendo lo stesso ;) - ho trovato meno spettacolare la cosa in tutti i campi (cibo, musica, organizzazione). Il personale? Casualità? Casini in cucina? La settimana sbagliata? Non saprei, ma in confronto alle altre crociere quella serata, in quel frangente, è stata davvero un fiasco. Oltre queste cose che poi si notano soltanto quando puoi fare dei confronti precisi, nulla da dire, un 9-, con la speranza di un continuo miglioramento.

Ristorante : Red Velvet - secondo turno 21:00 (consiglio a tutti il secondo turno, perché pur mangiando a casa massimo alle 19:30 :) per come sono strutturati gli appuntamenti a bordo - gli spettacoli, le escursioni, le partenze - è senz'altro più conveniente!)
Buffet : Ce n'è uno solo enorme, al piano 14 :D

Escursioni

Precisando che noi abbiamo fatto tutto per conto nostro, la Msc, in confronto agli anni passati, ne ha davvero aggiunte tantissime per ogni scalo! Che i prezzi siano esageratissimi, è risaputo, però apprezzo perlomeno lo sforzo di creare tante alternative per ogni tipo di persona/gruppo. A meno che non si è in una persona, quindi affrontando tutti i costi degli spostamenti (taxi, macchine, carrozze, qualunque cosa) da solo, si va davvero a stradimezzare i costi creando le escursioni da sè perché si riesce comunque a dividere le spese ed i prezzi fuori sono molto più a buon mercato. Se si considera anche il fatto che, con loro, sei comunque soggetto ad un gruppo di persone, ad una guida, a degli orari obbligatori ed a delle tappe stabilite, senza potersi fermare chessò, ad un negozio (random) piuttosto ché a quello dove ti portano (non così random), o magari di più in un posto a cui tu sei interessato, davvero io non riesco ad aderire. C'è la guida ed è tutto già "organizzato", questo è vero, ma posso garantire che i tassisti e la gente del posto ne sa comunque tanto e ti indirizza ed aiuta senza problemi, tanto in Grecia quanto in Croazia o a Bari.
Analizziamole :

Venezia : Premettendo che era possibile fare escursione allo sbarco, essendo anche abbastanza vicini a Venezia, noi ci siamo soltanto imbarcati, ma la consiglio a tutti, è davvero uno spettacolo di città!

Bari : Quest'anno abbiamo preferito fare la parte nuova di Bari, essendo già stati in tutta la parte vecchia (quindi con relative basiliche, entrata al castello, vicoli, acquisti ai negozi caratteristici, lungomare e tutto) in un altro scalo, abbiamo preso il pullman organizzato dalla Msc al porto ed una volta in centro abbiamo fatto la parte fashion ;) della città, tra stradone alberate piene di negozi e visitato tutte le strutture urbane del caso :D (il ristrutturato Teatro Petruzzelli, la Banca d'Italia, fontane e piazze).

Katakolon : Per decisione a maggioranza, dovuta anche al caldo, essendo già passati anche da qui, ci siamo fermati nel porto di Katakolon e ci siamo fatti, dopo una passeggiata di 5 minuti a piedi, tutto il centro di questo paesino di pescatori. Come si è già potuto capire, ci piace appunto imbucarci :D proprio nella popolazione e vivere negli usi e costumi del luogo, evitando magari di andare in posti di cui non ci frega una mazza soltanto per fare una foto o dire di esserci stati. La gente del posto è davvero molto ospitale (infatti, come dicevo in un altro thread, purtroppo perdendo un block notes, ho perso i contatti che avevamo preso lì e posso ben dire di essere un po' in pena per questo :(), anche se i prezzi, per alcuni prodotti, in questo paesino, ammetto che non sono esattamente tra i più convenienti.

Santorini : Beh, si potrebbe dire che è stata forse la destinazione che più ci ha convinto ad accettare la crociera (anche se con i soldi che abbiamo speso avremmo potuto anche solo star fermi sette giorni nel porto di Venezia ahaha), essendo stati in Grecia, ma mai su quest'isola, ci incuriosiva davvero molto! Dopo esserci fermati a largo con la nave, siamo saliti sulle lance verso il porto e dopo aver visto i negozi fronte mare, acquistato qualche souvenir/cartolina, abbiamo preso la funivia - mezzo più sicuro tra salire a piedi o con i muli (simbolo del posto) e siamo saliti su. Una volta lì, si è davvero potuta apprezzare la bellezza e la caratteristicità di Santorini con i suoi vicoli tutti in salita, le sue scalinate, le sue vie fatte in pietra bianca, le sue vedute mozzafiato, la peculiarità di essere ubicata su un vulcano e le particolari abitazioni del posto. Abbiamo girato su e giù un po' tutta questa parte con tutte le foto di liturgia, fermandoci in un lounge bar sul picco, visitando una chiesa cristiana ed una zona piena di negozi (tutti uguali ahaha). Un bel posticino :D

Pireo - Atene : Una volta scesi, abbiamo fatto un breve tratto a piedi e poi abbiamo preso un taxi e contrattando per il prezzo (ah, dimenticavo, contrattate più che potete in Grecia che i prezzi son ben pompati per i poll..turisti! :D) un omone di 2 metri ci ha portati al centro di Pireo, poi ad Atene, dove abbiamo visto il Parlamento - con eventuale cambio della guardia (ed in quel giorno anche una rivolta che era in atto, non più di una ventina di persone in piazza, fortunatamente), il centro città, i vari stadi sportivi, l'arco di Adriano, e spiegandoci tutto quello che volevamo sapere ci ha fatti scendere a La Placa, luogo turistico, aspettandoci lì per un'oretta e mezza. Bella zona, piena di negozi, ristoranti e pub, begl'oggetti e tante persone.

Corfù : Dopo aver acquistato i biglietti per andare in centro città sulla nave, siamo scesi, abbiamo prima preso il pullman gratuito che ci consentiva di uscire fuori dal porto, poi quello per cui avevamo comprato i biglietti in precedenza e siamo arrivati al centro. Detto fra di noi, Corfù è vecchia come città, non ha il resto di niente, se non appunto un mare da favola e tre spiagge che compensano tutto il resto. Passeggiando abbiamo deciso di prendere la carrozzella con il cavallo :D ed un ragazzo (simil Dartagnan :D) ci ha portato a vedere buona parte della città: le scuole di musica, il cinema, il più costoso hotel, la fortezza, il lungomare, le statue e piazze più importanti, il design degli edifici perlopiù italiano/veneziano (visto i 400 anni di dominio italico dell'isola), il consolato, il municipio e via dicendo. Una volta riportati al punto di partenza, ci siamo fatti le due strade principali a piedi e siamo tornati in nave.

Dubrovnik : Essendoci stati per ben tre volte, abbiamo deciso di non scendere. C'è un comodo pullman che ti porta al centro e ti riporta in nave ed è comunque una bella città per chi non c'è stato, medievale, molto molto caratteristica (e fan anche delle bellissime candele). Patrimonio dell'Unesco, mica quisquilie!

Animazione : Nulla da dire, anche se non ne abbiamo usufruito appieno, ragazzi simpatici ed educati (alcuni anche carini! :D), gag divertenti, eventi piacevoli. Sempre presenti in nave. Un bel 8.

Spettacoli : Sono dell'idea che chi non vede gli spettacoli e non fruisce del ristorante la sera, perda parte integrante della crociera, quindi, a prescindere, consiglio sempre ardentemente di fare entrambe le cose; in questo caso gli spettacoli non sono stati niente male. Alcune carenze o cose già viste, sono state sopperite da artisti internazionale davvero bravi, (cito, come tantum, un ragazzo indiano con una trottola, tre contorsioniste della Mongolia e un quartetto di atleti del Kenya), momenti magici (come, ad esempio, quello dedicato a Michael Jackson) ed altre particolarità che non svelo per non rovinarvi tutto! Aggiungo qui, che nella mia crociera in particolare ci sono stati vari appuntamenti dati dal fatto che erano presenti tutti i ragazzi dell'AC Milan (tra i più conosciuti, con cui abbiamo fatto le foto e gli autografi: Allegri, Galliani, Zambrotta, Barone, parecchi ragazzi della primavera, cronisti del Milan di Sky, ex giocatori come Baresi, Boban, Rossi, Massaro ed altri esponenti a me sconosciuti), quindi nel teatro, oltre anche agli appuntamenti organizzati dall'Equipaggio e per il Bingo, ci siamo stati diverse volte! Togliendo il clima un po' glaciale ed un po' di folla, ben organizzato e pulito! Per tutto questo, un bel 8 pieno pieno pieno.

Voto Generale: Mettendo in conto tutto, gli aspetti negativi, anche se presenti e tangibili, sono stati davvero in minor numero rispetto quelli positivi, quindi possiamo ritenerci ben soddisfatti di questa esperienza vissuta :cool: Un bell'OTTO con l'augurio che possano mettere a posto tutte queste cosucce che, oggettivamente, non vanno, che ho anche scritto nel loro questionario.

Alla prossima crociera! :D

Lucia.

P.S. Ah, dimenticavo: per dubbi, domande, qualunque cosa, non abbiate paura, sono qui! :rolleyes:
 

Ultima modifica:

luciocb

New member
Ciao Lucia la spiegazione ok ora il diario con tante foto.:D
 

(Lucia

New member
YES SIR!
(purtroppo - o logicamente, secondo i punti di vista - non ho molte foto senza noi all'interno, che ho evitato di mettere *faccinotimido* quindi vi acconterete di queste :D)

Venezia
kh19.jpg


Bari
5lg8.jpg


Katakolon
2m9s.jpg


qf31.jpg


3xft.jpg



Santorini
t4st.jpg


o2lj.jpg


l8mi.jpg


aw3b.jpg


v8i.jpg


rvqr.jpg


1k4g.jpg


iini.jpg


Pireo - Atene
yrbw.jpg


42b1.jpg


Corfu
kr8s.jpg


fag5.jpg



Dubrovnik
4zeq.jpg


h5nx.jpg



Nave
ufzz.jpg


n6iq.jpg


hzpg.jpg


rx3y.jpg


y69p.jpg


8lpt.jpg


ivc1.jpg


wq7y.jpg


c8c5.jpg
 

MDF

New member
Sbarcata dalla stessa crociera il giorno dopo a Bari e devo dire che sottoscrivo quasi tutto, solo l'animazione un po' assente... Infatti subito dopo cena c' e' sempre stato un buco, (almeno sino alle 23,30.)
Ed anche noi siamo scesi col mal di gola e raffreddore per via Dell’aria condizionata.
E' stata davvero un'esperienza fantastica, resa ancora più' unica dalle splendide persone che abbiamo conosciuto a bordo [smilie=amicici_04[:
 

Maxcortesi

New member
Io e la mia famiglia c'eravamo!! 2 turno Red Velvet!!! Prima crociera e per noi esperienza stuepnda!! Uniche note negative: prezzo esagerato delle foto (ad un prezzo normale ne venderebbero a bizzeffe) e aria condizionata "a manetta" Escursioni miste: un pò MSC e un pò da soli: prezzi un poco alti ma alta organizzazioni e buone guide.
 

piesse74

New member
Bellissimo diario. Io son tornato ieri dalla stessa crociera, stessa nave, stesso ristorante e stesso turno.
E' andata molto bene sotto tutti i punti di vista. Il personale è molto cortese, la cucina ottima ed in generale ci siamo trovati molto bene. Le defezioni sono da ricercare negli orari degli sbarchi (sempre nelle ore calde) che ti impediscono di fatto di girare in tranquillità. Atene non la si può girare a mezzogiorno o alle due del pomeriggio. Complessivamente do un 8 pieno con una menzione particolare al personale di sala e delle camere, veramente superlativi.
 

luni59

New member
Sbarcata dalla stessa crociera il giorno dopo a Bari e devo dire che sottoscrivo quasi tutto, solo l'animazione un po' assente... Infatti subito dopo cena c' e' sempre stato un buco, (almeno sino alle 23,30.)
Ed anche noi siamo scesi col mal di gola e raffreddore per via Dell’aria condizionata.
E' stata davvero un'esperienza fantastica, resa ancora più' unica dalle splendide persone che abbiamo conosciuto a bordo [smilie=amicici_04[:[/QUOTE]
Mi spiace che tu abbia trovato l'animazione un pò assente, noi un paio di mesi fa l'abbiamo trovata molto divertente, a proposito ci sono ancora Carmine e Fausto il brasiliano? Era troppo forte nelle sue gag con Andrè!
 

(Lucia

New member
Io e la mia famiglia c'eravamo!! 2 turno Red Velvet!!! Prima crociera e per noi esperienza stuepnda!! Uniche note negative: prezzo esagerato delle foto (ad un prezzo normale ne venderebbero a bizzeffe) e aria condizionata "a manetta" Escursioni miste: un pò MSC e un pò da soli: prezzi un poco alti ma alta organizzazioni e buone guide.

Sbarcata dalla stessa crociera il giorno dopo a Bari e devo dire che sottoscrivo quasi tutto, solo l'animazione un po' assente... Infatti subito dopo cena c' e' sempre stato un buco, (almeno sino alle 23,30.)
Ed anche noi siamo scesi col mal di gola e raffreddore per via Dell’aria condizionata.
E' stata davvero un'esperienza fantastica, resa ancora più' unica dalle splendide persone che abbiamo conosciuto a bordo [smilie=amicici_04[:[/QUOTE]

Ohhh, magari ci siamo anche incrociati! La prossima crociera, magari se ho un po' più di preavviso, faccio un thread "Incontriamoci a Bordo" e non se ne parla più! :D:D:D
Come dicevo, il mio Diario è dettato molto anche dal fatto che ho già viaggiato varie volte con questa compagnia, e posso fare dei confronti mirati, per questo magari ho anche trovato più "difetti", più cose da dire; a conti fatti concordo con voi che è stata davvero una bella esperienza, ci mancherebbe! Sia chiaro! :)

Bellissimo diario. Io son tornato ieri dalla stessa crociera, stessa nave, stesso ristorante e stesso turno.
E' andata molto bene sotto tutti i punti di vista. Il personale è molto cortese, la cucina ottima ed in generale ci siamo trovati molto bene. Le defezioni sono da ricercare negli orari degli sbarchi (sempre nelle ore calde) che ti impediscono di fatto di girare in tranquillità. Atene non la si può girare a mezzogiorno o alle due del pomeriggio. Complessivamente do un 8 pieno con una menzione particolare al personale di sala e delle camere, veramente superlativi.

Sapendolo magari mi facevo prendere i contatti persi a Katakolon, aaargh :( :(
Comunque grazie mille per i complimenti :D e sì, condivido con te l'orario degli scali. Noi abbiamo fortunatamente trovato delle giornate anche non troppo troppo calde, però sì, immagino davvero chi va in Agosto, fa il barbecue in città! [smilie=occhi_rossi: e se vogliamo essere ancora più precisini, una cosa che ho notato, essendo già scesa in alcuni di questi porti, (per citarne uno, Bari), quest'anno gli attracchi sono anche più lontani del solito - sicuramente è una questione di turni ed accordi presi, ma la Costa era, per quelli comuni, sempre più vicina; in tutti i casi, erano comunque ben organizzati a portarti in città.

[QUOTE="luni59, post: 648750, member: 693"]Mi spiace che tu abbia trovato l'animazione un pò assente, noi un paio di mesi fa l'abbiamo trovata molto divertente, a proposito ci sono ancora Carmine e Fausto il brasiliano? Era troppo forte nelle sue gag con Andrè!

Confermo che c'erano! Ah, Faaaausto è proprio la gentilezza! E Carmine al Karaoke la sera, simpaticissimo! Nomino per par condicio, anche Salvatore, napoletano, disponibilissimo, Jaqueline una dolce ragazza brasiliana, Beto, un ragazzo di colore molto carin..*ouch ouch* gentile, un signore dei Caraibi che tirava il Bingo ogni sera che era davvero spassosissimo! Io li ho trovati sempre molto presenti: al teatro, in giro per la nave, negli appuntamenti, nelle gag in piscina!
 

luni59

New member
Sì, confermo anch'io la simpatia di questi ragazzi, che con garbo e senza mai essere insistenti ti coinvolgevano durante il giorno nei loro giochi\quiz così pure dopo cena all'Insolito lounge ti facevano ballare facendoti sentire sempre a tuo agio.
 

MDF

New member
Allora sono stata "sfortunata" io ad averli incontrati raramente soprattutto tra le 22- 22,15 e le 23,30 (dopo il secondo turno di cena per intenderci).
I ragazzi son tutti simpaticissimi su questo non ci piove ma secondo me è proprio l'organizzazione dell'animazione da rivedere un'attimino.
 

31sulcampo

New member
Io parto dal 7 al 14 ottobre con la stessa nave e stesso itinerario .
Spero solamente di poter fare il bagno nelle acque di Santorini ....
Ottobre e' un po' a rischio maltempo
 

(Lucia

New member
Allora sono stata "sfortunata" io ad averli incontrati raramente soprattutto tra le 22- 22,15 e le 23,30 (dopo il secondo turno di cena per intenderci).
I ragazzi son tutti simpaticissimi su questo non ci piove ma secondo me è proprio l'organizzazione dell'animazione da rivedere un'attimino.

Sai cosa? Io non ho trovato questo vuoto per il semplice fatto che finivamo di cenare sempre verso/dopo le 23:00, e come noi tanti altri tavoli nel nostro settore, per questo penso che l'orario sia strutturato in questo modo. Spesso, dilungandoci a parlare o passando un attimo in cabina, ci trovavamo anche in ritardo per il karaoke/gare di ballo e per tutti gli appuntamenti alle 23:30! Come dicevo, il secondo turno di cena, nelle Msc, è sempre il più indicato ;)

Grazie per il diario e per le belle foto !!!

Owh :rolleyes: grazie mille a voi!

Io parto dal 7 al 14 ottobre con la stessa nave e stesso itinerario .
Spero solamente di poter fare il bagno nelle acque di Santorini ....
Ottobre e' un po' a rischio maltempo

Beh, è ottobre, ma stiamo comunque parlando della Grecia, del sud-Europa, il bel tempo è quasi assicurato! Anyway, come spiegavo, Santorini è tanto bella da visitare (certo, c'è tempo per fare entrambe le cose, volendo), per il bagno c'è sicuramente anche lo scalo a Corfù, dove le acque eran davvero limpide e c'è poco altro da fare/vedere.
 

giuliad

New member
msc fantasia

msc fantasia

Ciaooooooooo, c'è qualcuno che partirà il 25 agosto 2013 con msc fantasia??? :D
 

Aile

New member
Crociera sulla nave Fantasia

Crociera sulla nave Fantasia

Grazie a tutti voi per averlo letto! :rolleyes:

Ciao Lucia,
Grazie per tutta la tua informazione sulla Crociera.
Io faccio una crociera per Natale con la mia famiglia, andiamo in Grecia e Israele, con la nave Fantasia.
Sei stata in crociera d'inverno? Ho fatto una crociera d'estate e l'aria condizionata troppo fredda mi dava veramente fastidio.
Sara' diverso d'inverno, ci sara' aria calda invece di fredda?

Sarei molto contenta se tu avressi delle risposte a queste mie domande:
- Sulla Fantasia, il cinema fa solo spettacoli in 4D o anche normale 2D?
- Il ristorante Tex Mex e' a pagamento? A noi piace il cibo messicano, se puo' trovare anche nel buffet?
- Quali bevande si trovano incluse e non a pagamento? Hai qualche informazione positiva o negativa da commentarci ulteriormente?

Avro' probabilmente altre domande, pero gradirei queste risposte per il momento.
 

Rita 57

Member
Ciao Aile,anche io farò questa crociera a Natale,imbarco il 16 da Civitavecchia.e' la quarta volta che salgo su questa nave molto bella.La temperatura è gradevole.Il cinema è 4D,il film ha la durata di 5 minuti e costa 6 euro a persona e ogni giorno ne viene proiettato un diverso.Il tex Mex è a pagamento.Al buffet ogni giorno troverai un'area riservata al cibo etnico.Chiedi pure se hai bisogno di informazioni.
 

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top